Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fidc commenta voto Parlamento Ue su Legge Ripristino NaturaBasilicata: ok a modifica dimensoni degli Ambiti Territoriali di CacciaRegione Lombardia vieta la caccia nei valichi montaniFACE: continuare a lavorare su accettazione sociale della cacciaLiguria, cacciatori perplessi su gestione PSAFidc: cacciatori importanti nella conservazione della fauna selvaticaFidc risponde all'allarme cartucce nelle conserve: "preoccupante non si rilevino corpi estranei"Il prelievo del muflone rimane sospeso al GiglioPiano controllo cinghiale Marche: braccata non sufficientemente giustificataMarche: Tar respinge ricorso contro piani corvidi e volpeMarche, associazioni venatorie rispondono ad Arci CacciaPuletti "mantenere tesserino cartaceo in Umbria"Approvato Piano controllo cinghiale Provincia di OristanoAnuu: pretestuose lamentele animaliste in UE. Occhio alle elezioniArci Caccia "basta illudere i cacciatori, ora calendari con i piedi per terra"Il Parlamento europeo ha adottato la legge sul ripristino della naturaZunino "il Fatto fa revisione storica, Videsott (storico Direttore Gran Paradiso) era cacciatore"Bruzzone sugli attacchi dei 100% animalisti: “Fanatici che godono della morte dei cacciatori”Si allarga la zona di restrizione per la PSA in ItaliaAl via a Valdarno aretino il Coordinamento Colombaccio ItaliaItalcaccia Veneto sollecita soluzioni sui richiami viviMarche: il Calendario Venatorio 2024 - 25 fa già discutereFidc: "telemetria, iniziati primi spostamenti beccacce"Appello della Cabina regia Toscana sulla rappresentanza negli AtcParlamento Ue al voto su legge per ripristino naturaPSA: Approvati Piani di Intervento Urgenti 2024 in BasilicataIn Austria il 71% dei cittadini approva la cacciaA Piacenza richiesta cabina di regia contro PSAAggiornamento per 70 guardie venatorie a BolzanoCacciatori pistoiesi donano 2,5 quintali di carne di cinghiale al Banco AlimentareCia Toscana: obbiettivi fauna selvatica vanno rivistiFACE: su habitat e biodiversità siano riconosciuti in UE i risultati ottenuti dai cacciatori A Concesio (BS) il punto sui richiami viviLombardia, Tar accoglie ricorso LAC sui valichi montani 15 nuovi agenti faunistici venatori aTorinoPiano assestamento caccia al cinghiale per l'Atc VasteseFebbo (FI): ci sia più pragmatismo nel nuovo Piano faunistico abruzzeseEos 2024 chiude con record di 40 mila visitatoriBaggio in pandino su Instagram Bruzzone a Eos "sulla sostanza della mia proposta non arretreremo"Toscana, interrogazione di Fantozzi (FdI) sui ritardi del Piano faunistico venatorio30 mila ingressi a EOS. File ai tornelli per rischio infiltrazioni animalisteSalerno: fino a fine marzo controllo con girata al cinghiale Lazio, associazioni venatorie contestano nomine dei GOTLega Emilia R. "mancato controllo dei cinghiali per paura degli ambientalisti"Lombardia: Assessore Beduschi anuncia task force su contenimento fauna selvaticaCia Agricoltori "Regioni attuate Piano straordinario fauna selvatica"A EOS annunciato presidio animalista, sarà scortato dalla PoliziaEmilia Romagna chiede stato di calamità per PSAToscana "per affrontare PSA necessaria collaborazione con i cacciatori"Fidc: "Wwf e Lipu fanno passare per vittoria la batosta al Tar su Vinca e Calendari Venatori"Arci Caccia Toscana: "rinnovo appostamenti di caccia entro il 28 febbraio"Toscana: Ass. Saccardi promette nuovo Piano Faunistico entro 2024Francia: rinnovato alla FNC status di Associazione per la protezione ambientaleLa Cabina di Regia interviene sulla procedura di Infrazione sulla cacciaBasta con l'odio animalista. Solidarietà di Fratin non sia solo ad IspraNo delle associazioni venatorie all'argamento del Parco della MaremmaContinua la campagna anti caccia del Fatto Q.Sottosegretario La Pietra: "le Regioni attuino il Piano contenimento fauna selvatica"Addio al Prof. Silvio Spanò. Il saluto del Club della BeccacciaEos 2024 punta sulla carne selvatica gourmetRichiami vivi: Dall'Europa alla Lombardia - Tra Applicazione, Politica e AnelliniRicco programma di approfondimenti Fidc ad Eos24Sospeso prelievo venatorio di ipotetici mufloni al GiglioSentenza Tar Lazio: Linee guida Vinca non vincolanti su Calendari VenatoriPd ancora su modifiche 157: "riportare Ispra al centro dei processi decisionali"Ministro Tajani: "accelerare approvazione norme caccia"Italcaccia Pescara: "No all'allargamento dei Parchi in Abruzzo"Modifiche alla 157/92, la posizione di Arci CacciaVaccari chiarisce "io e il Pd contro la legge Bruzzone"Pdl Brambilla. In audizione la Cabina di Regia del mondo venatorioAmbientalisti contro Vaccari (PD) per posizione su riforma legge 157Fidc smentisce accuse Lipu su stagione caccia 2023 - 2024Al Senato interrogazione di Paroli (FI) sui controlli del SoardaRiforma Bruzzone. Ecco come la pensano le Associazioni VenatorieProposta Bruzzone prosegue il dibattito in CommissioneTelemetria Fidc, "Nessun tordo ancora in migrazione"Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla cacciaBuconi: Oltre mille emendamenti alla proposta Bruzzone, pericolo Pdl BrambillaAlleanza Verdi e Sinistra contro riforma BruzzoneToscana, approvata delibera CAV, novità su appostamenti e anelli richiami viviGli avvocati del ricorso: un autogol per il Comprensorio PrealpiVeneto: Italcaccia chiede attivazione caccia in deroga e cattureCommissione per le petizioni Ue risponde a Fiocchi sul lupoPsa, Droni dell'Esercito sul piacentino alla ricerca di carcasse di cinghialeEmilia Romagna. Lega attacca Pd su gestione cinghialeBruzzone: "su caso Puletti manca la condanna delle associazioni ambientaliste"Buconi (FIDC): "solidarietà a Puletti, serve intervento legislativo concreto"Selezione cinghiale Prealpi Bergamasche. Cacciatori vincono ricorso contro CASparvoli "ennesima manifestazione violenta, Governo intervenga"Transito sentieri Umbria. Puletti scortata dopo insulti e minacce ambientalistiConvegno Libera Caccia a Treviso con Bruzzone e Presidente SparvoliAtto vandalico animalista contro la Lega di Legnano

News Caccia

Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio


martedì 10 marzo 2015
    

Fidc annuncia che, come anticipato negli scorsi mesi, il lavoro triennale di ricerca del Gruppo Inanellamento Limicoli  sulla migrazione pre nuziale del Tordo bottaccio in Lazio, intitolato "Timing of the spring migration of the Song Thrush Turdus philomelos through southern Italy", degli Autori Sergio Scebba, Michele Soprano e Michele Sorrenti, è stato pubblicato sul numero 36/2014 della rivista ornitologica scientifica "THE RING".

Scrive l'Ufficio Avifauna Migratoria Fidc: "nell'articolo, che illustra i dati basati sulla ricerca volta a individuare la data d'inizio della migrazione pre nuziale della specie, attraverso una campagna standardizzata di inanellamento triennale, gli autori concludono che questa comincia fra la seconda e la terza decade di febbraio, dopo analisi complessiva delle ricatture di soggetti inanellati negli stessi anni e valutando le variazioni del peso e del punteggio del grasso degli individui catturati".

Dati che risultano "coerenti con quanto emerso da altri lavori in Francia meridionale e in Corsica, nonché in altri studi compiuti in Italia centrale e meridionale, pubblicati ed in corso di presentazione. Anche diversi testi ISPRA riconoscono il mese di febbraio quale periodo in cui comincia la migrazione pre nuziale del Tordo bottaccio".

L'Ufficio Avifauna Migratoria della Federcaccia sottolinea che questa pubblicazione su una rivista scientifica internazionale costituisce il riconoscimento e la certificazione della validità di un lavoro deciso e sostenuto da FIdC, positivo contributo per l'eventuale modifica del dato KC nazionale, che oggi prevede la seconda decade di gennaio per l'inizio della migrazione pre nuziale del tordo bottaccio, nonché per l'applicazione dei risultati in regione Lazio.

Dunque "un passo avanti importante per ribadire, anche alla luce degli ultimi avvenimenti, la correttezza del mantenimento della data del 31 gennaio per la chiusura della caccia e per la legittimazione degli studi compiuti dal mondo venatorio".

Vai all'articolo (lingua inglese)

Leggi tutte le news

67 commenti finora...

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Non varrebbe la pena neanche rispondere perchè certe cose le dicono solo chi sta in equilibrio precario sulla cadrega e non ha argomenti validi. Comunque da frustrati e frustati con i paraocchi una bella differenza c'è.

da jamesin 13/03/2015 20.15

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Hanno solo estrapolato numeri e messi in colonna. Al momento solo chiacchiere e mediocrità.

da Antico cacciatore 13/03/2015 6.26

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Tu invece ti credi sempre il più. Tipico atteggiamento prevenuto dei frustrati del sud.

da Gio 13/03/2015 5.50

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Caro Antico cacciatore, l'aumento di un centesimo su benzina e derivati è bene che lo facessero per aumentare i posti di lavoro per i giovani disoccupati che siamo giunti al massimo della disoccupazione ! Anzi io ne darei anche 5 di centesimi sulla benzina se questi venissero impiegati direttamente per i giovani che non hanno nessuna colpa di quello che gli sta succedendo. Altro che chiudere la caccia ! Cordialit�

da jamesin 12/03/2015 13.15

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Per questioni di lavoro Blera, Montalto, Ischia, Pescia romana, Ansedonia, Manciano e tutto un brulicare di Tordi.

da Alfio trattorista 12/03/2015 12.15

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Provincia di Siena : Uno spettacolo la quantità di tordi al prato. Non ho ricordanza di una cosa del genere,mai vista nei miei 30 anni di PDA. MERAVIGLIOSO

da Toscano di Siena 12/03/2015 11.16

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Sieio ma perchè tu pensi che le associazioni abbiano potere decisionale? Il potere lo avevano quando eravamo 1.800.000 ma se lo sono venduto alla politica nel 1990. Ora sono stati spodestati siamo rimasti 750.000 di cui 700.000 vecchi e mandati sai quanto gli frega alla politica di noi ? lo o,oooo. Rimarranno in forza solo gli scopini perché gli fanno gioco il resto tutti a casa. Perdita di posti di lavoro? piccoli artigiani e negozianti che chiudono? associazioni venatorie che dichiarano bancarotta? con il casino di oggi dove chiudono fior fiori di aziende e milioni di disoccupati in giro di noi e del nostro comparto non gli ne può fregar di meno. Meno entrate per stato e regioni? aumento di un centesimo su benzina e derivati e rientrano con capitale mancante e interessi. Lasciate perdere questi TROMBONI TROMBATI. Ma ti sei guardato intorno? Questi stanno cercando di sopravvivere bighellonando ancora qualche anno dopo dovranno cercarsi un lavoro vero se vorranno sbarcare il lunario. La caccia, grande passione, droga benefica!!!! per chi se la può permette in soldi,salute e giovinezza la può coltivare all'estero i rimanenti smettere ce ne faremo una ragione d'altro canto nulla è eterno e non tutti si possono permettere tutto. C'est la vie!!!

da Antico cacciatore 12/03/2015 4.34

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Le intenzioni sono buone ma il casino che c'è rende tutto vano, nella caccia la politica, anzi la partitica fa contrapporre tutti in maniera irragionevole in una materia che sarebbe facile far svolgere in maniera serena e non metto in discussione il metodo scientifico che è l'unico serio, il problema sono i veti incrociati su certi punti che dovrebbero essere fermi se solo tutti accettassero l'evidente. Ma cedere ancora posizioni con accordi insensati con Legambiente che gli unici che riconosce sono quelli al ribasso senza fare nessuna concessione , mi sembra ovvio manifestare il giramento di palle. Dovremo almeno arrivare al punto in cui più in là nulla ha più senso, o dobbiamo rassegnarci? La proposta è chiara non arretrare nemmeno di un millimetro.

da paolo 11/03/2015 23.07

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Nanni ,una volta al 19 marzo dei tordi me ne fregavo perche' era piena ogni pozzanghera de"crecoe" ( marzaiole) ,le cercavo col cane

da Toni el cacciator 11/03/2015 22.19

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Qui, molti hanno dimenticato (perso) le stagioni, equinozzi e soltizzi eppure il calendario!...

da s.g. 11/03/2015 20.56

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Unità del mondo venatorio,non esiste alternativa,siamo potenti tutti assieme,che pena leggere certi commenti di cacciatori contro cacciatori.sig Paolo,i dati non servono,incontri non servono,parlare con ispira non serve,ma scusi secondo lei come si dovrebbe fare.

da Sieio 11/03/2015 20.32

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Fate un giro per le campagne, guardate i tordi e le allodole che ci sono. Una volta il 19 marzo San Giuseppe era la festa del cacciatore e guarda caso quel giorno passavano sempre gli animali. Purtroppo per colpa di certi scienziati tutto è finito, in peggio. Non è detto che non ci si possa ritornare visto che facciamo parte dell'Europa.

da NANNI 11/03/2015 18.41

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Flagg io non propongo nulla non ne sono all'altezza ma nemmeno faccio appello agli altri di fare il mio lavoro. Sei tu che sproni gli altri perchè da te non uscirebbe nulla. Solo chiacchiere e armiamoci e partite fate la guerra che vinceremo.

da Gio 11/03/2015 17.23

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

plaudo all' iniziativa. la conseguenza dei dati scientifici rilevati e' che il tordo bottaccio PUO? ESSERE CACCIATO FINO A TUTTA LA SECONDA DECADE DI FEBBRAIO (una decade di sovrapposizione e' consentita).

da Fabrizio 11/03/2015 16.13

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Flagg proponi di concreto qualcosa tu senza dimenticarti di Galletti che se ne sbatte i c@@ò dei dati fidc & C,dei KC taroccati e delle autonomie regioni anche se supportate da studi. Quante parole inutili.

da Gio 11/03/2015 15.00

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Fra tutti i discorsi che e stato scritto il più sensato e che mi rappresenta oltre a Michele Sorrento è giusva..altro non aggiungo sarebbe un ripetere

da Alpigino 11/03/2015 13.35

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Non vi restano che gli insulti, neanche davanti all'evidenza non vi arrendete. Smettetela di chiacchierare per niente e producete fatti concreti perchè a tutti ormai è chiarissimo che state continuando per una strada impraticabile che non porterà a nulla di buono per la caccia, ora avete questi dati che secondo voi servono per dimostrare che con questi si può cacciare fino a febbraio, prendete e andate con i vostri amici all'Ispra e fateli valere! Prevedo già che non riuscirete a cambiare un bel nulla, dall'altra parte se non lo avete ancora capito ci sono dei SORDI. Di voi e dei vostri monitoraggi non gliene importa niente. Del resto ormai basta poco tempo, poi si capirà chi aveva ragione e allora poi ne riparleremo, con calma, a bocce ferme. Di voi e di Legambiente e dei vostri inciuci. Con tenerezza che non si sa mai. Poi a proposito della mamma degli...pensa alla tua che piange per come ti sei ridotto.

da paolo 11/03/2015 11.40

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

La caccia tira quanto la fica e questi lo sanno bene, ma quale non rinnovare!!! questo non accadrà mai se lo levassero dalla testa coloro che pensano sia il rimedio, ci sarà sempre chi rinnoverà, chi crede che la propria caccia sia necessaria, siamo spacchettati ogniuno pensa alla sua caccia, l'unica volta che siamo stati uniti è stato nei referendum abrogativi, dove tutti eravamo allo stesso livello.

da giusva 11/03/2015 11.30

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Forse nessuno ha capito che nonostante ci mettano in ginocchio ogni anno con restrizioni ed aumenti di tasse noi facciamo imperterriti il rinnovo dei versamenti.Come dire...questi ebeti come li metti stanno...quindi..dobbiamo avere il coraggio di non rinnovare e ve lo dice uno che è' malato di questa passione.Ma purtroppo ogni anno è' sempre peggio

da Gio crotone 11/03/2015 10.07

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Da quello che leggo probabilmente cè chi va a caccia per ripagarsi dei soldi spesi per il rinnovo, alcuni la pensano così riempire il freezer, la maggiorparte invece vorrebbe continuare a cacciare verso febbraio per altri motivi, perchè è bello il periodo, sono altri animali, diverso il modo di cacciarli e tante altre cose che per chi pensa solo a sparare restano ignote. Per me le cacce migratorie sono belle tutte, mai sarei rimasto al solo tordo, ogni periodo la sua caccia, il tordo lo vedrei cacciabile al massimo fino al 10 febbraio, dopodichè canta e và in amore, anche se resta fino al 31 marzo, io l'ho cacciato in questo periodo, ma mi sono sempre autolimitato.

da giusva 11/03/2015 8.10

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Federcaccia pubblica questi studi per rabbonire gli animi di chi pensa già a tesserarsi con altre associazioni.Per quelli come alessandro ar che pensano che vada chiusa al 10 gennaio,perchè tanto a quella data chi ha dato ha dato,io a tale data tirando solo al volo ne avevo morti quasi 500 in quest'annata,ma volevo arrivare fino al 31 gennaio,per non parlare di come vorrei sentrimi europeo come greci,francesi e spagnoli e arrivare al 28 Febbraio....

da Tordaio maremmano 11/03/2015 0.23

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

il problema è che qualcuno ha fatto un accordo con una associazione ambientalista che a chiesto e vuole: abolizione delle deroghe, abolizione di tutti i richiami vivi (cattura e allevati), rispetto rigoroso del KC. A questo punto sarebbe da chiedere a questa associazione ambientalista cosa ne pensa di questi recenti risultati scientifici

da migratorista 10/03/2015 23.20

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

La verità e che i tordi iniziano la fase pre nuziale la prima decade di marzo, lo sanno tutti i cacciatori e tutte le associazioni, anche animalare. Questo pseudo studio è un offesa alla dignità e alla nostra intelligenza, infatti è palese ed ovvio che i dati emessi sono stati fatti a misura per far restare la chiusura al 20 gennaio, leccando il didietro delle ipocrite associazioni animalare e vere distruttrici della natura in cambio di poltrone e favori vari!.....mi fate venire il vomito!!!!!!!

da Alex hunt 10/03/2015 22.26

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

OGNI STUDIO E' INUTILE SE MANCA LA VOLONTA' POLITICA.

da BASTA CHIACCHERE! 10/03/2015 21.05

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Un passo avanti?ma doveeeeee che cosa dite

da Antonio Umbria 10/03/2015 19.21

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Si si come no, certo, certo, tanto per il 2015/16, DI SICURO, di nuovo chiusura al 20 Gen. Chi non lo farà pioggia di ricorsi ai tar ed alla CE in base anche al recente provvedimento del minsitro.

da Maria Laura 10/03/2015 18.59

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Parole sante infatti anche oggi ne ha partorito uno. E' da quanto sono stati stilati i KC che ci stanno prendendo per il c@@@ perché ben sapevano che erano notevolmente differenti dai nostri e adesso fanno tutti gli scandalizzati e vogliono ricreasi una verginità. Ma andate al diavolo.

da Ernesto 10/03/2015 18.58

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Paolo non so proprio dove tu abbia il cervello, certo non proprio la dove dovrebbe pensare e ragionare perchè non hai capito proprio nulla e se tu credi che le cose si risolvano con i discvorsi fatti al bar solo per farsi belli,hai sbagliato di grosso. Continua pure così vedrai che le cose si risolveranno.Ceerto è più facile criticare che lavorare. Fai bandiera delle tue opinioni vedrai che qualcuno che la pensa come te lo troverai di sicuro perchè la mamma degli .....è sempre incinta.

da grillo parlante 10/03/2015 17.53

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

La possibilità che l'Ispra accetti questi dati è nelle menti di alcuni che non hanno ancora capito nulla, e che sono in combutta proprio con chi invece le idee ce le ha chiarissime. Ora avete questi dati, fissate un appuntamento con l'Ispra e fateci sapere, restiamo in attesa di novità. Vedremo se dopo essere diventati così amici di Legambiente sarete in grado di far fruttare le vostre amicizie. Ora le chiacchere sono inutili servono i fatti, per fortuna vi siete accorti che ora l'emergenza è non perdere periodi cacciabili, era ora! meglio tardi che mai. A dire il vero di questi dati ce ne erano di simili, voi avete prodotto i vostri non fateli restare lettera morta, in caso non riusciste ad ottenere nulla, chiedo anticipatamente le vostre dimissioni.

da paolo 10/03/2015 17.23

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Onde evitare malintesi aggiungo che lo studio di Sorrenti è un ottimo inizio ed è da applaudire. Pare chiaro che all'interno di fidc vi siano persone preparate e volenterose, e Sorrenti lo è sempre stato. Però mi sembra anche giusto porre il problema degli archi temporali della 157/92, i KC e la legge ferma in Senato sui pareri vincolanti Ispra. Se non si mette mano a tutto questo, di studi ne possiamo fare 1 al giorno, ma rimarrebbero scritti meravigliosi da tenere in libreria. Oltre a questo, vedrei un'altra priorità, di non poco conto : cerchiamo di rendere nostri anche gli studi francesi. Sono comunque studi scientifici di interesse europeo. Lavoriamo a doppio senso per una grande Europa o no ? Bene, improponibile che dalle coste della Sardegna si sentano gli spari dei cacciatori Italiani in Corsica a fine febbraio. E poi tanto altro ancora, ma sarebbe troppo lunga e si andrebbe fuori tema !

da Nicola73 10/03/2015 17.14

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Hai Capito il Sig Lorenzo.Bravo!

da Spartano. 10/03/2015 16.17

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

xSPARTANO concordo pienamente con te mi sono tenuto buono nelle mie parole ma c'e' tutta l'incazzatura del caso, dove c'e' politica e di contro soldi da spolpare le cose vanno e andranno sempre cosi'.

da pico 10/03/2015 16.15

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Continuo a leggere commenti di gente che dice che servirebbe un calendario unico europeo o che non si spiega come mai la migrazione prenuziale cominci in Italia all'ultima decade di febbraio mentre in Francia cacciano fino al 28 febbraio. MI VIENE DA PIANGERE: NON AVETE CAPITO UN CAVOLO! 1: è l'Europa a dire e ribadire che i calendari devono essere diversificati e improntati alle realtà regionali perchè è chiaro che i periodi cambiano da sud a nord per le soecie migratrici e l'Europa non fa calendari, ma indica ai paesi i principi da rispettare nel farli. 2: dire che la migrazione prenuziale comincia fra la seconda e la terza decade di febbraio significherebbe che con la decade di sovrapposizione, appunto, si potrebbe cacciare il tordo bottaccio sino al 20 o al 28 febbraio. Ma il problema è la nostra legge nazionale che prevede la chiusura generale al 31 gennaio, salvo possibilità di prolungare AL MASSIMO sino al 10 febbraio per alcune specie e previo parere ISPRA vincolante (art. 18, comma 1 bis). Quindi se non si cambia la legge nazionale (con i rischi che ne conseguono) cacciare sino al 10 febbraio in alcune Regioni sarà il massimo ottenibile e mantenere il 31 gennaio alla faccia di GAlletti sarà già una vittoria, non una perdere posizioni..

da Lorenzo 10/03/2015 16.02

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Laguna nord di Venezia,qui a parte un po' di mare mosso e vento,non abbiamo avuto problemi metereologici..ultimi due sabati ,uscite per volpi in tana in zona ZRC. Bene sabato 7 ,tordi bottacci a iosa......

da Toni el cacciator 10/03/2015 15.38

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Tutto quello che viene fatto scientificamente per dimostrare che il tordo non inizia la fase pre-nuziale fino alla fine di febbraio va benissimo e ringrazio coloro che lavorano per questo, siano della FIDC che io odio, siano di qualsiasi altra associazione ... certo che poi leggi i commenti come quelli di Alessandro Ar e capisci quanto siamo caduti in basso !!!

da ADP - Liguria 10/03/2015 15.36

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

bravissimissimi grazie a voi riusciamo ad andar ancora a caccia... altri senza nessun studio senza niente di niete parlano... almeno io so che per la mia associazione i soldi vanno anche per la scienza e i soldi nazionali di LIBERA CACCIA E ITALCACCIA che se ne fanno queste associazioni? vergognatevi voi siete la rovina della caccia soprattutto ora, in passato avete rifiutato tutte le allenze per far un associazione comune ora volete tessere con magnagne ma i cacciatori non son scemi... viva la caccia sostenibile abbasso le sole chiaccheire

da io sto con FIDC!!! orgoglioso di esserlo!!! 10/03/2015 15.11

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Bell'intervento quello di Nicola 73 e ti aggiungo : pensi che dopo l'accordo con LEGAMBIENTE vadano contro ISPRA che faranno diventare il soggetto unico che detta legge su tempi e specie ? Questo è fumo negli occhi come fumo era la 157/92 che FIDC dipinse come la miglior legge sì per ridurre i cacciatori da 1.400.000 a 700.000.

da zorro 10/03/2015 15.03

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Quando leggo un commento come quello di alessandro Ar ......le braccia vanno nel sottosuolo

da Pozzonero 10/03/2015 15.01

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Complimenti a Michele Sorrenti e agli inanellatori che hanno preso parte a questo progetto scientifico ". Un saluto.

da Emiliano Amore 10/03/2015 14.49

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Secondo me è giusto chiudere il tordo il 10/01 ma si deve chiudere la caccia in tutta europa alla solita data. Tanto chi non li ha morti a 10/01 non è buono a nulla.

da alessandro ar 10/03/2015 14.42

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Questi studi servono quest'anno per arrivare alla fine di Gennaio senza problemi di ricorsi, poi in seguito si vedrà. Ma adesso cerchiamo di pensare che, se Fidc non avesse ascoltato i suoi iscritti (come per esempio il sottoscritto), che l'hanno invogliata giorno dopo giorno da anni, a costituire l'ufficio avifauna migratoria alla dirigenza del dott. Sorrenti, questo obbiettivo di riconoscimento internazionale pubblicato sul numero 36/2014 della rivista ornitologica scientifica "THE RING". forse ancora stava nella fossa dove nemmeno era stato pensato. Forza Fidc e alla faccia di chi ci vuole male. Cordialit�

da jamesin 10/03/2015 14.18

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Pico69,lo sanno benissimo che i tordi iniziano il ripasso tra la seconda e terza decade di febbraio.Il kc alla sec di gennaio e' solo una posizione politica..quella scientifica l'ente,per non perdere comunque la propria professionalita la riposta nelle sue pubblicazioni scientifiche parallele al kc es atlante delle migrazione del 2008,pubblicazione di pregio....

da Spartano 10/03/2015 14.03

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Provincia di campobasso in questi giorni visti numerosi tordi,menomale che in molise i tordi si chiudono il11/01.

da tordo molisano. 10/03/2015 14.02

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Mario facciamo anche 20 febbraio in base agli studi recenti pubblicati oggi anche su questo sito

da kc 10/03/2015 13.58

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Mario facciamo anche 20 febbraio in base agli studi recenti pubblicati oggi anche su questo sito

da kc 10/03/2015 13.58

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

io visto gli studi mi batterei per tenere aperta la caccia fino alla seconda decade di febbraio, sia per il tordo che per il colombo e beccaccia.

da arturo 10/03/2015 13.58

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Cari amici e' inutile che ribadiamo tra di noi i tempi della migrazione prenuziale, noi lo sappiamo benissimo quando avviene il problema e farlo entrare nella testa di questi 4 cavolari che di scienza ornitologica non ne capiscono un emerito tubo e pretendono di fare pure la voce autoritaria in tal senso.

da pico69 10/03/2015 13.52

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Nicola73 mi hai preceduto alla lettera su tutto quello che avrei voluto scrivere. Concordo ovviamente al 1000%. Il timore é che la tattica resti quella attendistica e si preferisca metta piu uomini possibile in barriera sperando che (pallonate in faccia e non solo a parte) il gol venga scongiurato. Qui sono mesi anzi anni che chiediamo una revisione dei kc ma nessuno che intraprenda azioni in merito.tradotto rubarci in senso letterale 1/5 circa delle tasse venatorie. Ah non dimentichiamo però che legambiente per contro richiede ulteriori restrizioni sui kc. Per la cronaca i primi tordi di ripasso qui in liguria si sono visti intorno al 25 febbraio

da HUNT 67 10/03/2015 13.50

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Centro Lazio, provincia di Frosinone oggi 10/03/2015 nelle campagne e tra le siepi in montagna è pieno di tordi. Dite a quel poveraccio di colore rosso che ha chiuso la caccia il 19 gennaio che i tordi non solo non vanno via prima di marzo ma sono anche abbondanti.

da P.G. 10/03/2015 13.44

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

bee considerato come voi dite,Francia meridionale e Corsica non vedo perche' 31 Gennaio e non 15 Febbraio

da Liorni siro 10/03/2015 13.40

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Cence,non possono esser ritenuti di parte, perche' sono pubblicazioni scientifiche,e questa e' Internazionale "THE RING".Possono strillare quanto vogliono.

da spartano 10/03/2015 13.36

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Al 31 si poteva andare già, almeno in alcune regioni. In altre al 20. Il 10 che chiede Ispra e' sempre stato smascherato in ogni tribunale . Ma queste cose le sa meglio di me. La mia era una semplice domanda, per capire dove vogliamo andare a parare. Continuare a difenderci e soccombere oppure ricominciare a chiedere quello che luminari anticaccia ci hanno tolto con l'inganno e il pregiudizio.

da Nicola73 10/03/2015 13.36

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Nicola73 certo che siamo disposti a discutere secondo te per cosa abbiamo fatto gli studi? Per andare senza problemi al 31 bisogna dimostrare che il Kc vigente non è corretto. Quando si modifichera' il Kc allora si potranno aprire altri scenari ma al momento l'emergenza e ' mantenere le date della 157. Se poi preferisci andare fino al 10 gennaio come vuole Ispra buon per te.

da Michele Sorrenti Uffficio Avifauna Migratoria FIDC 10/03/2015 13.24

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Siamo alle solite, si spendono soldi per studi che poi sono ritenuti "di parte", che nè l'Ispra nè chi tira i fili dei politici anticaccina (le associazini ANIMALAMBIENTALISTE ) tengono in considerazine. Dell'Europa non parlo, perché è chiaro che i bastoni tra le ruote c'è li mettono i ns.. Politici nostrani!!!!!

da cence 10/03/2015 13.12

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Dott Sorrenti, questo studio utile non è altro che la dimostrazione di quello che i nostri occhi vedono ogni anno, da sempre. Benissimo, ora però mi dica, a cosa serve ? A tenerci stretti il 31/1 ? Non ci sto, se si fa uno studio si arriva in fondo !! Siete disposti ad andare a ridiscutere gli archi temporali della 157/92 e i KC ? Siete disposti a mettervi in discussione con quelli scellerati di ISPRA ? Siete pronti nel brevissimo a dimostrare che la migratoria non può piu attendere ? Se si, con chi, in che tempi e con quali prospettive ? Grazie !!

da Nicola73 10/03/2015 12.54

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

A giusva qui in bassa calabria alla prima decade di gennaio i tordi ancora devono arrivare e secondo te e gli studi dell'ispra sono gia' i migrazione prenuziale? poveri noi

da cacciatore calabrese 10/03/2015 12.49

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Che fine ha fatto il rapporto "Tordi in Italia" del 2010 pubblicato da Ispra ed Arcicaccia in cui si asseriva che i tordi iniziavano la risalita prenuziale dalla prima decade di gennaio?, questo vuol dire che è stato sorpassato da "Timing of the spring migration of the Song Thrush Turdus philomelos through southern Italy"? Chissà cosa partorirà questo sodalizio associativo per i tordaioli.

da giusva 10/03/2015 12.40

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

non ho parole gli altri cacciano i tordi al 20 febbraio e questi gli dicono di chiuderla al 31 1 poi col giochetto delle decadi la chiudono Il20 12 .Il patto con Legambiente da i suoi frutti .Poveracci!!!!!

da passatore 10/03/2015 12.25

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Non credo proprio che i dati siano allineati con Francia Spagna e Grecia visto che li si cacciano tordi e beccaccia fino alla fine di febbraio..... Se devo dare un voto alla non so quale scientifica ricerca questo è ZERO SPACCATO!!!!

da Alex hunt 10/03/2015 12.16

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

NON C'E BISOGNO DI TUTTI QUESTI STUDI PER CAPIRLO IO QUANDO ERA VIVI IL MIO POVERO BABBO CACCIAVO I TORDI AL RIENTRO INSIEME A LUI ED AVEVO VISTO CHE IL RIPASSO LO FACEVANO ESCLUSIVAMENTE A MARZO ALTRO CHE STORIE!

da mario 10/03/2015 12.09

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Con questo studio si intende dimostrare che la migrazione pre nuziale del Tordo bottaccio non avviene in gennaio, come invece oggi stabilito dal dato Key Concepts sulla specie. Per chi non se ne fosse accorto oggi l'emergenza è prevenire accorciamenti della stagione, che sono invece proposti da ISPRA e associazioni anticaccia.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 10/03/2015 12.06

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

quindi un passo avanti ,come termina l'articolo, per ribadire la SCORRETTEZZA del mantenimento della data di chiusura della caccia al 31 gennaio,in quanto stando agli studi e alla decade di sovrapposizione ,la caccia al tordo dovrebbe chiudersi il 28 febbraio. se non ho male interpretato.

da cacciatore calabrese 10/03/2015 12.01

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Scusate l'ITALIA fa parte dell'Europa? Perchè le altre nazioni chiudano al 28 Febbraio? Chi mi sa dare una spiegazione?

da NANNI 10/03/2015 12.00

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Allora le nostre nazioni confinanti sono fuori regola visto che chiudono al 28/2 ....ma che stamo a di!?? È' politica e basta!

da anonimo 10/03/2015 11.36

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Ottimo complimenti!!!!

da Luca Stincardini 10/03/2015 11.33

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

"Un passo in avanti importante, anche alla luce degli ultimi avvenimenti, nel mantenere la data del 31 gennaio per la chiusura della caccia", allora questi studi sono solo difensivi, cioè servono per mantenere quello che si ha, non vengono visti come risultato per ampliare il periodo di caccia ai tordi e, direi, anche alle beccacce fino alla fine di febbraio, beh, che devo dire un risultato lusinghiero!!!

da luigi 10/03/2015 11.27

Re:Pubblicato lo studio di Federcaccia sul tordo bottaccio

Se non altro almeno tordo e cesena fino al 31 Gennaio e colombaccio alla terza domenica.Datevi da fare se volete ancora "campare",altrimenti a breve dovrete cercarvi un lavoro"serio".

da vince50 10/03/2015 11.14