Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Riprende l'esame della Pdl Bruzzone sulla cacciaIn Umbria mozione Puletti per la caccia in derogaFidc Toscana UCT "no all'ampiamento della caccia al cinghiale in aree vocate" Acma lancia Progetto di censimento sul CombattenteTar Sicilia riabilita coordinatore guardie venatorie WwfMarche, Regione si attiva per Piano Straordianrio contenimento cinghialiToscana, cabina di regia chiede caccia alla tortora in preaperturaPSA, novità in Veneto per il controllo del cinghialeAnatre nel mirino. Negli USA nuova strategia adattativa sul CodonePadule Fucecchio: Arci Caccia Pistoia chiede rimozione vincoli caccia Toscana: Fidc invia memoria integrativa su Calendario VenatorioLazio: Audizione in Regione su gestione e caccia al cinghiale Salerno, problema ammissione cacciatori ATCLombardia: Approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025 Il posto degli animali in Costituzione. Convegno a Roma di Fondazione Una e ABReferendum caccia, ci risiamoTorna concorso fotografico Fidc "A caccia di scatti"Rettifica della Regione Emilia Romagna sugli orari di cacciaLiguria: Presidente Piana e Assessore Scajola alla Festa del Cacciatore Modifiche legge caccia. Lollobrigida chiede istanze alle associazioni venatorieLombardia: approvata caccia in deroga al piccioneRegione Lazio "ecco le nuove misure per il contenimento dei cinghiali"Lazio approva Piano straordinario contenimento cinghialiLa caccia nel Dibattito alla Camera sul Decreto AgricolturaApprovato Odg Bruzzone su urgenza riforma della legge 157/92Ok del Governo a Odg per inserimento stambecco tra specie cacciabiliOggi riunione al Ministero con le associazioni venatorie sulla 157/92Veneto, associazioni chiedono urgente incontro in GiuntaNasce alleanza Coldiretti - Fidc in ToscanaStretta sui cinghiali in Piemonte. In arrivo 176 militariSpagna: quaglie in buono stato di conservazioneDa Federcaccia Lombardia critiche per alcuni emendamenti approvatiBASC alla ricerca di conferme dal nuovo governo laburistaA Palermo un importante convegno sulla lepre italicaBaggio in Tribunale contro gli animalisti "Vado a caccia da 30 anni e rispetto la legge"Massardi (Lega, Lombardia): “Bene approvazione modifiche in materia venatoria”Bravo (FDI): "approvate in Lombardia modifiche alla legge sulla caccia"Caccia in deroga: Italia fanalino di coda in UESondaggio in Romania: i giovani conoscono e apprezzano la cacciaNovità dalla Regione Toscana su controllo del cinghialeRidefinì territori di due squadre di caccia: condannata Regione CalabriaOsservazioni di Arci Caccia Toscana sul Calendario venatorioDocufilm Anuu "Atalante: I Custodi dell'Equilibrio Naturale", su Prime VideoUmbria, il cinghiale si caccia per quattro mesiPuletti, Assessore Morroni approvi caccia in deroga nonostante IspraCastellani (Anuu) a Lollobrigida "ritiro emendamenti beffa ingiustificabile"Enalcaccia al Governo "urgente nuovo Dl per dare certezze normative ai cacciatori"Da Fiocchi stoccata a Bruzzone sul DL Agricoltura "ha illuso i cacciatori"In Puglia in arrivo Piano straordinario cinghialeEcco l'Odg sulle Aziende Venatorie accolto dalla Commissione del SenatoFace: "Gli stagni dei cacciatori potenziano la biodiversità delle zone umide in Italia"Umbria, Mancini (LEGA): servono almeno 120 giorni di caccia al cinghialeLollobrigida cerca di riconquistare i cacciatoriDecreto Agricoltura, esultano animalisti e M5SFidc Lombardia: "Sui valichi soluzione inaccettabile"Il Presidente FACE Larsson ribatte alle critiche del Past President EbnerFiumani (CPA) denuncerà Ispra per mancato calcolo "piccole quantità" sulle derogheAnlc: “non ci arrendiamo”Lollobrigida: "avremo altre occasioni per discutere di caccia"Senatrice Fallucchi (FdI): soddisfazione per l'ampliamento della caccia al cinghialeSottosegretario La Pietra (FdI): "cacciatori mai come ora trattati con rispetto"Lettera aperta di Castellani (Anuu) a Francesco BruzzoneBuconi: "problema calendari venatori rimane, Governo trovi soluzione"Arci Caccia: "Modifica 157, la montagna partorisce un topolino"Bruzzone: "dietrofront del Governo sulla caccia, mi sento preso in giro"Decreto Agricoltura: Ritirati emendamenti della Riforma Bruzzone sulla cacciaDecreto Agricoltura: Ok alla caccia al cinghiale notturna con visori Fidc "Legge ripristino natura fondamentale per ambiente e fauna selvatica"Decreto Agricoltura riprende l'esame. Protestano gli animalisti per emendamenti cacciaVeneto, rettifica Calendario Venatorio su due giornate integrativeGli Ex Presidenti dell'Intergruppo Caccia Ue contestano la FACECinghiali, Abruzzo: "Regione a fianco degli agricoltori"Le posizioni di Fidc Uct Toscana sul Calendario Venatorio 2024 - 2025 Cinghiali, botta e risposta tra Caretta e VaccariAbruzzo "riconosciuti dal Tar diritti dei cacciatori"Fidc Campania: improcedibile ricorso animalisti su calendario venatorio 2023 - 2024Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepre

News Caccia

Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf


giovedì 10 aprile 2014
    

Riceviamo e pubblichiamo:
 
PER IL TAR BRESCIA IL CALENDARIO VENATORIO REGIONALE APPROVATO CON LEGGE NEL 2004, LE DISPOSIZIONI INTEGRATIVE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO E IL PIANO FAUNISTICO DI BERGAMO SONO PIENAMENTE LEGITTIMI. RESPINTO IL RICORSO DEL WWF

 
Si chiude finalmente il ricorso 1191/2012 con cui il WWF aveva impugnato il calendario venatorio della Provincia di Bergamo, o meglio le disposizioni integrative al calendario regionale, e in cui il bersaglio principale era la Legge Regionale 17/2004 (il cd. Calendario Regionale), alcune previsioni della Legge Regionale 26/93 e il piano faunistico della Provincia di Bergamo, approvato a luglio 2013 e immediatamente oggetto di impugnazione da parte del WWF nel medesimo ricorso.

Il procedimento vedeva schierate la Provincia di Bergamo e la Federcaccia Provinciale di Bergamo fianco a fianco nella difesa del calendario. Federcaccia inoltre, pur avendo impugnato il piano faunistico per sotto alcuni profili, in questo procedimento sosteneva l’infondatezza delle tesi del WWF in merito alle loro pretese pianificatorie.

Il TAR Brescia, definitivamente pronunciando in merito ha disatteso di fatto tutte le richieste del WWF e integralmente confermato l’ordinanza cautelare resa nel novembre  2013. E si è pronunciato anche sulla validità del calendario regionale, accogliendo in buona parte le tesi di Federcaccia.

Come propugnato da Federcaccia è stato acclarato che la il Calendario Regionale della Lombardia è stato sì approvato con legge, ma che il relativo provvedimento non contiene un calendario annuale, ma è invero una legge quadro che detta regole sulla stagione venatoria in termini generici di orari di caccia, giornate esercitabili (modificabili solo previo parere ISPRA rispetto al dettato nazionale), sui carnieri massimi giornalieri, sull’allenamento dei cani da caccia e sui periodi massimi di caccia, modificabili dalle Province che si devono dotare del relativo parere ISPRA. Secondo il TAR dunque la validità del calendario non dipende dal fatto che a monte vi sia una leggere regionale piuttosto che un atto amministrativo, bensì dal fatto che l’intero insieme regolamentare legge regionale – atti integrativi regionali e provinciali siano rispettosi delle direttive comunitarie. È stata dunque respinta l’eccezione di incostituzionalità della Legge lombarda, che comunque sarebbe rispettosa dei principi di ragionevolezza e non arbitrarietà propri degli atti amministrativi.

E del resto la Provincia di Bergamo si era dotata di tutti i necessari pareri ISPRA al fine di predisporre il calendario di dettaglio.

Sono state riconosciute legittime anche le 15 giornate in cui i cacciatori che esercitano la caccia vagante possono esercitare la caccia da appostamento – in via esclusiva per le giornate prescelte – e viceversa.

L’unico motivo di ricorso accolto riguarda la caccia sulla neve: le Province lombarde non potranno consentirla in territorio delle comunità montane che non ricada nella zona faunistica delle alpi.

E’ stato sancito che, anche in assenza di piano faunistico regionale, le Province potevano legittimamente adottare i propri piani provinciali e i rispettivi calendari.

È stato sancito che i calendari venatori non sono atti che devono essere assoggettati a Valutazione di Incidenza Ambientale, cosa invece richiesta dal WWF.

Quanto alla pianificazione faunistica sono stati respinti tutti i motivi di ricorso presentati dal WWF: fra le tante, pienamente legittime sono le zone di tutela lungo le rotte di migrazione in cui la Provincia, su richiesta delle associazioni venatorie, ha vietato solo la caccia alla selvaggina migratoria, consentendo la caccia alla selvaggina stanziale e la loro modifica non doveva essere sottoposta a VINCA, come da sempre sostenuto dal mondo venatorio.

E se il TAR ha rigettato anche i ricorsi presentati dal modo venatorio avverso alcune scelte pianificatorie della Provincia e, soprattutto, alcune imposizioni derivanti dalla Regione Lombardia, questa sentenza rimane una grande vittoria per la i cacciatori bergamaschi e lombardi: i primi dopo ben dieci anni possono leggere una sentenza che dichiara la validità del piano venatorio. I secondi vedono sana e salva la propria legge quadro su modi e tempi di caccia.


Avv. Lorenzo Bertacchi
Presidente FIDC Prov. di Bergamo

Leggi tutte le news

30 commenti finora...

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Avanti con le "guerre" tra di noi. Utili, produttive, insomma indispensabili! :-(

da Ezio 13/04/2014 20.29

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

La confavi ci aiuta dappertutto!!! Contributi sostanziali!!! In tutti i ricorsi ed in tutte le regioni d'Italia!!! La spocchia che hanno è davvero giustificata!

da Kobra 12/04/2014 11.03

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Non mi è chiaro se sei tu lo sciocco o la tua ironia. senza la confavi dove saremmo? Una risposta difficile da dare ma di certo non è difficile rispondere dove siamo ora protetti come siamo dalle consorelle riconosciute. NELLA ME@@A FINO AL COLLO.

da ex feder iscitto Confavi 12/04/2014 6.44

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Vedete che significa fare i lustrascarpe di certe associazioni? Non si acquisiscono verità, ma menzogne o nelle più rosee delle aspettative, mezze verità . Il Cpa nacque a Montecatini Terme sotto la spinta Carlo Martagliati operante nel settore abbigliamento caccia. Berlato capitò per caso dopo che il Cpa già aveva preso corpo e si era diramato anche nelle Province, Regioni limitrofe dopo di che Berlato con sua libera scelta decise di “mettersi in proprio” ma sempre mosso dall’avversità alla 157 e i fatti, acclarati dall’incapacità gestionali dei soliti noti, gli stanno dando tutt’ora ragione .L’abolizione dell’art 842 fu sussurrato alle orecchie degli “ambientalisti” proprio da coloro che avevano fiutato l’affare per Mangiare, Speculare alle spalle dei cacciatori e Mettendogli le mani in tasca fregandosene bellamente della sorte dei cacciatori, dalla caccia e della selvaggina. Dopo venti anni se ne ha tuttora prova perchè fanno l’occhiolino agli ambientalisti e con fandonie e intrallazzi imboniscono i cacciatori. Questa è storia che nessuno può camuffare cari signori.

da ex feder iscitto Confavi 12/04/2014 6.40

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Appunto ma non lo sai la confavi è potente, forte e arriva dove non arrivano tutte le altre associazioni......ahahaha solo loro sono bravi a difendere la caccia, senza la confavi dove saremmo ? Ahahaha

da Kobra 12/04/2014 0.06

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Kobra, cosa c'entra la CONFAVI ? Qui a Bergamo quasi quasi non sappiamo neanche cos'è. Se non erro mi pare che non ci sia alcuna sezione sul territorio provinciale

da CONFAVI???? 11/04/2014 23.38

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

bisogna far pagare.in euro tanti,a,questo...wwf

da zk99 11/04/2014 18.12

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Purtroppo la Confavi è nata contro la 157, e non per qualcosa. la 157 fu varata grazie ad accordi con gli agricoltori (coldiretti era con noi, confagricoltura contro di noi)per evitare il referendum. se non passava la 157, ci beccavamo l'842, ovvero la caccia privata. la confavi era poco più che il cpa in zuppa veneta, a supporto di un assessore che da allora cavalca lo scontento, a occhi chiusi, utilizzando slogan di facile presa in menti annebbiate dalla passione. bisognerebbe invece far funzionare un po' più il cervello

da brain 11/04/2014 16.23

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

grazie Silvano. Speriamo in bene..

da david 11/04/2014 15.04

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Sono andato a leggere Geapress: fantastico. dovrebbero pubblicare l'intera sentenza... è ben vero che sono stati respinti anche i ricorsi delle associazioni venatorie (anche se il TAR in quello della FIDC ha dichiarato che ora si possono calcolare anche le fasce di rispetto stradali come territorio destinato a protezione della fauna) ma dei motivi di ricorso del WWF è stato accolto solo quello della caccia sulla neve, perchè la legge regionale consente la caccia sulla neve anche nei territori delle comunità montane che sono fuori dalla zona alpi.

da Lorenzo Bertacchi 11/04/2014 14.48

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

X Acido : l'avevo capito che erano sconfitti, ma volevo far notare come informano i loro "seguaci"....sara' stato un errore di stampa ?!?!?

da Domenico 11/04/2014 14.21

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Domenico, stai tranquillo che il WWF ride ... per non piangere. La sconfitta al TAR è cocente: 10 anni di ricorsi (e soldi buttati anche da parte loro) per portare a casa poco o nulla. E chiaro che cantano vittoria per non ammettere la sconfitta .... Se qualcuno, all'interno dell'associazione, se ne accorge defenestrano i dirigenti che hanno portato a casa questi risultati. Mauri per primo !

da Acido 11/04/2014 13.36

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

David, stai tranquillo la caccia al capanno sulla neve sarà consentita in tutto il reparto B della Zona Alpi della provincia di Bergamo.Il TAR ha accolto un motivo di ricorso del tutto insussistente e che supera quanto satbilito con chiarezza dalla legge nazionale. Per il WWF una vittoria di Pirro ..... Vai tranquillo ..

da Sonzogni Silvano 11/04/2014 13.29

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Viva la confavi ! Un grande contributo per questa vittoria!!! Ci salva tutti dalle Alpi alle piramidi!!

da Kobra 11/04/2014 12.51

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Kobra Ti contenti di poco. Se la federcaccia nel 1990 anzi che giocare al ribasso si fosse attivata da subito ,come in questo caso, contro le angherie di questi brutti ceffi, tu pensi che la confavi sarebbe esistita? Chi è causa del suo male pianga se stesso e se vuole riavere una parte di iscritti ora migrati in altri lidi, metta mano al portafogli e attivi un ufficio legale serio.

da Iscritto confavi 11/04/2014 12.43

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Andate un po' a vedere su Geapress alla sez. Caccia.......mi sembra il contrario di quanto dice questo articolo....o sbaglio ?

da Domenico 11/04/2014 12.35

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Meno male che c'è la confavi!!!

da Kobra 11/04/2014 12.12

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Nell'articolo: L’unico motivo di ricorso accolto riguarda la caccia sulla neve: le Province lombarde non potranno consentirla in territorio delle comunità montane che non ricada nella zona faunistica delle alpi.... cosa significa? chi appartiene al comparto B dei comprensori alpini non potrà più praticare nemmeno la caccia da capanno se con la neve?? scusate ma non ho ben capito..

da david 11/04/2014 11.46

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

vediamo se il sig.Renzi riesce a tagliare questi soldi sempre spesi inutilmente oppure faccia in modo che vengano pagati direttamente da questi signori del wwf,lipu,anpana,legambiente,lega abolizione caccia...tutti enti inutili taglire basta fondi....

da willi 11/04/2014 11.17

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Forse è una mia impressione ma qualcosa sta cambiando,forse stanno perdendo qualche appoggio politico visto che stanno sparendo da tutte le liste verdi e verdastri rovina dell'italia in tutti i settori.

da Speranzoso 11/04/2014 10.36

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Spese ovviamente compensate, come del resto quelle dei ricorsi persi dalle Associazioni venatorie.

da Lorenzo Bertacchi 11/04/2014 9.32

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

rimane sempre il solito problema, il WWF ha perso, paga tutti i costi processuali ????

da sergioA 11/04/2014 7.59

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Bravo Lorenzo. Le parole volano ma la sostanza rimane. Complimenti per la ragionata perseveranza.

da Luigi capitanio 11/04/2014 0.19

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Lentamente (purtroppo) tutti i nodi vengono al pettine… Vedremo cosa si inventano per il prossimo ricorso, intanto YFIXX THCEN THCEN...

da lupo69 11/04/2014 0.05

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Il mio personale ringraziamento a tutti coloro che in questi 10 anni si sono dati da fare per tutelare la caccia in bergamsca e contrastare le pretestuose richieste degli anti-caccia nostrani(confluiti, sotto mentite spoglie, nel WWF provinciale) . 10 anni di incertezza del diritto in materia venatoria sono veramente tanti.Finalmente è scritta la parola FINE a questo tormentone !!! Un particolare ringraziamento al Presidente Provinciale Federcaccia Bertacchi che ha avuto il coraggio di mantenere la "barra a dritta"

da Silvano Sonzogni 10/04/2014 21.30

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Mamma mia che sganassoni...W LA CACCIA

da ROCHY 10/04/2014 21.04

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

B b b buaaaahahaaaha Tie'!!!!

da Aritie' buahahaha!!! 10/04/2014 19.45

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

Altra botta sul muso per questi luridi anticaccia. Bisogna varare i calendari con legge regionale e non con atti amministrativi. E' arrivato il momento di dare un freno alle spese folli di quattro gatti , il governo si adoperi affinchè ciò che viene legiferato dalle regioni(tutte) non sia oggetto di ricorso, bisogna farlo per i soldi degli italiani non per fare un favore ai cacciatori.

da P.G. 10/04/2014 19.40

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

per Zorro: quattro ricorsi e quattro sentenze. vediamo di affrontarle una alla volta. La verità c'è tutta: "il TAR ha rigettato anche i ricorsi presentati dal mondo venatorio avverso alcune scelte pianificatorie della Provincia e, soprattutto, alcune imposizioni derivanti dalla Regione Lombardia". Ossia dalla VINCA.

da Lorenzo Bertacchi 10/04/2014 19.30

Re:Calendario-legge Lombardia e Piano faunistico BG legittimi: respinto ricorso Wwf

e il ricorso sulla VINCA che fine ha fatto? è stato cassato, bisogna dirla tutta la verità!!!!

da zorro 10/04/2014 18.32