Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Interrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerareStudio europeo dimostra ruolo cruciale dei cacciatori nella conservazione della tortoraUmbria: ok in Commissione alla caccia di selezione 2024 - 2025Buconi: Ispra si doti di moderni strumenti per monitorare i flussi dell'avifauna Marche: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Eos Show 2025: appuntamento a febbraioBolzano: Ufficio fauna selvatica cerca volontari censimento pernice biancaFidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la caccia

News Caccia

Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?


mercoledì 22 aprile 2015
    

Il sindaco di Mantova, Nicola Sodano, si classifica al 90° posto, in coda al gradimento dei sindaci italiani. Il dato,  relativo ad un sondaggio realizzato da Ipr Marketing, esce in contemporanea ad una dichiarazione dell'Assessore Regionale alla caccia, Gianni Fava, critico verso il sindaco per aver predisposto a gennaio scorso il divieto di caccia, ritirato solo dopo il richiamo della Regione, le critiche sulla stampa e un ricorso delle associazioni venatorie.
 
“Se il sindaco non avesse scambiato il mio sollecito a rispettare la legge e le competenze per un attacco personale, cosa che effettivamente non era – spiega l'assessore – il Comune di Mantova avrebbe risparmiato tempo e denaro pubblico, ma evidentemente Sodano sta facendo di tutto per farsi ricordare nel peggiore dei modi. Eppure avrebbe dovuto essere abbastanza immediato per un amministratore di un capoluogo di provincia sapere, che la tutela della fauna selvatica e la pianificazione della attività venatoria sono settori di rilevanza, che però vanno tenuti separati  da quelli della detenzione degli animali a scopo di compagnia”. Nell'articolo 23 del regolamento cittadino sulla tutela degli animali, era stato infatti inserito il divieto di caccia. Si sono opposte Fidc, Anuu, Libera Caccia con un ricorso al Tar della Lombardia. (La voce di Mantova)

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

90° posto a questo Sindaco !!!?? badate in Italia ci sono migliaia di Sindaci....proprio male non gli e andata.

da Rik. 25/04/2015 12.50

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

ANTONIO HAI SBAGLIATO BLOG!DOVEVI ANDARE SOPRA!

da mario 23/04/2015 14.16

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

Premetto che sono favorevole alla caccia di specie con l'ausilio del segugio. La colpa è sempre dei cacciatori. Se la vertiginosa riduzioni di lepri catturate nelle ZRC dove la caccia è vietata di sicuro i motivi di tale fenomeno sono riconducibili ad altri fattori, come di sicuro a malattie infettive legate alla consanguineità della specie.

da Antonio (AQ) 23/04/2015 12.17

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

QUESTO SINDACO FA' RIDERE ANCHE I POLLI!E'PATETICO!

da mario 23/04/2015 8.26

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

Esatto Pietro 2: tantissimi politici ed amministratori dovrebbero imparare dai cacciatori l'onestà e specialmente la fedina penale pulita.

da zorro 22/04/2015 23.42

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

Infatti Ezio i collusi,i distributori di mazzette,i politici ed ex che sono indagati a qualsiasi titolo per violazioni connesse ai ruoli istituzionali svolti sono i degni rappresentanti di quel 99%;anticaccia ovviamente:-)!

da Pietro 2 22/04/2015 22.56

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

il sindaco di Mantova doveva pensare non contro i cacciatori ma alla propria fedina penale....

da zorro 22/04/2015 21.42

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

Quando si è in politica e 9 su 10, si dice di essere equi e superparter. Non basta dirlo (age politic).. bisogna dimostrarlo. Mi auguro un clamoroso autogol. Un buon Sindaco, dovrebbe ascoltare la VERA gente per bene, a cominciare da chi vive (veramente) ai margini delle cinte murarie... Le auguro il peggio... distinto Signore..

da claudio ge 22/04/2015 21.33

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

Questo ha esercitato un abuso di potere,va sanzionato! Peraltro e' gia' indagato per motivi seri .E cosa ne diciamo dei suoi suggeritori?????

da Toni el cacciator 22/04/2015 21.11

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

Essere anticaccia ed animalista in politica significa perdere. Ma "loro" rappresentano il sentire del 99% degli italiani giusto Pietro2??

da Ezio 22/04/2015 20.53

Re:Mantova: il regolamento anticaccia ha penalizzato il sindaco?

beLin il sindaco di Mantova ha sbagliato posto!!! Se si presentava in qualunque comune del Piemonte aveva consensi del 101% - Intanto già che ci sono fatemi evocare la Sig.ra BRIANO, aspettiamo perchè nò fiduciosi ( qualcuno direbbe perche sì ) che si preoccupi dei cacciatori Piemontesi TAPINI che si vuole mandare a caccia con il fucile a TAPPINI

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 22/04/2015 18.01