Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”


martedì 31 marzo 2009
    

Cinghiali umbria, Fidc contraria a sparareE' notizia di questi giorni che la Regione Umbria su indicazione dell'Osservatorio faunistico regionale stia pensando di attuare nel giro di poche settimane misure straordinarie per la riduzione di gran parte della popolazione in eccesso di cinghiali.

La sezione Umbra di Federcaccia si oppone a tale interventi “Questa decisione se realmente adottata ci lascia sconcertati per i modi previsti, per i tempi e perché - come si riporta nel testo - avallata dalle associazioni venatorie ed ambientaliste. Certamente le aziende agricole stanno sopportando - e da lunghi anni - il peso della massiccia presenza del cinghiale, ma decisioni così immediate e forti portano in se la soluzione del problema?”.

Occorre dunque pensare ad altre soluzioni che contemplino la possibilità di cacciare questo infestante selvatico dall'apertura generale della caccia fino al 31 gennaio secondo Fidc Umbria ed effettuare controlli più rigorosi sulle azioni illegali per le immissione della specie sul territorio

Sarebbero 6.400 cinghiali quelli da eliminare entro il 31 maggio “Francamente ci sembra impossibile, quasi illusorio, dato che la normale attività venatoria con le classiche battute delle squadre durante la stagione venatoria, non è riuscita a contenere la popolazione”.
Senza contare il duro impatto del metodo della girata su tutta la fauna nidificante e sui piccoli mammiferi, oltre ai problemi legati all'aumento del rischio per la sicurezza dei cacciatori che a causa di una maggiore vegetazione e del consistente numero di doppiette, non può far altro che aumentare.

“Rimaniamo sconcertati. - concludono i dirigenti regionali di Fidc - Sulla rete internet in questi giorni sono apparsi articoli a firma Orsi e Francisetti che ci hanno ricordato che si può anche scioperare e non effettuare certe azioni. Quando non serviamo per le emergenze, le istituzioni ci vessano con tasse e limitazioni e l’opinione pubblica permette agli ambientalisti di ergersi a supremi gestori della natura, che come si vede dati alla mano si gestisce da sola e va per la sua strada.

Perciò suggeriamo alle associazioni ambientalistiche di cogliere al volo questa occasione e dimostrare che i loro metodi di contenimento senza sparo sono in grado di gestire anche emergenze come questa e aspettiamo di vedere se i fatti che riescono a realizzare sono pari ai loro proclami. I cacciatori d’altro canto hanno diligentemente pulito i fucili e li hanno rimessi nei loro armadietti, e i suggerimenti che arrivano dai nostri colleghi attraverso la rete internet sono quelli di non intervenire; c’è l’esercito per le emergenze, provate a suonare al suo campanello. Spiacenti signori la caccia è chiusa! Ne riparliamo a settembre”.

Scarica la delibera approvata dal Consiglio Regionale

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

sono della squadra cacciatori cinghiali Corciano e risiedo aal interno della zona 152 sez. corciano visito continuamente il nostro settore e di cinghiali non vedo danni e tantomeno traccie.non condivido queste decisioni stupide che rovinano la caccia e l armonia dei cacciatori .

da dany 89 22/05/2009 14.11

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

mi chiedo perchè bisogna dover scerere sempre la strada più difficile per risolvere i problemi!C'è un periodo in cui si può abbattere tranquillamente senza tanti problemi?!e allora anticipiamo o allunghiamo la stagione venatoria e lasciamo che tutti siano più contenti!

da ANDREA 24/04/2009 19.29

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

sono d' accordo con gli agricoltori che oggi non è piu' sostenibile i danni da cinghiali visto il soprannumero. vorrei aggingere che il danno lo subiscono in mote forme anche tutti quei cacciatori che non esercitano quella spece di caccia per i modi,i tempi, e le modalità con la quale viene svolta. mi augoro che questo governo ci metta mano visto l' ampia maggioranza che a nel parlamento.

da diego 03/04/2009 21.55

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

sono d' accordo con gli agricoltori che oggi non è piu' sostenibile i danni da cinghiali visto il soprannumero. vorrei aggingere che il danno lo subiscono in mote forme anche tutti quei cacciatori che non esercitano quella spece di caccia per i modi,i tempi, e le modalità con la quale viene svolta. mi augoro che questo governo ci metta mano visto l' ampia maggioranza che a nel parlamento.

da diego 03/04/2009 21.50

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

se tutti ci rifiutiamo di partecipare a questo massacro vediamo cosa riescono a fare.... io ho gia' rinunciato alla prevista selezione.

da nik da Perugia 03/04/2009 17.49

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

Mandiamoci Pecoraro Scanio e il suo amichetto Niki Vendola.....immaginate nel bosco cosa farebbero....

da incazzato nero 02/04/2009 10.21

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

Condivido pienamente tutte le osservazioni poste dagli amici caccatori ed aggiungo: Già mi dispiace profondamente quando riesco ad uccidere un cinghiale femmina in periodo di caccia consentita, figuriamoci se mi metto, oggi, a sparare ad una femmina gravida o che sta allattando!! Lasciamo il problema alla signora L. COLO' ed ai suoi amichetti di domenica scorsa su RAI3, visto quanto sono bravi, documentati ed aperti al dialogo. IN BOCCA AL LUPO A TUTTI

da robertone 01/04/2009 12.15

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

Senatore Orsi vorrei farvi presente cosa è stato deciso in Umbria nella delibera della giunta regionale N.360 del 23/03/2009 con oggetto PIANO DI CONTENIMENTO DELLA SPECIE CINGHIALE. Se non avete tale documento come posso farvelo avere???? io ho le copie delle 6 pagine di tale delibera e vorrei un giudizio da qualcuno piu' esperto di me se è possibile una cosa del genere.Praticamente oltre ai numeri dei cinghiali da abbattere, stanno decidendo sulle modalita di abbattimento che consisterebbe nelle girate poichè non è possibile fare delle battute.Ma la cosa piu' grave è che questi personaggi vogliono che gli animali abbattuti vengano pagati e che con questi soldi vengano risarciti i danni provocati dagli stessi.Inoltre si vocifera che vogliano obbligare le squadre di cinghialari a tale processo con la sanzione di non riconsegna della tabella di presa di possesso della squadra!!!! Praticamente o vai a caccia e uccidi quel numero di animali e li paghi oppure non ti iscrivono piu' la squadra!!!!!!!!Se questa cosa dovesse entrare in atto altro che fascimo!!!!!!!Senatore aspetto delle risposte in merito se possibile grazie!!

da Alessandro 01/04/2009 8.58

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

non molliamo, non siamo ne macellai, ne cecchini al soldo di falsi ambientalisti. la caccia è chiusa , se ne parla a settembre. che mandino i signori del wwf , lipu ecc. a risolvere le cose. in bocca al lupo a tutti

da giovanni 31/03/2009 19.36

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

Quando dicevo che bisogna far mangiare tutti gli italiani da orde di cinghiali ,storni,nutrie,piccioni dei comuni,gabbiani,cornacchie e taccole ecc.,non schersavo.Cacciatori,non spariamo più,vedrete che anche i piu' assatanati degli ambientalisti,ci pregheranno di riprendere a sparare.Ciao a tutti

da MARIO 31/03/2009 17.47

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

Quando dicevo che bisogna far mangiare tutti gli italiani da orde di cinghiali ,storni,nutrie,piccioni dei comuni,gabbiani,cornacchie e taccole ecc.,non schersavo.Cacciatori,non spariamo più,vedrete che anche i piu' assatanati degli ambientalisti,ci pregheranno di riprendere a sparare.Ciao a tutti

da MARIO 31/03/2009 17.47

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

BRAVISSIMI,fate andare lipu e wwf a togliere i cinghiali in esubero!!!!!!!!!

da vincenzo 31/03/2009 17.19

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

è l'ora della resa dei conti! se hanno bisogno di macellai noi non lo siamo, se hanno bisogno di una operazione di contenimento per il quieto vivere civile che arruolino quei signori che hanno liberato i cinghiali catturati a genova e quelle persone cosi esperte in braccate che dicevano di essere nascosti nei boschi, cosa non vera, durante la battuta. insomma è l'ora di vedere all'opera chi ci ha solo e sempre criticato. CON LEI SENATORE!

da Alberto 31/03/2009 15.12

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

Condivido l'iniziativa di sospendere gli interventi di mattanza! Siamo cacciatori e vogliamo andare meglio a caccia nella stagione venatoria. E' possibile e necessario aumentare la quantità e la qualità del prelievo migliorando la legge e riducendo la "protezione" del cinghiale nella stagione di caccia!! Ne parliamo a settembre! grazie.

da Sen. Franco Orsi 31/03/2009 14.16

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

GIUSTO!!!! Azioni da esportare in tutta Italia Isole comprese. A buon intenditor.......

da Pierpaolo 31/03/2009 12.45

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

SIAMO SULLA STRADA GIUSTA HA RAGIONE ORSI DOBBIAMO FAR TOCCARE CON MANO COSA SIGNIFICA GESTIRE SERIAMENTE LE EMERGENTE E PER FARLO NON CI RESTA CHE LO SCIOPERO!!!! Signori la caccia è chusa!!!!! FATE VOI CON IN VOSTRI SISTEMI POI VEDIAMO!

da Guelfo 31/03/2009 12.24

Re:Emergenza cinghiali in Umbria, Fidc si tira indietro “la caccia è chiusa”

Contiunuo a dire.... ma dove sono tutti questi cinghiali in Umbria????? giro spesso nella riserva vicino casa per vedere girare qualche animale ma nemmeno l'ombra.... TUTTI A CASA ci si vede a settembre!!!!!!!

da Alessandro 31/03/2009 11.48