Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Arci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Fiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaEmergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"Umbria: Wwf denuncia consiglieri che hanno votato Piano faunisticoSardegna: mozione Piras per pareri tecnici sulla faunaA San Giovanni Val D'Arno assemblea CCT su calendario venatorioIl calendario venatorio siciliano delude le aspettativeIn Spagna caccia già apertaRieti, protesta l'Atc per le limitazioni alla braccata Continua ricerca tortora, grazie a raccolta aliSicilia, proposte modifiche a bozza calendario venatorioAl Game Fair la "Braccata rosa" delle cacciatriciBrescia: preapertura alla cornacchiaUmbria: Giunta propone preapertura 1 e 8 settembreFidc Sardegna risponde ad attacco animalistaSardegna, a proposito del Calendario Venatorio Arci Caccia critica approvazione Piano Faunistico UmbriaMentre in Nuova Zelanda...Castel Viscardo (TR). Convegno su habitat, biodiversità e selvaggina stanzialeChiesina Uzzanese (PT). 39° Fiera degli Uccelli Abruzzo. Approvato calendario venatorio 2019/2020L'amministrazione Trump favorevole all'espansione dell'accesso alla cacciaFIDC Pistoia organizza 3 incontri con i cacciatoriCaccia apertura in FranciaPistoia. Corso abilitazione prelievo selettivo Daino-Muflone-CervoLindsay Scott e la struggente natura selvaggia Padule Fucecchio. Al via il controlloSicilia. Arcicaccia protestaCPA, FIDC e UCS- ANLC Sardegna. Incontro con l'AssessoratoFedercaccia. Nominate le prime commissioniLazio. Approvata preapertura caccia tortoraUmbria: approvato Piano Faunistico Venatorio"Una sfida al buonsenso"Sardegna, arriva parere Ispra su Calendario VenatorioArci Caccia L'Aquila: "ad agosto ancora senza calendario venatorio"Crisi di Governo vicina?Ungulati: proposte modifiche da Fidc Forlì CesenaFidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialaiSalvini chiede sostituzione del Ministro CostaEmilia R. Molinari (Pd): Caccia braccata patrimonio da tutelareConsiglio Ministri impugna legge mobilità venatoria PugliaBerlato: no alle illegittime restrizioni degli Atc sulla cacciaUmbria: approvato in Commissione Piano faunistico VenatorioAbruzzo, calendario ancora da approvare. Wwf pronto a ricorsoVietare la caccia sui fondi privati? In Piemonte è legittimoBruzzone interroga il Ministro Costa sui KCTrento, animalisti ricorrono al Tar contro il calendario venatorioSicilia, partito monitoraggio del coniglio selvaticoLombardia. No della Regione ai tesserini opzione cacciaToscana, ok a Piani cervo, daino e mufloneFedercaccia Umbra, Giovanni Selvi neopresidenteRichiami vivi. Fidc Lombardia "inaccettabili dichiarazioni Lac"Lega Emilia Romagna: "braccata a rischio" Molise, ok calendario venatorio in CommissioneUmbria: stagione venatoria a rischioLa festa del cacciatore dell'Anuu PC aiuta l'ospedale pediatricoCalendario venatorio Lombardia: pubblicate le integrazioniColombaccio, cabina di regia scrive agli AtcPescia (PT), premiazione fiera uccelliStorno: in Puglia ok del comitato faunistico sulla derogaLiguria: ricorso animalista contro calendario venatorio Rappresentanza Atc. Tar Piemonte respinge ricorso FidcFiocchi: "bene roccoli Lombardia, continua lavoro in Europa"Richiami vivi, Anuu: il buonsenso in LombardiaMazzali: "buon lavoro della Regione sui roccoli"Massardi: riapertura roccoli grande vittoria dei cacciatoriRolfi annuncia riapertura roccoli LombardiaCaccia, questione di eticaCalendario venatorio Molise, ecco le dateFormigine. Protesta per aggressione animalistaTar Piemonte respinge ricorsi contro calendari venatoriBerlato torna alla guida dell'Associazione Cacciatori VenetiApprovato calendario venatorio Valle d'AostaCpa Lombardia: fumata nera sulle derogheDdl Proteggi Animali verso testo unificatoMilano, il cartellino della discordiaVentavoli presidente Consorzio Bonifica Basso ValdarnoApprovato Calendario Venatorio 2019 - 2020 in CalabriaBasilicata: approvato calendario venatorio 2019 - 2020CCT: A Capannoli argomenti per un lavoro comuneMarche: Approvata caccia in deroga allo stornoBuconi plaude ad accordo Coldiretti - Fidc VenetoMoriglione e pavoncella. Plauso di Fidc alle RegioniFiumani (CPA) "Feltri venga a conoscere i cacciatori"Calendari venatori ancora in alto mareLombardia, il punto di Rolfi sul controllo dei cinghialiFidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"Cassazione conferma condanna Lac per controlli su cacciatoriColdiretti Umbria chiede varo immediato Piano FaunisticoLa caccia corre sui socialBruzzone a Ministro Tria: ridurre Iva selvaggina da allevamentoCalendario Venatorio Toscana e specifiche provinciali. La deliberaDa Casalguidi il punto sulla difesa della caccia toscanaMarche: Giunta adotta Piano Faunistico Venatorio Umbria, sblocco Piano Faunistico salverà preapertura

News Caccia

Anuu, 60 anni di storia e tradizioni


mercoledì 11 aprile 2018
    

Assemblea Anuu
 
 
Di seguito pubblichiamo il comunicato conclusivo dell'Assembela nazionale dell'Anuu Migratoristi, svoltasi sabato 7 aprile a Bergamo.
 
 
Un’Assemblea che verrà ricordata, quella dei sessant’anni dell’ANUUMigratoristi, per la concretezza, la partecipazione, una rinnovata, convinta azione perché la caccia può essere rilanciata con uomini giovani e al di fuori delle ipocrisie degli steccati (non solo esterni al nostro mondo), ma aperta ad un dialogo costruttivo con la società civile, che deve solo sapere cosa siano le nostre tante attività e il prelievo venatorio. Un prelievo non limitato al mondo oggi politically correct degli ungulati, ma riferito anche alle specie migratorie, cacciate attraverso un utilizzo saggio e controllato da parte di un cacciatore moderno, formato e informato. Proseguiamo le nostre battaglie a testa alta, facendo sentire la nostra voce con coraggio per rinnovare una storia lunga oltre sessant’anni.

Si è quindi sviluppata un’articolata Assemblea con 180 delegati in sala, provenienti dal nord al sud della penisola, magnificamente condotta dal Presidente provinciale di Reggio Calabria, Giorgio Panuccio, neo Vice-presidente nazionale e Coordinatore per il sud che, dopo i convenevoli di rito, ha lasciato al Past-President, Giovanni Bana, d’introdurre i lavori e la mirata relazione del Presidente nazionale Marco Castellani, riconfermato con una lunga standing ovation al termine della mattinata di lavori. Si è ricordata una lunga storia di tradizioni, senza essere tradizionalisti a tutti i costi, come un’appassionante avventura di una consolidata vita associativa in Italia e all’estero, con i suoi legami col passato, ma anche con una forte azione propositiva per il futuro.

I Vice Presidenti Vladimiro Boschi, Giovanni Persona e Alessio Piana (poi eletto Presidente del Comitato Esecutivo), hanno svolto i loro interventi seguendo lo spirito informatore del Presidente Castellani.




L’ampio dibattito che ne è scaturito ha visto le rilevanti proposte organizzative del neo-senatore Francesco Bruzzone (Responsabile del Dipartimento nazionale Caccia della Lega e associato ligure dalla prima licenza), al quale sono seguiti i rappresentanti regionali e provinciali, tra cui Sebastiano Valfré dalla Sicilia, Franco Bindi dalla Toscana, Domenico Grandini, Carlo Piffari, Massimo Zanardelli e Giacomo Zubbiani dalla Lombardia, Antonio Cardillo dal Piemonte, Gianfranco Vivaldi dal Veneto, Leonardo Di Tullio dalla Puglia e Pietro Spina per la Commissione cinofila nazionale.

Presentata e approvata, quindi, la relazione finanziaria, letta da Umberto Gafforini, nonché l’articolato Ordine del giorno finale, si è passati al rinnovo delle cariche sociali del Consiglio nazionale e del Comitato Giovani, del Collegio dei Revisori dei Conti e dei Probiviri e, infine, del Comitato Esecutivo.

A conclusione della lunga giornata si è svolta la rievocazione storica di questa nostra Associazione, introdotta e condotta da Massimo Marracci, cui sono intervenuti con piacevoli revival sui 60 anni di vita di un’organizzazione che ha fatto la storia venatoria della nostra penisola, i giornalisti Bruno Modugno, Direttore editoriale del canale Caccia e Pesca di Sky e Giuliano Incerpi, storico direttore di DIANA, ora uomo di news on-line col portale BigHunter.

Gli interventi conclusivi del Past-President, Giovanni Bana, e del riconfermato Presidente, Marco Castellani, unitamente alla presentazione del Premio Internazionale Ambiente, condotta da Ferdinando Ranzanici, hanno chiuso la lunga 60ª Assemblea nazionale ANUUMigratoristi.

ANUUMigratoristi Stampa


Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Anuu, 60 anni di storia e tradizioni

fare l'insalata non porta a niente si deve solo parlare di migratoria e basta. l'altra caccia lasciatela ai gestori dell'ambiente o meglio chiamarli macellai dell'ambiente gente che spara a capriole gravide con i piccoli dentro la pancia o cinghiali che strisciano la pancia a terra!! MA CHE VADANO A MORIRE AMMAZZATI NOI MIGRATORISTI QUESTE PORCHERIE NON LE FACCIAMO

da Nino 13/04/2018 21.44

Re:Anuu, 60 anni di storia e tradizioni

Questa associazione, pur piccola penso per questioni endogene,è la più collegata alle vere tradizioni di caccia italiane. Andrebbe sostenuta, invece che criticata. Se poi si occupa anche di cinghiali e di cervi, o di caccia col cane alla stanziale, ben venga. Abbiamo come esempio la LIPU (lega protezione uccelli)che viene (o si fa convocare in Parlamento e dal Governo) anchw quando c'è da parlare del lupo....

da L. Albero 13/04/2018 15.40

Re:Anuu, 60 anni di storia e tradizioni

Io credo che la presenza di Sergio, più che essere una fortuna, sia una sciagura. Punti di vista ovviamente, ma se avessimo affrontato un po' più con gnegnero la questione migratoria, tramite la questione caccia e soprattutto la questione ambiente, avremmo ottenuto maggiori risultati. Sta di fatto che da quando Berlato cominciò da Assessore regionale alla caccia, di fiumi di chiacchiere ne ha profusi e di potere (Europarlamento, Ispra, Governo Alemanno) ne ha avuto anche troppo per determinare quella svolta che da vent'anni promette ma che fino ad oggi non s'è vista. Per cui, meno se ne parla, meno gli si dà ascolto e meglio è per la caccia. Poi fate voi. Io a caccia vado lo stesso. Come lui, assiduo frequentatore di caccia in valle, me lo posso permettere.

da L. Breton 13/04/2018 14.08

Re:Anuu, 60 anni di storia e tradizioni

tutti bravi a chiacchiere! per fortuna che Sergio c'è!

da Berly 12/04/2018 13.54

Re:Anuu, 60 anni di storia e tradizioni

ma l'anuu non era dei migratoristi? ora pensa al cinghiale apposta ridono.....

da manco a lì cani 12/04/2018 11.02

Re:Anuu, 60 anni di storia e tradizioni

AHAH non certo loro ci hanno tolto tutto se continuiamo a cacciarie se sei attento a quello che fanno il merito è anche loro e lo fanno GRATIS ripeto GRATIS solo per passione e per difendere la passione ch hnno

da giapo 11/04/2018 17.25

Re:Anuu, 60 anni di storia e tradizioni

ah ah ah !!! ci hanno tolto tutto e questi ridono!!! ah ah ah

da ahah 11/04/2018 17.00