Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
E se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeo Suggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urneEuropee: netta vittoria per la Lega. Animalisti allo 0,6%In Liguria all'esame nuovo regolamento su richiami vivi

News Caccia

Pappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienza


lunedì 19 febbraio 2018
    

 
 
Il Presidente di Cpa Sardegna, Marco Efisio Pisanu, aggiorna constantemente i cacciatori sardi delle attività intraprese a difesa della categoria. Negli ultimi giorni ha reso noto che è stata fissata la data dell'udienza (12 Aprile), presso il Tribunale di Oristano in merito ad alcune presunte diffamazioni rivolte ai cacciatori.
 
"Di per sé é giá un passo avanti - scrive Pisanu -  poiché mai prima d'ora era stata presentata e accolta una denuncia contro chi offende i Cacciatori". "Voglio ricordare che in prima istanza fu proposta l'archiviazione della querela, poi dopo l'opposizione presentata dall'Avvocato Robert Sanna, è stata fissata l'udienza" precisa.

Una vicenda che si trascina da un anno. Era infatti l'inizio di febbraio del 2017 quando, a seguito della scomparsa di alcun rari pappagalli (Ara), il proprietario di un resort turistico ha pubblicato alcuni post su facebook in cui, senza prova alcuna, accusava i cacciatori di averli uccisi.
 
"Stranamente non sono rientrati in uno giorno di caccia” scriveva GM, il quale aggiungeva: "Se li hanno sparati è un segno di inciviltà. Sparare ad animali così, significa essere bestie di infima categoria". Il proprietario dei pappagalli aveva anche promesso una ricompensa: "dimostrerò con i fatti la mia riconoscenza e darò inoltre una ricompensa a chiunque mi aiuterà in questa ricerca per poterli ritrovare o per permettermi di rintracciare chi li avesse uccisi dal momento che sono scomparsi in un giorno di caccia". 
 
Purtroppo, come sappiamo, difficilmente si arriverà ad una condanna. Per la giurisprudenza il reato di diffamazione è tale se rivolto a persone specifiche, non ad una categoria generica. Ma un effetto positivo potrebbe esserci. Il fatto che questa storia sia finita in giudizio, potrebbe portare le persone ad una maggiore cautela nell'esporre le proprie esternazioni contro i cacciatori.

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Pappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienza

So spariti li pappagalli e le padelle?

da l'infermiere 21/02/2018 10.00

Re:Pappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienza

Ignoranti de che??Mi pare che qui le storielle di cosa succede nei tribunali si conoscono ed anche bene ,a differenza vostra che fate cause sui castelli in aria.Persone meschine per cosa,per far emergere le verità che invece qualcuno preferisce che rimangano in qualche cassetto,così può spacciarsi per paladino delle cause perse.Ma vergognati te fenomeno .Anzi sperospero che quello che avete insensatamente chiamato a giudizio per un reato inesistente ,vi faccia auna bella causa per danni così oltre a dare i soldi in dietro e con gli interessi ,vi tocca di nuovo pagare spese di avvocati e spese di causa,così la voglia te la fan passare una volta per tutte.

da Fatevi furbi 20/02/2018 18.44

Re:Pappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienza

Buongiorno, "signor Buonanotte", le faccio sapere che per la questione dei pappagalli è stato informato anche il CFVA. Al "signor fatevi furbi" faccio notare che la prima volta è riferito alla Sardegna. Se la situazione della caccia in Italia è arrivata a questi livelli è proprio perché ci sono persone come voi, meschine, ignoranti e senza palle, visto che non avete neanche il coraggio di metterci la faccia. VERGOGNATEVI!

da Marco Efisio Pisanu 20/02/2018 11.44

Re:Pappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienza

Aria fritta. Una specie di conferma che si sono buttati i soldi. Protagonismo spicciolo, che non serve alla causa. Questo si serve al singolo per dimostrare che è vivo (e lotta insieme a voi). Ma smettetela con queste sigle e siglette e nuove associazioni che nascono come funghi. Ormai siamo giunti (ci avete fatto giungere) a un punto in cui per ragioni infinite (economiche, di numeri, di idee) se non facciamo fronte comune possiamo chiudere. Avete fatto di tutto, da cinquant'anni a questa parte, per smantellare la Federcaccia. Non ci siete riusciti, prendetene atto e fate ammenda. Non so per quanto ancora si potrà resistere.

da Associazione unica 20/02/2018 9.01

Re:Pappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienza

e da quanto si vocifera non è che ci sguazzi nei soldi il cpa sardo

da apc 20/02/2018 8.22

Re:Pappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienza

Personalmente come vuole buttare i soldi dei suoi associati il CPA sardo ,me ne batto il belino.Certo che se si scrive che mai prima d'ora si era andati a giudizio per una questione del genere,vuol proprio dire vivere fuori dal mondo,e peggio ancora ci si fa irretire dalle promesse degli avvocati.....Ma ciò capita quando ci si crede furbi oltre misura ,ma si conosce poco o nulla della materia,e poi si prende qualche brutta musata

da Fatevi furbi 20/02/2018 0.49

Re:Pappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienza

Quindi fatevi furbi te che sei furbo come un italiota cosa proponi ? Il solito silenzio?

da Furbo una sera! 19/02/2018 21.41

Re:Pappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienza

Stessa vicenda già portata avanti dal CCT in Toscana contro il rappresentante della lav,dove sono andati a giudizio ,e son finiti per dover chiedere scusa e pagare pure le spese visto che....Nel nostro ordinamento non esiste il reato di diffamazione a categorie ,meno che meno ai cacciatori.Se va bene a fare una figura meschina e a pagare spese di causa e pure danni per una eventuale richiesta danni per calunnia sara chi si inventa cause basate sul nulla giuridico.........

da Fatevi furbi 19/02/2018 21.15

Re:Pappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienza

Al fine di prevenire la diffusione di malattie infettive e di garantire l'idoneita' della fauna destinata al ripopolamento, i capi provenienti da catture, allevamenti ........dall'estero devono essere sottoposti a controllo sanitario sul luogo di consegna o di liberazione a cura dei servizi veterinari delle Aziende sanitarie regionali competenti per territorio, i quali rilasciano o negano il nulla osta. E' comunque vietata l'introduzione di ogni specie di fauna alloctona. . E' vietata qualsiasi forma di ripopolamento ai soggetti non autorizzati.

da Buonanotte 19/02/2018 18.56