Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Malta condannata per le catture in deroga di fringuelliFidc Caserta: un buon calendario venatorioPuglia, legge caccia: risolti profili di illegittimità costituzionaleLombardia, Beccalossi “un segnale positivo sulle deroghe”Calendario venatorio Toscana: le osservazioni di Anlc e Arci Caccia Calendario Venatorio Toscana, le valutazioni della CCTColdiretti Puglia "ok nuova legge fauna su controllo faunistico"Provincia Bolzano rivendica la propria competenza sulla cacciaLegge Caccia Piemonte, Fidc annuncia causa legaleCinghiali Roma, nessun abbattimento in vistaColdiretti Basilicata: affrontare problema cinghiali nei ParchiCinghialai dal cuore d'oro. Raccolta fondi per LaraCampania: giunta approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Provincia di Bolzano: su caccia attacco all'autonomia altotesinaAnlc: "Remaschi ritiri balzello sulle squadre o sarà sciopero"Condanna milionaria a Durnwalder e Erhald. "Abbattimenti illegittimi"Sirio Bussolotti nuovo Presidente di Arci Caccia ToscanaIl Club del Colombaccio chiama, la CCT rispondeAAVV Piemontesi "il mondo venatorio si deve unire"Dal Club del colombaccio una proposta di convenzioneSardegna, le osservazioni di Fidc sul Calendario VenatorioA Fiuggi la 57° Assemblea della Libera Caccia Federcaccia Umbra per la ricerca contro tumori e leucemieToscana, commento di Fidc sulla caccia di selezione al caprioloSalvini e l'orgoglio della bisteccaLombardia, la vittoria di Pirro della LavPiombo e selvaggina, non diciamo eresie!Eps Campania: Calendario equilibrato dal Comitato faunisticoCalendario venatorio Toscana: le anticipazioni della CCT Piemonte, legge caccia incostituzionale anche per gli ambientalisti Cinghiali, Braia "La Basilicata ha anticipato la Lombardia"Da Regione Lombardia fondi per vigilanza ittico venatoriaToscana: ok a deroga per la caccia a 25 mila storniAmbiente e Agricoltura: ecco i sottosegretari Campania, Comitato faunistico affronta parere IspraVeneto approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Umbria: approvato calendario venatorio 2018 - 2019In Piemonte approvata la nuova legge sulla cacciaToscana, al via caccia di selezione al capriolo Ispra nega ancora le deroghe per la cacciaSavona, riprende la caccia di selezione al caprioloLegge Lombardia cinghiali, plaude Coldiretti PugliaLombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghialeFidc Pistoia, terremoto, continua la solidarietàCacciatori arruolati dai Carabinieri per prevenire gli incendiPiemonte: sulla caccia la Regione tira drittoManifestazione Cacciatori: Torino invasaLazio: Fidc sollecita nomine Commissioni esami cacciaPiemonte, Ravello "l’inciucio PD-M5S ammazzerà la caccia e l’indotto"BigHunter: no alle provocazioniBraia, cinghiali "tutte le azioni possibili sono state messe in atto"Emergenza fauna: Confagricoltura richiama IspraRolfi "sostengo i cacciatori in Piazza a Torino"Ulivieri: unire i cacciatori italianiE' ufficiale: Mamone Capria a capo della segreteria del MinistroBriano a Torino per la caccia. "Chiamparino su questo tema ha sbagliato"Fulvio Mamone Capria al Ministero dell'Ambiente?Solidarietà da Arci Caccia Toscana ai cacciatori piemontesiLa caccia s'è desta: le istruzioni per la manifestazionePiemonte, nuovo divieto frutto di un accordo con M5SFedercaccia invita i cacciatori alla manifestazione di Torino5X1000: l'animalismo paga ancoraViterbo: cacciatori incontrano i ragazziComunali. Ponte Buggianese, candidata Romani con i cacciatori del PadulePiemonte, Ddl caccia incostituzionale. Fidc invia osservazioniAnche Fidc Liguria sarà in piazza a TorinoDivieto caccia domenica settembre. Vignale "unico caso in Italia"L'Orgoglio Venatorio a TorinoUmbria: nuove norme per la gestione degli AtcEmergenza Piemonte, ultima oraBerlato, Barison: nuovo Governo, si applichi caccia in derogaLazio, Calendario Venatorio bocciato da tuttiColdiretti Lazio: caccia di selezione anche per gli agricoltoriArci Caccia: Fidc non diserti la manifestazione dell’8 giugnoSiena: ok a Piano controllo caprioliLa caccia s'è desta, CNCN partecipa alla manifestazione di TorinoEmilia Romagna: ok Piano controllo cornacchie, gazze e ghiandaieLiguria, Regione riduce oasi Fascia Costiera per fare entrare i cacciatoriConfagricoltura a Centinaio: ora riformare la legge sulla cacciaRicerca sul colombaccio, precisazioni I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'AmbienteDdl Caccia Piemonte. Dalle liguri parere di incostituzionalitàToscana, gli agricoltori "sparare ai caprioli oltre metà marzo"Liguria: la licenza di caccia si paga on lineSardegna, chiesti oltre 600 mila euro di danni a Ispra e RegioneCCT presenta nuovo progetto di ricerca sulla migratoriaItalia seconda al Campionato Europeo di ChioccoloMarche: da luglio al via Piano di controllo del cinghialeCagliari, nuovo Parco ma "nessun nuovo vincolo alla caccia"Genova: incendio doloso alla baita dei cacciatoriRiforme, Macron punta sulla cacciaPiemonte: Arci Caccia in audizione contro il divieto domenicaleCirio e Bruzzone in piazza con i cacciatori piemontesiMarche: calendario venatorio, deroghe e le altre novita'Sicilia, calendario venatorio in dirittura d'arrivoPuglia: ecco la bozza del Piano FaunisticoMauro D'Attis (FI). "L'esperienza dei cacciatori al servizio della società"Fidc Friuli Venezia Giulia in piazza a TorinoI colombacci di sua MaestàRiforma caccia, in Francia il sì dei cacciatoriBiodiversità questa sconosciutaFdI Piemonte: legge caccia, prevalgono posizioni ideologicheColdiretti Calabria: Piano cinghiali non più rinviabile

News Caccia

Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac


venerdì 12 gennaio 2018
    

 
 
Enpa e Lac sono appena state condannate dal Tar di Venezia a pagare 2 mila euro, oltre oneri accessori a seguito del respingimento del loro ricorso contro la Provincia di Vicenza sul regolamento della vigilanza venatoria del 2012.
 
Le due associazioni sostenevano l’incompetenza della Provincia e l’assenza in capo a quest’ultima di poteri normativi in materia di vigilanza volontaria e ritenevano in particolare illegittimo che la nomina a guardia giurata volontaria in materia venatoria, rilasciata dalla Provincia non attribuisca la qualifica di agente od ufficiale di polizia giudiziaria. Ingiusto per le due anche l'aver illegittimato le guardie zoofile dall'attività di vigilanza venatoria (cosa che il Tar ha ritenuto non vera), e e l'aver stabilito come requisito quello della residenza nella Provincia di Vicenza.

Tutte queste motivazioni di ricorso sono state definite infondate dal Tar. A cominciare dalla competenza della Provincia. “A differenza di quanto affermano le ricorrenti – scrivono i giudici -, il fondamento di tale potere regolamentare della Provincia è proprio da rinvenirsi della Costituzione, art. 117 comma 6, secondo cui: “I Comuni, le Province e le Città metropolitane hanno potestà regolamentare in ordine alla disciplina dell'organizzazione e dello svolgimento delle funzioni loro attribuite”. La provincia, anzi, ha il dovere di coordinare le attività di vigilanza venatoria.

Quanto alla mancata attribuzione alle guardie giurate volontarie della qualifica di agente di polizia giudiziaria il Tar fa riferimento all'articolo 27 della 157/92 e al generale orientamento della  giurisprudenza penale secondo cui: “Le guardie volontarie delle associazioni venatorie e di protezione ambientale non rivestono la qualifica di ufficiali di polizia giudiziaria, anche se ad esse è affidata la vigilanza sulla applicazione della L. 11 febbraio 1992 n. 157 sulla caccia".

Quanto alla residenza obbligatoria in provincia, il Tar ritiene requisito fondamentale affinché quest'ultima  possa esercitare adeguatamente i propri compiti di coordinamento, essendo evidenti i problemi di organizzazione conseguenti alla dislocazione della guardie in territori anche molto lontani.


Vai alla sentenza del Tar pubblicata il 9 gennaio 2018

Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

Cio' mona, ma te scrivito le robe da sooloo?!... Mi chiedo ma tutti i verbali di accertamento e tutte quelle operazioni di P.G. che questi signori hanno effettuato negli anni addietro, ed in barba alla legge, che fine faranno?!...

da s.g. 13/01/2018 14.11

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

Vorrei vedere la faccia di Rizzi e Zanoni.

da Reg.Vi 12/01/2018 22.42

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

BELLA NOTIZIA!!!! Peccato Però di Appena Duemila euro??? Io personalmente li avrei condannati a pagarne 20 mila. Forse in italia la giustizia comincia a funzionare.

da Fucino Cane 12/01/2018 22.27

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

Gli e andata fin troppo bene.....

da Cassador Veneto 12/01/2018 21.28

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

Stokke in Toscana le pattuglie miste sono la regola da 30 anni

da Ottantaquattro 12/01/2018 19.12

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

Un genio del diritto quel dirigente pubblico (o assessore ?) di Vicenza, che ha scritto in un regolamento che la vigilanza venatoria volontaria va condotta con pattuglie miste delle associazioni venatorie ed animalare. Ai Vicentini risultava ?

da stokke 12/01/2018 18.17

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

Forse i giudici del TAR si sono rotti dei ricorsi di questi perditempo...speriamo.

da Mario 12/01/2018 14.50

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

sia lode al SIGNORE hanno incominciato ad avere bastonate anche loro , questi esseri che quando vngono vicino per un controllo mi sembrano generali di corpo d armata con delle presunzioni e arroganza indescrivibili. MA POI CHE POTERI HANNO? BHO.

da genny 4 bott 12/01/2018 14.35

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

Che bello, si cala il sipario. Per tutti, la Polizia Giudiziaria (P.G.), non è come la gomma da masticare o farina per fare pane o polenta! Signori la P.G. è una cosa che deve essere data a persone capaci, cioè Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Provinciale ecc.ecc., cioè tutti corpi di Polizia rientranti nella Legge 121 del 1981. Gli abusi ante e post devono essere condannati tutti!!!

da s.g. 12/01/2018 14.09

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

Ogni tanto, anche in Italia,esce una buona notizia.Ne avevamo bisogno.

da Frank 44 12/01/2018 13.27

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

La vigilanza è un conto la repressione dei reati è un altro. I volontari non devono e non possono essere paragonati a chi fa repressione dei reati di professione. Vedrete però che i nostri politicanti faranno in modo di conferire anche a tali individui qualifiche di polizia giudiziaria...

da Che bella notizia 12/01/2018 13.25

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

E che c'è ? vi hanno fatto vedere che forse è meglio pensarci bene prima di fare ricorsi ? Come mi dispiace che adesso dovete mettere mano alla tasca e pagare, che peccato !

da jamesin 12/01/2018 12.21

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

ancora troppo poco....dovevano.pagare di piu

da paolo 12/01/2018 12.13

Re:Sentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e Lac

CIAPA E PORTA A CA'................

da TIE' (GESTO DELL'OMBRELLO) 12/01/2018 10.59