Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
PIEMONTE. LA NUOVA GIUNTACCT: ATTENTI AL DDL TUTELA ANIMALIModena. Nuove guardie volontarieCALENDARIO CAMPANIA. LA FEDERCACCIA DISSENTEFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORISICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urneEuropee: netta vittoria per la Lega. Animalisti allo 0,6%In Liguria all'esame nuovo regolamento su richiami viviTar Campania annulla Piano controllo cinghialeLazio, protocollo d'intesa su cinghiali accontenta gli agricoltoriIl punto sulla caccia con il Commissario uscente Karmenu VellaEuropee. Cacciatori al votoIl Botswana reintroduce la caccia agli elefantiCinghiali, Rolfi: servono risposteElezioni Europee 2019. I candidati vicini al mondo venatorioAnimalisti rinviati a giudizio per aggressione a cacciatoriFidc Pg: i candidati alle europee amici dei cacciatoriFidc, chiarimento sulle coperture assicurative "Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"Appostamenti caccia Toscana, Montemagni (Lega) bacchetta la GiuntaEuropee. Fiocchi "meno burocrazia e ostacoli per i cacciatori"Il Ministro upupaFano, 400 bambini alle lezioni di didattica ambientale FidcConfagricoltura: dal Tar toscano una sponda ai talebani animalistiEuropee. Anche Carlo Fidanza si impegna per la cacciaEuropee. Caroppo (Lega): restituire dignità ai cacciatori842. Botta e risposta tra Arci Caccia e FidcFidc contro M5S: "i cinghiali? Non sono nel contratto"M5S: spostamento deleghe caccia non è nei patti di governoIl Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al MipaaftSicilia. Basta parchi e divieti. La posizione unitaria del mondo venatorioUmbria, la giunta approva il calendario venatorio 2019-2020MASSIMO BUCONI ELETTO NUOVO PRESIDENTE NAZIONALE DELLA FIDCCalendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologiaDanni sociali ed economici da fauna selvaticaEuropee, altri candidati favorevoli alla cacciaArci Caccia: Gallinella prende le distanze da abolizione 842Piano Faunistico Venatorio Umbria: le osservazioni di Fidc Perugia

News Caccia

Associazioni venatorie Lazio "la caccia ai tordi chiuda al 30 gennaio"


martedì 13 dicembre 2016
    

In una lettera inviata alla Regione Lazio, le associazioni venatorie regionali (Anuu, Fidc, Eps, Libera Caccia, Arci Caccia, Enalcaccia, Italcaccia) chiedono il ripristino della chiusura della caccia alle specie tordo bottaccio, sassello e cesena al 30 gennaio 2017.

E lo fanno tutte unite, tutte insieme, forti delle sentenze di ben tre tribunali amministrativi regionali, che hanno espressamente stabilito come le Regioni possano stilare calendari venatori leggermente discordanti rispetto ai Key-concepts europei, sulla base di studi specifici che ne supportino le scelte. Studi che, nel caso del Lazio, esistono e sono stati già oggetto di pubblicazione da parte di una prestigiosa rivista ornitologica internazionale.
 
Di seguito il testo integrale della lettera inviata all’assessore, spedita lo scorso 9 dicembre.


All’Assessore Agricoltura, Caccia e Pesca

Via R.R. Garibaldi, 7 – 00145 Roma

Le scriventi Associazioni Venatorie del Lazio, firmatarie del presente documento, chiedono il ripristino della data del 30 gennaio 2017 quale termine del prelievo venatorio alle seguenti specie: tordo bottaccio, tordo sassello, cesena.

La richiesta è supportata dalle sentenze dei seguenti Tribunali Amministrativi Regionali:

TAR Liguria, Sez. II, 5 febbraio 2016, n. 105;
TAR Toscana, Sez. II, 4 marzo 2016, n. 390;
TAR Marche, Sez. I, 7 ottobre 2016, n. 558,

che di fatto annullano l’esercizio del potere sostitutivo ex art. 8 L. 05.06.2003 n. 131,  confermando come la guida della Commissione europea alla disciplina della caccia nell'ambito dell'applicazione della direttiva 2009/147 ICE (paragrafo 2.7.10) consenta espressamente alle Regioni degli Stati membri di fissare date delle stagioni di caccia differenziate rispetto al dato Key Concepts nazionale di talune specie, quando queste Regioni siano in possesso di dati scientifici a supporto che attestino una differenza nell'inizio della migrazione pre-nuziale.

Ad ogni buon fine si ricorda che la regione Lazio non è stata oggetto dell'uso dell'esercizio del potere sostitutivo, la cui legittimità sull'operato passato, nella stesura dei calendari venatori, è confermato dall'ultima sentenza del  Tar Lazio N. 01845/2014 REG.PROV.COLL.

Si ricorda, inoltre, che è stato pubblicato sulla rivista ornitologica scientifica "THE RING" uno studio pluriennale specifico per la Regione Lazio sulla migrazione pre-nuziale del Tordo bottaccio, intitolato "Timing of the spring migration of the Song Thrush Turdus philomelos through southern Italy", degli Autori Sergio Scebba, Michele Soprano e Michele Sorrenti. Nello studio emerge che la data d'inizio della migrazione pre-nuziale della specie, attraverso una campagna standardizzata di inanellamento triennale, incomincia fra la seconda e la terza decade di febbraio.

Questi risultati sono coerenti con quanto emerso da altri lavori in Francia meridionale e in Corsica, nonché in altri studi compiuti in Italia centrale e meridionale, pubblicati ed in corso di presentazione. Anche diversi testi ISPRA riconoscono il mese di febbraio quale periodo in cui comincia la migrazione pre-nuziale del Tordo bottaccio.

Le scriventi Associazioni venatorie, pertanto, auspicano che per quanto riguarda le specie tordo bottaccio, tordo sassello e cesena, il termine del prelievo venatorio possa essere portato alla data del 30 Gennaio, alla luce delle succitate sentenze emesse da alcuni Tar Regionali in Italia e sia per la documentazione scientifica prodotta a supporto di tale richiesta.

Con l'occasione, voglia gradire i nostri più deferenti ossequi.

FIRMATO

 ANUU MIGRATORISTI LAZIO
 FEDERCACCIA LAZIO
 EPS LAZIO
 LIBERA CACCIA  LAZIO
 ARCICACCIA  LAZIO
 ENALCACCIA  LAZIO
 ITALCACCIA LAZIO

Roma, 13 dicembre 2016

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Associazioni venatorie Lazio "la caccia ai tordi chiuda al 30 gennaio"

Se vi danno retta smetto di fare l'assicurazione private e torno con VOi !! Ricordo un vecchia canzone che recitava cosi : Illusione ,dolce pensiero sei tu !!

da Mauro Roma 14/12/2016 19.46

Re:Associazioni venatorie Lazio "la caccia ai tordi chiuda al 30 gennaio"

Ahahahahahahahahahahahahahahahahaha!

da Roma 14/12/2016 16.22

Re:Associazioni venatorie Lazio "la caccia ai tordi chiuda al 30 gennaio"

SOLITE PRESE IN GIRO! GALLETTI E COMPANI NON FARANNO MAI NULLA A FAVORE DEI CACCIATORI.

da ALBERTO 14/12/2016 15.19

Re:Associazioni venatorie Lazio "la caccia ai tordi chiuda al 30 gennaio"

Eppure può succedere che ci sia l'inaspettata concessione, se è come penso, sempre legato a questione di voti che in questo momento servono come il pane, questa volta.......

da Alvanto Ass. Cacciatori Genzano di Roma 13/12/2016 20.10

Re:Associazioni venatorie Lazio "la caccia ai tordi chiuda al 30 gennaio"

Sono solo fantasie di fine anno,le nostre ass.venatorie ci vogliono dare il panettone.tanto sanno che non se ne farà nulla.Chi vivrà vedrà.

da allodolaiomatto 13/12/2016 17.26

Re:Associazioni venatorie Lazio "la caccia ai tordi chiuda al 30 gennaio"

HANNO FATTO IL GIOCO DELLE TRE CARTE ED IL GALLETTO SPDESTATO DAL POLLAIO COL SUO PADRONE E' TORNATO A CANTARE DALLA CIMA DEL SUO POLLAIO MEGLIO DI PRIMA IN BARBA ALLE DECISIONI DEL POPOLO ITALIANO CHE NE AVEVANO CONFERMATO L'OSTRACISMO!USQUE TANDEM PD ABUTERE PATIENTA POPULUM ITALIANUM(LATINO MACCHERONICO)?

da mariolino 13/12/2016 16.40

Re:Associazioni venatorie Lazio "la caccia ai tordi chiuda al 30 gennaio"

Cacciatore piemontese sai qualcosa dell esito del tar prevista per oggi? Grazie

da Mino 51 13/12/2016 16.32

Re:Associazioni venatorie Lazio "la caccia ai tordi chiuda al 30 gennaio"

fussecheffusselavortabbonaaa che vi mettete insieme una volta per tutte

da uniti si riparte 13/12/2016 15.21