Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
La caccia negli USA cresce insieme alle altre attività outdoorRegione Lombardia presenta ufficialmente richiesta caccia in deroga e roccoliLav diffida Provincia di Asti su Piano contenimento caprioloLa FACE alla Conferenza sulla Conservazione delle Specie MigratriciNuovo aggiornamento sulla trattazione della riforma sulla cacciaColdiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSAAl Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghialiSi allarga ancora la zona di restrizione per la PsaSorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitoratiAncora iniziative ecologiche dei cacciatori dal centro ItaliaCacciatore accoltellato nel maceratese. Marzi (Arci Caccia): "basta con la violenza"Cacciatori ambientalisti, la Francia ci insegna a fare sistemaMastrovincenzo (PD Marche): Situazione critica su cinghiali nelle aree urbaneBelluno, popolazione ungulati stabile. Coperto 83% piani di prelievoFiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"Cacciatori impegnati nella tutela ambientale e per il sociale in tutta ItaliaSalta l'esame della Pdl Bruzzone in CommissioneFortunato Busana confermato alla guida di CPA LombardiaConvegno Anuu su fauna e ambiente della Val di SusaSalvadori confermato alla guida di Fidc Toscana UctA Caccia, Pesca e Natura mix perfetto tra scienza, cultura e tradizioneFidc: crescono le adesioni a "Paladini del territorio"L'Associazione dei Cacciatori danesi diventa membro di IUCNBuconi: "Regioni al lavoro sui Calendari Venatori, chiesta modifica Key Concepts italiani"Rimandata ancora discussione in aula della Pdl BrambillaPSA, censimenti e Intelligenza Artificiale. Focus a Longarone sabato 13Toscana, vicini alla distribuzione degli anelli per richiami viviPd reagisce ad accuse Enpa e ribadisce propria contrarietà a Legge BruzzoneDa Lega umbra un incontro su caccia pesca e agricoltura con l'On. CarloniIl punto di Enalcaccia sui lavori del Comitato Tecnico Faunistico nazionaleVandalismo animalista. Bruzzone interroga il Ministro "responsabili siano puniti"In Commissione Giustizia riprende l'esame della legge BrambillaAnche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghialiCommissione Agricoltura respinge altri emendamenti del M5SDepopolamento cinghiali, a che punto siamo? La Pietra risponde ad interrogazione del PDMa quale caccia libera!Valichi montani: respinta istanza contro divieto di caccia in LombardiaFACE: le modifiche alla PAC sono cattive notizie per la selvagginaFdI Veneto sollecita la Giunta sulla caccia in derogaCia Toscana su Piano faunistico "riportare fauna a livelli sostenibili"In Francia in 140 mila (40 mila bambini) all'iniziativa dei cacciatori per l'ambienteEmilia Romagna, Calendario Venatorio 2024 - 2025 come passata stagioneIn Campania 750 mila euro per bioregolatori cinghialeCalendario Venatorio Campania 2024 - 2025 va al Comitato Tecnico NazionaleRaid animalista nel bresciano: la condanna delle associazioni venatorieEcoterrorismo: Bruzzone interroga il Ministro Piantedosi sui fatti di Urago D'OglioPichetto Fratin "su Infrazioni Ue Caccia chiesta proroga di un mese"Caramiello, Cherchi, Costa (M5S): "in trincea contro proposta Bruzzone"Massardi (Lega Lombardia) condanna ennesimo atto vandalico contro i cacciatori Raid animalista devasta le strutture del Quagliodromo d'Urago d'Oglio (BS)Calendario Venatorio Campania 2024 - 2025, definite linee guidaBruzzone: "prosegue esame riforma 157, nessun emendamento M5S è stato approvato"Caretta (FdI): Cacciatori italiani e Cà Foscari per la ricerca nel mondo venatorioPresentata a Longarone "Caccia, pesca, natura" Emilia R. Pompignoli "ottimi segnali su nuovo Calendario Venatorio"In Commissione prosegue esame modifica legge sulla caccia (157/92)Liguria, nuovi criteri per ripartizione tasse cacciatori agli AtcAl Tg1 un servizio positivo sulla cacciaArci Caccia Massa Carrara: "no a divieto nuovi appostamenti fissi in area costiera"Umbria, consiglieri Lega chiedono più coraggio su Calendario Venatorio"Trasmissioni denigratorie", Cabina Regia Unitaria Mondo Venatorio chiede intervento RAI A Campagna Lupia l'evento "L'arte dei fischi a bocca"Arci Caccia Lazio commenta proposta Calendario VenatorioSu PSA Fidc Calabria interviene con il Commissario StraordinarioBruzzone "fermata in Commissione ennesima follia 5 Stelle su protezione topi, talpe e nutrie"Marche: approvato Piano operativo controllo cinghiale MacerataSparvoli "fuori l'attivismo animalista dalla Rai"Allargata zona di restrizione PSA Milano e PaviaIn Belgio si parla di inserire la protezione degli animali in CostituzioneRoma: "Iniziativa di Federcaccia per parlare di emergenza PSA"Caretta scrive alla Commissione di Vigilanza RaiCinque Stelle: "contro la legge Bruzzone siamo soli"Umbria, Consulta Calendario Venatorio. Puletti "si richieda caccia in deroga"Confagricoltura Emilia R.: contenimento cinghiali fermo per mancanza delle attrezzaturePeste Suina, cacciatori sempre più consapevoli della loro importanzaKey Concepts: Bruzzone chiede a Ministro Pichetto Fratin revisione dei dati italianiMercoledì 27 riprende l'esame della modifica della 157/92Dai referendum anticaccia alla lotta al "patriarcato" con l'antispecismoPrimi risultati Operazione Paladini del Territorio: I cacciatori donano 600 ore di volontariatoA "Indovina chi viene a cena" la solita portata anti cacciaCinghiale: CIA Puglia sollecita azioni concrete al tavolo della RegioneArci Caccia e Fondazione Una monitorano i rapaci a MassaMartedì una conferenza stampa alla Camera contro la proposta Bruzzone

News Caccia

Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture


mercoledì 16 novembre 2016
    

Gian Luca Galletti Alla fine di settembre il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, aveva annunciato la convocazione di un tavolo tecnico sulla questione dei richiami (catture in deroga), invitando il Ministro Galletti ad allargare la discussione a tutte le forme di applicazione della caccia in deroga, al fine di superare le difficoltà riscontrate negli ultimi anni, sottolineando soprattutto le mancanze di Ispra nel determinare la piccola quantità prelevabile.

E' di pochi giorni fa una lettera firmata dallo stesso Galletti, che facendo seguito a quella richiesta, scrive al Dipartimento Affari Regionali e allo stesso Bonaccini per confermare la propria disponibilità ad attivare quel tavolo e ad “estendere successivamente i lavori alla definizione della cosiddetta piccola quantità di uccelli ai fini del prelievo in deroga ai divieti di cui all'art. 19Bis della Legge 157/92”.
Ricordiamo che a seguito dell'incontro organizzato da Briano e Comi, Galletti si era detto disponibile su questo fronte, soprattutto in riferimento alle deroghe per lo storno, e sulla modifica dei key concepts nazionali. 

“Fermo rimanendo le indicazioni che potranno scaturire dal Tavolo – scrive Galletti - , evidenzio che le Regioni sono legittimate dalla normativa vigente nazionale sulla caccia ad attivare deroghe al divieto di prelievo di uccelli, laddove accertino la sussistenza di tutte le condizioni per la loro applicazione”.

Commenta Anuu Migratoristi: "Il 3 novembre il Ministro dell’Ambiente riconferma con una precisa lettera – dopo quella del 5 agosto 2016 – al Ministro per gli Affari Regionali e al Presidente della Conferenza Stato-Regioni che “le Regioni sono legittimate dalla normativa vigente nazionale sulla caccia ad attuare deroghe al divieto di prelievo di uccelli” per il rifornimento dei richiami vivi. Le Regioni (soprattutto Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna), sorde a questi precisi inviti, tacciono e non rispondono, limitandosi a far sapere, da parte di ininfluenti portavoce, che “non sussistono le condizioni” e i cacciatori si domandano dove vivano costoro! Vi sarebbe, invece, l’occasione per aprire alcuni impianti per Cesene e Tordi sasselli, quale corretto rifornimento dei richiami vivi, atteso che per queste due specie mancano adeguati rifornimenti in natura. Speriamo in un ripensamento in queste ultime settimane per poter dimenticare una delle tante brutte pagine delle nostre Regioni".

Leggi tutte le news

24 commenti finora...

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Anche la BRAMBILLA vota NO al referendum, sapete perché??? Perché nella modifica della costituzione non è stato inserito che anche gli animali hanno un'anima!!!!! A voi ogni ulteriore pensiero e giudizio.

da Cacciatore che vota SI 18/11/2016 21.53

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Anche la BRAMBILLA vota NO al referendum, sapete perché??? Perché nella modifica della costituzione non è stato inserito che anche gli animali hanno un'anima!!!!! A voi ogni ulteriore pensiero e giudizio.

da Cacciatore che vota SI 18/11/2016 21.53

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Ha tolto le provincie che invece servivano, vorrebbe togliere potere alle regioni (decreto Galletti docet), regaliamogli lo scettro e il trono e siamo a cavallo

da renzi vattene 18/11/2016 16.13

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

PROVO A FARE UN PO' DI CHIAREZZA. AL MOMENTO NON C'E' SPERANZA CHE QUEST'ANNO SI POSSA CATTURARE. L'APERTURA DI GALLETTI E' VERA APERTURA. STA ALLE NOSTRE DIRIGENZE COGLIERNE LA POSITIVITA'. CHI VOTA NON VOTA PER GRILLO. E TANTI SALUTI AL SECCHIO! PER QUANTO RIGUARDA IL REFERENDUM, PER ACCEDERE ALLAQ DISPUTA OCCORRONO 700.000 FIRME. I FAUTORI DEL NO NON SONO RIUSCITI A RACCOGLIERNE NEANCHE 500.000 (QUELLE CHE OGGI SERVIONO). CHI PUO' ESSERE CAPACE DI RACCOGLIERNE TANTE? CI VOGLIONO SOLDI, LO SAPETE? E IN OGNI CASO, TUTTI I REFERENDUM ANTICACCIA PUNTAVANO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELLA CACCIA (COSA PREVISTA, IMPLICITAMENTE, ANCHE DA ORSI E BERLATO). CHE FORSE SAREBBE UNA BELLA SOLUZIONE PER TUTTI I NOSTRI MALI. QUANDO LA SELVAGGINA SARÀ VERAMENTE OGGETTO DI SCAMBIO ECONOMICO, COL PIFFERO CHE QUALCUNO CI SI METTE CONTRO. L'AVETE CAPITO O NO???

da CAPITEAMMÈ 18/11/2016 10.32

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Caro Paolo io mi riferivo alla giunta delle regione Lombardia sul fatto della mia idea politica mi dispice ma sei fuori stada,sicuramente non sono ottuso come te. sempre w la caccia.

da partigiano 18/11/2016 7.34

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Che strano! Una volta quando la cricca berlusconiana era alla guida del paese i comunistelli pd invocavano l'onesta, ora che hanno dato prova della loro, secondo logica dovrebbero fare il pieno di NO ma a quando leggo sembra che questi seguaci pur di andare a caccia sono anche disposti a essere presi per il c@@ò(caccia) e per il portafoglio (con le tasse). Non c'è che dire questi "nonetti" se non esistevano bisognava inventarli.Io onesto che voglio essere rappresentato da politici capaci e onesti voto NO a prescindere dalla caccia che è l'ultimo dei problemi nazionale.

da Voto e faccio votare NO 18/11/2016 5.13

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

referendum voto NO

da berto 17/11/2016 18.42

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Galletti ha scoperto due c è un referendum il 4 dicembre sì??e quanti pesci pensa di pigliare??

da Cassador Veneto 17/11/2016 15.16

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

NO NO NO CONCORDO PIENAMENTE IL PROBLEMA CHE TANTI FEDELI DEL PD SONO QUADRATI...

da MATTEO 17/11/2016 12.50

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

4/12 REGOLIAMO I CONTI ... SE PASSA LA RIFORMA RENZI ELIMINANO IL QUARUM AL REFERENDUM ABROGATIVO E LA CACCIA CHIUDE IN DUE ANNI. SOLO PER QUESTO NO IL 4/12

da 4/12 no no no no 17/11/2016 10.59

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

MEGLIO FINIRLA PER SEMPRE CHE SEMPRE MESSI A 90 GRADI...DUNQUE NO NON NO AL 4 DICEMBRE

da WILLY 17/11/2016 10.42

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

La musica cambia davvero con i grillini,poi non vi lamentate. Salvini nn ha nessuna possibilità di governare questo paese,quindi smettiamola con i sogni.

da matra 17/11/2016 9.55

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Daremo il voto al PD che è contro la caccia, partigiano i voti li diamo a chi vogliamo noi e certamente non ai tuoi compagni di merende. Game over, dal 5 si cambia, cambia la musica ma soprattutto cambiano i suonatori e chi credeva di suonare rimarrà suonato, by by...

da Paolo66 17/11/2016 9.47

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

cacciatori leghisti date ancora il voto alla lega padroni a casa nosta buffoni.

da partigiano 17/11/2016 7.29

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Sarà ma non ci credo,visto che sono tutti in campagna elettorale per il referendum,tanto promettere non costa niente, e poi chissà se dopo il 4 /12 Galletti sarà ancora ministro.

da Bekea 16/11/2016 23.37

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Non ci sarà una delibera per la caccia in deroga in Lombardia.La conferma arriva dall'Assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava, che in una risposta ufficiale inviata ad Alessandro Sala, Presidente della V Commissione del Consiglio regionale,che chiedeva lumi sugli impegni presi dalla Giunta e dal Consiglio regionale, specifica i motivi del diniego,allegando la nota della direzione agricoltura,che attesta l'immprocedibilità tecnica della delibera"non ravvisando gli uffici le condizioni per esprimere parere di regolarità amministrativa".Secondo il parere dell'ufficio"la Commissione ha esplicitato che il desiderio di continuare pratiche venatorie tradizionali vietate dalla direttiva non possa valere a dimostrare l'assenza di altre soluzioni soddisfacenti",che quindi giustifichino l'attivazione del regime di deroga. "Ciò che rende più critica l'adozione di un provvedimento precisano dalla Direzione Agricoltura è pertanto la difficoltà di dimostrare l'assenza di soluzioni alternative,e in seconda misura,la ben nota questione della cosiddetta piccola quantità".Uno sforzo c'è stato,come spiega ancora la nota tecnica."Con l'intento di superare tali criticità spiegano dalla Regione nella richiesta di parere trasmessa ad Ispra il 24 aprile, questa unità organizzativa ha fornito specifiche argomentazioni, anche parzialmente suggerite dalle associazioni venatorie. A fronte dell'ennesimo parere sfavorevole di Ispra, allo stato attuale non sussistono ulteriori elementi che consentano di motivare adeguatamente un discostamento dallo stesso parere che, come riportato nella nota dell'Avvocatura regionale, seppur obbligatorio ma non vincolante per diritto interno, avrebbe in realtà "un valore assoluto attribuito dagli uffici comunitari"."E ciò precisa la Dirigente Anna Bonomo è stato asserito più volte dalla Commissione UE nel corso della interlocuzione con lo Stato italiano. Il parere è quindi da considerarsi sostanzialmente vincolante

da non è difficile 16/11/2016 20.53

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Con l' assessore competente Lombardia a terra!!! Con i suoi funzionari peggio

da Barba 16/11/2016 20.11

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Per non è difficile guarda che non spetta all'ispra stabilire se ci sono o meno sistemi alternativi per l'applicazione delle deroghe, l'unico compito di questo ente pubblico (pagato con i soldi di tutti i contibuenti) è quello di stabilire le piccole quantità.

da Migratorista. 16/11/2016 19.37

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

Con questa gente non c'è nessuna speranza per la caccia.

da Giovanni 16/11/2016 19.30

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

E quindi? cosa cambia rispetto a prima?? un beneamato ca... Solo l'ANUU riesce a far proclami...

da ANUU ACCHIAPPACITRULLI 16/11/2016 16.44

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

(Campa cavallo che l'erba cresce) se aspettiamo ancora un pò ad attivare gli impianti di cattura, il passo è finito!

da Il Nibbio 16/11/2016 16.44

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

le piccole quantità non legano proprio niente,in quanto le regioni a monte non soddisfano la parte della legge sull'attuazione dei sistemi alternativi per scongiurare le stesse deroghe!!Ispra dal canto suo giustamente ritiene inutile spendere denari per fare calcoli,che non possono essere applicati,in quanto il diniego sulle deroghe viene dato per mancanza dei sistemi alternativi alle stesse....Nella sostanza le deroghe alla lettera C col C. che le rivedrete.

da Non è difficile 16/11/2016 15.47

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile al tavolo tecnico. Ok alle catture

... noto che da mesi non si fa altro che di parlare di disponibilità ad aprire un "tavolo di confronto" ... siamo ormai a Natale ... di tavoli fatti a parole ne abbiam così tanti da poter attrezzare una sagra di paese ... che dite ... sarà ora di passare ai fatti E MAGARI AFFRONTARE LA QUESTIONE DELLE FAMOSE PICCOLE QUANTITA' CHE LEGA MANI E PIEDI ALLE REGIONI (sia per la cattura che per la caccia a fringuelli, peppole, etc.)? .. Saluti

da ERMES74 16/11/2016 15.23

Re:Caccia in deroga, Galletti disponibile

Allora prima che si scatenino plausi einvettive.....Il ministro dice che se ne può parlare fermo restando che le regioni sottostanno per l'applicazione delle deroghe al 19/bis della 157.questo significa che per avere le deroghe devono soddisfare la legge altrimenti ciccia.In pratica nulla di diverso da ora!!!!

da liutaio 16/11/2016 15.04