Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte


martedì 30 settembre 2014
    

La Giunta regionale del Piemonte, come proposto dall’assessore Giorgio Ferrero, ha disposto dal 1° agosto 2015 il divieto per i cacciatori di utilizzare munizioni al piombo in tutti i siti piemontesi della Rete Natura 2000. La decisione è stata presa durante la riunione di giunta di lunedì 29 settembre 2014.
 
"Evitando il bioaccumulo del metallo nella catena alimentare si intende così tutelare gli ambienti acquatici e le specie che in essi vivono" spiega una nota della Regione. "Durante il periodo di transizione - viene poi aggiunto - si potranno adeguare i mezzi di sparo e adattare le tecniche di caccia".
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Leggi tutte le news

24 commenti finora...

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Ripeto, riscrivo e lo farò finchè avrò fiato e/o "inchiostro:" A mero titolo di esempio, hanno verificato la presenza di elementi chimici tossici in alta quantità nelle orche della Nuova Zelanda. Mercurio negli orsi bianchi nell'artico. Qualche anno fa un europarlamentare, mi pare olandese, si fece fare l’analisi del sangue specifica per la ricerca di metalli pesanti e sostanza chimiche. L’esito fu allucinante e, di conseguenza, nessuno ne parlò più. Ma il problema vero è il piombo delle cartucce dei cacciatori italiani. Ben oltre l’incredibile!"

da Ezio 08/10/2014 12.41

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Hanno verificato la presenza di elementi chimici tossici in alta quantità nelle orche della Nuova Zelanda. Mercurio negli orsi bianchi nell'artico. Qualche anno fa un europarlamentare, mi pare olandese, si fece fare l’analisi del sangue specifica per la ricerca di metalli pesanti e sostanza chimiche. L’esito fu allucinante e nessuno ne parlò più. Ma il problema vero è il piombo delle cartucce dei cacciatori italiani. Ben oltre l’incredibile!

da Ezio 03/10/2014 15.17

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

I SIC sono stati fatti dalle varie regioni per incassare i corrispettivi incentivi economici europei, tra l' altro in maniera maldestra perchè ora in quelle zone vi sono ad esempio vincoli per quanto riguarda l'edilizia ecc e neanche le regioni stesse hanno potere, in quanto vigono regole europee......i SIC sono solo bancomat europei per le regioni, quasi sempre sono aree senza nessun carattere particolare da proteggere, anzi spesso sono anche aree degradate

da Bios 30/09/2014 21.34

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Il divieto deve essere solo per le zone umide dentro le sic e zps non è giusto estenderlo in tutte quelle zone,la comunita' europea parla solo di zone umide,se le associazioni fanno un ricorso lo vincono di sicuro perchè è una restrizione assurda.Apparte questo ci sono gia' munizioni no toxic che costano come il piombo e anno buoni risultati io lo so bene perchè nelle marche nelle zone umide dentro le sic e zps si spara solo con le no toxic,si possono sparare con fucili di anche abbastanza vecchi comunque sentire sempre con l'armiere.Questo non toglie che questo decreto va modificato perchè non ha niente di scientifico ma solo di anticaccia,e non diciamo adesso tocca alle altre regioni perche' è il solito discorso le altre regioni quasi tutte stanno andando abbastanza bene e si difendono bene il piemonte deve cambiare rotta e le associazioni devono intervenire subito da come sembra lo stanno facendo,comunque ci sono munizioni no toxic molto efficaci a costi contenuti non toglie il fatto che è una presa per il sedere.

da Federico 30/09/2014 21.30

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

ZPS e SIC come divieti adesso sono alla pari almeno in Campania. Io potrei capire le ZPS che sono zone di protezione speciale ma i SIC che sono siti di interesse comunitario che cosa c'entrano con questi divieti ? A parte il fatto che le ZPS sono a protezione speciale ma da cosa ! La protezione dovrebbe essere da inquinamento ambientale o da disastri ambientali provocati da alluvioni come sta succedendo in questi ultimi tempi. Ma... da queste distruzioni ambientali le ZPS non si devono proteggere ? Milioni di Euro di danni e sacrifici di vite umane, per non dire poi dei rifiuti che si trovano addirittura nei parchi ! Certo che con l'abolizione del piombo risolviamo tutto. Vorrei sapere a che pro adesso anche restrizioni di calendario venatorio nelle ZPS e SIC. A volte meglio non darci peso altrimenti il fegato te lo fanno ammalare. Anche Gesù quando fu oggetto di scherno da parte dei bambini che tiravano sassi a Lui e Pietro, che per ben tre volte supplicò il Signore di fare qualcosa... Alla quarta volta il Signore disse : Pietro lascia che i pargoli vengano a me... Che se ne prendo uno...! Cordialità

da jamesin 30/09/2014 20.57

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Ciao F3, una domanda:) : hai trovato cartucce atossiche per i tordi e in generale selvaggina minuta? io minimo ho trovato pallini del 7

da Bios 30/09/2014 20.54

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Dal mio punto di vista ancora una volta non è tanto se funzionano meglio i pallini di piombo o quelli in acciaio e chessò altro ma è l'ennesima questione di principio. Mi chiedo ancora una volta, sempre l'ennesima, se i nostri manovratori del vapore fossero così attenti e solerti nell'affrontare e risolvere le vere, pesanti, storiche, problematiche che gravano sul nostro Paese, così come lo sono con quelle pressochè inesistenti, avolte veri e propri non problemi, come quello dei pallini da caccia, non saremmo forse il Paese migliore al mondo?? Magari sbaglio nè, però....

da Ezio 30/09/2014 20.30

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Si il tungsteno o simili funzionano, l'acciaio no ma costano un botto, senza contare il costo di un fucile nuovo, poi io non lascerei mai il mio vecchio mollone per un fucile dalla balistica nettamente inferiore.

da 53 30/09/2014 19.59

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Posso dire che sono 3 anni che utilizzo cartucce in acciaio di marche ( rc,cheddite ,baschieri) e sinceramente ho gli stessi risultati di quelle in piombo, sia su anatre che su animali come tordo, beccaccini, colombacci, pavoncelle, allodole.Naturalmente parlo di esperienza personale.

da F3 30/09/2014 19.21

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

il problema nella catena alimentare è la biomagnificazione e non il bioaccumulo, poi bisogna vedere se è vero che il piombo biomagnifica e sopratutto se è effettivo il rischio eventuale, infatti dubito che fagiani o anatre o chi per esso ingerisca piombo in maniera consistente considerando che tale assunzione sarebbe accidentale, parlare così di bioaccumulo nella catena alimentare è il solito ragionamento da ignoranti in materia tanto per dare una giustificazione, poi magari le zps sono attraversate da strade trafficate con relaive immissioni di benzene e magari utilizzo di fertilizzanti nocivi nei campi, per non parlare dei canali di scolo.........amministratori ignoranti almeno usate i termini giusti,.........comprare 100 cartucce con pallini non in piombo, quando si sparano tenere i bossoli vuoti con scritto "steel" e ricaricarsele a casa con pallini normali, ovviamente usando macchinetta per chiusura stellare.....le solite regole inutili che non tutelano niente e non servono a niente

da Bios 30/09/2014 18.28

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Mi si passi il termine,è una minchiata pazzesca,e lo sanno molto bene i teorizzatori anticaccia.Però la cosa non mi riguarda,in quanto a distanza di tre anni ho rinnovato ancora.Non per questo ma per ben altro, non lo farò mai più.

da vince50 30/09/2014 17.25

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Già, ottime le Eley...peccato ne abbia viste in vendita dalle mie parti a 45 o 48 euro, non ricordo, per una scatola da 25...

da 100%cacciatore 30/09/2014 17.11

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Forse l'acciaio non è ottimale,ma le munizionei caricate con pallini in bismuto sembrano dare risultati in termini in capacità di abbattimento alla pari delle tradizionali in piombo!!ottime munizioni le Eley!!!

da No toxic 30/09/2014 17.09

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

una [email protected] simile nn si può proprio sentire,alla faccia della vera scienza!!!!!!!!!!!!!perchè nn parlano mai degli animali che muoiono da avvelenamento ,causato dalla mondezza che ogni gg ci scaricano nelle acque e nell"aria!!!!!!!!!!ora puntano poi a vietare il piombo nella caccia agli ungulati,x evitare che,uccelli necrofagi,nutrendosi di selvatici feriti dai cacciatori e poi morti,muoiano di saturnismo...........ma noi cacciatori che mangiamo selvaggina impallinata da una vita????moriremmo pure un domani(meglio + tardi possibile),ma nn di saturnismo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!che paese siamo ormai,ita(g)lia,abbiamo gli sceeenziati + bravi d"europa,anzi del mondo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da lisandru 30/09/2014 15.39

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Mi piace proprio."Durante il periodo di transizione - viene poi aggiunto - si potranno adeguare i mezzi di sparo e adattare le tecniche di caccia"... Nel senso che o soldi per fucile nuovo e munizioni ve li passa l'assessore?e vi insegna anche come usarle??le no toxic vanno bene solo come supposte per raucedine degli animalari..auguri ai paperari e beccaccinisti...

da Cassador Veneto 30/09/2014 15.24

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Tre giorni fissi alla migra a seconda di chi è più fortunato o meno - obbligo di indossare i giubbotti fosforescenti...come li han chiamati al TG3...SOLO per i cacciatori - chiusura di pernice bianca e lepre variabile una settimana prima dell'apertura - divieto di utilizzare gli uccellini in gabbia per attirare altri uccellini...sempre fonte TG3....Ma quante attenzioni per i cacciatori piemontesi! Grazie! Grazie! Grazie! Dai su, incontentabili!! Ringraziate tutti!! ;-) anzi :-((

da Ezio 30/09/2014 15.16

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

x Toni , anche in Lombardia è come in Veneto , invece in Piemonte il no piombo è in tutta la zps anche sugli arati rinsecchiti! ma quello che non capisco è dove sta la novità dato che è così ormai da tempo purtroppo.

da EM 30/09/2014 14.52

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Anticamera della FINE prima un dito poi tutto il braccio , Chi lavora e vive di caccia si prepari alla mobilità / Tanto in Italia va tutto bene e i soldi girano che è una bellezza non sarà un problema buttare il vecchio e comprare il fucile nuovo !!!!

da Mauro Roma 30/09/2014 14.45

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Qui si parla "in tutti i siti di rete natura 2000" .In Veneto la limitazione esiste dal 2009.Ma, ma entro i 150 mt.da lagune ,acque ferme, fuori da quel limite si usa munizione normale, anche se in zona SIC o ZPS.Per EM mi dispiace per te ,ma con pallini " no piombo" non fermi nemmeno un beccaccino

da Toni el cacciator 30/09/2014 14.22

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Il divieto dei pallini di piombo non ha alcun senso, ma serve per far smettere chi non può permettersi il fucile nuovo e le munizioni costose ed inefficaci.

da 53 30/09/2014 14.15

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Si incomincia con le ZPS e si finisce di vietare su tutto il territorio ! Sempre un poco alla volta in modo da farci preparare moralmente alla chiusura definitiva, diceva quello : e che sono Pasquale io ? Cordialit

da jamesin 30/09/2014 12.29

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

scusate l'ignoranza ma questo divieto non era già in vigore nelle ZPS del vercellese ?

da EM 30/09/2014 11.55

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

allora avanti a comprare munizioni nuove(sempre che il fucile sia adatto)se no amen.Non tutti si possono permettere di comprarsi un fucile nuovo coi tempi che corrono.Addio alla nostra passione.

da setter '63 30/09/2014 11.27

Re:Divieto munizioni piombo in Zps dal 2015 in Piemonte

Ed ora avanti con la nuova legge, che sarà il definitivo colpo di grazia! Sono proprio curioso di vedere cosa partorirà il fantastico binomio menti animaliste malate - malafede dell'assessore. Sicuramente un qualcosa senza eguali nell'Italia intera! Fanculo a tutti!

da 100%cacciatore 30/09/2014 10.06