Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Presidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Marche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisceAbruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniSicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Emergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"Umbria: Wwf denuncia consiglieri che hanno votato Piano faunisticoSardegna: mozione Piras per pareri tecnici sulla faunaA San Giovanni Val D'Arno assemblea CCT su calendario venatorioIl calendario venatorio siciliano delude le aspettative

News Caccia

Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto


martedì 25 novembre 2014
    

Spiedo bresciano “Per colpa del Governo la tradizione gastronomica bresciana rischia di perdere un pezzo della sua storia a causa della modifica alla legge sulla caccia, fatta dal Parlamento a settembre, che di fatto ha vietato l’utilizzo degli uccelli selvatici, anche d’importazione, nello spiedo.” Così Fabio Rolfi, consigliere regionale bresciano della Lega Nord , in merito all’entrata in vigore delle modifiche alla legge nazionale sulla caccia.

Secondo Rolfi la novità arrecherà un danno enorme all’indotto dei ristoranti bresciani specializzati nella preparazione di queste pietanze di forte richiamo. “Una scelta stupida e arrogante - sottolinea Rolfi - che va assolutamente ripensata; vietare una componente fondamentale di un piatto tipico significa snaturare e abbattere il suo intrinseco valore tradizionale. Per queste ragioni – conclude Fabio Rolfi – sono intenzionato a presentare nei prossimi giorni una mozione in Consiglio regionale per difendere questa importante tradizione lombarda e bresciana".

L'entrata in vigore della legge  infatti impedisce ai ristoranti bresciani, particolarmente amati proprio grazie al tipico spiedo, fatto anche con i piccoli volatili (a Gussago il Comune ha ottenuto il riconoscimento
De. Co. - denominazione comunale d'origine - per questo piatto tipico), di approvvigionarsi dei volatili. La legge vieta non solo ai cacciatori di vendere il proprio carniere ma anche ai commercianti di acquistare specie selvatiche da qualsiasi fornitore, anche estero.  A chi  vorrà degustare questo piatto, d'ora in poi, non resterà che farsi invitare a cena da qualche cacciatore generoso.


La modifica è ascritta all'articolo 21 della 157 (divieti): "E' vietato a chiunque  - omissis - bb) vendere, detenere per vendere, trasportare per vendere, acquistare uccelli vivi o morti, nonché loro parti o prodotti derivati facilmente riconoscibili, anche se importati dall’estero, appartenenti a tutte le specie di uccelli viventi naturalmente allo stato selvatico nel territorio europeo degli Stati membri dell’Unione europea, ad eccezione delle seguenti: germano reale (anas platyrhynchos); pernice rossa (alectoris rufa); pernice di Sardegna (alectoris barbara); starna (perdix perdix); fagiano (phasianus colchicus); colombaccio (columba palumbus)".

Leggi tutte le news

25 commenti finora...

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

fate conto che tempo fa un servizio delle iene mi pare, aveva dimostarato che in alcune parti della Ligura si trova sottobanco il musciamme (delfino essiccato)......ora secondo voi è più pratico prendere, nascondere e vendere sottobanco degli uccelleti o un delfino di 300 kg per 2 m?

da Bios 28/11/2014 19.50

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

speriamo che una buona volta finisca la speculazione economica di uccelli intorno ai ristoranti che ha portato alla rovina la caccia! Pensate alle migliai di beccacce commercializzate! Non è più caccia ma speculazione che danneggia il patrimonio faunistico.

da vecchio cedro 28/11/2014 15.50

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

BRAVO TIZIANO: NON VEDONO OLTRE UN PALMO DAL NASO. CMQ PENSO CHE CONTINUERANNO LO STESSO A FARE SPIEDI. CERTE COSE NON SI CANCELLANO CON UNA NORMA DI LEGGE...RESTERANNO PER SEMPRE.

da FERDI 28/11/2014 15.47

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

SEMPRE QUANDO I BUOI SONO FUORI DALLA STALLA mai una volta si arrivi primi vero?

da tiziano57 28/11/2014 11.38

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

x FORZA NOA : invece di fare battute stupide chiediti perchè+ non vanno a controllare i venditori di kebab we le macellerie islamiche, anzi te la do io la risposta : perchè pare che quelli il coltello non lo usano solo per sgozzare gli animali, invece i cacciatori e i ristoratori sono persone perbene e allora è facile copirli.

da zorro 27/11/2014 16.28

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

guarda Dos che il bracconaggio era penale anche prima, chi già bracconava prima secondo te ora si fa il problema?...come nel napoletano commerciano cardellini vivi, nel bresciano saranno tordi morti....poi infatti non si troveran nei ristoranti alla luce del sole, ma si troveranno....dire che in Italia il problema si risolve inasprendo le pene è una barzelletta ed è ovvio che chi lo farà lo farà a suo rischio e pericolo...ma lo farà!...senza contare chi magari ha un ristorante o trattoria a rischio fallimento (causa crisi) e ha a portata di mano possibili guadagni (magari in nero).....chiudere e pagare debiti o chiudere e pagare una penale cosa cambia? anzi magari paga meno di penale che debiti........concordo con spartano: bisognava pensarci prima comunque, ma i politici si sà non sono lungimiranti.......comunque è la solita solfa italiana, si fa una legge, si decide una sanzione.....poi controlli subito all'inizio (sfortunato a chi tocca).....poi tutti faran quel che gli pare

da Bios 26/11/2014 23.17

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

come diceva quel tipo un popolo senza leggi è un popolo di barbari un popolo con troppe leggi è un popolo di schiavi noi la seconda l'abbiamo già imboccata da un pezzo lavorate italiani e pagate

da gino 26/11/2014 17.45

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

Bisogna fare lo spiedo "de osei scappà" come faceva il nonno, a domanda dove sono gli uccelli nonno? se sono scappati dove vuoi che siano boh!!!!!!!!!!

da Bepi 26/11/2014 10.15

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

Certo bios,però se ti beccano a commerciare,diventa penale,ed il ristorante compiacente,chiude!!Voglio vedere chi mette a repentaglio la propria attività e futuri,per compiacere qualche danaroso che vuole la roba illegale.Se li beccano,lo sanno bene che la faccenda diventa grave,e ogni decisione,come spacciare si fa a proprio rischio e pericolo......la legge non ammette ignoranza!,

da Dos 26/11/2014 8.56

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

Giusto BIOS.....Ma possono se vogliono potenziare gli allevamenti di tordi ecc,ecc... Se di allevamento non ricadono nella protezione della direttiva..E possono esser venduti e mangiati al ristorante liberamente...Ma la pllemica e' pretestuosa,lo sapevo gia' da tempo che l'adeguamento alla direttiva era imminenti eppure i diretti interessati dove erano?

da Spartano 26/11/2014 8.15

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

prima era legale importarli, e magari i ristoratori (in buona parte) lo facevano in regola. ora diventa illegale, dunque l'approvigionamento più pratico sarà dai bracconieri, che potrebbero anche guadagnarci visto che se diventan merce rara costan di più....i ristoranti ne compreranno meno o niente, ma aumenteranno acquirenti privati e macellerie compiacenti = bracconaggio come prima o peggio, visto che il prezzo potrebbe salire.....il proibizionismo in America ha fallito, ma in Italia non ce ne siamo accorti come per alcool, marijuana, prostitute ecc.......il concetto è semplice: una cosa più è rara e illegale più fa gola e costa

da Bios 25/11/2014 21.33

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

ottima legge. chi vuole lo spiedino vada a caccia!

da gionny 25/11/2014 21.26

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

Ha dell'incredibile. Quì o sono matti o sono matti.

da NANNI 25/11/2014 20.59

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

io me li cucino a casa mia cosi mangio quelli che mi pare convenzionali e non , e tu caro noa se non ti piacciono gli uccelletti peggio per te non sai che ti perdi mangia pure un pollo colorato allevato fino ad un'ora prima con il mangime senti che sapore ahahahahahah!!!!!

da gianni 25/11/2014 20.17

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

nel nervosismo di queste decisioni....mi vien da ridere sulla pubblicità della redazione(3 tipi di spiedo)fatta sopra. Con le scuse per big.

da attilio 25/11/2014 20.14

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

Però, poenta onta e osei!!! Ma sta gentaglia che ci governa, non ha null'altro da pensare??...

da s.g. 25/11/2014 18.56

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

scusate Ma perchè ci lamentiamo sempre dopo ? "a causa della modifica alla legge sulla caccia, fatta dal Parlamento a SETTEMBRE." A cosa serve parlare dopo quando ormai la legge è stata approvata ?

da rino 25/11/2014 18.21

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

IO SONO BRESCIANO E NON ITAGLIANO!!!!!!!! QUINDI QUESTA LEGGE NON MI RIGUARDA.

da MATTEO.BS1973 25/11/2014 17.56

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

La legge è chiara e rolfi,ed i cellettari,che fino ad ora hanno venduto sottobanco a compiacenti ristoranti si attaccano.Chi vuole lo spiedo di celletti,se lo caccia,ed eventualmente lo offre a chi vuole a casa sua.Commercianti ,e bracconatori,con e senza licenza si attaccano e tirano.Da ora chi viene beccato fuori regola,la paga con gli interessi anche per il prima.qualche controllino dei NAS ed il gioco è fatto!!

da Forza NOA !! 25/11/2014 17.39

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

Basta non esiste in nessuna parte del pianeta gente politica come in Italia assolutamente contro noi cacciatori dobbiamo scendere in piazza per farci sentire non riesco ad 'avere più parole.

da Tordo 25/11/2014 17.16

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

che merda di Italia stanno facendo questi politici schifosi ci stanno facendo affondare nella merda più profonda!

da peppetta 25/11/2014 16.14

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

Basta regalare e il gioco è fatto? HaHaHa...

da Arrabbiato 62 25/11/2014 16.11

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

l'Italia è sempre più con l'acqua alla gola, ma il governo se non altro ha sistemato la faccenda degli uccelli selvatici..d'altronde i veri problemi e i veri mali che affliggono l'italia , nessuno è in grado di affrontarli o meglio nessuno VUOLE affrontarli.......poi non si capisce perchè se uno compra uccelli selvatici all'estero non possa importarli in Italia......gli animalardi di sicuro lo sanno......

da cacciaforever 25/11/2014 15.50

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

PECCATO. ANCHE SE PER I PICCOLI UCCELLI I RISTORATORI DOVEVANO RIOCORRERE A SELVAGGNA IMPORTATA DALL'ESTERO. UN'ALTRA RIDICOLA PORCATA DELLE NOSTRE ISTITUZIONI DEL DIRITTO. FATTA LA LEGGE, SI DICEVA UN TEMPO - SCOPERTO L'INGANNO. PROTESTIAMO PURE, MA POI, VEDRETE, CHE LA SECOLARE INVENTIVA DEL NOSTRO CORPO AVVOCATILE E DEI NOSTRA SUPERBA MAGISTRATURA - LITIGIOSI E SODALI COME I LADRI DI PISA, VERREBBE DA DIRE - UNA SOLUZIONE LA TROVERANNO. PERCHè, HAI VOGLIA DI CRITICARE E RIMPALLARSI LE RESPONSABILITà, QUESTO SISTEMA GIUDIZIARIO ITALIANO FA COMODO A TUTTI (TRANNE CHE AI POVERI CRISTI). AGLI AVVOCATI PERCHè COSì INGRASSANO A SPESE DEL CLIENTE (CHE PIU' SBORSA E PIù RIESCE A SFANGARLA), AI MAGISTRATI CHE LAVORANO ANCHE DURANTE LE FERIE, PER RECUPERARE IL TEMPO PERDUTO, AI POLITICI E AI LORO MANUTENGOLI, CHE DI COSE DA FARSI PERDONARE DALLA GIUSTIZIA SEMBRA CHE CE N'ABBIANO DAVVERO TANTE, MA TANTE. VIVA L'ITALIA, L'ITALIA INCOMPRESA

da PINO 25/11/2014 15.50

Re:Lo spiedo bresciano è fuorilegge: Rolfi (Lega) ripensare a divieto

Per mangiare uno spiedo ci rifugeremo a casa nostra dove forse carabinieri, narcos, digos, guardia di fininza, forestale e compagnia bella, faranno fatica ad arrestarci e dopo processo sommario condannarci senza appello e finirci con un colpo alla nuca.Scherzi a parte le limitazioni e i divieti aumentano senza tregua. Mai un provvedimento libertario, magari in stile europeo.

da Arrabbiato 62 25/11/2014 15.43