Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
PIEMONTE. LA NUOVA GIUNTACCT: ATTENTI AL DDL TUTELA ANIMALIModena. Nuove guardie volontarieCALENDARIO CAMPANIA. LA FEDERCACCIA DISSENTEFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORISICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urneEuropee: netta vittoria per la Lega. Animalisti allo 0,6%In Liguria all'esame nuovo regolamento su richiami viviTar Campania annulla Piano controllo cinghialeLazio, protocollo d'intesa su cinghiali accontenta gli agricoltoriIl punto sulla caccia con il Commissario uscente Karmenu VellaEuropee. Cacciatori al votoIl Botswana reintroduce la caccia agli elefantiCinghiali, Rolfi: servono risposteElezioni Europee 2019. I candidati vicini al mondo venatorioAnimalisti rinviati a giudizio per aggressione a cacciatoriFidc Pg: i candidati alle europee amici dei cacciatoriFidc, chiarimento sulle coperture assicurative "Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"Appostamenti caccia Toscana, Montemagni (Lega) bacchetta la GiuntaEuropee. Fiocchi "meno burocrazia e ostacoli per i cacciatori"Il Ministro upupaFano, 400 bambini alle lezioni di didattica ambientale FidcConfagricoltura: dal Tar toscano una sponda ai talebani animalistiEuropee. Anche Carlo Fidanza si impegna per la cacciaEuropee. Caroppo (Lega): restituire dignità ai cacciatori842. Botta e risposta tra Arci Caccia e FidcFidc contro M5S: "i cinghiali? Non sono nel contratto"M5S: spostamento deleghe caccia non è nei patti di governoIl Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al MipaaftSicilia. Basta parchi e divieti. La posizione unitaria del mondo venatorioUmbria, la giunta approva il calendario venatorio 2019-2020MASSIMO BUCONI ELETTO NUOVO PRESIDENTE NAZIONALE DELLA FIDCCalendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologiaDanni sociali ed economici da fauna selvaticaEuropee, altri candidati favorevoli alla cacciaArci Caccia: Gallinella prende le distanze da abolizione 842Piano Faunistico Venatorio Umbria: le osservazioni di Fidc Perugia

News Caccia

CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale


venerdì 16 febbraio 2018
    

 
"Giunge notizia che ad oggi il delicato ruolo delle Polizie Provinciali, in merito alla definizione di compiti e ruoli affidati dalla legge in materia faunistica venatoria, non sia stato ancora definito all’interno di una specifica convenzione condivisa tra le parti".
 
Lo dice in una nota la Confederazione Cacciatori Toscani, che pur esprimendo apprezzamento per il senso di responsabilità sin qui manifestato dagli operatori della Polizia Provinciale per assicurare, pur in assenza di un quadro definito, tutte le indispensabili azioni di tipo autorizzativo e per il controllo, non nasconde la propria preoccupazione per questa situazione di grave incertezza.

"A fronte del rischio di un progressivo allentamento o addirittura di una sospensione di attività fondamentali come quelle legate al controllo delle specie ungulate, la CCT ricorda per tali attività i bilanci degli ATC, ovvero i cacciatori, mettono comunque a disposizione il 10% delle proprie entrate.

Nell’esprimere solidarietà alle Polizie Provinciali per la situazione di grave disagio, la CCT sollecita la Regione Toscana a promuove ogni sforzo per uscire dall’emergenza e dall’incertezza , garantire ed assicurare continuità ai processi gestionali evitando di disperdere le risorse che i cacciatori mettono a disposizione.

Leggi tutte le news

23 commenti finora...

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

ma continuassero a fare gli autovelox e non rompere le scatole ai cacciatori

da arfioooooo 19/02/2018 8.41

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Si definire il ruolo delle polizie provinciali QUALE????? Il loro ruolo dovrebbe riguardare SOLO ed esclusivamente,la salvaguardia della selvaggina, la lotta ai bracconieri,il controllo delle specie invasive e nocivi,ovvero i guardiacaccia. Invece PURTOPPO il più delle volte, li trovi a fare controlli stradali al posto di vigili urbani, carabinieri e polizia stradale. Questo perchè alle casse delle ex province sono più numerosi e renumerativi, i proventi delle contravvenzioni stradali.

da Il Nibbio 18/02/2018 20.21

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Quo Vado!!!se non gli definiscono il ruolo, non perderanno di certo il posto, anche se qualcuno lo meriterebbe, tranquilli verranno tutti riciclati.

da Fucino Cane 17/02/2018 22.34

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Sarebbe andata diversamente se Renzi non avesse personalizzato il voto. Il 60% degli italiani hanno voluto mandar via lui non le riforme. Renzi sarà un ricordo il 5/3, si, ma il futuro con la Brambilla e i 5 stelle sarà un incubo! Speriamo che mi sbagli.

da sa63 17/02/2018 12.42

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

No, quel voto li non aboliva i carrozzoni ma alcuni articoli della Costituzione che non Sì limitava solo ai carrozzoni. Se il quesito referendario fosse stato meno ambiguo e più diretto, sarebbe andata diversamente. Si può fare molto anche a livello locale facendo sparire tutte le partecipate per esempio che invece non sono altro che un ricettacolo di assunzioni clientelari di nullafacenti...quelli sono soldi buttati .E via via a salire a tutti i livelli...non ci vogliono i referendum per fare questo....basta farlo.

da Carlo rm1 17/02/2018 11.19

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

forza Merkel ha ragione, si dice: via i carrozzoni e poi si vota per non toglierli. Governare gli italiani non è difficile, è inutile. Ecco la verità. Ma ha ragione anche Luca in quanto le riforme avevano un pericolo quello della soglia minima del referendum. E allora non sò cosa sia stato meglio. Saluti a tutti.

da sa63 17/02/2018 10.53

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

E' tutto un magna magna e dormi dormi.

da Don 16/02/2018 22.05

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Ahaha... no Massi, non c'è bisogno di andare così lontano, l'esempio lo abbiamo avuto in casa nostra qualche decennio fa' anche se ha fatto una brutta fine pure quello ma per altre ragioni, per gli affaretti di casa nostra tutto filava alla grande tanto che ancora oggi ci appoggiamo su quel telaio. Non possiamo correre dietro all'Europa....quello la gli avrebbe detto...me ne frego! Buona serata

da Carlo rm1 16/02/2018 21.10

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Diametralmente opposto a te. Mi sa' tanto di URSS...la fine che han fatto è storia.

da Massi 16/02/2018 20.39

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Massi, io sono per la centralità dello Stato, lo Stato al centro. In questi ultimi anni abbiamo assistito via via ad un decentramento dei poteri, tutto devoluto ad altri che poi a loro volta devoluto ad altri ancora. Sono esplosi tanti piccoli centri di potere, soldi dati a pioggia...e chi più ne ha ne metta . Non dico che con la mia idea Sì risolverebbe tutto. ..ma sarebbero molti meno a pappare .

da Carlo rm1 16/02/2018 19.21

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

il problema è uno solo NON LAVORA NESSUNO NELLE PROVINCE, NELLE REGIONI,NELLO STATO ... abbiamo una classe statale di FANNCAZZSITI DA PAURA!! PUOI VOTARE RENZI, SALVINI, DALEMA non cambia niente sono tutti pagliacci !!

da gg 16/02/2018 17.42

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Mi sembra di capire dallo scritto dai geni del CCT,che chiedoni conto del 10% versato dagli ATC? Nel senso che cosa glielo diamo a fare il 10? In vece di fare proposte sensate visto che dentro il direttivo ci sono plurilaureati e politici di lungo corso vicini alla regione si odoprino a costruire qualcosa.Invece solo chiacchere e distintivo

da Martufoni 16/02/2018 16.01

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

..a leggere dall'articolo in questione,fallisce clamorosamente anche quello che doveva essere la soluzione geniale..ovvero il dislocamento del potere alla centralità regionale.Credo che se, come auspichi te nel primo intervento,spolverarssero via anche le Regioni,quel poco di buono che in talune esiste finirebbe clamorosamente nel cesso.Allora sì che lo Stato centrale,burocratizzata fino all'ultimo pelo dei coj...ni si mostrerebbe ancor più inefficiente e fallimentare di quanto lo è ad oggi . A quanto ammonta il debito pubblico ?

da massi 16/02/2018 14.52

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

In Toscana i funzionari delle province che gestivano la caccia FANNO LO STESSO LAVORO COME DIPENDENTI REGIONALI!! Addirittura sono negli stessi uffici ai soliti indirizzi di prima!! Quindi nulla è cambiato ed è un bene che le province siano state (quasi) abolite.

da Antonio 16/02/2018 14.46

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

I ns avi potevano aver fatto anche un ragionamento giusto ma ora si è capito che noi non siamo capaci di sostenere quell'impalcatura. Troppi carrozzoni,troppe occasioni per il magna magna e si sono spolpati tutto...e ancora non gli basta. Allora meglio togliergli quello che gli è rimasto del prosciutto dalle mani. L'idea era buona ma è fallita.

da Carlo rm1 16/02/2018 14.20

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Carlo..questi signori hanno fatto i conti senza l'oste.E ora tutto il peggio del peggio viene a galla. Io credo,a ragione fino prova contraria, che i nostri avi quando istituirono le province,lo fecero anche con l'intento di delocalizzare e far funzionare al meglio il modus operandi istituzionale in funzione delle diverse varie e variegate realtà territoriali.Una sorta di federalismo a grandi linee..che logicamente dovevano fare capo al centralismo regionale. Che poi si siano creati carrozzoni inefficienti non è certo colpa del principio fondante,ma di altro che ben sappiamo.Con lo smantellamento delle province è rimasto solo il centralismo regionale,ingorfato,pappone ed inefficiente e inoltre all'oscuro di tutte le problematiche e realtà locali.Questo è il mio pensiero per quanto concerni i fatti della mia Regione. Un saluto sempre più incazzato @

da massi 16/02/2018 14.10

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Il referendum costituzionale del dicembre se lo vinceva Renzi sarebbe passato il referendum propositivo...con abolizione sicura della caccia. Per fortuna il 5/3 anche Renzi sarà un ricordo.

da Luca 16/02/2018 13.24

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

La Polizia Provinciale, rientra a pieno titolo nella Legge 121 del 1981, e come riportato nella vostra 157/92 alle provincie spetta in primis la vigilanza venatoria! Allora che state sparando le solite cazzate da cinghialari?!!!...

da s.g. 16/02/2018 13.12

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Ah beh, in tempi non sospetti , già una trentina di anni fa, quando in ufficio , sì discuteva di queste cose, delle crisi di governo semestrali,...ve lo ricordate? Già allora dicevo, perché non ci offriamo agli States, diventiamo l'ennesimo stato oltremare, un governatore, leggi internos, paghiamo e compriamo in dollari, imparavamo pure l'inglese,sugli edifici sventolavano la bandiera dello stato (il tricolore) e quella a stelle e strisce. Così dicevo tra una risata e l'altra ma....mi sa che ci avevo indovinato, sicuramente non stavamo così...e gli States ci avrebbero preso al volo vista la ns posizione strategica . A volte quelle che sembrano calzante invece sì rivelano sacrosante verità.

da Carlo rm1 16/02/2018 11.54

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Non si può attribuire a Renzi anche questo. L'unico errore che ha fatto, è stato quello di non aver previsto che la maggioranza degli italiani il 4 dicembre decidesse di tagliarsi i cosiddetti per far dispetto alla moglie. E a dir la verità è un fatto davvero singolare quello a cui abbiamo assistito. Siamo tutti scontenti della farraginosità del sistema, e quando ci offrono l'opportunità di apportarvi un minimo di semplificazioni, ci facciamo del male. Ne riparleremo se va bene fra vent'anni. A meno che, intanto, Germania e Francia non ci inglobino obbligandoci alla loro agenda.

da Forza Merkel Forza Macron 16/02/2018 11.25

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

abolire le province è GIUSTISSIMO come gli atc che devono essere uno per regione ! uno dell'emilia romagna o veneto toscana o altro dovrebbe poter andare dove vuole a caccia nella propria regione ! INVECE 10/15 ATC PER FAVORE!!e la polizia provinciale usatela per controllare gli spacciatori fuori dalla scuole non due vecchi decrepiti cacciatori dentro un capanno di tela !!! VAGABONDI !!! IN MINERA DOVREBBERO MANDARLI STI VAGABONDI

da PP 16/02/2018 11.12

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Si Massi ma non dobbiamo guardare in piccolo. Per me abolirei pure le regioni...a che servono. Piuttosto, lo sai quale è il male è che si riformano le cose sulla carta e basta, poi non si da sguito alla riforma pratica o cmq incontra difficoltà...ma questa riforma è giusta secondo me...troppo poco.Ciao

da Carlo rm1 16/02/2018 10.51

Re:CCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia Provinciale

Una delle tante "sciagure" derivanti dallo smantellamento delle province.In Regione non riescono a cavare un ragno da un buco,brancolano e navigano nell'incapacità più assoluta di gestione comparto venatorio..(fosse solo quello)Grazie Renzie (E pensare che c'è chi era,ed è tutt'ora,entusiasta dell'abolizione delle province)

da Massi 16/02/2018 8.49