Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle


venerdì 15 aprile 2016
    

Con un comunicato congiunto, Federcaccia e Arcicaccia, che nelle scorse settimane hanno aderito al Comitato Referendario per il SI, ribadiscono la loro posizione sul cosiddetto Referendum antitrivelle che si terrà domenica prossima 17 aprile.
Le due associazioni “rinnovano l'invito a tutti i cittadini e ai cittadini cacciatori in particolare, di recarsi a votare per esprimere la propria opinione, con il profondo convincimento culturale che il risultato andrà al di là del valore di merito del quesito referendario”.

“Riteniamo - scrivono - che il voto potrà costituire una spinta per un ulteriore passo avanti verso il superamento dei combustibili fossili per andare sempre più verso la diffusione dell'impiego di energie rinnovabili, supportate da politiche più attente all'impegno di pratiche maggiormente efficaci in campo energetico a vantaggio della tutela e valorizzazione dell'ambiente, del territorio e della fauna”.
“Occorre lavorare - affermano - per un nuovo modello energetico e ambientale che veda praticare scelte ove Istituzioni e cittadini, organizzate anche nella più ampia rappresentanza dell'associazionismo, si ritrovino tutti partecipi del cambiamento.
L'auspicio - concludono - è che il voto possa comunque sollecitare il legislatore a concludere il percorso risolutivo avviato dal Parlamento per dare risposte con norme condivise anche al quesito rimasto all'attenzione del referendum del 17 aprile”.

In questi ultimi giorni, si sono susseguiti frenetici appelli per il si o per il no alle trivelle, ma anche gli inviti a disertare la consultazione, fatti propri - questi ultimi - addirittura dal Presidente del Consiglio Renzi e dal Presidente Emerito della Repubblica Giorgio Napolitano.
Per dovere d'informazione, riportiamo gli articoli della Costituzione che contemplano il diritto al voto e regolamentano questo importante istituto di democrazia, che prevede legittimamente sia la partecipazione sia - con effetto altrettanto determinante -  l'astensione dal voto.
Giova anche ricordare che l'astensione ha almeno due importanti riferimenti nella storia repubblicana. Quello perso dal Presidente del Consiglio Bettino Craxi, che invitò (con Bossi) ad “andare al mare” in occasione del referendum del 1991 (legge elettorale; preferenze plurime nelle elezioni per la Camera dei deputati); ma soprattutto quello sulla caccia del 1990, vinto - grazie all'astensione - dalla coalizione di gran parte dei cacciatori (Unavi) alleati con parte del mondo agricolo.


Art 48 della Costituzione
Sono elettori tutti i cittadini, uomini e donne, che hanno raggiunto la maggiore età.
Il voto è personale ed eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è dovere civico.
La legge stabilisce requisiti e modalità per l'esercizio del diritto di voto dei cittadini residenti all'estero e ne assicura l'effettività. A tale fine è istituita una circoscrizione Estero per l'elezione delle Camere, alla quale sono assegnati seggi nel numero stabilito da norma costituzionale e secondo criteri determinati dalla legge.
Il diritto di voto non può essere limitato se non per incapacità civile o per effetto di sentenza penale irrevocabile o nei casi di indegnità morale indicati dalla legge.


Art 75 della Costituzione
È indetto referendum popolare per deliberare l'abrogazione, totale o parziale, di una legge o di un atto avente valore di legge, quando lo richiedono cinquecentomila elettori o cinque Consigli regionali.
Non è ammesso il referendum per le leggi tributarie e di bilancio, di amnistia e di indulto, di autorizzazione a ratificare trattati internazionali.
Hanno diritto di partecipare al referendum tutti i cittadini chiamati ad eleggere la Camera dei deputati.
La proposta soggetta a referendum è approvata se ha partecipato alla votazione la maggioranza degli aventi diritto, e se è raggiunta la maggioranza dei voti validamente espressi.
La legge determina le modalità di attuazione del referendum.
 

Leggi tutte le news

81 commenti finora...

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Bella vaccata di comunicato, fin troppo facile capire come ci si sia accodati a Legambiente...fatevi furbi

da 100%cacciatore 18/04/2016 22.41

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

INFORMATEVI.....già nel '90 sottovalutaste la forza del mondo venatorio ! poi ancora nel '97.... CHISSA' CHE LA SASSATA NEI DENTI SI RIPETERA' ANCHE IN FUTURO . INTANTO PAGARE I COSTI AI PROMOTORI,SUBITO. VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA MILIONI ID EURO SPESI PER [email protected]@@TE

da REFERENDUM ? NO GRAZIE 18/04/2016 19.27

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

nella riforma costituzionale varata dalla signorina Boschi è previsto come quorum per la validità dei referendum il 50% dei votanti alle ultime politiche....nella attualità basterebbe il 29% degli aventi diritto. La caccia cadrà col prossimo anno....basterà raccogliere le firme. GODETE ORA FAVE CHE AVETE SOSTENUTO RENZIE!

da INFORMATEVI 18/04/2016 18.16

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

ZITTI E MOSCA .....

da REFERENDUM ? NO GRAZIE 18/04/2016 15.47

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Forse non ve ne siete accorti, ma l'operazione arcifedercaccia è una strategia avvolgente per sparigliare le associazioni ambientaliste, che - lo sanno tutti - sono con l'acqua alla gola per mancanza di vocazioni. E pensare che se avessero voluto, le AAVV (Unavi) avrebbero potuto appropriarsi già decenni fa della gestione delle associazioni ambientaliste, facendo entrare in massa, con pochi spiccioli, i propri dirigenti cacciatori, che come tutti sanno ammontano a molte decine di migliaia di unità, ancora oggi che la caccia è in crisi.

da B.R.D. 18/04/2016 14.39

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Bene siete contenti del risultato? Occupatevi dei problemi venatori a petto in fuori..Ma forse preferite a novanta-gradi?

da toni el cacciator 18/04/2016 14.24

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Altra bella figura .......scomparirete ..... Ignobili rappresentanti venduti alla politica filo animal nazista......vi state auto demolendo .......

da No alle ass. Venatorie 18/04/2016 14.06

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

ieri ho mangiato un bel sugo di lepre con pappardelle

da joe 18/04/2016 13.56

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Gente inutile che gira sempre le spalle ai cacciatori tranne nel periodo di passo agostano= gettino rinnovo.

da federarci mai 18/04/2016 12.45

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Non vincono manco da soli.... Non ne azzeccano una nemmeno a pagarla .... FIDC Arci perdenti sempre e ovunque ... Ahahahahah ahahahahah

da Tacci loro 18/04/2016 12.39

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Lipu sei un renziano convinto... Che ha fatto per la caccia il bomba?

da yx 18/04/2016 11.10

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Vanno fatto u pagliatone.

da aaw queste? no grazie 18/04/2016 10.59

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Ottimo, mi impedite di inserire il commento molto più articolato, se si ama la Caccia non si può proteggere queste associazioni che la stanno uccidendo.

da No AA.VV. 18/04/2016 10.31

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

300 milioni di euro bruciati per un referendum [email protected]@@ta bravi .

da cacciatore toscano 18/04/2016 10.29

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Fatta chiudere la caccia si riveleranno per gli animalisti estremisti che sono in realtà

da No AA.VV. 18/04/2016 10.25

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Federcaccia e Arcicaccia accoppiata vincente, fa piacere che esista ancora una sacca della vecchia e buona scuola di Mosca sono gli unici rossi veri rimasti. Vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!! Schifosi!!!!!!!!!!!!!

da Ezio da Mathi 18/04/2016 9.48

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

yx,ci rivediamo a ottobre,PRRRRRRRRRRR,ciao,ciao.

da lipu 18/04/2016 9.25

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Se ci fosse ancora il vecchio TG4......... Emiliooooooooooo!?!?!? Che figura di..........annunciata ,.un mare poi .... pardon.....in mare poi !!!

da Annibale 18/04/2016 9.17

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

referendari....... ssssilenzio zitti e mosca.

da No referendum. Spese ai promotori 18/04/2016 7.49

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

LIPU ma i conti li hai fatti bene? Renzi alle europee raggiunse il 40,8%....ma aveva votato il 50% degli aventi diritto...quindi aveva il sostegno del 20% effettivo. Oggi a votare verrà superato il 30% degli aventi diritto. Renzi ha imboccato il viale del tramonto. Prrrrrrrrrrr

da Yx 17/04/2016 20.49

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Renzi la stecca in faccia la prendera de brutto i autunno...

da no no no alla madificaballa costituzione 17/04/2016 20.37

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Raimondo,tutti al voto,yx,federcacca,arcicaccia, legambiente e animalari...PRRRRRRRRRRRRRRRRRR

da lipu 17/04/2016 20.33

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

... amici di Renzi? Poerinooo... nemici dell'ambientalisti scellerato e ottuso,questo Puoi dirlo forte.

da Anti referendum 17/04/2016 15.56

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Raimondo io mi sono limitato a fare un copia incolla di una notizia apparsa su di un quotidiano di pubblica visone. Non ho commentato, non ho invitato all'astensione, ne votare si,al no. Non ho COMMENTATO E PARTEGGIATO per nessun partito e politico, non ho offeso nessuno, ciò nonostante mi hai dato del [email protected]@ro, pro petrolieri o governo, dell'appecoronato. Sai cosa rispondo, alle persone debosciate, maleducate, incivili, associali del tuo stampo? VATTELA A PRENDERE NEL C..O TU E CHI TI HA INSEGNATO "L'EDUCAZIONE".

da xx 17/04/2016 15.53

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Ti sbagli, mi sono informato. Ma con l'invito di Federcaccia e Arcicaccia, la prossima volta gli ambientalisti ci daranno una mano. Ai visto mai se gli abbiamo fatto un favore...

da Antonioesse 17/04/2016 15.34

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

VEDREMO AL PROSSIMO REFERENDUM ANTICACCIA AL QUALE NON CI SARÀ BISOGNO DEL QUORUM COSA DIRÀ IL VOSTRO AMICO RENZI CHE TANTI AMICI HA IN QUESTO FORUM...

da Kk 17/04/2016 14.41

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Federcaccia a ARCI caccia le vere lobby anticaccia......cacciatori colleghi ....quelli veri ....se proprio non potete fare tessera privata .....non fatela con questa gentaglia anticaccia ....alleati spudorati con gli animalari violenti nazisti ,grulli e mangiatori di erba...... E finanziati dai veri violentatori della terra, natura, ambiente .....cacciamoli fuori dall'Italia .

da Viva la caccia libera e vera 17/04/2016 14.12

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

XX che il referendum sia proposto da almeno 500.000 sottoscrittori o dalle regioni nulla cambia,in quanto dutti e due i modi sono consentiti per legge e con medesima validità attraverso il passaggio attraverso la corte costituzionale che nedichiara o meno l'ammisibilità del quesito.Se vincesse il si l'italia non dovrebbe aumentare un c...o di niente in quanto il ricavato delle estrazioni in mare(tutte)non solo quelle entro le 12 miglia ,prende interamente la via dell'estero,quindi in nessuna maniera quelle estrazioni di gas e petrolio ,contribuiscono al fabbisogno nazionale.Le ca...te pro petrolieri o governo valle a raccontare agli appecorati come te!!!

da Raimondo 17/04/2016 13.49

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Affluenza del'8% alle ore 11. Zitti e mosca

da No referendum 17/04/2016 13.47

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Xantonioesse fra poco ci tocca comunque perché il bomba ha eliminato il quorum con la riforma della Costituzione appena approvato ...informati...

da Lk 17/04/2016 12.12

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

da un pezzo ho abbandonato Federcaccia. NON VADO A VOTARE CON GLI AMBIENTALISTI! Se passa questo fra un po' tocca a noi. ciao e "buonissimo referendum" a tutti

da Antonioesse 17/04/2016 12.07

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Xx stai riportando l'ideologia del sole 24 ore. Qua si vota pro o contro Renzie e la sua politica di personaggio mai eletto dagli italiani con intorno dubbi personaggi del paesello compreso ministre e ministri chiacchierati. Se fosse in ballo la caccia questo signore non avrebbe predicato l'astensione, come non ha fatto alcuna legge in favore dei cacciatori ed anzi ha minacciato restrizioni sui porto d'armi. Io sono già stato a votare e spero che lo facciano in tanti.

da Yy 17/04/2016 9.37

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Queste associazioni pensano solo ai c...i loro adesso si preoccupano delle trivelle, quando si deve tutelare la caccia con i suoi calendari non si vedono e non si sentono, facciamo le assicurazioni private, i componenti delle associazioni andassero a lavorare

da Pietro 17/04/2016 9.14

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

I FRONTI POLITICI Le forze politiche, come da tradizione, si sono divise. Il fronte ostile al referendum è guidato dal presidente del consiglio, Matteo Renzi, che si è apertamente schierato a favore dell’astensione. Non tutto il Pd, però, è allineato sulle posizioni del premier-segretario. La minoranza del partito, infatti, è schierata in gran parte per il Sì. Più sfumata la posizione di Area popolare, che pur essendo contraria al quesito si recherà alle urne per votare No. Variegato il fronte del Sì, che comprende M5s, Lega, Fratelli d’Italia e Sinistra italiana. Divisa Forza Italia, senza una posizione ufficiale: il governatore della Liguria, Giovanni Toti, è per il Sì, mentre per Renato Brunetta, capogruppo alla Camera, l’importante è votare. Il capogruppo al Senato, Paolo Romani, guida il fronte dell’astensione. di Tommaso Montesano

da xx 17/04/2016 6.38

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

LE FONTI ENERGETICHE Se vincessero i Sì, l’Italia dovrebbe aumentare le importazioni di petrolio via mare per importare da lontano il greggio mancante. Nel 2015, le 44 concessioni entro le 12 miglia hanno permesso di estrarre 1,93 miliardi di metri cubi di gas, pari al 28,1% della produzione nazionale e 0,54 milioni di tonnellate di petrolio (il 10% della produzione nazionale di greggio). Se il referendum non raggiungesse il quorum o a prevalere fossero i No, le concessioni potranno durare fino alla vita utile dei giacimenti.

da xx 17/04/2016 6.32

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

LA TORTA ECONOMICA Fermando lo sfruttamento dei giacimenti, terminerebbe non solo l’attività estrattiva di petrolio e metano, ma si fermerebbe anche il gettito fiscale e di royalty - il pagamento dei diritti per lo sfruttamento del sottosuolo - per lo Stato e le Regioni. Nel 2014, ricorda Il Sole 24 Ore, le royalty hanno generato un gettito di 401 milioni, destinato soprattutto alle Regioni e ai Comuni dove sono presenti piattaforme e pozzi. Poi ci sarebbero inevitabili ricadute sull’occupazione. L’attività estrattiva, per Assomineraria, in Italia dà lavoro a 10mila persone, fra diretti e indiretti, che diventano 29mila se al computo si aggiungono gli addetti dell’indotto esterno al settore. Parte di loro andrebbe incontro a licenziamenti. Secondo le prime stime, sarebbero a rischio almeno 5mila addetti diretti e circa 15mila dell’indotto.

da xx 17/04/2016 6.26

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

LE PIATTAFORME Nei mari italiani ci sono circa 110 piattaforme frutto di 69 concessioni. D queste concessioni, 44 riguardano giacimenti che si trovano entro le 12 miglia dalla costa e sono pertanto interessati dall’esito del referendum abrogativo. Delle 44 concessioni, che si avvalgono di 90 piattaforme e 484 pozzi, 25 estraggono metano; una petrolio; quattro petrolio e gas mentre 14 non sono più produttive. GLI EFFETTI DEL SI’ Se la consultazione raggiungesse il quorum e a prevalere fossero i favorevoli all’abrogazione della norma, alla prima scadenza della concessione le piattaforme e i pozzi operativi entro le 12 miglia dalla costa dovrebbero chiudere. La cessazione delle attività, però, non avverrebbe nello stesso momento per tutti gli impianti, ma progressivamente. Ogni concessione ha le sue scadenze e la tagliola scatterebbe tra il 2016 e il 2034.

da xx 17/04/2016 6.20

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

IL QUESITO Il referendum, per la prima volta proposto non da 500mila elettori, ma da nove Regioni (Basilicata, Marche, Puglia, Sardegna, Veneto, Calabria, Liguria, Campania e Molise), punta ad abrogare un passaggio della legge di Stabilità approvata lo scorso 28 dicembre. Oggetto del quesito è la durata delle concessioni delle piattaforme già attive in mare fino a 12 miglia dalla costa. Le nuove perforazioni, infatti, sono vietate. In Italia le concessioni per lo sfruttamento dei giacimenti di gas e di petrolio durano trent’anni. Una durata prorogabile, se il giacimento non è esaurito, prima per altri dieci anni e poi ancora per cinque. L’ex Finanziaria ha disposto che il divieto di sfruttare i giacimenti nelle acque territoriali non vale per quelli autorizzati. È questo il passaggio che il fronte per il Sì al quesito vorrebbe cancellare

da xx 17/04/2016 6.12

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Perchè le gemelle siamesi con le madrine lagambente e annu cosa hanno ottenuto? la chiusura dei turdite e beccacce al 20 gennaio.

da Ma ci faccia il piacere 16/04/2016 19.50

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Massi sei sicuro di sapere di cosa blateri???L'estratto in mare(perchè è di questo che si parla)da non confondere con i giacimenti in terraferma, copre il 3% dell'estratto per il gas e 1% del petrolio.Sul perchè non si debba estrarre fino ad esaurimento del pozzo è questione tecnica ed economica..tecnica perchè nello stato attuale nessuno sa quali problematiche comporterebbe il prosciugamento pozzo,e nulla è previstonelle concessioni attuali per le compensazionieconomiche ,per la dismissione dei pozzi una volta esaurite.quelle economiche oltre a quelle appena accennate è che sempre allo stato attuale,i concessionari ,non sono obbligati a dichiarare l'esaurimento pozzo e quindi potrebbero non praticare nessuna manovra di chiusura che comporterebbe l'inizio di manovre ambientali di salvaguardia e messa in sicurezza ,lasciando le piattaforme al loro destino,con nessun controllo su sicurezza e manutenzione.In pratica nella condizione attuale ,abbiamo regalato concessioni senza limiti ,senza compensazioni economiche per eventuali incidenti,con tutta la libertà di aggirare leggi sulla sicurezza e tutela ambientale.Studia va!!

da Raimondo 16/04/2016 18.47

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Luigi e libera caccia quali risultati ha ottenuto???Ti sei accorto che il presidente nazionale di ANLC è stato colto in flagranza a bracconare???Immaginacon che autorevolezza si possa presentare ad un tavolo di trattative dove si tratta oltre che di argomenti tecnici anche di leggi e normative.Hai fatto di certo un affarone!!!

da Felice 16/04/2016 18.29

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Xluigi: e i calendari fanno sempre più schifo...

da Ittrivella 16/04/2016 16.20

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

E'da una vita che in Emilia-Romagna gli amministra tori PD,pur di raccattare ivoti degli ambientalisti hanno fattu calendari da schifo(vedi storni),ecco perche' dauna vita sono uscito da Federcaccia e sono socio LIBERA CACCIA.

da Luigi 16/04/2016 14.54

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Chiedete agli inglesi se vogliono togliere le trivelle dal Mare del Nord!!Stop ai nostri giacimenti per acquistare un 10% di petrolio dagli arabi?Onestamente mi sembra una tale presa in giro...abbiamo fatto la fine delle centrali nucleari la francia ce le ha piazzate al confine!!!!POveri Noi!!!!!!!!!!!!!!!!!

da isolano 16/04/2016 14.49

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

meno male via via una cosa giusta giusto andare a votare non solo io ma tutta la mia famiglia basta con questi scempi ambientali basilicata compresa via questo governo di cialtroni non eletti da nessuno con la complicita del vecchio presidente

da pisa55 16/04/2016 13.59

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Raimondo,simpatico....peccato ha raccontato la sua versione.Le piattaforme ci sono, ora bisogna far terminare di estrarre i giacimenti, dopodichè smantellarle.Il gas estratto è 8% il petrolio molto meno perchè il 90% delle piattaforme estraggono gas.Le cose si iniziano e si portano a termine.Non capisco perchè dovrebbero fermarsi se sotto c'è ancora da estrarre...Ambientalismo e altro c'entrano poco, anche le pale eoliche hanno un impatto sulle migrazioni ed anche i migliai di km di pannelli fotovoltaici sono un togliere terreno verde,quindi come la mettiamo?Chissà chi deve studiare.Saluti.

da Massi 16/04/2016 13.55

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Anonimo,il referendum era stato chiesto di accorparlo alle amministrative,e il mentecatto fiorentino per la paura che arrivassero al quorum,ha preferito far spendere 300.000 milioni di euro per il disaccorpamento.....Il ricavato è basso delle trivellazioni,perchè le concessioni attuali,permettono che tutto l'estratto prenda la strada dell'estero,il tutto a costo prossimo vicino allo zero per le compagnie petrolifere,che pagano royalti di facciata.Dopo le dichiarazioni di ieri dello spacciatore di cazzate,che asserisce che comunque questo referendum ,non ha valore politico,credo che ormai gli siano scappati i buoi dalla stalla e cominci ad aver sentore,che il raggiungimento del quorum,non è più una meta irraggiungibile visto il clima e gli si son strettele chiappine flaccide!!!

da Raimondo 16/04/2016 13.52

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Caro Raimondo quelli che si misero in prima fila per le firme difendono ancora la caccia molto più di te e di quelli che tu credi siano migliori degli altri. Io appoggio tutti quelli che si danno da fare per la caccia o che credono di fare qualcosa di buono anche se dopo non ci riescono. Certo che di babbei che sanno criticare per difendere l'orticello ce ne sono molti in giro ed anche su questi siti per cui, fai un po te, tanto, se le firme sono finite nel gabinetto è anche colpa dei babbei che allora non si sono fatti sentire. Io cero a Roma e me ne vanto. Cordialit

da jamesin 16/04/2016 13.01

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

raimondo ,sono talmente irrilevanti le quantita' dell'estratto quindi annessi e connessi che diventa fondamentale " il referendum " e spese accessorie?????

da anonimo 16/04/2016 12.23

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Troppa fatica leggere ed informarsi...borsettina delle cartucce e via tutti dietro al bomba di turno

da Bernie 16/04/2016 12.17

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

stucchevoli!!

da che brutte cose 16/04/2016 12.02

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Jamesin le firme che avevate raccolto sono finite nel gabinetto con il decadere della legislatura.questo perchè non erano,per un referendum ,ne mosse sull'onda ddi una legge di iniziativa popolare.I babbei che come i topolini avete seguito firmando,siete stati voi,che nella gretta ignoranza che vi contraddistingue.vi esaltate per il primo contaballe che passa e che vi racconta la luna nel pozzo,e non avete nemmeno capito che questo referendum non parla di ambientalismo,visto che continueranno comunque ad estrarre,ma almeno che debbano rinegoziare le concessioni che hanno avuto pressoche a gratis,dove contropartite serie proprio nessuna fino ad ora.Il petrolio ed il gas finisce tutto altrove,non cero in italia dove il valore delle piattaforme entro le 12 miglia è pari all'1% del fabbisogno nazionale italianoe dove il valore totale di tutte le estrazioni in mare entro e fuori le 12 miglia arriva al massimo del 3% del fabbisogno.Se dovessimo sfruttare le trivellazioni dei giacimenti marino per la nostra sussistenza in 6 mesi tutti i pozzi sarebbero prosciugati ed esauriti.Al posto di cianciare a vanvera ,leggete,informatevi e fatevi una cultura.Non mi stupisco che ilmondo venatorio sia così mal messovisto il tenore dei commentidei cacciatori di questo blog.

da raimondo 16/04/2016 11.58

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

X W ITAGLIA....MA I SOLDI CHE INCASSANO COL PETROLIO E COL GAS TE LI DANNO A TE O SE LI PRENDONO LORO? SAI QUANTO RESTA ALL'ITALIA DI GUADAGNO? ZERO % ! PERCHE' REGALARE I SOLDI AI PETROLIERI CHE FINANZIANO CERTI PERSONAGGI? STOP TRIVELLE, SUBITO

da TUTTI AL VOTO 16/04/2016 11.52

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Io mi astengo. Ritengo inutile, anzi, inutilissimo questo quesito. Come il 99% dei quesiti referendari. Mi associo a chi prima invitava a defecare questa marmaglia di personaggi.

da Massi 16/04/2016 11.13

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Sarà anche vero che sono amici di renzi e compagni ma resta il fatto che la Croazia se!!! inquina inquina anche le coste italiane ed estrae alla faccia degli italioti. Il nucleare basta superare di appena qualche Km Ventimiglia per capire.Un'altro che non crescerà mai.

da W itaglia 16/04/2016 10.30

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

OGNI POPOLO HA IL GOVERNO CHE SI MERITA E LE LEGGI CHE SI MERITA. LA SVOLTA AMBIENTALISTA DELLA ASSOCIAZIONI VENATORIE, PUR TARDIVA, E' POSITIVA E VA AMPLIATA ALLE DISCARICHE, ALLE PALE EOLICHE, E A TUTTO IL RESTO. IL NUCLEARE E' DEVASTANTE VEDI FUKUSHIMA E LA GESTIONE DELLE SCORIE CHE RESTANO ATTIVE PER 250.000 ANNI (avete letto bene!!) E NESSUNO SA COME GESTIRLE.....DISMETTERE UNA CENTRALE NUCLEARE COSTA CENTINAIA DI MILARDI DI EURO.....IL PETROLIO E I COMBUSTIBILI FOSSILI SONO IL PASSATO E PRENDERE AD ESEMPIO LA ....CROAZIA HA DELL'INCREDIBILE. SOLO I PETROLIERI AMICI DI RENZI E LE MULTINAZIONALI AMICHE DI RENZI VOGLIONO CHE IL REFERENDUM FALLISCA. DI NUOVO BRAVI FEDERCACCIA E ARCICACCIA.

da TUTTI AL VOTO 16/04/2016 10.17

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Nn si puo commentare,incredibile.

da Annibale 16/04/2016 9.16

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Storia commovente se non fosse che-- Mentre il Senato italiano vuole porre limitazioni allo sfruttamento dei giacimenti italiani che il decreto Sblocca italia rende di nuovo possibili (si stima che sotto i nostri piedi ci siano 700 milioni di tonnellate di petrolio, o di gas), la Croazia si prepara a trivellare l'Adriatico per cercare giacimenti di petrolio e metano. A ridosso delle acque italiane. Lunedì alle 14 sono state aperte le offerte della gara bandita dal Governo di Zagabria per l'assegnazione di 29 blocchi di fondale adriatico. Siamo alle solite come il famigerato nucleare di cui siamo circondati.Siamo alle solite --come il famigerato nucleare di cui siamo circondati--- Cresceranno mai gli italiani?--

da W itaglia 16/04/2016 7.57

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Perche non si fa anche un referendum contro le pale eoliche che come in molise hanno distrutto il territorio? Io domenica me ne vado a pesca!

da tordo molisano 16/04/2016 6.37

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

tutti al voto,guarda che a jesolo si vive di turismo,pure la Croazia che appena di la' ha 96 piattaforme estrattive ,,ma non si pensano nemmeno di fermarle.Noi siamo i migliori ambientalisti,ma i problemi li abbiamo in campagna,ed inutile che te li spieghi.O forse si. Creano i piu'problemi le trivelle o le discariche , i diserbanti .La terra dei fuochi,che non so 'perche' non la chiamino Campania?? referendum

da toni el cacciator 15/04/2016 23.37

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Ancora co sta storia degli ambientalisti ..non ci crede piu nessuno..non son credibili..non andate a votare

da w il lavoro 15/04/2016 23.03

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Non di fregnacce...che in oltre 20 non ce stato nessun danno ambientale a causa delle trivelle..per non parlare delle decine di bandiere blu cheha preso la costa emiliana .....andro a votare a quello costituzionale un bel NO alla modifica della Costituzione ..a questo...non voto...non date retta a sti farisei

da trivella 15/04/2016 22.52

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Mamma mia che tristezza leggere i commenti dei cacciatori qua sotto....prima dicono che siamo i migliori ambientalisti poi si schierano per trivelle e mare inquinato .....lasciano il campo della difesa dell'ambiente agli ANTICACCIA. Condivido in pieno la posizione di FIDC e ARCI e magari se a essere preso decenni fa queste posizioni: i Verdi e gli ANTICACCIA non esisterebbero e al loro posto ci saremmo noi.

da Tutti al voto 15/04/2016 21.56

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Cacciatori...non andate a votare....e fatemi il favore non fate piu latessera con codeste ..fatela con chi ve pare ma co loro...daiiiii

da SI alle trivelle NO AL QUORUM 15/04/2016 21.46

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Pensate alla caccia

da rebo74 15/04/2016 20.58

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Guardate che è legambiente il suggeritore. Loro da soli non ci sarebbero arrivati.

da Alvaro 15/04/2016 20.46

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

come federcacciatore disapprovo che una associazione venatoria si schieri su cose che non la riguardano! Sono i partiti politici che devono schierarsi e non altri! F.I.D.C / A.-R.C.I.caccia ma che cosa vi è saltato in mente? Cercate di fare il vs. mestiere e di farlo bene che se volete o se ne siete capaci di lavoro ne avreste tanto ma tanto......

da bretore 15/04/2016 20.27

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

ancora una volta federcaccia e arcicaccia si schierano con gli ambientalisti...vergogna.

da il brigante Mammone 15/04/2016 19.51

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Pensate alla caccia non alle trivelle!!!

da little john 15/04/2016 19.45

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

O perché non si fanno un mazzo di. Suoi e si occupano della caccia che c'è né bisogno

da 71 15/04/2016 19.35

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Non capiscono un cazzo di caccia e adesso si annoverano il diritto di mettere bocca anche sul petrolio ! Altro motivo valido per non andare nemmeno nelle vicinanze del seggio !

da Senza religione 15/04/2016 19.04

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

BRAVO TONI EL CACCIATOR L'HAI DETTO CON STILE!

da mario 15/04/2016 18.50

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Andate a defecare

da toni el cacciator 15/04/2016 18.45

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

È indetto referendum popolare per deliberare l'abrogazione, totale o parziale, di una legge o di un atto avente valore di legge, quando lo richiedono cinquecentomila elettori<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<< Noi di firme ne presentammo 850.000 mila per cambiare la 157 sulla caccia ma forse stanno ancora chiuse in qualche cassetto. Energie rinnovabili : prima hanno fatto trivellare e poi dicono energie rinnovabili, prima hanno fatto inquinare (perchè si sapeva) e poi hanno detto che stiamo con mare nero e avvelenati come in Basilicata, da quanto abbiamo visto sui media. Io ribadisco ancora una volta che se volessimo energia pulita con i fiumi che abbiamo in tutta Italia e mettendo in pratica il principio dei mulini per macinare grano di una volta, ci sarebbe tanta energia elettrica continua (non aspettando il vento)da andarsela a vendere. Si fa sempre quello che conviene ai pochi c'è poco da fare. Spero che in futuro ci si ravveda e si facciano cose non inquinanti altrimenti siamo fritti.

da jamesin 15/04/2016 18.38

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Si è come il referendum sul nucleare che poi c'è tutto intorno a noi,bravi.

da Lino 15/04/2016 18.34

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

FEDERCACCIA ARCICACCIA ED ANIMALARI SONO LA STESSA COSA!

da mario 15/04/2016 18.06

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Altra marchetta agli animalari Grazie federcacca

da federcacca e legambiente stessa gente 15/04/2016 17.45

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Renzi a casa! Basta Fornero! Basta clandestini! Basta job act ! Tutti al voto! Un se ne pole più

da Tutti al voto!! 15/04/2016 17.44

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

e poi ci sono i grillini/grullini, e con questi è meglio non confondersi...

da gian roberto 15/04/2016 17.38

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

PERSONALMENTE MI ASTERRO' ANCHE SE VORREI ANDARCI CONTRO CIO' CHE DICE RENZI E NAPOLITANO!MA QUELLI PER IL SI SONO BONELLI ED AMBIENTALISTI VARI MISCHIATI A QUALCHE ANIMALARO PERCIO' MI FACCIO UN LAUTO PRANZO E POI VADO A DORMIRE ALLA FACCIA DI TUTTI QUANTI!NON DIMENTICHIAMO POI TUTTI GLI OPERAI CHE LAVORANO IN QUESTI SITI!PER IL PROSSIMO REFERENDUM DI OTTOBRE CHE ASPETTO CON ANSIA METTERO' UN BEL NO PERCHE' QUESTO GOVERNO ILLEGITTIMO NON VOTATO DAI CITTADINI SE NE DEVE ANDARE!

da mario 15/04/2016 17.23

Re:Federcaccia e Arcicaccia: no alle trivelle

Una volta tanto concordo su tutto. VORREI SOLO RICORDARE CHE CON LA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE L'ASTENSIONE AI REFERENDUM NON AVRÀ' PIÙ VALORE E UN FUTURO REFERENDUM ANTICACCIA SARÀ MOLTO DIFFICILE DA CONTRASTARE CON LO STESSO METODO DELL'ASTENSIONE.

da Umberto 15/04/2016 17.12