Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Brescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Berlato alla guida di ACRRoccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urneEuropee: netta vittoria per la Lega. Animalisti allo 0,6%In Liguria all'esame nuovo regolamento su richiami viviTar Campania annulla Piano controllo cinghialeLazio, protocollo d'intesa su cinghiali accontenta gli agricoltoriIl punto sulla caccia con il Commissario uscente Karmenu VellaEuropee. Cacciatori al votoIl Botswana reintroduce la caccia agli elefantiCinghiali, Rolfi: servono risposteElezioni Europee 2019. I candidati vicini al mondo venatorioAnimalisti rinviati a giudizio per aggressione a cacciatoriFidc Pg: i candidati alle europee amici dei cacciatoriFidc, chiarimento sulle coperture assicurative "Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"Appostamenti caccia Toscana, Montemagni (Lega) bacchetta la GiuntaEuropee. Fiocchi "meno burocrazia e ostacoli per i cacciatori"Il Ministro upupaFano, 400 bambini alle lezioni di didattica ambientale FidcConfagricoltura: dal Tar toscano una sponda ai talebani animalistiEuropee. Anche Carlo Fidanza si impegna per la cacciaEuropee. Caroppo (Lega): restituire dignità ai cacciatori842. Botta e risposta tra Arci Caccia e FidcFidc contro M5S: "i cinghiali? Non sono nel contratto"M5S: spostamento deleghe caccia non è nei patti di governoIl Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al MipaaftSicilia. Basta parchi e divieti. La posizione unitaria del mondo venatorioUmbria, la giunta approva il calendario venatorio 2019-2020MASSIMO BUCONI ELETTO NUOVO PRESIDENTE NAZIONALE DELLA FIDCCalendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologiaDanni sociali ed economici da fauna selvatica

News Caccia

Liguria: nuovo testo unico per gli esami di caccia


mercoledì 8 agosto 2018
    

 
 
In Liguria entra in vigore a partire da questa stagione venatoria il nuovo testo unico per gli esami di caccia per l’abilitazione all’esercizio venatorio. Lo ha stabilito la giunta regionale su proposta dell’assessore regionale alla caccia Stefano Mai.

"Il nuovo testo per l'esame per la licenza di caccia - spiega l'Assessore Mai - , scaricabile gratuitamente nell'apposita sezione sul sito dell'assessorato www.agriligurianet.it, affronta tutte le materie di cui è richiesta approfondita conoscenza da parte di chi abbia intenzione di praticare attività venatoria in Liguria".  S
ostituisce il testo precedente del 2007, oramai superato sia sotto il profilo giuridico sia metodologico .
 
“Abbiamo anche approvato – aggiunge l’assessore Mai – le disposizioni per il riconoscimento della qualifica di guardia giurata volontaria venatoria e ittico-ambientale, resesi necessarie a seguito del riordino delle funzioni e il conseguente passaggio delle competenze dalle Province alla Regione. Abbiamo quindi uniformato, a livello regionale, le procedure per rilascio delle qualifiche e dei titoli, che prima erano in capo alle province e potevano contenere differenze da territorio a territorio. Con le nuove disposizioni viene garantito che il servizio di vigilanza volontaria possa continuare ad essere svolto senza soluzione di continuità”.

Per il rilascio del titolo, sarà necessario essere in possesso dell’attestato di idoneità tecnica allo svolgimento delle mansioni di guardia giurata volontaria ottenuto dopo il superamento del relativo corso di formazione previsto. “Sono anche valutati – spiega l’assessore Mai – diversi requisiti e saranno anche richieste una buona condotta morale, l’assenza di gravi e reiterate carenze nella stesura di notificazioni di atti e processi verbali o violazioni delle modalità operative per l’esercizio coordinato delle funzioni”.

Il procedimento terminerà con il provvedimento di riconoscimento della qualifica o il rinnovo dello stesso, con l’adozione di decreto da parte del dirigente del settore politiche della montagna e fauna selvatica. Regione Liguria coordinerà le azioni sul territorio anche nell’ottica di ottimizzare le risorse disponibili.

 

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Liguria: nuovo testo unico per gli esami di caccia

caro assessore,lodevole l'iniziativa per gli esami di caccia,per il resto per quanto riguarda organizzazioni volontarie ambientali,sono compiti che vanno lasciti agli organi dello Stato,specie nel settore che di fatto permette identificazioni a soggetti che sono già di fatto "puliti" e ben lavati. Il volontario,e la relativa nomina,infatti non passa nemmeno attraverso i canali informativi tipo Questure,Stazioni Carabinieri ecc,quindi questa qualifica di fatto potrebbero averla anche soggetti gravati da precedenti di polizia.Cordialità,e pensiamo ad assumere guardie provinciali preparate e presenti,i volontari lasciamoli fare in altri settori esempio protezione civile ecc....

da mauro 10/08/2018 18.28

Re:Liguria: nuovo testo unico per gli esami di caccia

X Gianni1, vede bisogna ricordarsi caso èer caso, o valutare il contesto in cui una fà il bracconiere: Alle volte uno è bracconiere per necessità!!! Una volta il bracconaggio si svolgeva nei confronti del proprietario terriero latifondista, uno lo faceva per fame o per poter dare lo stretto necessario alla propria famiglia, ed era una sfida tra poveri cristi e ricchi!!! Oggi se il bracconaggio per qualcuno è fatto solo per il vil denaro, non lo capisco e tollero nemmeno io. cordialità

da Fucino Cane 10/08/2018 13.40

Re:Liguria: nuovo testo unico per gli esami di caccia

Cara nonna che lo sa: se quel che dici corrisponde al vero, è semplicemente perchè parecchi cacciatori l'indole da bracconieri ce l'hanno dentro; e tanti altri non solo ne hanno l'indole, ma lo sono proprio!

da Gianni1 09/08/2018 7.46

Re:Liguria: nuovo testo unico per gli esami di caccia

Questi imbecilli non hanno capito che piu restringono e piu bracconieri troveranno in giro

da anche nonna lo sa 08/08/2018 16.48

Re:Liguria: nuovo testo unico per gli esami di caccia

Io non sono ricco .. e sinceramente non so piu' dove c xxo andare a caccia!!!! mi hanno tolto tutto tutto tutto,tutti parchi riserve zone assegnate e l'anima dei migliori morti loro e della mamma gli auguro di crepare a tutti quanti di tumore.

da CCCCii vostri e di vostra nonna 08/08/2018 12.25

Re:Liguria: nuovo testo unico per gli esami di caccia

Assessore: se non ridiamo agli aspiranti cacciatori, quei territori vitali per la caccia, che ci sono stati tolti ingiustamente(leggasi Parchi.Sic,Plis,ecc)fare un testounico per l'esame di abilitazione venatoria,serve a poco!!! Comenque lodevole iniziativa!!! cordialità

da Fucino Cane 08/08/2018 10.33