Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Sassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Fiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaEmergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"Umbria: Wwf denuncia consiglieri che hanno votato Piano faunisticoSardegna: mozione Piras per pareri tecnici sulla faunaA San Giovanni Val D'Arno assemblea CCT su calendario venatorioIl calendario venatorio siciliano delude le aspettativeIn Spagna caccia già apertaRieti, protesta l'Atc per le limitazioni alla braccata Continua ricerca tortora, grazie a raccolta aliSicilia, proposte modifiche a bozza calendario venatorioAl Game Fair la "Braccata rosa" delle cacciatriciBrescia: preapertura alla cornacchiaUmbria: Giunta propone preapertura 1 e 8 settembreFidc Sardegna risponde ad attacco animalistaSardegna, a proposito del Calendario Venatorio Arci Caccia critica approvazione Piano Faunistico UmbriaMentre in Nuova Zelanda...Castel Viscardo (TR). Convegno su habitat, biodiversità e selvaggina stanzialeChiesina Uzzanese (PT). 39° Fiera degli Uccelli Abruzzo. Approvato calendario venatorio 2019/2020L'amministrazione Trump favorevole all'espansione dell'accesso alla cacciaFIDC Pistoia organizza 3 incontri con i cacciatoriCaccia apertura in FranciaPistoia. Corso abilitazione prelievo selettivo Daino-Muflone-CervoLindsay Scott e la struggente natura selvaggia Padule Fucecchio. Al via il controlloSicilia. Arcicaccia protestaCPA, FIDC e UCS- ANLC Sardegna. Incontro con l'AssessoratoFedercaccia. Nominate le prime commissioniLazio. Approvata preapertura caccia tortoraUmbria: approvato Piano Faunistico Venatorio"Una sfida al buonsenso"Sardegna, arriva parere Ispra su Calendario VenatorioArci Caccia L'Aquila: "ad agosto ancora senza calendario venatorio"Crisi di Governo vicina?Ungulati: proposte modifiche da Fidc Forlì CesenaFidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialaiSalvini chiede sostituzione del Ministro CostaEmilia R. Molinari (Pd): Caccia braccata patrimonio da tutelareConsiglio Ministri impugna legge mobilità venatoria PugliaBerlato: no alle illegittime restrizioni degli Atc sulla cacciaUmbria: approvato in Commissione Piano faunistico VenatorioAbruzzo, calendario ancora da approvare. Wwf pronto a ricorsoVietare la caccia sui fondi privati? In Piemonte è legittimoBruzzone interroga il Ministro Costa sui KCTrento, animalisti ricorrono al Tar contro il calendario venatorioSicilia, partito monitoraggio del coniglio selvaticoLombardia. No della Regione ai tesserini opzione cacciaToscana, ok a Piani cervo, daino e mufloneFedercaccia Umbra, Giovanni Selvi neopresidenteRichiami vivi. Fidc Lombardia "inaccettabili dichiarazioni Lac"Lega Emilia Romagna: "braccata a rischio" Molise, ok calendario venatorio in CommissioneUmbria: stagione venatoria a rischioLa festa del cacciatore dell'Anuu PC aiuta l'ospedale pediatricoCalendario venatorio Lombardia: pubblicate le integrazioniColombaccio, cabina di regia scrive agli AtcPescia (PT), premiazione fiera uccelliStorno: in Puglia ok del comitato faunistico sulla derogaLiguria: ricorso animalista contro calendario venatorio Rappresentanza Atc. Tar Piemonte respinge ricorso FidcFiocchi: "bene roccoli Lombardia, continua lavoro in Europa"Richiami vivi, Anuu: il buonsenso in LombardiaMazzali: "buon lavoro della Regione sui roccoli"Massardi: riapertura roccoli grande vittoria dei cacciatoriRolfi annuncia riapertura roccoli LombardiaCaccia, questione di eticaCalendario venatorio Molise, ecco le dateFormigine. Protesta per aggressione animalistaTar Piemonte respinge ricorsi contro calendari venatoriBerlato torna alla guida dell'Associazione Cacciatori VenetiApprovato calendario venatorio Valle d'AostaCpa Lombardia: fumata nera sulle derogheDdl Proteggi Animali verso testo unificatoMilano, il cartellino della discordiaVentavoli presidente Consorzio Bonifica Basso ValdarnoApprovato Calendario Venatorio 2019 - 2020 in CalabriaBasilicata: approvato calendario venatorio 2019 - 2020CCT: A Capannoli argomenti per un lavoro comuneMarche: Approvata caccia in deroga allo stornoBuconi plaude ad accordo Coldiretti - Fidc VenetoMoriglione e pavoncella. Plauso di Fidc alle RegioniFiumani (CPA) "Feltri venga a conoscere i cacciatori"Calendari venatori ancora in alto mareLombardia, il punto di Rolfi sul controllo dei cinghialiFidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"Cassazione conferma condanna Lac per controlli su cacciatoriColdiretti Umbria chiede varo immediato Piano FaunisticoLa caccia corre sui socialBruzzone a Ministro Tria: ridurre Iva selvaggina da allevamentoCalendario Venatorio Toscana e specifiche provinciali. La delibera

News Caccia

Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia


lunedì 19 febbraio 2018
    

Crescono le adesioni al documento presentato dal mondo venatorio per chiedere impegni certi e concreti a candidati, partiti e coalizioni in vista del 4 marzo. A firmare, questa volta, l’on. Polidori e l’ass. Franchi

 

I rappresentanti della Cabina di regia unitaria del mondo venatorio - Caccia, Ambiente, Ruralità (costituita da ANLC, ANUUMigratoristi, ARCI Caccia, Enalcaccia, EPS, FIdC, Italcaccia) e del CNCN - Comitato Nazionale Caccia e Natura, si sono incontrati nelle scorse ore in Umbria con l’on. Catia Polidori, coordinatrice regionale di Forza Italia (capolista alla camera nel proporzionale) e con Filiberto Franchi, attualmente assessore a Bastia Umbra, candidato alla Camera.
 


Anche a loro, come già agli altri candidati, il mondo venatorio unito ha chiesto impegni precisi da rispettare per il riconoscimento del ruolo e della figura della caccia e dei cacciatori all’indomani delle elezioni del 4 marzo prossimo.

Durante un colloquio franco e sereno, sono state esposte ai due candidati - per altro da sempre vicini al mondo venatorio e dell’imprenditoria a esso legata - le ragioni che hanno spinto le Associazioni riunite nella Cabina di regia a riaffermare con forza il ruolo del mondo venatorio in armonia con l’ambiente, il mondo rurale e quello agricolo in occasione delle prossime consultazioni elettorali, chiedendo impegni chiari, precisi per rilanciare una immagine corretta, reale e non manipolata dell’attività venatoria sostenuta dalla consapevolezza che i cacciatori sono una parte della società utile alla campagna e ai suo abitanti, all’ambiente, al territorio e alla fauna.

Al termine dell’incontro, l’on. Polidori e l’ass. Franchi hanno sottoscritto i punti programmatici presentati loro dal mondo venatorio, concordando sul ruolo dell’attività venatoria e dei cacciatori come forza sociale indispensabile al mondo agricolo, portatori dei valori espressi dalla ruralità e volano economico per il Paese.



 
Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

Già il fatto che si presentano a tutela dei cacciatori in un partito il cui capo è contro la caccia spalleggiato dalla rossa, la dice lunga sulla loro capacità gestionale e credibilità.

da Vate retro 22/02/2018 17.47

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

Già il cassaro se mantiene le promesse elettorali sottoscritte con gli italiani come fece l'ultima volta c'è da stare allegri.

da Chi tradisce una volta...... 21/02/2018 9.59

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

Non siete nemmeno coerenti. Il padrone del vapore ha dichiarato che i cacciatori non sono influenti al fine dei voti per cui vanno scaricati a favore degli animalari che sono molti di più. Ammesso e non concesso che veniate eletti cosa pensate di fare per soppiantare le idee del capo e della roscia? Lassate perde che la credibilità è sotto zero.

da ih ih ih 21/02/2018 3.43

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

Mi dispiace, vi ho sempre votato , ma dopo l’accordo con la Brambilla il mio voto, e quello della mia famiglia, non l’avrete più.

da Andrea (pg) 20/02/2018 15.51

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

Inutili che sprecate l'inchiostro della penna per fare accordi ELETTORALI. I cacciatori,le loro famiglie e amici che hanno votato per arcore non dimenticano il tradimento.

da Forza Salvini 20/02/2018 14.59

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

San Pietro rinnegò Gesù,Abacuc per qualche voto,rinnegherebbe come ha fatto con Craxi, i propri figli.

da Fucino Cane 19/02/2018 22.01

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

solo lega!!!! nonno vai a casa e portati anche quella roscia di me.....a!!!!!

da gianni 19/02/2018 21.06

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

MA BERLUSCONI NON PORTAVA L'AGNELLO IN BRACCIO A FIANCO DEL PARTITO ANIMALARO DELLA ROSCIA?CACCIATORI VOTATE SOLO LA LEGA!

da mariolino umbro 19/02/2018 17.00

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

Le adesioni pre-elettorali mi lasciano dubbioso.

da Frank 44 19/02/2018 16.52

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

leggete l'articolo più sotto riguardante la brambilla e fi e poi fatevi un'idea chiara.

da bn1 19/02/2018 16.32

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

Al cavaliere nero l'ho avete detto? NON VOTATE 5 STALLE

da ANTOINE64 19/02/2018 13.55

Re:Elezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della caccia

Si ne parliamo dopo il voto.

da lino 19/02/2018 12.12