Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Conferenza caccia Toscana. Wwf e Legambiente si defilanoAl via domani gli Stati Generali della caccia toscanaArci Caccia Marche chiede un calendario "più prudente"Respinto ricorso Rizzi. Diffamò il cacciatore MoltrerFidc Piemonte. Primo incontro con l'Assessore ProtopapaViezzi rieletto alla guida di Fidc FriuliE se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita

News Caccia

Sammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"


giovedì 15 febbraio 2018
    

"La stragrande maggioranza dei fagiani prelevati da Pianosa sono stati catturati e distribuiti prevalentemente alle ATC toscane tra le quali ovviamente anche le ATC 9 e 10 di Livorno. A oggi siamo a quasi 600 fagiani distribuiti in questo modo e mi stupisce che l’Arcicaccia di Livorno non ne abbia contezza". Così Giampiero Sammuri, Presidente del Parco dell'Arcipelago Toscano risponde alle polemiche sul caso dell'eradicazione di fagiani e ibridi di pernice avanzate dall'Arci Caccia di Livorno. 
 
"Nel comunicato si afferma che 'la cattura per il ripopolamento è la prima soluzione'. Giusto! Anche per noi ed infatti è quello che abbiamo fatto - precisa Sammuri -. Gli abbattimenti sono solo il complemento necessario per completare gli interventi e raggiungere l’obbiettivo, quando la densità si abbassa. In ogni caso in parallelo agli abbattimenti stanno continuando anche le catture, solo che sono meno efficaci che nella fase iniziale". Sammuri precisa anche di essere "perfettamente consapevole della differenza tra i fagiani di cattura e quelli allevati" e dice di stupirsi che "questi ultimi vengano ancora acquistati, quando ci sono decine di studi che testimoniano la brevissima sopravvivenza in natura degli stessi. Ovviamente sempre che non si vada nella direzione “pronta caccia” che, sinceramente, non mi sembra faccia parte della tradizione dell’Arcicaccia..." argomenta.

Riguardo al confronto richiesto da Arcicaccia, Sammuri risponde: "le tecniche per raggiungere questo obbiettivo specifico sono state predisposte e anche attuate dall’ISPRA, massimo organismo scientifico italiano in materia, oltre che, ovviamente approvate dall’Unione europea, come detto. Con chi ci saremmo dovuti confrontare per “verificare altre soluzioni tecniche percorribili”, con l’Arcicaccia?".

"Infine - conclude il presidente Sammuri -  non capisco a chi ci si riferisca quando si parla di corsi per i cacciatori a pagamento. Non certo a noi, infatti tutti quelli che abbiamo fatto sono sempre stati gratis, compreso l’ultimo per i fagiani di Pianosa".

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Sammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"

Sapete che c'è che non sapete neanche copiare alle altre nazioni. In Inghilterra ci sono più animali che cittadini .ma loro sono conservatori.voi nooooooo.

da uno che parla poco 16/02/2018 18.44

Re:Sammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"

600 fagiani per foraggiare volpi, corvi, lupi, cani randagi, donnole, faine, falchi, ecc. ecc. serve una seria Ripulita di nocivi e dopo rilasciare i selvatici cosi non serve a nulla solo a gonfiarsi il petto per il nulla!! Anzi suggerisco mollateli il giorno prima dell'apertura cosi la gente si diverte invece delle volpi!!! ahahhahaha

da idiozie da cineteca! 16/02/2018 9.35

Re:Sammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"

rimescolo l eradicazione è necessaria a tutela di alcune specie presenti e nidificanti su pianosa quello che dici tu è attuabile immettendo i fagiani catturati (molto selvatici) in zone di ripopolamento e cattura fuori da pianosa proprio per attingere ai fini della caccia e questo è già stato previsto dall ente parco che una volta tanto è diretto da persona seria e responsabile.

da il brigante mammone 15/02/2018 18.07

Re:Sammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"

Singolare che siano i Cacciatori ( C maiuscola )a chiedere la NON eradicazione di specie animali mentre le Autorità a braccetto con ISPRA (ente che in luglio 2017 emanava comunicati stampa di imminente FALLIMENTO anche per non aver elargito stipendio dipendenti) non sono capaci altro che voler creare sconfinati ed aridi deserti privi di ogni forma vivente animale.Qualche cosa non torna..........

da Massi 15/02/2018 16.07

Re:Sammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"

Presidente Sammuri, conosco a fondo il problema della gestione di specie selvatiche, e conosco altresì il valore e il pregio di un ceppo di selvaggina come quello di Pianosa. D'altronde anche lei ne fa un riferimento oggettivo e soggettivo, e allora perchè non sospendere l'eradicazione a vantaggio di un utilizzo di sicuro effetto riproduttivo? Con l'Ispra e gli enti interessati fissate un indice di densità tollerabile, e programmate ogni anno piani di cattura a scopo di ripopolamento. Ogni cacciatore-ambientalista beneficerà di una gestione "normale". No eradicazione, con rispetto, Rimescolo

da Rimescolo 15/02/2018 14.39

Re:Sammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"

Arcicaccia siete dei geni! Della risata!!!

da Gardena 15/02/2018 13.11

Re:Sammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"

"e dice di stupirsi che "questi ultimi vengano ancora acquistati", mi spiega quale soluzione ci consiglia? Non c'era mica bisogno di tanti studi per capirlo, ecco il perchè dei pronta caccia. E ci sera arrivati anche noi (si dice qui in Toscana), grazie! Comunque risposta eloquente, bravo anche da parte mia.

da sa93 15/02/2018 13.08

Re:Sammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"

Bravo presidente Sammuri!

da Lucio Parodi 15/02/2018 12.10