Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepreOasi Valpredina, Wwf perde al Tar contro alcuni capannistiIn Spagna la RFEC chiede istituzione reato d'odio contro i cacciatoriToscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerare

News Caccia

I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?


martedì 28 novembre 2017
    

 
Il pagamento dei danni causati dalla fauna selvatica alle imprese agricole, con i fondi derivanti dalle tasse dei cacciatori, è da considerarsi un aiuto di Stato. A dirlo è il Direttore sulle questioni giuridiche, istituzionali e procedurali per direzione generale agricoltura della commissione Ue, Michael Niejahr, su specifica richiesta avanzata dalle autorità italiane.

E' risaputo, vedi l'eclatante questione Alitalia, che il Diritto Ue non permette l'erogazione di contributi pubblici ad imprese private. Attribuendo un vantaggio economico selettivo, secondo la norma Ue, rischia infatti di falsare la concorrenza. Tranne in alcuni casi, gli aiuti di Stato sono vietati dalla normativa europea e dal Trattato sul funzionamento dell'Unione Europea che disciplina la materia agli articoli 107 e 108.

“Pertanto – dice il responsabile della commissione - devono essere concessi in conformità delle norme de minimis o notificati alla Commissione a norma dell’articolo 108, paragrafo 3, del TFUE.
 

Leggi tutte le news

25 commenti finora...

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

e se fosse tutta una manovra delle regioni (ATC incorporati) e dei parchi per evitare di pagare? Guardate che la situazione si fa critica. Tutti i giorni c'è un'incidente stradale causato da selvatici, con danni alle auto, feriti e morti. gli agricoltori sono ormai incavolati neri. i cacciatori calano e i restanti ne hanno sempre meno voglia. se non cambiano politica, altro che finanziaria. potrebbe essere anche la svolta per riqualificare la caccia come necessità primaria dello stato. boh

da boh 29/11/2017 18.34

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

In Italia la selvaggina è proprietà indisponibile dello stato,quindi è lo "stato" che paga i danni agli agricoltori.Nel resto d'Europa la proprietà della fauna selvatica è "fructus fundi" cioè del proprietario del terreno su cui insiste la selvaggina. Quindi non si chiede rimborso allo stato, ma essendo la caccia un reddito integrativo alla coltivazione, la proprietà bilancia economicamente da una parte le entrate della caccia, dall'altra i danni in agricoltura. + selvaggina = + entrate e + danni, - selvaggina - entrate e - danni.

da vecchio cedro 29/11/2017 13.39

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Io la vedrei come un cavallo di troia per cercare di scaricare tutto sugli Atc e quindi su di noi cacciatori, ma c'è un buco grosso come una casa che avete già individuato e cioè, il proprietario risponde dei danni e se la selvaggina è dello stato è questo che se ne deve fare carico.

da flavioB 29/11/2017 9.21

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Per me, la ue la puo' pensare come crede. Nel mio paese, la selvaggina per legge è patrimonio indisponibile. Ora se non fosse diversamente, qualcuno potrebbe andare lautamente a cagare!!!

da s.g. 28/11/2017 21.31

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Io la interpreto così: La legge dice che la selvaggina è proprietà indisponibile dello stato,quindi i rimborsi per i danni causati, l'Europa interpreta come aiuti di stato agli agricoltori.Visto che nel resto d'Europa, la proprietà della fauna selvatica è del privato che la mantiene nei suoi terreni, e quindi non chiede rimborso allo stato, ma ai cacciatori che cacciano nelle loro proprietà.

da Bekea 28/11/2017 18.56

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Frank 44 condivido il tuo discorso. Se la selvaggina che è "proprietà indisponibile dello stato" arreca dei danni è giusto che gli sessi vengano risarciti dal legittimo proprietario non da altri (leggasi cacciatori)

da Eraldo. 28/11/2017 18.17

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Sleale verso gli altri paesi della UE, evidentemente.

da Flagg 28/11/2017 17.37

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Non so se sia colpa dell'età avanzata, ma non riesco proprio a capire come un risarcimento danni possa essere considerato un aiuto di Stato.Tanto meno come si possa vedere in questo risarcimento una concorrenza sleale. Ma sleale verso chi? Verso l'azienda che non ha lamentato danni ? Come diceva Totò : ma mi facciano il piacere!

da Frank 44 28/11/2017 16.53

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Ora dopo questa notizia voglio vedere cosa farà la Regione Lombardia chè nel 2017 ha portato al 30% il rimborso a carico dei comitati di gestione dei CAC e ATC.

da Il Nibbio 28/11/2017 16.19

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Effettivamente mi pare che il problema cinghiali/ungulati debba essere trattato a parte, con una legislazione diversa con quote Atc diverse.....direi 500 € annui per i cicciari , con Assicurazioni diverse....altri 500€..e altri 500€ di concessione Regionale .Quindi finirebbe la storiella del Cicciu futte(col freezer e il portafoglio in pareggio) e Pascale paga.....e nn paga solo in termini di soldi,dove Pascale è lo stanzialista ed il migratorista, ma paga anche in termini di divieti,ricorsi,immagine ecc ecc.....game over.

da Annibale 28/11/2017 16.14

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Ho capito Toscanello. Io parlo in generale di casi effettivi e documentati. Non metto in dubbio che ci siano anche quelli che ci marciano sopra ma questa e' un' altra storia.

da Flagg 28/11/2017 14.51

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Gira e rigira è sempre questione di quattrini. E dove ce ne sono tanti e pubblici, regna il malaffare. A mio modestissimo avviso è proprio li che dobbiamo colpire, dove fa più male:niente rinnovi. In fin dei conti è nostro sacrosanto diritto vendicarci di tutte le insolenze che ci hanno scaricato addosso (vedi Piemonte)!

da Arrabbiato 65 28/11/2017 14.50

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Flagg non possono cambiare gli statuti come vogliono,né tanto meno si può imporre ai cacciatori di pagare danni,anche perché lo fanno già anticipatamente con concessioni e balzelli regionali.Gli agricoltori se vogliono danni,che sono aiuti di statodovranno elemosinare altrove o rendicontare ,realmente se vi sono stati danni,non come ora sulla presunzione degli stessi.Sono,venuto a conoscenza di realtà dove le richieste danni sono vicine o pari a ZERO,ma poi le Ass agricole fanno richieste per piani straordinari di abbattimento,per danno alle coltivazioni.Evidentemente a quac'uno di area statale i conti non tornano e si son domandati come mai negli ultimi 2 anni si sia così rafforzate queste richieste dal comparto agricolo.@ sig jamesin gli ATC sono obbligatori con legge è pure con carattere sub provinciale.Penso che ai bifolchi e alle loro sigle di categoria ,dopo questa letterina ,sia rimasto il boccone di traverso.

da Toscanello 28/11/2017 14.31

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

ma la selvaggina non è patrimonio indisponibile dello Stato? Allora che i danni li paghi lo stato (regioni o province che siano) i cacciatori pagano la tassa di concessione regionale e con quella la regione ci pagherà i danni, se non li ha già spesi ovunque. gli ATC dovrebbero fare "gestione" e non da bancomat per tutti. In lombardia, la Lega su pressione degli agricoltori (gli unici che vengono ascoltati) avrebbe voluto portare il risarcimento a carico degli ATC all'80% ..robe folli! Che gli agricoltori si facciano un loro fondo di solidarietà e che si arrangino

da leonida 28/11/2017 14.27

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Voi ci scherzate, ma questa storia dei danni non fa dormire ormai un sacco di gente. Responsabili degli ATC, agricoltori, amministratori pubblici che se va avanti di questo passo, ad ogni incidente stradale si dovranno frugare in tasca (quella degli italiani, ovviamente). Penso anch'io che siano in diversi a sollecitare chiarimenti sulla faccenda, visto che ormai la vicenda è scappata di mano. Ci vorrà ancora del tempo, ma se non si daranno da fare per favorire l'attenzione da parte dei giovani alla caccia, i costi aumenteranno e di gran lunga. Altro che legge obiettivo. Ne dovranno fare una che preveda di favorire l'interesse della caccia fin dall'età scolastica. E state a sentire quel che vi dico: se non cambia il sistema di gestione dei parchi, la fauna problematica (ungulati, alloctoni, ma anche preziosi migratori alati, lo storno ne è un esempio ma non sarà il solo) arriverà a dare una mano alla caccia e ai cacciatori. Mi spiace solo che essendo sugli anta, questa riforma non farò in tempo a vederla del tutto completata. Ma qaulche risatina me la farò, caro Pratesi Fulco.

da Vai col lissio 28/11/2017 14.21

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Quando questi ATC erano sulla luna tutto funzionava alla grande. Ora...............

da Giovanni 28/11/2017 14.02

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Ma pensa, i risarcimenti inadeguati ed elargiti in ritardo agli agricoltori si configurerebbero quindi come un aiuto di stato. Stando così le cose possiamo salutare definitivamente ogni forma di agricoltura tradizionale, specie in collina, con tutte le conseguenze che ben sappiamo. Visto che la richiesta viene dalle autorità italiane, immagino che a Bruxelles ci perdessero il sonno su un simile argomentone, ho l'impressione che si tratti di una scusa per tenersi semplicemente i soldi.

da MarioP 28/11/2017 13.25

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Ma a me sembra che gli ATC non siano obbligatori, per cui si intendono come privati nel momento in cui si costituiscono. Mah ! Chissà come andrà a finire.

da jamesin 28/11/2017 13.19

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Cambiano lo statuto oppure, sulla base dei danni degli anni precedenti, i cacciatori pagano una tassa ai contadini per l'uso del terreno ai fini venatori. Fatta la legge si trova l' inganno. La stima dei danni si fa su base annua e quindi anche le tasse si possono aggiornare. Se non vogliono cambiare la soluzione la trovano. Il problema non e' l' art. 842 ma le aree protette.

da Flagg 28/11/2017 13.18

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Flagg gli Atc sono organi di diritto privato a finalità pubblica.Gli atc non possono elargire fondi agli agricoltori,perché i loro associati ,potrebbero denuncarli per distrazione di fondi,perché negli statuti e finalità di ATC / CA non c'è il rimborso danni da fauna selvatica o altro aiuto che giustifichi l'elargizione di soldi ATC agli agricoltori.

da Toscanello 28/11/2017 13.05

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

No all'842 del C.C. (libertà di accesso ai fondi)

da Albert 28/11/2017 12.52

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Quisquiglie! Se lo Stato italiano vuole cambiare sistema lo cambia, altrimenti puo' rimescolare le carte....aumenta un po' la tassa sul porto d' armi, lascia una tassa alla Regione ed aumenta di parecchio la tassa che va direttamente agli ATC che dovranno tenere in conto di pagarci eventuali danni.

da Flagg 28/11/2017 12.24

Re:I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Leggendo l'allegato mi sembra di capire che gli ATC in quanto organo privato possono pagare direttamente i danni con i propri soldi, mentre non possono utilizzre i soldi che gli vengono consegnati dalla Regione in quanto organo pubblico. Ma gli ATC sono persone giuridiche di diritto privato ? Non credo ...

da Dubbioso 28/11/2017 11.07

Re:I danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

Secondo me, la situazione potrebbe portare gli agricoltori (grandi proprietari terrieri in testa) a rivalutare il loro rapporto con gli ambientalisti (notoriamente finanziati dal grande capitale: non dimentichiamo che Confindustria si sovrappone spesso a Confagricoltura), prendendone le distanze. Se ne potrebbero vedere delle belle anche per una riqualificazione della caccia alla migratoria. Pensateci!

da Io ci penso 28/11/2017 10.44

Re:I danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?

L' unica soluzione possibile e' che il WWF paghi di tasca propria i danni che gli animali selvatici, recano ai fondi agricoli.

da Antoine 28/11/2017 10.22