Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
La caccia negli USA cresce insieme alle altre attività outdoorRegione Lombardia presenta ufficialmente richiesta caccia in deroga e roccoliLav diffida Provincia di Asti su Piano contenimento caprioloLa FACE alla Conferenza sulla Conservazione delle Specie MigratriciNuovo aggiornamento sulla trattazione della riforma sulla cacciaColdiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSAAl Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghialiSi allarga ancora la zona di restrizione per la PsaSorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitoratiAncora iniziative ecologiche dei cacciatori dal centro ItaliaCacciatore accoltellato nel maceratese. Marzi (Arci Caccia): "basta con la violenza"Cacciatori ambientalisti, la Francia ci insegna a fare sistemaMastrovincenzo (PD Marche): Situazione critica su cinghiali nelle aree urbaneBelluno, popolazione ungulati stabile. Coperto 83% piani di prelievoFiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"Cacciatori impegnati nella tutela ambientale e per il sociale in tutta ItaliaSalta l'esame della Pdl Bruzzone in CommissioneFortunato Busana confermato alla guida di CPA LombardiaConvegno Anuu su fauna e ambiente della Val di SusaSalvadori confermato alla guida di Fidc Toscana UctA Caccia, Pesca e Natura mix perfetto tra scienza, cultura e tradizioneFidc: crescono le adesioni a "Paladini del territorio"L'Associazione dei Cacciatori danesi diventa membro di IUCNBuconi: "Regioni al lavoro sui Calendari Venatori, chiesta modifica Key Concepts italiani"Rimandata ancora discussione in aula della Pdl BrambillaPSA, censimenti e Intelligenza Artificiale. Focus a Longarone sabato 13Toscana, vicini alla distribuzione degli anelli per richiami viviPd reagisce ad accuse Enpa e ribadisce propria contrarietà a Legge BruzzoneDa Lega umbra un incontro su caccia pesca e agricoltura con l'On. CarloniIl punto di Enalcaccia sui lavori del Comitato Tecnico Faunistico nazionaleVandalismo animalista. Bruzzone interroga il Ministro "responsabili siano puniti"In Commissione Giustizia riprende l'esame della legge BrambillaAnche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghialiCommissione Agricoltura respinge altri emendamenti del M5SDepopolamento cinghiali, a che punto siamo? La Pietra risponde ad interrogazione del PDMa quale caccia libera!Valichi montani: respinta istanza contro divieto di caccia in LombardiaFACE: le modifiche alla PAC sono cattive notizie per la selvagginaFdI Veneto sollecita la Giunta sulla caccia in derogaCia Toscana su Piano faunistico "riportare fauna a livelli sostenibili"In Francia in 140 mila (40 mila bambini) all'iniziativa dei cacciatori per l'ambienteEmilia Romagna, Calendario Venatorio 2024 - 2025 come passata stagioneIn Campania 750 mila euro per bioregolatori cinghialeCalendario Venatorio Campania 2024 - 2025 va al Comitato Tecnico NazionaleRaid animalista nel bresciano: la condanna delle associazioni venatorieEcoterrorismo: Bruzzone interroga il Ministro Piantedosi sui fatti di Urago D'OglioPichetto Fratin "su Infrazioni Ue Caccia chiesta proroga di un mese"Caramiello, Cherchi, Costa (M5S): "in trincea contro proposta Bruzzone"Massardi (Lega Lombardia) condanna ennesimo atto vandalico contro i cacciatori Raid animalista devasta le strutture del Quagliodromo d'Urago d'Oglio (BS)Calendario Venatorio Campania 2024 - 2025, definite linee guidaBruzzone: "prosegue esame riforma 157, nessun emendamento M5S è stato approvato"Caretta (FdI): Cacciatori italiani e Cà Foscari per la ricerca nel mondo venatorioPresentata a Longarone "Caccia, pesca, natura" Emilia R. Pompignoli "ottimi segnali su nuovo Calendario Venatorio"In Commissione prosegue esame modifica legge sulla caccia (157/92)Liguria, nuovi criteri per ripartizione tasse cacciatori agli AtcAl Tg1 un servizio positivo sulla cacciaArci Caccia Massa Carrara: "no a divieto nuovi appostamenti fissi in area costiera"Umbria, consiglieri Lega chiedono più coraggio su Calendario Venatorio"Trasmissioni denigratorie", Cabina Regia Unitaria Mondo Venatorio chiede intervento RAI A Campagna Lupia l'evento "L'arte dei fischi a bocca"Arci Caccia Lazio commenta proposta Calendario VenatorioSu PSA Fidc Calabria interviene con il Commissario StraordinarioBruzzone "fermata in Commissione ennesima follia 5 Stelle su protezione topi, talpe e nutrie"Marche: approvato Piano operativo controllo cinghiale MacerataSparvoli "fuori l'attivismo animalista dalla Rai"Allargata zona di restrizione PSA Milano e PaviaIn Belgio si parla di inserire la protezione degli animali in CostituzioneRoma: "Iniziativa di Federcaccia per parlare di emergenza PSA"Caretta scrive alla Commissione di Vigilanza RaiCinque Stelle: "contro la legge Bruzzone siamo soli"Umbria, Consulta Calendario Venatorio. Puletti "si richieda caccia in deroga"Confagricoltura Emilia R.: contenimento cinghiali fermo per mancanza delle attrezzaturePeste Suina, cacciatori sempre più consapevoli della loro importanzaKey Concepts: Bruzzone chiede a Ministro Pichetto Fratin revisione dei dati italianiMercoledì 27 riprende l'esame della modifica della 157/92Dai referendum anticaccia alla lotta al "patriarcato" con l'antispecismoPrimi risultati Operazione Paladini del Territorio: I cacciatori donano 600 ore di volontariatoA "Indovina chi viene a cena" la solita portata anti cacciaCinghiale: CIA Puglia sollecita azioni concrete al tavolo della RegioneArci Caccia e Fondazione Una monitorano i rapaci a MassaMartedì una conferenza stampa alla Camera contro la proposta Bruzzone

News Caccia

Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi


venerdì 20 marzo 2015
    

 
La riuscita manifestazione di Dusseldorf (15 mila persone per un evento di carattere “regionale” non sono certo poche), ha raccolto consensi in tutta Europa. L'indignazione dei cacciatori si deve ad un progetto di legge, presentato nel landern della Renania settentrionale Westfalia, dal leader dei verdi Johannes Remmel, che vorrebbe imporre pesanti limitazioni alla gestione venatoria.

A quanto pare nessuno, tranne appunto i Verdi, nella regione vuole davvero la legge Remmel. E la manifestazione ha ottenuto realmente qualcosa, dato che il più grande partito di governo, la SPD, ha annunciato nuove modifiche. Il parlamentare SPD, Jochen Ott, ha parlato di correzioni necessarie, in particolare sulla prevista riduzione dell'elenco delle specie cacciabili e sul ripristino proposto dell'imposta caccia. Insomma si farà di tutto per non scontentare i cacciatori. E' opinione diffusa in Germania, che le posizioni dei Verdi siano in netta minoranza. Tanto è vero che ai 15 mila cacciatori in piazza, si contrapponevano, in una contromanifestazione, non più di 30 personaggi anticaccia.

Oltre all'intervento alla lista delle specie cacciabili, la legge prevedeva prove di tiro annuali e l'obbligo di utilizzare munizioni senza piombo, norma in contrasto con le leggi del governo federale, il divieto di alimentare selvatici anche in momenti di emergenza, e, cosa strana per i nostri parametri, di uccidere i gatti randagi. I gatti infatti sono considerati un fattore di squilibrio per la sopravvivenza di diverse specie di uccelli. Basti considerare che in Nord Renania Westfalia, nel 2013 sono stati abbattuti qualcosa come 7.595 gatti. I Verdi chiedevano anche divieti per volpi e corvidi. Cosa che per i cacciatori porterebbe ad un calo notevole degli uccelli che nidificano a terra. I cacciatori hanno visto queste misure come un incauto tentativo di annientare la loro categoria. Il che si pone in contrasto con la progettazione della strategia governativa per la tutela della biodiversità, che vede coinvolti i cacciatori in prima linea.

Leggi tutte le news

34 commenti finora...

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Bravissimo Luca gb poche parole ma azzecatissime concordo in pieno

da mb 23/03/2015 18.19

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

xx ma cosa stai insinuando?? la mamma federcaccia od arci ti ha istruito su cosa dire e su cosa no! ascolta bene se avessi idea di far pagare chi viene a caccia nei miei terreni tanto vale che lascio le cose così come ora, che degenerando si arriverà anche a questa soluzione. per quanto riguarda il permesso me lo pago e l'ho sempre pagato, anzi ci rimetto dei soldi ad andare a raggiungere coltivatori e cacciatori, per fare capire quale programma ha il partito, e tutto con miei mezzi, non ho mai fatto elemosina e mai ne farò, e mai un aavv mi ha detto cosa devo e non devo fare, siete schiavizzati mentalmente, e volete reprimere i cacciatori che non la pensano come voi, ho sempre detto che se ad un cacciatore non piace più andare a caccia basta che appenda il fucile al chiodo e non che lo faccia appendere anche a chi ci vuole andare! eruditevi e crescete..

da dardo 23/03/2015 16.43

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Loro....loro....loro...... basta guardare i commenti qua sotto: noi non potremo mai essere uniti. sempre in disaccordo, su tutto. Ci limiteranno, noi caleremo, ma poi un giorno torneranno a cercarci! Se andiamo avanti così, quel giorno è vicino!

da PaoloP 23/03/2015 13.31

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

"cosa strana per i nostri parametri, di uccidere i gatti randagi" ...probabilmente chi scrive l'articolo è troppo giovane...non è strano affatto basta leggersi la legge prima della 157 e trovi ESATTAMENTE le stesse norme di cui sopra compresi corvidi ecc.ec...mah!!! che memoria corta abbiamo!!!!!!

da Festinalente 23/03/2015 13.10

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Noi l'orto e tu le tue proprietà terriere. Ognuno si cura le sue proprietà. Voi la licenza di caccia gratis pure tu? Conflitto di interessi hai hai haiiii

da xx 23/03/2015 12.25

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Hai ragione toni el cacciator, vedi hanno il loro orto e va bene cosi' ecco perche' siamo ridotti ai minimi termini...

da dardo 22/03/2015 21.17

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Eccoci qua, tutti uniti senza bandiere,partiti,associazioni, Come i Tedeschi??

da Toni el cacciator Toni der Jeger 22/03/2015 19.50

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

La mamma dei dementi è davvero sempre incinta...

da Bastacazzate 22/03/2015 18.27

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Vade franzoso lei e' un po' scontroso, io saro' inconcludente ma lei e' un perdente, colmo di astio sa che deve fareuna bella t....ata ed andarsi a rillassare, e se si sente nervsetto provi con il retto, oppur se proprio non l' ha mai vista provi dall' analista, su su non si turbi tut' alpiu' si mas...bi, ed adesso scusi devo andare e si accontenti se non la mando a c..are!

da dardo 22/03/2015 18.03

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Dardo è come ci tutelerebbe il partito della gente,visto che ve lo siete appena inventato??Piantala di raccontare manchiate,le medesime che usavi in cacci ambiente dove un branco di inconcludenti sena arte ne parte,l'unica cosa che sono riusciti a fare è quella di sparire ancora prima di nascere.Rassegnati un urlatore pressapochista del tuo calibro dove cazzo vuoi che vada,venditore unico di slogan e fumo,.Bisogna dire la verità un gruppo di riciclati e trombati con l'unico scopo ( sogno) di una poltron.....

da Franzoso 22/03/2015 17.08

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

freccia se non sbaglio mi stai dicendo che il pd appoggia e tutela i problemi dei cacciatori? ....sei mica stato all' estero? e sei tornato da due ore, a noi non ci tutela nessuno se non il partito della gente, il resto e' utopia pura....perche' se ci avessero tutelato non saremmo ridotti ai minimi termini....

da dardo 22/03/2015 16.12

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

DARDO, CHE AL GOVERNO CON RENZI CI SIA D'ALEMA MI PARE MOLTO MA MOLTO IMPROBABILE. D'ALEMA COMUNQUE HA RACCONTATO A PIù RIPRESE CHE QUANDO IL SEGRETARIO DEL PDS ERA MUSSI, UNA VOLTA ANDò A UN INCONTRO DI DIRIGENTI DEL SUO PARTITO IN UMBRIA ED ESORDì DICENDO: SE C'E' QUALCUNO CHE INTENDE SOSTENERE LE POSIZIONI DEI CACCIATORI, ESCA PURE DA QUESTA SALA PERCHè DA ME NON OTTERRà NIENTE. D'alema racconta che mussi, quella volta, in quella sala, rimase solo, a parlare col muro. E questa storia segnò un passaggio importante per il rapporto fra partito e cacciatori.

da freccia 22/03/2015 16.01

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

A dire il vero D'Alema non mi sembra proprio proprio amicone di Renzi ma al di la di sti particolari insignificanti, la sostanza vera e veramente sconfortante è che la gran parte dei manovratori del vapore italici, di OGNI "colore", hanno dimostrato da tempo di non essere credibili. Con ciò che ne consegue per l'andamento del "sistema"...

da Ezio 22/03/2015 13.29

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

state girando in un vicolo cieco, sempre attaccati al passato mentre il presente vi crolla addosso, al governo con renzi c' e ' Dalema, quello che tirava molotiv alla polizia per contestare il governo, adesso che e' al potere e ci hanno tassato anche il vater va tutto bene? siete legati ad un colore e distruggete le idee e gli ideali fate solo pena....

da dardo 22/03/2015 13.02

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Old hunter, troveremo quello che siamo stati capaci di costruire...Se poi affermiamo che il migliore e' ,nel miglior dei casi un incapace......solo "mea culpa" .Pero' noi cerchiamo sempre l'uomo della provvidenza ,che come una meteora finisce nella vergogna o a testa in giu' ..I Tedeschi hanno saputo rigenerarsi,darsi delle regole ed obbiettivi ,rispettarli e farli rispettare,,e i risultati ci fanno solo " invidia"

da Toni el cacciator 22/03/2015 11.58

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

La falce e il martello sono il simbolo del riscatto dei lavoratori, presto tornerà baffone e saranno volatili x diabetici!

da Comunista 21/03/2015 22.42

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

x sudsudsud, non scendiamo nell' ignoranza, hitler ha ucciso 15.000 suoi ufficiali che con il progetto valchiria hanno cercato di destituirlo, quindi tutti i tedeschi non erano concordi con quel pazzo!! noi abbiamo da invidiare la cooesione che loro hanno perche' comprendono che uniti si vince, mentre noi italiani basta un maremmano per gestirci......e metti via la bandiera con la falce ed il martello che il muro e' un po' che lo hanno abbattuto!!

da dardo 21/03/2015 20.51

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

x sudsudsud, non scendiamo nell' ignoranza, hitler ha ucciso 15.000 suoi ufficiali che con il progetto valchiria hanno cercato di destituirlo, quindi tutti i tedeschi non erano concordi con quel pazzo!! noi abbiamo da invidiare la cooesione che loro hanno perche' comprendono che uniti si vince, mentre noi italiani basta un maremmano per gestirci......e metti via la bandiera con la falce ed il martello che il muro e' un po' che lo hanno abbattuto!!

da dardo 21/03/2015 20.51

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Quale nostro passato?.. A parte poeti ,pittori, scultori ," banchieri" dopo i Romani solo VENEZIA con la SERENISSIMA e' stata un esempio di civilta' e buon governo e libera per 1400 anni ...meglio guardare avanti....va

da Toni el cacciator 21/03/2015 19.17

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Ci mancherebbe altro che prendere esempio dai comunisti sovietici assassini di milioni di persone! Noi dobbiamo prendere esempio dal nostro passato millenario fatto di cultura e bellezza altro che nazisti e comunisti tedeschi o americani! Noi non dobbiamo copiare proprio nessuno!

da Sudsudsud 21/03/2015 18.28

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Jagermainster Forse non hai capito quello che hai letto del mio scritto. Sto dicendo le tue stesse cose. Noi stiamo dietro ai pettinatori di bambole e ci vogliamo far guidare dagli stessi. Gli stessi che hanno svalorizzato la figura del cacciatore, che con il loro immobilismo, hanno consentito all'opinione pubblica, politica, agricola,e dell'informazione di trattarci come m@@@ che (uno in particolare) ci hanno fatto passare tutti come bracconieri. Hai letto un poco di storia di vita vissuta? La Germania rasa al suolo dalla guerra si è risolleva in fretta perchè la gente invece di ricostruire le case hanno ricostruito le fabbriche e ci dormivano dentro con quello che restava delle loro famiglie poi molto tempo dopo hanno ricominciato a ricostruire case e città. Noi al contrario abbiamo ricostruito le nostre comodità e le fabbriche ancora si devono costruire. Loro si sono ripresi l'altra meta della Germania noi non siamo stati capaci di risollevare 3/4 Regione dei Sud. Ritornato nel tema noi ci trastulliamo facendo ricerche, tavoli ecc... ecc... (le "nostre" comodità) e l'opinione pubblica nel frattempo ci rompe il c@@@ grazie sempre hai pettinatori di bambole con cui dovremmo fare fronte comune. Sbagliare è umano perseverare andando ancora dietro a certi vessilli è da teste di c@@@.

da Antico cacciatore 21/03/2015 7.52

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Jegermeister,J-e-g-e-r-m-e-i-s-t-e-r' sehr gut !

da Toni el cacciator 21/03/2015 0.25

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Cari amici questo è un esempio di unità "didattica " incentrata sulle competenze chiave di cittadinanza ! " Divide et impera " sembra che sia stata una "costante" nella storia ! Nessun Dorma

da prof.Giuseppe Costa 20/03/2015 21.24

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Antico cacciatore continui a parlare solo perché non sai....sai perché hanno manifestato?? solo perché la figura del cacciatore non era stata abbastanza valorizzata nel contesto scientifico e di sostenibilità e gestione della caccia,sai quanti politici c'erano??nessuno,sai quante associazioni c'erano??nessuna...sai quanti imbonitori e urlatori??nessuno...noi non possiamo accomunarci a loro semplicemente perché da noi le manifestazioni sono fatte per mettere qualche bandiera o cercare di avere cose insostenibili ed irrealizzabili,per dare visibilità giusto a qualche sciroccato ,o polituncolo di retrovia in cerca di seggiola sulla pelle della caccia.li la caccia è rispettata perché il cacciatore rispetta ed è sostenibile nelle sue attività,da noi l'immagine è giusto quella di qualche rozzo urlatore dall'immagine sbiadita,e grottescamente surreale!!fatevi un esame di coscienza e credetemi che quei cacciatori,con i nostrani non vorrebbero certo essere accomunati.

da Jagermainster 20/03/2015 21.08

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

LORO SONO TEDESCHI IN TUTTO NOI SIAMO ITALIANI IN TUTTO...........

da LUCA BG 20/03/2015 21.07

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Poche persone (i verdi) messi nei posti giusti possono fare questo e altro...sveglia eh!!!

da Giovanni59 20/03/2015 20.58

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Bravissimi per aver fatto vedere a tutti cosa significa veramente essere uniti, bravissimi per aver defecato in testa a trenta luridi vermi animalari, bravissimi per aver fatto capire alla gente l'importanza del mondo venatorio. Peccato che in Italia non siamo capaci di capire l'importanza della vera unione. La caccia dovrebbe venire prima di tutto.

da P.G. 20/03/2015 20.33

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Basta guardare la foto,per capire la forza della manifestazione... Notoriamente l'arancione e' un colore ad alta visibilita',che rafforza l'immagine..Quello dei gatti comunque e' un vero problema,,peggiore della predazione delle volpi..la scorsa primavera nelle ZRC con il faro a nutrie lontanissimi dalle case nelle nostre desolanti monoculture ne abbian visti a centinaia, questi sterminano le cucciolate di lepri...bravi i Tedeschi qui sono animali di affezione ....

da Toni el cacciator 20/03/2015 19.50

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Loro hanno capito anzitempo che le associazioni venatorie simili alla nostre andavano buttate nel cesso e si sono fatti un'associazione che tutela la caccia e i diritti dei cacciatori.Al contrari di tanti italioti che stanno ancora con chi da oltre vent'anni pettina le bambole.

da Antico cacciatore 20/03/2015 19.34

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Loro hanno capito l'importanza di essere uniti e di manifestare per avere i loro diritti, molti di noi invece no! Cordialit�

da jamesin 20/03/2015 18.58

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Questa è la differenza dal vivere in un Paese dove i cacciatori sono da sempre considerati dalla maggioranza dell'opinione pubblica un fattore positivo per la società, invece che vivere in un Paese dove i cacciatori quando va bene non hanno voce in capitolo e quando va male sono letteralmente schifati dai più.

da Ezio 20/03/2015 18.51

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

loro hanno le palle noi NO. e' un dato di fatto. Però gli imbecilli politici li hanno paro paro uguali a noi.

da falco 20/03/2015 18.49

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Questa è la differenza tra chi si impegna a favore dei cacciatori e chi fa accordi con gli ambientalisti

da W LA CACCIA 20/03/2015 18.47

Re:Attacco alla caccia in Westfalia: ecco cosa chiedevano i Verdi

Quando un popolo ha le palle.....qualcosa si riaddrizza!

da Roma 20/03/2015 18.43