Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Riprende l'esame della Pdl Bruzzone sulla cacciaIn Umbria mozione Puletti per la caccia in derogaFidc Toscana UCT "no all'ampiamento della caccia al cinghiale in aree vocate" Acma lancia Progetto di censimento sul CombattenteTar Sicilia riabilita coordinatore guardie venatorie WwfMarche, Regione si attiva per Piano Straordianrio contenimento cinghialiToscana, cabina di regia chiede caccia alla tortora in preaperturaPSA, novità in Veneto per il controllo del cinghialeAnatre nel mirino. Negli USA nuova strategia adattativa sul CodonePadule Fucecchio: Arci Caccia Pistoia chiede rimozione vincoli caccia Toscana: Fidc invia memoria integrativa su Calendario VenatorioLazio: Audizione in Regione su gestione e caccia al cinghiale Salerno, problema ammissione cacciatori ATCLombardia: Approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025 Il posto degli animali in Costituzione. Convegno a Roma di Fondazione Una e ABReferendum caccia, ci risiamoTorna concorso fotografico Fidc "A caccia di scatti"Rettifica della Regione Emilia Romagna sugli orari di cacciaLiguria: Presidente Piana e Assessore Scajola alla Festa del Cacciatore Modifiche legge caccia. Lollobrigida chiede istanze alle associazioni venatorieLombardia: approvata caccia in deroga al piccioneRegione Lazio "ecco le nuove misure per il contenimento dei cinghiali"Lazio approva Piano straordinario contenimento cinghialiLa caccia nel Dibattito alla Camera sul Decreto AgricolturaApprovato Odg Bruzzone su urgenza riforma della legge 157/92Ok del Governo a Odg per inserimento stambecco tra specie cacciabiliOggi riunione al Ministero con le associazioni venatorie sulla 157/92Veneto, associazioni chiedono urgente incontro in GiuntaNasce alleanza Coldiretti - Fidc in ToscanaStretta sui cinghiali in Piemonte. In arrivo 176 militariSpagna: quaglie in buono stato di conservazioneDa Federcaccia Lombardia critiche per alcuni emendamenti approvatiBASC alla ricerca di conferme dal nuovo governo laburistaA Palermo un importante convegno sulla lepre italicaBaggio in Tribunale contro gli animalisti "Vado a caccia da 30 anni e rispetto la legge"Massardi (Lega, Lombardia): “Bene approvazione modifiche in materia venatoria”Bravo (FDI): "approvate in Lombardia modifiche alla legge sulla caccia"Caccia in deroga: Italia fanalino di coda in UESondaggio in Romania: i giovani conoscono e apprezzano la cacciaNovità dalla Regione Toscana su controllo del cinghialeRidefinì territori di due squadre di caccia: condannata Regione CalabriaOsservazioni di Arci Caccia Toscana sul Calendario venatorioDocufilm Anuu "Atalante: I Custodi dell'Equilibrio Naturale", su Prime VideoUmbria, il cinghiale si caccia per quattro mesiPuletti, Assessore Morroni approvi caccia in deroga nonostante IspraCastellani (Anuu) a Lollobrigida "ritiro emendamenti beffa ingiustificabile"Enalcaccia al Governo "urgente nuovo Dl per dare certezze normative ai cacciatori"Da Fiocchi stoccata a Bruzzone sul DL Agricoltura "ha illuso i cacciatori"In Puglia in arrivo Piano straordinario cinghialeEcco l'Odg sulle Aziende Venatorie accolto dalla Commissione del SenatoFace: "Gli stagni dei cacciatori potenziano la biodiversità delle zone umide in Italia"Umbria, Mancini (LEGA): servono almeno 120 giorni di caccia al cinghialeLollobrigida cerca di riconquistare i cacciatoriDecreto Agricoltura, esultano animalisti e M5SFidc Lombardia: "Sui valichi soluzione inaccettabile"Il Presidente FACE Larsson ribatte alle critiche del Past President EbnerFiumani (CPA) denuncerà Ispra per mancato calcolo "piccole quantità" sulle derogheAnlc: “non ci arrendiamo”Lollobrigida: "avremo altre occasioni per discutere di caccia"Senatrice Fallucchi (FdI): soddisfazione per l'ampliamento della caccia al cinghialeSottosegretario La Pietra (FdI): "cacciatori mai come ora trattati con rispetto"Lettera aperta di Castellani (Anuu) a Francesco BruzzoneBuconi: "problema calendari venatori rimane, Governo trovi soluzione"Arci Caccia: "Modifica 157, la montagna partorisce un topolino"Bruzzone: "dietrofront del Governo sulla caccia, mi sento preso in giro"Decreto Agricoltura: Ritirati emendamenti della Riforma Bruzzone sulla cacciaDecreto Agricoltura: Ok alla caccia al cinghiale notturna con visori Fidc "Legge ripristino natura fondamentale per ambiente e fauna selvatica"Decreto Agricoltura riprende l'esame. Protestano gli animalisti per emendamenti cacciaVeneto, rettifica Calendario Venatorio su due giornate integrativeGli Ex Presidenti dell'Intergruppo Caccia Ue contestano la FACECinghiali, Abruzzo: "Regione a fianco degli agricoltori"Le posizioni di Fidc Uct Toscana sul Calendario Venatorio 2024 - 2025 Cinghiali, botta e risposta tra Caretta e VaccariAbruzzo "riconosciuti dal Tar diritti dei cacciatori"Fidc Campania: improcedibile ricorso animalisti su calendario venatorio 2023 - 2024Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepre

News Caccia

Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto


mercoledì 26 novembre 2014
    

Via libera al Consiglio regionale della Lombardia alla modifica alla legge regionale 20/2002 sul contenimento della nutria. La novità, in applicazione delle recenti modifiche alla 157/92, che ha classificato il roditore tra gli animali non più protetti, consentirà di abbattere le nutrie con tutti i mezzi possibili: fucili, gas, trappole, fionde in ogni luogo, anche in quelli sottoposti a divieto di caccia. La proposta, accolta dal Consiglio, colma il vuoto normativo che si era venuto a creare con le novità alla legge nazionale per contrastare gli ingenti danni all'agricoltura e ai corsi d'acqua.

Oltre alle modalità di abbattimento, la legge stabilisce che per la restante parte del 2014, le Province potranno attuare le misure previste nei piani di contenimento, cosa da non interporre soluzioni di continuità nelle azioni di abbattimento. A partire dal 2015, la Giunta regionale elaborerà un 'Programma Regionale triennale' per coordinare gli interventi finalizzati alla totale eradicazione dell'animale".

"In questo modo - ha precisato il relatore Carlo Malvezzi (Ncd) - eviteremo che i singoli enti si muovano come in passato in ordine sparso e in modo, quindi, inefficace". "Chi teme il far west senza regole e controlli è fuori strada - ha precisato anticipando le critiche - Gli autorizzati all'abbattimento sono la polizia municipale e provinciale, gli agenti venatori volontari, le guardie giurate, gli operatori della vigilanza idraulica, i cacciatori e i proprietari o conduttori dei fondi agricoli in possesso di porto d'armi e con copertura assicurativa. Tutti assoggettati al coordinamento previsto dai piani e ad una adeguata formazione di base". Le risorse stanziate sono complessivamente 150.000 euro, 55.000 per lo smaltimento delle carcasse, 15.000 per l'attuazione di metodi di controllo selettivo e 80.000 per il finanziamento delle attività di monitoraggio.

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

finalmente sparare a vista. LA NUTRIA LA MIA PASSIONE

da ol manot 27/11/2014 19.11

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

date il Viagra alle nutrie così si riprodurrano sempre di più........milioni e milioni di nutrie......così gli animalardi saranno felici........

da cacciaforever 27/11/2014 13.21

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

NON ANDATE AD ABBATTERLE!!!! CHE CI VADA LA BRAMBILLA ASSIEME AI SUOI CARI....AMEN

da EX ARMERIA 2000 27/11/2014 12.08

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

Non mi riesce di gioire per questa legge, ne come cacciatore ne come cittadino, eradicare un essere vivente non è mai una vittoria umana, rientra nelle decisioni che l'uomo, come unico equilibratore possibile della natura, deve prendere, e questo caso fa parte dei due motivi ancora integri, per cui l'uomo e giustificato dalla natura ad abbattere gli animali, l'alimentazione e la difesa, e quindi è una vittoria del buon senso.

da Renzo Benzi 27/11/2014 11.56

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

Povera lav,vuole impugnare e fare ricorso,contro la legge regionale,e non si è accorta che la legge dello stato ora considera le nutrie al pari di topi ratti ed arvicole,ovvero fauna non soggetta ad alcuna tutela,ed abbattibili da chiunque.In regione Lombardia non sono certo dei geni,e lo hanno dimostrato più volte.......tanto e che lo stato ha demandato per gli abbattimenti i comuni,anche a livello consortile.quelli della lav non hanno capito poi che il maltrattamento animale,riguarda solo gli animali da affezione.Insomma tante chiacchiere per avere un po di visibilità ,che nessuno gli degna.

da LEX Hunter 27/11/2014 10.00

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

FORZA NUTRIE....

da cacciaforever 27/11/2014 9.12

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

Che dicevo ecco il ricorso, da il fatto quotidiano, La Lega anti vivisezione italiana (Lav) annuncia battaglia e promette di impugnare la legge regionale: “Hanno inserito – spiega Simone Pavesi, che si occupa del problema nutrie per l’associazione animalista – provvedimenti che di fatto legalizzano il maltrattamento degli animali. Questa legge non risolve il problema nutrie, ma legittima metodi cruenti di uccisione. Con i legali della Lav stiamo decidendo come muoverci per bloccarla”. Secondo Pavesi meglio avrebbe fatto Regione Lombardia a incentivare procedure di contenimento meno violente e più risolutive, come la sterilizzazione.

da Bepi 27/11/2014 8.53

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

Una volta abbattute speditele al noto animalaro siciliano e a quell'altro calabrese, magari ci fanno un pellicciotto per l'inverno, ahahahaha

da Suga cervo 27/11/2014 8.01

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

ci pensino gli animalari una volta tanto a risolvere i problemi ambientali ! che vadano a sterilizzare tutte le nutrie ah ah ah !!! io di sicuro non ne ucciderò mai una! io sono un Cacciatore, non sarò mai un un "ciapa ràt", e men che meno per far contenti lor signori

da Paolo Va 26/11/2014 22.56

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

La parola caccia e' stata impropriamente scritta e virgolettata dall'articolista..qui' scrivono contenimento ed eradicazione.Comunque e' vero che i cacciatori non gli devono sparare ,ammenoche non la raccolgano..Oggi tra un canneto il cane e' venuto a riva con una nutria in bocca...Ho maledetto quello sconosciuto che gli ha sparato..

da Toni el cacciator 26/11/2014 18.19

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

Scusate prima non si cacciavo adesso che ce ne troppe si cacciano io di proposito non le caccio

da clod 26/11/2014 17.35

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

...accanto alla parola nutrie, bisogna mettere le sigle: "wwf - lac - lav -lipu - enpa ecc.ecc.", che con tutti i loro volontari potranno, senza colpo ferir, allontanarle, così facendo, in modo incruento risolveranno il problema, tacciando ancora i cacciatori come assassini ecc.ecc.!!! (i danni comunque a loro carico!!!!!).

da s.g. 26/11/2014 13.55

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

Accanto al nome nutrie non bisogna mettete la parola caccia!!!!!!! La caccia non ai può paragonare ad un contenimento di specie dannose! Quindi chi va a nutrie è un deratizzatore non un cacciatore, che facciano il controllo dei sorci i signori consiglieri!

da beccacinista doc Torino 26/11/2014 13.05

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

SPERO IN UNA LEGGE SIMILE ANCHE PER I PICCIONI.

da G. CARCANO 26/11/2014 12.07

Re:Lombardia: ok a "caccia" alle nutrie anche nelle aree a divieto

A quando il ricorso?????????

da Bepi 26/11/2014 10.05