Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioL'Aquila, a Cagnano Amiterno riprende la caccia senza limitazioni per PSAUmbria: Mancini (Lega) chiede piano straordinario cinghialePatrizio La Pietra e Vannia Gava sottosegretari ad Agricoltura e AmbienteArci Caccia Toscana chiede trasmissione dati su tortora, storno e piccioneIn Toscana nuovo ricorso contro calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019


venerdì 23 marzo 2018
    

 
 
Il Calendario Venatorio 2018 - 2019 dell'Emilia Romagna ha avuto il parere favorevole in commissione Politiche economiche. Hanno approvato il provvedimento i gruppi Pd, Si e Misto-Mdp mentre hanno espresso voto contrario il gruppo Ln e il gruppo M5s.

Le principali prescrizioni contenute nel Calendario venatorio regionale 2018/2019 riguardano: specie cacciabili, periodi di caccia, forme di caccia, giornate e orari venatori; carniere giornaliero e stagionale delle varie specie cacciabili; periodo di addestramento dei cani da caccia; misure di salvaguardia dell’ambiente agricolo e forestale; prescrizioni valide nei siti della rete Natura 2000, nelle zone umide e nelle zone costiere; forme di prelievo venatorio degli ungulati, modalità per il rilascio del tesserino venatorio.

Non emergono sostanziali modifiche rispetto al Calendario venatorio della stagione 2017/2018. Massimiliano Pompignoli (Ln) ha criticato la tempistica di approvazione del Piano faunistico venatorio, non ancora in agenda, che, a suo parere, avrebbe dovuto precedere quella del Calendario venatorio. Inoltre, per superare le criticità emerse nel corso della stagione venatoria appena conclusa, ha proposto di suddividere il Calendario venatorio regionale in due parti: una riferita all’Emilia e una concernente la Romagna. Roberto Poli (Pd) ha valutato in modo positivo l’impianto del nuovo Calendario venatorio in particolare per l’equilibrio raggiunto fra le tante istanze e i molteplici interessi, talvolta divergenti, dei soggetti interessati e dei territori coinvolti.
 
Anche Mirco Bagnari (Pd) ha espresso apprezzamento per il lavoro che ha portato alla stesura di un Calendario venatorio, il cui impianto risulta condiviso ed equilibrato. Inoltre, ha sollecitato la Giunta a tenere aperto un canale di ascolto dei soggetti interessati fino all’approvazione definitiva del Calendario venatorio regionale da parte di Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale). Ciò per non precludersi, fino all’approvazione definitiva dell’atto, l’eventuale recepimento di istanze provenienti dai territori provinciali, quali, ad esempio, la richiesta di apertura anticipata della caccia al colombaccio proveniente dalle associazioni agricole del ravennate.
 
La presidente Serri ha proposto di tenere aperto anche dopo l’approvazione del Calendario venatorio il tavolo di confronto sugli ungulati, dato l’impatto che questi animali selvatici hanno sulle produzioni agricole. La proposta è stata caldeggiata anche da Marcella Zappaterra (Pd). Infine, Andrea Bertani (M5s) ha invitato la Giunta a utilizzare tutti gli strumenti a tutela delle coltivazioni agricole prima di valutare l’apertura anticipata della caccia a talune specie animali, come ad esempio quella al colombaccio. (Regione Emilia Romagna)

Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

la POlitica in Italia ha rovinato aziende, privati, qualsiasi forma di iniziativa e la caccia è stata DISTRUTTA poi l'ER è la regione dove una manica di deficenti politici ha stravolto tutto ! va che se i politici prendessero 1000 euro al mese se la smetterebbero di fare i PREPOTENTI con tutto e tutti

da io 26/03/2018 8.20

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

Ora scarichiamo le colpe di una gestione,quella degli ungulati, sul colombaccio! su via siamo seri e finiamola di correre dietro alle tessere

da Bazzecole non danni 25/03/2018 13.48

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

A tutela dell'agricoltura ormai il maggior numero di danni lo fanno i cinghiali e non i colombacci. Se non semini non cresce nemmeno il tronco per il ramo dove si posa il colombaccio. Ormai frugano tra i cassonetti dell'immondizia il problema si pone li non nei colombacci.

da Mattia cacciatore e coltivatore 24/03/2018 16.11

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

A tutela dell'agricoltura ormai il maggior numero di danni lo fanno i cinghiali e non i colombacci. Se non semini non cresce nemmeno il tronco per il ramo dove si posa il colombaccio. Ormai frugano tra i cassonetti dell'immondizia il problema si pone li non nei colombacci.

da Mattia cacciatore e coltivatore 24/03/2018 16.11

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

Bravo Andrea Bertani..... i danni del Colombaccio?......pensate ai maiali.

da Son sempre i PD a sfasciare tutto 24/03/2018 9.52

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

blocco totale dei piani di controllo, basta uscire a rimediare i calendari venatori fallimentari di questi anni......vedi come cambiano le cose se i danni tornano ad essere come quelli di un po di anni fa (2.milioni e 500 mila euro contro i 980mila euro dell'anno scorso) e grazie al volontariato dei cacciatori..che se dipendesse da me, ci dovrebbero pagare loro visto che godono di un servizio che gli diamo noi.ps scusate per i commenti doppi, ma ho cliccato male prima...

da Mirco Costa Imola 24/03/2018 9.23

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

che schifo.......ma scusate questi gentili signori (e gliel'ho pure segnalato) non guardano cosa approva l'ispra esempio nelle marche?......va bene regione lontana...ma, alla apertura, storno, colombaccio, tortora africana, tortora dal collare, germano alzavola....e in romagna...OTTIMO LAVORO? SI, CON IL "PIFFERO" delle bastonate ne volete prendere ancora alle prossime elezioni vero? state solo spianando la strada ai vostri avversari....complimenti

da mirco costa imola 24/03/2018 7.37

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

che schifo.......ma scusate questi gentili signori (e gliel'ho pure segnalato) non guardano cosa approva l'ispra esempio nelle marche?......va bene regione lontana...ma, alla apertura, storno, colombaccio, tortora africana, tortora dal collare, germano alzavola....e in romagna...OTTIMO LAVORO? SI, CON IL "PIFFERO" delle bastonate ne volete prendere ancora alle prossime elezioni vero? state solo spianando la strada ai vostri avversari....complimenti

da MIRCO COSTA IMOLA 24/03/2018 7.37

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

che schifo.......ma scusate questi gentili signori (e gliel'ho pure segnalato) non guardano cosa approva l'ispra esempio nelle marche?......va bene regione lontana...ma, alla apertura, storno, colombaccio, tortora africana, tortora dal collare, germano alzavola....e in romagna...OTTIMO LAVORO? SI, CON IL "PIFFERO" delle bastonate ne volete prendere ancora alle prossime elezioni vero? state solo spianando la strada ai vostri avversari....complimenti

da MIRCO COSTA IMOLA 24/03/2018 7.37

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

che schifo.......ma scusate questi gentili signori (e gliel'ho pure segnalato) non guardano cosa approva l'ispra esempio nelle marche?......va bene regione lontana...ma, alla apertura, storno, colombaccio, tortora africana, tortora dal collare, germano alzavola....e in romagna...OTTIMO LAVORO? SI, CON IL "PIFFERO" delle bastonate ne volete prendere ancora alle prossime elezioni vero? state solo spianando la strada ai vostri avversari....complimenti

da MIRCO COSTA IMOLA 24/03/2018 7.37

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

che schifo.......ma scusate questi gentili signori (e gliel'ho pure segnalato) non guardano cosa approva l'ispra esempio nelle marche?......va bene regione lontana...ma, alla apertura, storno, colombaccio, tortora africana, tortora dal collare, germano alzavola....e in romagna...OTTIMO LAVORO? SI, CON IL "PIFFERO" delle bastonate ne volete prendere ancora alle prossime elezioni vero? state solo spianando la strada ai vostri avversari....complimenti

da MIRCO COSTA IMOLA 24/03/2018 7.36

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

Non capisco a che scopo la proposta di due calendari diversificati per l’Emilia e la Romagna

da Filippo pc 23/03/2018 22.46

Re:Emilia Romagna: primo ok al Calendario Venatorio 2018 - 2019

A quelli dei 5 stalle non gli va mai bene un tubo ! Quello no l'altro neanche !ma che palle sono frustrati.colombaccio all apertura e chiusura alla beccacce al 31 gennaio e poche pugnette

da passatore 23/03/2018 21.05