Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
PSA: Approvati Piani di Intervento Urgenti 2024 in BasilicataIn Austria il 71% dei cittadini approva la cacciaA Piacenza richiesta cabina di regia contro PSAAggiornamento per 70 guardie venatorie a BolzanoCacciatori pistoiesi donano 2,5 quintali di carne di cinghiale al Banco AlimentareCia Toscana: obbiettivi fauna selvatica vanno rivistiFACE: su habitat e biodiversità siano riconosciuti in UE i risultati ottenuti dai cacciatori A Concesio (BS) il punto sui richiami viviLombardia, Tar accoglie ricorso LAC sui valichi montani 15 nuovi agenti faunistici venatori aTorinoPiano assestamento caccia al cinghiale per l'Atc VasteseFebbo (FI): ci sia più pragmatismo nel nuovo Piano faunistico abruzzeseEos 2024 chiude con record di 40 mila visitatoriBaggio in pandino su Instagram Bruzzone a Eos "sulla sostanza della mia proposta non arretreremo"Toscana, interrogazione di Fantozzi (FdI) sui ritardi del Piano faunistico venatorio30 mila ingressi a EOS. File ai tornelli per rischio infiltrazioni animalisteSalerno: fino a fine marzo controllo con girata al cinghiale Lazio, associazioni venatorie contestano nomine dei GOTLega Emilia R. "mancato controllo dei cinghiali per paura degli ambientalisti"Lombardia: Assessore Beduschi anuncia task force su contenimento fauna selvaticaCia Agricoltori "Regioni attuate Piano straordinario fauna selvatica"A EOS annunciato presidio animalista, sarà scortato dalla PoliziaEmilia Romagna chiede stato di calamità per PSAToscana "per affrontare PSA necessaria collaborazione con i cacciatori"Fidc: "Wwf e Lipu fanno passare per vittoria la batosta al Tar su Vinca e Calendari Venatori"Arci Caccia Toscana: "rinnovo appostamenti di caccia entro il 28 febbraio"Toscana: Ass. Saccardi promette nuovo Piano Faunistico entro 2024Francia: rinnovato alla FNC status di Associazione per la protezione ambientaleLa Cabina di Regia interviene sulla procedura di Infrazione sulla cacciaBasta con l'odio animalista. Solidarietà di Fratin non sia solo ad IspraNo delle associazioni venatorie all'argamento del Parco della MaremmaContinua la campagna anti caccia del Fatto Q.Sottosegretario La Pietra: "le Regioni attuino il Piano contenimento fauna selvatica"Addio al Prof. Silvio Spanò. Il saluto del Club della BeccacciaEos 2024 punta sulla carne selvatica gourmetRichiami vivi: Dall'Europa alla Lombardia - Tra Applicazione, Politica e AnelliniRicco programma di approfondimenti Fidc ad Eos24Sospeso prelievo venatorio di ipotetici mufloni al GiglioSentenza Tar Lazio: Linee guida Vinca non vincolanti su Calendari VenatoriPd ancora su modifiche 157: "riportare Ispra al centro dei processi decisionali"Ministro Tajani: "accelerare approvazione norme caccia"Italcaccia Pescara: "No all'allargamento dei Parchi in Abruzzo"Modifiche alla 157/92, la posizione di Arci CacciaVaccari chiarisce "io e il Pd contro la legge Bruzzone"Pdl Brambilla. In audizione la Cabina di Regia del mondo venatorioAmbientalisti contro Vaccari (PD) per posizione su riforma legge 157Fidc smentisce accuse Lipu su stagione caccia 2023 - 2024Al Senato interrogazione di Paroli (FI) sui controlli del SoardaRiforma Bruzzone. Ecco come la pensano le Associazioni VenatorieProposta Bruzzone prosegue il dibattito in CommissioneTelemetria Fidc, "Nessun tordo ancora in migrazione"Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla cacciaBuconi: Oltre mille emendamenti alla proposta Bruzzone, pericolo Pdl BrambillaAlleanza Verdi e Sinistra contro riforma BruzzoneToscana, approvata delibera CAV, novità su appostamenti e anelli richiami viviGli avvocati del ricorso: un autogol per il Comprensorio PrealpiVeneto: Italcaccia chiede attivazione caccia in deroga e cattureCommissione per le petizioni Ue risponde a Fiocchi sul lupoPsa, Droni dell'Esercito sul piacentino alla ricerca di carcasse di cinghialeEmilia Romagna. Lega attacca Pd su gestione cinghialeBruzzone: "su caso Puletti manca la condanna delle associazioni ambientaliste"Buconi (FIDC): "solidarietà a Puletti, serve intervento legislativo concreto"Selezione cinghiale Prealpi Bergamasche. Cacciatori vincono ricorso contro CASparvoli "ennesima manifestazione violenta, Governo intervenga"Transito sentieri Umbria. Puletti scortata dopo insulti e minacce ambientalistiConvegno Libera Caccia a Treviso con Bruzzone e Presidente SparvoliAtto vandalico animalista contro la Lega di LegnanoPiccole quantità: il commento di Federcaccia sulla sentenzaSentenza importante su caccia in deroga: riconosciuta inadempienza di IspraLollobrigida "rinnovo sempre la licenza di caccia perchè ne riconosco il valore"Corrado (Pd): proposte caccia Lega irricevibiliRegione Veneto dà ragione a Italcaccia su quote richieste dai CA Lollobrigida all'inaugurazione sede Fidc "cacciatori contribuiscono a migliorare la natura"Sentenza Tar Sicilia: illegittimità su preapertura, tordi e acquaticiCampania: caccia nelle Aree Natura 2000 chiusa anche ai corvidiIncidenti di caccia in costante calo. Si avvicina obbiettivo zeroMozione in Lazio contro commissariamento degli AtcConfermato primo caso PSA in provincia di ParmaIn Germania è record di cacciatori: + 36% in 30 anniSardegna, niente proroga cinghiale. Caccia aperta solo al colombaccioStudio su Viruses valida protocollo Sardegna contro la PSAFidc: "i cacciatori principali gestori delle Zone Umide in Italia"Elezioni Ue. In Spagna i cacciatori si organizzanoBruzzone in Commissione: "L'Italia è l'unico Paese in Ue a non avere calendari venatori - legge"L'Operazione Paladini del Territorio diventa una piattaforma permanenteProgetto Life Wolf Alps: incontri tecnici per i cacciatoriLa Lac ha uno spazio nei blog del Fatto QuotidianoToscana: rinnovo appostamenti fissi anche in modalità cartaceaIncontro della Lega in Piemonte sulla riforma della 157

News Caccia

Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio


mercoledì 28 febbraio 2018
    

 
La cabina di regia unitaria del mondo venatorio ha incontrato il responsabile ambiente del PD Stefano Mazzetti

Roma, 27 febbraio 2018 – Continuando nel programma di colloqui che l’hanno vista impegnata a incontrare tutte le forze politiche in vista delle elezioni la Cabina di regia unitaria del mondo venatorio - Caccia, Ambiente, Ruralità (costituita da ANLC, ANUUMigratoristi, ARCI Caccia, ENALCACCIA, EPS, FEDERCACCIA, ITALCACCIA) e il CNCN - Comitato Nazionale Caccia e Natura, ha incontrato il responsabile ambiente del PD, Stefano Mazzetti. Nell’occasione ha esposto il proprio Manifesto ed il ruolo fondamentale svolto dai cacciatori nella gestione e nel mantenimento dell’equilibrio faunistico ambientale oltre che la loro veste di portatori dei valori espressi dalla ruralità nella tutela della biodiversità e nella creazione di sinergie significative col mondo agricolo in tema di gestione e di sviluppo del territorio, contribuendo così alla crescita dell’impresa agricola in un contesto multifunzionale, nonché il consistente apporto all’attività economica del Paese.

In seguito all’incontro l’ufficio stampa del PD ha diramato il comunicato stampa che riportiamo:

Il Responsabile Nazionale Ambiente del PD, Stefano Mazzetti, ha incontrato la “Cabina di Regia” delle Associazioni Venatorie Nazionali riconosciute rappresentate da Massimo Buconi, vice presidente Nazionale FIdC; Sergio Sorrentino presidente nazionale ARCI Caccia; Giacomo Cretti, Enalcaccia, Vladimiro Boschi vice presidente nazionale ANUUMigratoristi; Pietro Pietrafesa direttore CNCN; che gli hanno presentato il “Manifesto per l’Italia, il paesaggio, l’ambiente e la ruralità”.

“Sono state discusse le questioni più rilevanti per una corretta gestione e conservazione della fauna selvatica – patrimonio indisponibile dello Stato – e degli ambienti naturali. E’ stato confermato l'impegno del Partito democratico ad affrontare queste tematiche, non in modo ideologico, ma nel merito delle questioni con il coinvolgimento del partito, nei territori, nelle Regioni, negli gli Enti Locali e con i Parlamentari Europei.”

“L’impegno  del Pd – aggiunge Mazzetti – è di convocare una Conferenza Nazionale sulla biodiversità con tutti gli Enti previsti dalle leggi 157/92 e 394/91 che hanno competenze in materia, con il mondo scientifico e le rappresentanze delle organizzazioni imprenditoriali agricole e dell’associazionismo, per creare quelle sinergie indispensabili ad una vera tutela del territorio con politiche efficaci ed omogenee nell’intero Paese, con priorità a
risolvere il rapporto – oggi molto critico – tra agricoltura e danni arrecati da alcune specie.”

Leggi tutte le news

23 commenti finora...

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

E pensare che ancora c'è chi vota PD i nullafacenti per mestiere.....votate tutti meno che PD. Vota Lega per un mondo migliore, tutti gli altri un'accozzaglia da gettare.

da Vota Antonio 03/03/2018 14.44

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Almeno Berlusconi aveva portato le pensioni minime a un milione di lire, diamo fiducia al centro destra,il centro sinistra dice che il futuro n dell'Italia sono gli extracomunitari. Gli danno le case popolari dimenticando che sono state fatte con i soldi dei nostri nonni e genitori. Quella nonnina poveretta deve avere mille euro mese com cui mantengono gli extracomunitari.

da Simba 02/03/2018 13.26

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

però gli extracomunitari clandestini sono in hotel con cibo , panni, telefono, riscaldamento , bella vita pagata da noi! e Renzi & Company li difendono !

da Non se ne puo piu 02/03/2018 9.32

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Una mamma non aveva i soldi necessari per poter comprare ai suoi figli le uova di Pasqua e così è arrivata a spingersi fino al furto ma è stata scoperta e segnalata alla polizia. Gli agenti accorsi sul posto, però, hanno capito la situazione e non solo non hanno arrestato la donna ma hanno anche avviato un colletta tra di loro per pagare le uova ed evitarle così un denuncia da parte del negoziante. Ha rubato tre succhi di frutta in un supermercato di Novara, perché aveva sete ma non disponeva dei soldi per acquistarli. A pagarli ci hanno pensato i carabinieri, che anziché denunciare per furto un disoccupato italiano di 55 anni, in evidenti difficoltà economiche, hanno preferito aiutarlo. I militari hanno anche pagato un caffé all'uomo e gli hanno dato qualche spicciolo. Erano stati i dipendenti della Coop di via Fara a chiamare il 112.

da Votate questo governo 02/03/2018 7.13

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

E' svenuta in un supermercato alla periferia di Padova. La donna, 75 anni, ha accusato un malore ed è stata subito soccorsa da un medico presente per caso nel negozio. Agli altri clienti che l'hanno aiutata, l'anziana ha spiegato di aver fame ma di non poter comprare nulla perché i soldi della pensione non le bastano. L'anziana vive con la pensione minima che però non basta ad arrivare alla fine del mese. E così per poter risparmiare è costretta a tagliarsi i servizi primari, come il riscaldamento. E in un periodo così gelido per affrontare le basse temperature la nonnina usa diversi stratagemmi, come quello di indossare tanti vestiti. "Mangio poco, non posso permettermi quasi nulla e così non ho più le forze" Tg com 24.

da Votate questo governo 02/03/2018 7.04

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

tutti ci corteggiano fino al 4 sera il 5 mattina nessuno ci conosce VOTIAMO LA LEGA E VEDIAMO COSA FA FIDIAMOCI DI SALVINI ALMENO LUI QUALCOSA CI HA PROMESSO.

da GENNY 4 BOTT 01/03/2018 22.24

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Eliminate le atc, pensano a fare cassa e basta, dei cacciatori non gliene frega nulla.

da Simba 01/03/2018 15.13

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

MELONI E SALVINI...DA NORD A SUD

da WILLY 01/03/2018 14.19

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Cara cabina del ........ di regia........a noi dei maiali e dei caproni nn ce ne frega un emerito ca220.....basta con gli inciuci al ribasso ..difendeteil territorio, i migratoristi e gli stanzialisti.......siete vergognosi e già in via di genuflessione alla borsina di ciccia e ai diktat politici !!!!

da Annibale 01/03/2018 8.28

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Pd, l'appello dei musulmani a votare il partito di Matteo Renzi per avere lo ius soli 28 Febbraio 2018 Emma Bonino "Voglio reintrodurre l'Imu

da Avanti con i compagni 01/03/2018 8.08

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Chi è questo Mazzette? Mai sentito nominare?

da Io voto a destra, molto a destra! 28/02/2018 21.37

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Se non ci chiudono definitivamente la caccia, la figura del cacciatore tra i soggetti per i contenimenti, sarà il prossimo atto del prossimo governo, Qualunque sia. Il Pd non poteva sotto elezioni far inca@@are i verdi, vedrete che sarà approvata la modifica all' art. 19. Non credo vi sia convenienza a mandare i carabinieri a difenderci dai cinghiali.

da sa63 28/02/2018 20.50

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

SI PER QUESTO NON AVETE FATTO APPROVARE L'EMENDAMENTO CHE PREVEDEVA NELLA 157 ANCHE LA FIGURA DEL CACCIATORE TRA I SOGGETTI PER I CONTENIMENTI!SIETE SOLO BUFFONI VIVA LA LEGA!

da mariolino umbro 28/02/2018 20.15

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

In Toscana dove governa da sempre il PD, la caccia va meglio che altrove. In Lombardia la Lega non fa altrettanto.

da Roll 28/02/2018 20.04

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Ma se è proprio il PD che ha ritirato l'emendamento per la modifica dell'art. 19 l. 157, ora crediamo in un possibile incontro tra le parti come sopra descritto ??? e nell'eventualità che si incontrano cosa decideranno ?? che certezze portiamo a casa prima del 4 marzo ?? sono convinto che come sempre a noi bastano le promesse poi ...

da claudio 28/02/2018 18.52

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

In Lombardia quando c'erano le giunte rosso verdi,le restrizioni e i divieti sulla caccia,venivano approvati sempre di Venerdi, poi inviati via fax alle amministrazioni provinciali dopo le ore 17,in modo che fino al Lunedi mattina nessuno li leggeva,in quanto l'orario di lavoro degli addetti all'ufficio caccia finiva come tutti sapevano alle 16. E le guardie di Enpa,WWF,Lipu,Lac,sanzionavano i cacciatori ignari del provvedimento adottato. Ora si fingono amici!!!

da Il Nibbio 28/02/2018 14.08

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Qualsiasi ricorso di WWF.enpa ecc.veniva approvato dalla sera alla mattina senza esitazioni.e noi x avere un diritto dovevamo cercare l elemosina..mo adesso vogliono i nostri voti?

da Il cacciatore del paese fantasma 28/02/2018 13.14

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Da quando c'è la 157/92 nemmeno Cristo in terra può fare qualcosa per la caccia. Non continuate a sputare su chi ci vuol bene in questo momento e in questa occasione, cerchiamo di passare indenni da questa tornata elettorale. La prospettiva non è rosea!!!!! Non date troppo per scontato il risultato e in ogni caso votiamo SOLO chi ci è amico! Dx o Sx "e sò tutti uguali" l'importante è che si continui a Cacciare. saluti

da SA63 28/02/2018 13.12

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Nessuno parla di eliminazione dei ATC, che sono la nostra rovina.

da Giovanni 28/02/2018 13.08

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

FACCIE DI BRONZO SENZA LIMITI!!!

da PD NO GRAZIE !! 28/02/2018 12.43

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Adesso? E' TARDI!

da io 28/02/2018 12.09

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Adesso i loro nemici sono gli animalisti..a noi tutti i partiti ci vogliono un saccooooo di bene..prima non eravamo nessuno..mo andate a far c....

da Il cacciatore del paese fantasma 28/02/2018 11.40

Re:Elezioni. Mazzetti (responsabile ambiente Pd) incontra il mondo venatorio

Ma dai, voi politici credete ancora che noi cacciatori siamo dei trogloditi smemorati ??. Cosa ha fatto il PD per la caccia e cacciatori,in questi ultimi 5 anni che era al Governo. E adesso come succede ad ogni elezione politica, le AV riconosciute vanno dai partiti politici a mendicare attenzione per il mondo venatorio. Queste AV riconosciute quanti loro soci, dirigenti a tutti i livelli, sono stati candidati nei vari partiti. NESSUNO ( che siamo a conoscenza ). E allora signori Dirigenti cosa promettete ai vari candidati di votarli, nella vana speranza che, una volta eletti si ricorderanno del mondo venatori e della caccia ?? VANE SPERANZE.Ancora un volta, signori Dirigenti delle AV riconosciute, avete dimostrato di non avere il coraggio di mettervi in lista per poter difendere la caccia da deputati e senatori. E allora continuate con queste sceneggiate, con il cappello in mano a mendicare attenzione e sostegno a tutti i partiti, nella vana speranza di essere considerati e facendo credere di avere un peso elettorale, da dare a tutti i partiti. FATE PENA.Se non verranno eletti dei cacciatori in Parlamento, dopo il 4 marzo inizierà la fine della caccia e di tutti i possessori di armi legalmente detenute, ( recepimento direttiva EU.477)

da Bekea 28/02/2018 10.45