Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
La caccia negli USA cresce insieme alle altre attività outdoorRegione Lombardia presenta ufficialmente richiesta caccia in deroga e roccoliLav diffida Provincia di Asti su Piano contenimento caprioloLa FACE alla Conferenza sulla Conservazione delle Specie MigratriciNuovo aggiornamento sulla trattazione della riforma sulla cacciaColdiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSAAl Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghialiSi allarga ancora la zona di restrizione per la PsaSorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitoratiAncora iniziative ecologiche dei cacciatori dal centro ItaliaCacciatore accoltellato nel maceratese. Marzi (Arci Caccia): "basta con la violenza"Cacciatori ambientalisti, la Francia ci insegna a fare sistemaMastrovincenzo (PD Marche): Situazione critica su cinghiali nelle aree urbaneBelluno, popolazione ungulati stabile. Coperto 83% piani di prelievoFiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"Cacciatori impegnati nella tutela ambientale e per il sociale in tutta ItaliaSalta l'esame della Pdl Bruzzone in CommissioneFortunato Busana confermato alla guida di CPA LombardiaConvegno Anuu su fauna e ambiente della Val di SusaSalvadori confermato alla guida di Fidc Toscana UctA Caccia, Pesca e Natura mix perfetto tra scienza, cultura e tradizioneFidc: crescono le adesioni a "Paladini del territorio"L'Associazione dei Cacciatori danesi diventa membro di IUCNBuconi: "Regioni al lavoro sui Calendari Venatori, chiesta modifica Key Concepts italiani"Rimandata ancora discussione in aula della Pdl BrambillaPSA, censimenti e Intelligenza Artificiale. Focus a Longarone sabato 13Toscana, vicini alla distribuzione degli anelli per richiami viviPd reagisce ad accuse Enpa e ribadisce propria contrarietà a Legge BruzzoneDa Lega umbra un incontro su caccia pesca e agricoltura con l'On. CarloniIl punto di Enalcaccia sui lavori del Comitato Tecnico Faunistico nazionaleVandalismo animalista. Bruzzone interroga il Ministro "responsabili siano puniti"In Commissione Giustizia riprende l'esame della legge BrambillaAnche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghialiCommissione Agricoltura respinge altri emendamenti del M5SDepopolamento cinghiali, a che punto siamo? La Pietra risponde ad interrogazione del PDMa quale caccia libera!Valichi montani: respinta istanza contro divieto di caccia in LombardiaFACE: le modifiche alla PAC sono cattive notizie per la selvagginaFdI Veneto sollecita la Giunta sulla caccia in derogaCia Toscana su Piano faunistico "riportare fauna a livelli sostenibili"In Francia in 140 mila (40 mila bambini) all'iniziativa dei cacciatori per l'ambienteEmilia Romagna, Calendario Venatorio 2024 - 2025 come passata stagioneIn Campania 750 mila euro per bioregolatori cinghialeCalendario Venatorio Campania 2024 - 2025 va al Comitato Tecnico NazionaleRaid animalista nel bresciano: la condanna delle associazioni venatorieEcoterrorismo: Bruzzone interroga il Ministro Piantedosi sui fatti di Urago D'OglioPichetto Fratin "su Infrazioni Ue Caccia chiesta proroga di un mese"Caramiello, Cherchi, Costa (M5S): "in trincea contro proposta Bruzzone"Massardi (Lega Lombardia) condanna ennesimo atto vandalico contro i cacciatori Raid animalista devasta le strutture del Quagliodromo d'Urago d'Oglio (BS)Calendario Venatorio Campania 2024 - 2025, definite linee guidaBruzzone: "prosegue esame riforma 157, nessun emendamento M5S è stato approvato"Caretta (FdI): Cacciatori italiani e Cà Foscari per la ricerca nel mondo venatorioPresentata a Longarone "Caccia, pesca, natura" Emilia R. Pompignoli "ottimi segnali su nuovo Calendario Venatorio"In Commissione prosegue esame modifica legge sulla caccia (157/92)Liguria, nuovi criteri per ripartizione tasse cacciatori agli AtcAl Tg1 un servizio positivo sulla cacciaArci Caccia Massa Carrara: "no a divieto nuovi appostamenti fissi in area costiera"Umbria, consiglieri Lega chiedono più coraggio su Calendario Venatorio"Trasmissioni denigratorie", Cabina Regia Unitaria Mondo Venatorio chiede intervento RAI A Campagna Lupia l'evento "L'arte dei fischi a bocca"Arci Caccia Lazio commenta proposta Calendario VenatorioSu PSA Fidc Calabria interviene con il Commissario StraordinarioBruzzone "fermata in Commissione ennesima follia 5 Stelle su protezione topi, talpe e nutrie"Marche: approvato Piano operativo controllo cinghiale MacerataSparvoli "fuori l'attivismo animalista dalla Rai"Allargata zona di restrizione PSA Milano e PaviaIn Belgio si parla di inserire la protezione degli animali in CostituzioneRoma: "Iniziativa di Federcaccia per parlare di emergenza PSA"Caretta scrive alla Commissione di Vigilanza RaiCinque Stelle: "contro la legge Bruzzone siamo soli"Umbria, Consulta Calendario Venatorio. Puletti "si richieda caccia in deroga"Confagricoltura Emilia R.: contenimento cinghiali fermo per mancanza delle attrezzaturePeste Suina, cacciatori sempre più consapevoli della loro importanzaKey Concepts: Bruzzone chiede a Ministro Pichetto Fratin revisione dei dati italianiMercoledì 27 riprende l'esame della modifica della 157/92Dai referendum anticaccia alla lotta al "patriarcato" con l'antispecismoPrimi risultati Operazione Paladini del Territorio: I cacciatori donano 600 ore di volontariatoA "Indovina chi viene a cena" la solita portata anti cacciaCinghiale: CIA Puglia sollecita azioni concrete al tavolo della RegioneArci Caccia e Fondazione Una monitorano i rapaci a MassaMartedì una conferenza stampa alla Camera contro la proposta Bruzzone

News Caccia

Cilento: sindaco chiede deroga al Parco per cacciare i cinghiali


martedì 15 novembre 2016
    

cinghiali CilentoIl comune di Gioi (SA), ricadente all'interno dei confini del Parco del Cilento, a seguito di un grave incidente d'auto (per fortuna senza danni alle persone) causato dai cinghiali, porta a galla la questione irrisolta da anni di emergenza nel territorio dell'area protetta, causa di un notevole esborso di risorse pubbliche per i risarcimenti. Il proliferare dei cinghiali è dovuto in gran parte dall'eccessiva estensione del territorio protetto, ecco perché il sindaco della cittadina, Andrea Salati,  si è rivolto direttamente al Parco per chiedere una deroga sugli abbattimenti.

“La breve tregua  concessa dai cinghiali con le loro scorribande – afferma - incomincia a venir meno viste  le recenti rinnovate  proteste delle popolazioni amministrate, che non vogliono più assistere inermi alle rinnovate scorribande degli cinghiali che provocano danni, mai o mal risarciti, ai coltivati e pericolo per la  propria incolumità  personale. Ben vengano i selecontrollori - continua Salati - che attraverso prelievi mirati, dovranno ridurre selettivamente il numero degli ungolati, ma ritengo che non è di certo la panacea per il risolvere il problema a monte. Per farlo, secondo me, bisogna far ricorso alle deroghe delle leggi 157/92 e 394/91, che regolano l’attività venatoria nelle aree protette, deroghe, che nel caso non vi siano altre soluzioni soddisfacenti, e non ve ne sono, si applicano nei casi di estrema gravità quali la tutela della salute e della sicurezza pubblica, la sicurezza aerea, la prevenzione di gravi danni alle colture, al bestiame, ai boschi, alla pesca e alle acque, la protezione della flora e della fauna".

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Cilento: sindaco chiede deroga al Parco per cacciare i cinghiali

se la risolvessero loro, la gestione è del parco, si adoperi visto i soldi che ricevono

da pane al pane 17/11/2016 20.43

Re:Cilento: sindaco chiede deroga al Parco per cacciare i cinghiali

Avete voluto il parco? adesso queti è come la bicicletta pedalate. Oppure pagate i cacciatori per il contenimento dei cinghiali.

da Il Nibbio 16/11/2016 16.51

Re:Cilento: sindaco chiede deroga al Parco per cacciare i cinghiali

Se a questa situazione dovessimo aggiungere il ddl che si sta vagliando in parlamento allora le cose diverrebbero ancora più gravi in quanto l'ente parco avrebbe la possibilità di aggregare anche le aree esterne al parco senza dover chiedere permesso a nessuno.Se immaginiamo questa possibilità in tutta Italia allora la ns penisola diverrà un immenso parco dove tutto sarà proibito e dove noi poveri cittadini dovremo continuare a cacciare gli euro senza nessun tornaconto.Ecco questo è il punto di non ritorno dove siamo arrivati!!!!!

da ettore1158 15/11/2016 19.45

Re:Cilento: sindaco chiede deroga al Parco per cacciare i cinghiali

Assolutamente no ! Niente selettori, nel Parco gli animali li devono catturare gli ambientalisti, rigorosamente solo con le gabbie.Troppo comodo creare il casino poi demandare agli altri la soluzione.

da Frank 44 15/11/2016 19.21

Re:Cilento: sindaco chiede deroga al Parco per cacciare i cinghiali

E che c'entra il sindaco ?

da Nando 15/11/2016 18.27

Re:Cilento: sindaco chiede deroga al Parco per cacciare i cinghiali

Ci dovevate pensare prima ! Prima di ridurre i cinghiali incominciate a ridurre l'immenso parco, che vi siete allargati troppo pensando ai vostri interessi solamente e non a quello di tutti i Salernitani. Vi doveva cadere la manna dal cielo con il parco ed invece... Vi è caduta la EMME di cinghiale.

da LeoSA 15/11/2016 18.08

Re:Cilento: sindaco chiede deroga al Parco per cacciare i cinghiali

Cacciare nei parchi non si può è vietato dalla legge 394. Dovete fare i conti con gli animalisti e ambientalisti, ai voglia di piangere. Ed anche se mettessero i selecontrollori per la vastità del parco non riuscirete mai a ridurli. Per adesso arrangiatevi.

da jamesin 15/11/2016 17.45