Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
ANCHE IL TAR PUGLIA RESPINGE IL RICORSO ANIMALISTATOSCANA. LA CCT SUONA LA CARICACacciatori sempre più civili. A Modena una sola sanzione all'aperturaCaos in Lombardia sulla Consegna dei tesseriniMoriglione e pavoncella, nuovo ricorso in ToscanaPresidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMarche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisceAbruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Sicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Emergenza cinghiali Roma. Ancora nessun intervento

News Caccia

Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria


martedì 24 febbraio 2015
    

Rispondono compatti ad una lettera dal sapore animalista i presidenti delle Associazioni venatorie nazionali Gianluca Dall'Olio (Fidc), Paolo Sparvoli (Anlc), Lamberto Cardia (Enalcaccia), Marco Castellani (Anuu) e Osvaldo Veneziano (Arcicaccia) insieme al presidente CNCN Giovanni Ghini.

La lettera è stata
inviata ai quotidiani (e pubblicata anche dal periodico l'Espresso). Si intitola La caccia e i costi per il Paese, a firmarla è Francesco Mantero (non sarà mica Francesco Maria Mantero, direttore della Riserva Naturale Regionale Monterano?)  e paragona l'attività venatoria alla guerra. Parallelo azzardato, visto che, come evidenziano i presidenti nazionali, non si tiene conto di una serie di differenze, non certo da poco, tra i due temi. “A cominciare – scrivono i Presidenti – da quella Costituzionale che vede il nostro Paese rifiutare la guerra ma non la caccia, che è anzi un'attività lecita, normata e anche utile dal punto di vista ambientale, gestionale, sociale, scientifico e, non da ultimo, economico”.

I rappresentanti del mondo venatorio segnalano alcune imprecisioni. A cominciare dal numero delle vittime, prese pari pari dal rapporto dell'Associazione Vittime della caccia: 22 morti. “Le possiamo assicurare – scrivono i firmatari rivolgendosi al direttore del quotidiano Brescia Oggi – che il numero reale per incidenti dovuti alle armi da caccia si ferma sotto i 20, a 18 o 19 in funzione della considerazione che si può fare di una persona deceduta durante attività di bracconaggio. “Sempre troppi, ci potrà rispondere – aggiungono – e con ragione, ma gli incidenti fanno parte purtroppo di qualsiasi attività umana e non per questo la condanniamo all'ignominia”.

La lettera del signor Mantero lascia pensare che i tempi di caccia dettati dai calendari siano stati allungati. “In realtà – spiegano – su ben tre specie e in modo del tutto arbitrario, nascondendosi dietro una supposta ma inesistente richiesta dell'Europa, la stagione è stata chiusa in anticipo. Se un prolungamento c'è stato, si parla di pochi giorni di caccia – 4/5 giorni effettivi – in un numero limitatissimo di Regioni ad altrettanto poche specie che godono di ottima salute, rispondendo non alle voglie dei cacciatori, ma alla normativa vigente e alle evidenze scientifiche, necessarie per prendere decisioni di questo tipo. Infine la missiva de i presidenti ricorda che “alla recente Fiera HIT Show di Vicenza il 15 febbraio si è svolto un importante incontro dal titolo “L'Unione fa l'Ambiente” al quale ha preso parte il sottosegretario del Ministro dell'Ambiente Barbara Degani che ha ribadito come l'iniziativa testimoniasse "che è in corso un cambiamento culturale che deve proseguire (...) Si tratta di un esempio importante per noi, ben vengano iniziative come questa che superano le sterili contrapposizioni frutto di posizioni ideologiche".

“Insomma – chiudono i Presidenti Ghini, Dall'Olio, Sparvoli, Cardia, Castellani, Veneziano -  in contesti di confronto, dibattito e apertura i cacciatori ci sono e il loro ruolo è riconosciuto. Anche per questo sinceramente rimandiamo all'estensore della lettera qualsiasi accenno alla guerra, soprattutto in un momento storico dove c'è chi ha annunciato che la guerra la porterà nel centro di Roma. E non si tratta certo di 700.000 cittadini cacciatori".

La lettera di Mantero:

La caccia e i costi per il Paese
 
Ventidue morti e 66 i feriti di cui 3 bambini "fucilati": questo il bilancio della stagione di caccia appena conclusa nel nostro Paese. Ben oltre duecento morti in un decennio.
Cifre gravi che dovrebbero preoccupare le autorità, così come sono gravi gli impatti di questo "sport" sui nostri ecosistemi e la nostra fauna sempre più devastati dal cemento, dal degrado e degli effetti di un cambio climatico in continua accelerazione.
Nessuna azione segue alla gravità della denuncia: le amministrazioni regionali hanno continuato a prolungare i limiti della stagione venatoria non tenendo conto del parere dei ricercatori nè di quanto tutto ciò venga a costare al cittadino anche in termini di sanzioni imposte dall'Europa.
Dovremmo chiederci quale è il ruolo di questa attività nell'attuale scenario di violenza che riempie ogni aspetto del nostro vivere, anche nelle campagne dove le sparatorie trasformano le giornate in incubi. “La caccia è sempre una forma di guerra” scriveva Goethe e il Duce incoraggiò la caccia per addestrare gli italici combattenti del futuro.
Forse è questa l' essenza del problema: lo stato permanente di guerra contro gli animali oggi, gli uomini domani.

Francesco Mantero

Leggi tutte le news

48 commenti finora...

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Poverino lui la sua guerra l ha gia persa non gli rimane che diventare statistica anche lui w la caccia

da walter genova 27/02/2015 8.18

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Il solito comunicato fatto qui invece di scrivere ai quotidiani con diritto di replica, ma n'do [email protected] annamo co sti poltronari.....

da fate pure voi le lettere ai quotidiani 26/02/2015 14.44

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

1308 volontari soccorritori impegnati a fonte di 284 persone soccorse nell'anno, di cui 83 illesi, 132 feriti leggeri, 21 feriti gravi, 36 deceduti, 12 dispersi. Gentile sig Francesco Mantero , questi sono i dati ufficiali riportati dalla protezione civile per una delle tante delegazioni operanti in attività di soccorso per incidenti di montagna (il solo anno 2012). Già , ma queste a caccia non ci vanno per cui ''chi se ne frega '' .........vero? Saluti per la coerenza.

da SCIROCCO 26/02/2015 13.42

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Leggo spesso le caxxate di questo personAggio che tante volte trovano spazio sul Messaggero e non solo mentre le mie di risposta strano a dirsi non vengono mai pubblicate o se lo fanno viene fatto dopo mesi quando la risposta non ha piu' senso alcuno, questo personaggio parla solo della caccia, ma dei mali che affliggono la natura non fa mai nessuna mensione..e comunque e' proprio lui come viene ipotizzato...ridicolo in tutte le sue chiacchiere, parlasse pure dei morti sugli sci' che sono di gran lunga superiori alla caccia ogni anno..

da Cicalone 26/02/2015 9.47

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

PATETICA LETTERA.( Ovviamente non mi riferisco a quella dello scribacchino imbrattacarte con la tessera da giornalista. Romanzina dal sapore di invito a cena come se i nostri nemici fossero alla scuro di tutto ciò che è la caccia. Perdenti non si diventaci si nasce e voi nasceste.

da C'è posta per voi 26/02/2015 5.20

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

CHIUDIAMO LO SCI e le escursioni sulla NEVE !! sono moltissimi i morti e i feriti" bambini compresi "sulle montagne. Ma che c...o di ragionamento é ?? Se contiamo le disgrazie sulla neve insieme alla caccia forse sono cifre da paura, e allora ? Chiudiamo tutto ????

da Mauro Roma 26/02/2015 0.08

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Tanto per citare: Repubblica venerdi' 20 febbraio pagina 10 ,bella foto di operai al lavoro : operai della Perazzi al lavoro su bascule di fucili...

da Toni el cacciator 25/02/2015 13.18

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

MANTERO VAI A C.............EEEEEEEEEEEE SEI TU CHE COSTI ALLA SOCIETA'.

da MM 25/02/2015 13.18

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

"nelle campagne dove le sparatorie trasformano le giornate in incubi"...l'incubo è leggere queste [email protected]@ate e non praticare uno sport/passione che esiste da sempre. Non si dovrebbe più andare a sciare,praticare il free-climbing, lanciarsi con il paracadute o deltaplano, correre con auto(F1)e moto(motogp), ecc.ecc.,poichè tutti questi sport causano incidenti e morti. Ma perchè non si cerca un lavoro serio invece di continuare con queste ipocrisie.

da federico 25/02/2015 12.34

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

x Festinalente, loquace e cristallino nonchè limpido, di meglio non si poteva spiegare, ciò che hai scritto sotto i miei complimenti, hai azzeccato in pieno il problema del male della nostra società. bravo!

da dardo 25/02/2015 12.17

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Dovremmo chiederci quale è il ruolo ... è lo stesso di 2.500 anni fa quando dei poveri stupidi(non certo colti come il sig. Mantero) di nome Erodoto o Senofonte (450 a.c.) scrivevano parlando dei Persiani come alla più tenera età fosse impartito ai giovani l'insegnamento delle pratiche utili alla caccia ed alla guerra senza trascurare la formazione morale “ai loro figli dai 5 a 20 anni insegnano tre cose solamente , a montare a cavallo, a tirare con l’arco e a DIRE LA VERITA’”—Senofonte: la caccia rappresenta il miglior addestramento anche per la guerra perché abitua ad alzarsi presto sopportare il freddo e il caldo allena alla marcia e alla corsa ed addestra a colpire la fiera… La trascurabile differenza fra quei tempi ed i giorni nostri nostri riguarda appunto la questione morale ed oggi potremmo ad esempio riscrivere il tutto così : dai giovani dai 5 ai 20 anni insegnano a passare le giornate davanti ai videogiochi, che il cibo nasce nei supermercati che la televisione dice la verità? che essendo minorenni possono offendere chiunque tanto non sono punibili che se diventano calciatori o politici arrivano i soldi e sposano le veline che se la maestra gli dà un calcio in culo perché fanno casino mamma e papà la denunciano pure che se non sei vestito firmato sei uno sfigato che il sabato e la domenica si dorme fino a mezzogiorno ?? …. Contento Sig. Mantero? Vede che modo mio le ho pure dato un po’ di ragione?

da Festinalente 25/02/2015 11.55

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

certo che non siamo mai contenti. se le associazioni scrivono cosa hanno scritto a fare. se non scrivono perché mai non hanno scritto; in ogni caso anche se hanno scritto e hanno fatto bene potevano scrivere meglio... ma basta! Fatevi, anzi facciamoci, tutti l'assicurazione privata, così poi ai deliri dei vari Mantero risponderanno Ras, Unipol e Generali, i cui uffici legali e PR certamente non aspettano altro che mettersi completamente al servizio della caccia e dei cacciatori...

da viva le assicurazioni private 25/02/2015 11.50

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Ed io per uno come Fancesco maria Mantero dovrei rinunciare ad andare a caccia...SIVI ,cambia strategia,,,!ma guardati un pacchetto di sigarette...

da Toni el cacciator 25/02/2015 10.36

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

ben detto SIVI! poi contano sempre le disgrazie sulla caccia, ma da quando è iniziata la stagione sciistica ogni giorno sui quotidiani ed i media si sente di persone morte per slavine, per le arampicate, poi per non mettere i morti per sport in mare, noi cacciatori siamo la zero parte, e se in ogni attività che viene praticata si deve evitare le morti si chiude tutto e non se ne parla più! questi comunicati sono di parte, e mi meraviglio che le testate giornalistiche non si documentino sulla veridicità di quello che scrivono!

da dardo 25/02/2015 10.32

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Dalla risposta si deduce che i numeri non si conoscono o non si vogliono dire. 22 morti come, sparati, oppure d'infarto camminando o d'incidente stradale mentre si recavano a caccia, questo devono spiegare i sig. delle nostre AV, altrimenti sembra che abbia ragione mantero.

da Bepi 25/02/2015 10.29

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Io proverei a stare un anno senza rinnovare La licrnza.avete provato afare un calcolo di quanto introito c'è con noi cacciatori?Bhè io c'ho provato ed è quasi una MANOVRA.Senza questi soldi come la metterebbero?

da SIVI 25/02/2015 10.19

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Beh De Vita può sempre prendere penna e calamaio e rispondere anche lei al farneticante personaggio (che si è visto pubblicare la propria lettera anche su diverse testate locali, per esempio Bresciaoggi e Giornale di Vicenza)

da Lino 25/02/2015 8.30

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

la guerra con gli uomini è gia cominciata da un pezzo IGNORANTE ogni giorno vengono uccisi in Italia perosne innocenti dalle leggi del tuo partito SIAMO IN GUERRA da sempre con i delinquenti e ladri che sono la maggioranza nel nostro paese . oltre a questo ogni giorno un pirata della strada ferisce o uccide qualcuno , e ogni giorno un cervo, un capriolo, un cinghiale attraversa la strada distruggendo auto...ferendo persone e anche uccidendole. Razza di incomepetente mi chiedo perchè uno come te venga pagatao dal contribuente perchè senza i fondi statali al massimo una penna del tuo calibro potrebbe ambire a scrivere solo sui muri che mi sembra anche troppo

da Pietro 25/02/2015 8.19

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

... siamo sempre sulla difensiva .... a giustificarci ... sempre rintanati in attesa del prossimo attacco ... a inseguire per compiacere ... ma quando lanceremo una continua, insistente e orgogliosa campagna stampa sui valori positivi della caccia?? ... fondata sui valori della tradizione, sulla sostenibilità, sull'utilità sociale ed esistenziale della caccia... e quando prenderemo l'iniziativa nel denunciare le contraddizioni ed estremismi dei movimenti animalisti ? fatti, loro sì, di intolleranza, aggressione e violenza?... mah ....

da ERMES74 25/02/2015 0.02

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

mah - a parte la delirante lettera di questo signore, ma la risposta a mio avviso e meno male che c'è stata, ma certo morbida, morbida, morbida.

da Stefano De Vita 24/02/2015 23.44

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Ahà rimbambito le uniche sanzioni che l'Italia ha dovuto pagare sono quelle relative alle infrazioni sull'immondizia. Immondizia che viene scaricata troppo spesso anche nei parchi gestiti da luridi vermi di stampo animalista - ambientalista e dove voi esseri immondi chiudete gli occhi, vi tappate il naso e aprite il portafoglio. Sai cosa diceva Socrate ?.. esiste un solo bene.. la conoscenza, e un solo male.. L'IGNORANZA.

da P.G. 24/02/2015 23.32

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Questa lettera e'apparsa sulla pagina della posta..credo della nuova Venezia e di Repubblica ! puo' scrivere chiunque assumendosene le responsabilita'..Sulla stessa pagina possono scrivere e replicare le AAVV .denuncie di cosa,ma avete sentito i nostri parlamentari quando affermano tutto ed il contrario di tutto pure il falso ,sapendo di mentire

da Toni el cacciator 24/02/2015 22.16

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

SCUSATE , MA NON CI SONO GLI ELEMENTI PER UNA DENUNCIA, UNA QUERELA ,UNA RICHIESTA DANNI. MI SEMBRA PIU' UNA DIFESA CHE UN ATTACCO. NON POSSIAMO RISPONDERE AD UN ATTACCO CON I FUCILI CON GLI ARCHI, CASOMAI CON I CANNONI. ORA NE ABBIAMO LE PALLE PIENE O LE TIRATE FUORI O MEGLIO FACCIATE LE VALIGE.

da falco 24/02/2015 22.05

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Povero s---o.ma come ti vengono in mente certe Stupidaggini evapora

da Da Antonio 24/02/2015 21.40

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Leggendo che: Gianluca Dall'Olio (Fidc), Paolo Sparvoli (Anlc), Lamberto Cardia (Enalcaccia), Marco Castellani (Anuu) e Osvaldo Veneziano (Arcicaccia) insieme al presidente CNCN Giovanni Ghini, tutte aa.vv. interessate, manca comunque legambiente, credo proprio che di reazione se ne vede poca, sottolineo "molto poca". Non abbiamo ancora capito che legambiente oramai si è ciucciata le sorelle!

da s.g. 24/02/2015 21.30

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Non abbiamo scampo,un Bell attacco frontale o arrendiamoci,a cosa serve essere persone con la fedina penale se poi un patacca comunque può scrivere notizie falde su giornali nazionali.A cosa serve fare giornate ecologiche beneficenza ripristino ambientale .

da passatore 24/02/2015 20.18

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Non abbiamo scampo,un Bell attacco frontale o arrendiamoci,a cosa serve essere persone con la fedina penale se poi un patacca comunque può scrivere notizie falde su giornali nazionali.A cosa serve fare giornate ecologiche beneficenza ripristino ambientale .

da passatore 24/02/2015 20.18

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

fuma di meno e roba migliore, fuori di cervello che non sei altro.

da gianni 24/02/2015 19.44

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Quando le scorrette escono dal cervello!!!!!

da fabrizio54 24/02/2015 19.26

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Con le mie orecchie ho sentito un certo Castellani in un intervista a Vicenza, dire che è ora di farci conoscere, e di conseguenza di poterci anche difendere dagli attacchi, chissà perché dagli ambientanimalisti ( con i quali ha firmato un patto scellerato) allora ditemi, forse questo precisazione è stata pubblicata su L'Espresso e Panorama, o è solo nei sito di caccia? Scommetto per la seconda...e allora tante chiacchiere, ma fatti....quando??????

da Cence 24/02/2015 19.13

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

... intendevo ovviamente chiedendone la pubblicazione?

da HUNT 67 24/02/2015 19.12

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Mi sfugge a chi i presidenti abbiano risposto compatti. Hanno mandato anche loro una lettera di rispista a quotidiani e espresso perché diversamente siamo come al solito a raccontarcela tra noi o pochi di piu

da HUNT 67 24/02/2015 19.08

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Ah ma allora quando il nemico VERO e TOSTO si palesa, le separazioni in casa imemdiatamente spariscono! Ah, ecco.

da Ezio 24/02/2015 19.03

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

A queste persone non solo bisogna dare dei chiarimenti ma bisognerebbe fargli togliere il vizio di denigrare migliaia di persone di ogni ceto e sottolineo di OGNI CETO SOCIALE ignorando chi e che cosa si sta mettendo alla vista di migliaia di persone scrivendolo su un giornale. Non voglio dire altro, noi siamo sempre dei signori per questo diamo solo spiegazioni e non pan per focaccia. Cordialità

da jamesin 24/02/2015 18.59

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Piu'assurda e' la lettera di questo originale mantero( mi pare sputtanato anche alla zanzara) ,piu' mi pare che la gente ragionevole se ne faccia una idea, Poi sara' pure ora che i nostri( "sindacati venatori") comincino a reagire...

da Toni el cacciator 24/02/2015 18.50

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Per gli incidenti ...va' bene chiudiamo la caccia! Ma insieme ai cacciatori depongano le " armi" tutti i biciclettri ( ne muoiono tanti ogni anno" tutti gli " alpinisti " tutti quelli che hanno la passione di andare in montagna e che spesso sono vittime Di incidenti che ci costano molti soldi di soccorsi e anchedi vite umane! Poi potremmo chiudere le discoteche e inoltre non comprare i motorini ai ragazzi sotto i 30 anni .....sono tante le cose che ci porteremo dietro se....chiudete la caccia! Non ho mai sentito nessuno in occasione di incidenti per esempio di montagna dire " bisognerebbe vietarlo" ! La polemica nasce solo con la caccia è con la pesca no.....muoiono anche i pescatori non lo sapete!? Finitela fate pena animalari pagati!

da Campagna contro i ciclisti . 24/02/2015 18.38

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Non so se l'articolista abbia scritto per " giustificare" qualcosa,fatto sta,che ha scritto e che le aavv hanno risposto;hanno agito,cioe',di rimessa!Per difendere(e meno male che questa volta lo hanno fatto; e compatte).Ma e' possibile che non partano mai "iniziative" come quelle degli anticaccia?E si che marcio ce ne sarebbe da spiattellare nei confronti di certi ambienti ostili alla caccia!O,come detto,non si trovanoiu' francobolli dai tabaccai?

da pietro 2 24/02/2015 18.33

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Ogni tanto scappa uno scrive una marea di castronerie e tanto per cambiare le pubblicano.E obbligano le persone a rispondere a cose che non andrebbero tenute in considerazione, se non da altre tanti ignoranti(nel senso che ignorano l'argomento)che le pubblicano.

da agostino 24/02/2015 18.14

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Mi sembra il momento di dire : BASTA! Basta alle assurde restizioni, basta ai Parchi... e, soprattutto, BASTA ALLE CALUNNIE ||||

da emilio 24/02/2015 18.04

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

MA STU MANDERO è ANDATO VIA DI TESTA.......

da NANNI 24/02/2015 18.03

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Intanto questo signor nessuno o qualcuno? Si vede pubblicata ( sull'Espresso ? ) Questa lettera piena di obbiettive falsità che si parli di caccia o altro, quello poi gli uomini domani! Te lo raccomando viviamo nelle nostre città blindati da un ANACRONISTICO buonismo contro i delinquenti che Uccidono !e lasciare stare Goethe che se legge queste fregnacce si rivolta nella tomba.

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 24/02/2015 17.56

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Gira e rigira siamo sempre li in balia di pazzoidi, vanno emarginati . Bene hanno fatto a replicare.

da g 24/02/2015 17.46

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

MI è piaciuta la risposta dei Presidenti delle AAVV e la condivido in pieno. Ma la lettera oltre che per i contenuti mi è piaciuta perchè finalmente si è saputo fare un documento che vede TUTTI i cacciatori uniti in un fronte comune. Chissà quanta forza in più potremmo dimostrare se al di fuori delle sterili polemiche di bottega, dimostrassimo all'esterno che siamo SEMPRE così uniti e decisi. Speriamo che sia un piccolo segnale d'inizio.

da G.P. 24/02/2015 17.44

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

CODESTO NUMERO DI MORTI SI E' VERIFICATO NELL'ULTIMO MESE IN MONTAGNA FRA SCIATORI, SE CONTIAMO GLI ALPINISTI I 200 MORTI LI SUPERIAMO IN 3 ANNI.....MA DI CHE PARLIAMO? QUESTO SOGGETTO CERCA PUBBLICITA' A BUON MERCATO: FORSE CI SONO NOMINE IN VISTA NEL MONDO AMBIENTALISTA? SI CERCA VISIBILITA'?

da CAZZATE! 24/02/2015 17.27

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Oramai siamo alla frutta paragonare l'attività venatoria alla guerra.Che pena . Lascia perplessi il fatto che in Italia chiunque , quando il tema è la caccia , prende carta e penna e scrive le ca...te che gli pare e magari ottiene anche un plauso. Poveri noi.

da Fiero di essere cacciatore. 24/02/2015 17.07

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

MA CHE DROGA USA QUESTO INDIVIDUO?

da mario 24/02/2015 17.02

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

Ma da dove è uscito??? Chi è ??? Bo

da Ciociaro 24/02/2015 16.55

Re:Lettera anticaccia sui quotidiani: la reazione è unitaria

povera italia, che gente, ma 'sto mantero da dove l'hanno tirato fuori? Chi l'ha messo li?!!!!

da vecchio cedro 24/02/2015 16.52