Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Emilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerareStudio europeo dimostra ruolo cruciale dei cacciatori nella conservazione della tortoraUmbria: ok in Commissione alla caccia di selezione 2024 - 2025Buconi: Ispra si doti di moderni strumenti per monitorare i flussi dell'avifauna Marche: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Eos Show 2025: appuntamento a febbraioBolzano: Ufficio fauna selvatica cerca volontari censimento pernice biancaFidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in deroga

News Caccia

Fillon “per la caccia più Francia e meno UE”


mercoledì 21 dicembre 2016
    

Nel programma di Francois Fillon, candidato del centro destra per le presidenziali in Francia (marzo 2017), si parla abbondantemente anche di caccia. Il leader dell'area moderata e conservazionista francese, ne ricorda l'importanza economica (25 mila posti di lavoro e 2,5 miliardi di euro di valore), e punta alla conservazione delle tradizioni venatorie, “parte integrante – scrive nel programma – del nostro patrimonio e della nostra cultura”.
 
In Francia, si sottolinea nel documento, i cacciatori hanno istituito strutture forti ed efficaci nella gestione della caccia e per l'attuazione dei programmi di gestione della fauna selvatica. "La Fédération Nationale des Chasseurs (FNC) – scrive Fillon - raccogliendo le federazioni dipartimentali, ha permesso una notevole evoluzione delle conoscenze scientifiche per la gestione delle specie, rafforzando la sicurezza e il controllo dei danni”. Tra le proposte figura anche quella di consolidare l'Ufficio Nazionale per la Caccia e la Fauna Selvatica (ONCFS) il cui bilancio è coperto dalle quote prelevate direttamente sulle licenze di caccia e separarne il campo di applicazione dall'agenzia per la biodiversità.

Fillon evidenzia che con la Direttiva Uccelli la Francia ha visto ridursi in modo significativo specie e periodi di caccia, a causa, dice, dell'influenza dei paesi del nord Europa, che hanno rigettato a priori le pratiche tradizionali francesi (che in parte continuano in deroga). La maggior parte di queste limitazioni, secondo Fillon, si basano su criteri dettati dal sentimentalismo più che su concrete basi scientifiche. Il leader del centro-destra francese propone dunque di estromettere la Commissione Europea dalla competenza generale sulla caccia e nel contesto di un negoziato più ampio di regolamenti e direttive europee, di affrontare le difficoltà interpretative riscontrate dalla caccia francese favorendo l'applicazione del principio di sussidiarietà, prevedendo l'introduzione di applicazioni per deroghe.
“Oggi l'Europa troppo spesso si intromette in ciò che dovrebbe essere responsabilità e competenza delle nazioni e delle regioni! Gli Stati devono ritrovare la capacità di decidere in tutti i settori che non rientrano strettamente nella politica europea”, evidenzia Fillon. 

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Fillon “per la caccia più Francia e meno UE”

Luigi, attrezzati. Al nord, quanto a migratori, non hanno i nostri italiani, che invece arrivano da quei paesi del Nord-Est che lucrano con la caccia turistica. Altro che popoli virtuosi. Spesso è gente che imbastisce campagne di stampa per dirottare i flussi turistici nordici verso la Spagna, dove come ti giri trovi un croccante pettirosso arrostito che ti aspetta accompagnato da un bicchierin di rosso....

da Anche questa è una verit� 23/12/2016 8.20

Re:Fillon “per la caccia più Francia e meno UE”

Questi parla di caccia come un cacciatore! I nostri politici presenti e passati, a Bruxelles invece che di caccia,parlavano di vitalizio e delle loro poltrone da salvare.

da Fucino Cane 22/12/2016 16.32

Re:Fillon “per la caccia più Francia e meno UE”

Discorsi che fanno ridere o meglio incazzare. Certo che i paesi nordici sono critici verso la francia, i migratori che vengono ammazzati nascono e crescono grazie alla buona gestione di quei paesi. Loro (e noi) vogliamo riempirci solo i carnieri.

da Luigi 22/12/2016 13.58

Re:Fillon “per la caccia più Francia e meno UE”

In Francia i politici nel governare mettono sul piatto i soldi e i posti di lavoro innanzitutto! La caccia a loro porta ben (25 mila posti di lavoro e 2,5 miliardi di euro di valore), e quando un selvatico scientificamente si può cacciare non ammettono ignoranza. E quando ci arriveremo noi ai Francesi!!!

da jamesin 22/12/2016 13.03

Re:Fillon “per la caccia più Francia e meno UE”

Questo è un uomo che sicuramente ha le idee chiare sui veri problemi,anche ambientali,non come i nostri politici,speriamo che Salvini abbia il coraggio di schierarsi per i cacciatori,speriamo...........

da Sirio 22/12/2016 11.48

Re:Fillon “per la caccia più Francia e meno UE”

QUESTO SI CHE HA LE PALLE ALTRO CHE I POLITICANTI NOSTRANI!

da mariolino 22/12/2016 11.22

Re:Fillon “per la caccia più Francia e meno UE”

La Francia nazione che conserva ancora delle tradizioni per la caccia non come da noi politici del cazzo che per confondere la popolazione per le loro cazzate cercano il consenso con le politiche ambientaliste anticaccia viva la Francia

da Massi 22/12/2016 9.17