Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Caretta: da Ministro Costa ennesimo atto ostile alla cacciaAbruzzo: Consulta venatoria si riunisce sul Calendario 2020- 2021Lombardia. Formazione per il cinghialeDa Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatoriMolise, parte caccia di selezione al cinghialeToscana. Il piano per il cinghialeAnimalisti Piemonte: accolto ricorso su Calendario venatorioCorona: nelle scuole siano i cacciatori ad insegnare il contatto con la naturaCaretta: eccessiva presenza fauna, intervenga Ministro BellanovaCCT: pubblicata delibera caccia di selezione caprioloLombardia: ok a modifiche legge caccia. Il commento di Fidc La Lipu vuole collegare la caccia al bracconaggioMazzali: ok a Odg su ospitalità cacciatori da fuori regioneUmbria: I cacciatori di cinghiale uniti contro il Covid-19Toscana: parte la selezione al caprioloFiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in Toscana

News Caccia

Arci Caccia con l’Arci, per il popolo sardo


giovedì 28 novembre 2013
    
Il presidente dell’Arci Caccia Osvaldo Veneziano ha scritto al gruppo dirigente territoriale e nazionale dell’Associazione perché sia fattivo, come già avvenuto in tante altre circostanze, l’impegno solidale di tutte le strutture e di tutti i soci.

"Il dramma della Sardegna - scrive in una nota - è sotto gli occhi di tutti. Vite umane spezzate, una parte della popolazione in ginocchio, imprese distrutte dal ciclone. Perché, tra qualche giorno, non sia solo un ricordo e perché l’evento catastrofico non venga confinato in una parte residuale dell’informazione occorre una grande mobilitazione per sostenere e far rivivere la speranza della ricostruzione. Contestualmente occorrerà che la politica e le istituzioni facciano scelte che consentano di voltare pagina sui temi del dissesto idrogeologico, del consumo del suolo, del governo del territorio e dei cambiamenti climatici. Basta piangere i morti".


Ecco il testo della lettera.
 

Cari Presidenti,

il dramma che ha colpito la Sardegna è alla vostra attenzione.

Abbiamo testimoniato la vicinanza dell’Associazione tutta al Comitato Regionale Arci Caccia della Sardegna tramite il Presidente Nani Columbano che ha raggiunto i nostri dirigenti delle zone più colpite. Nel rinnovare la nostra sentita vicinanza alla popolazione, sentiamo anche l’obbligo di mobilitarci in quanto aderenti alla Federazione ARCI.

L’ARCI ha avviato una raccolta di fondi per assistere i cittadini colpiti dal ciclone di straordinaria violenza distruttiva. Vi invitiamo, d’intesa con il Presidente del Comitato Regionale Arci Caccia della Sardegna, Nani Columbano, a promuovere la solidarietà alla Sardegna ed al popolo sardo con la massima dedizione sostenendo e partecipando attivamente anche alla campagna organizzata e gestita dall’ARCI sarda con la raccolta di fondi attraverso bonifici e donazioni da far pervenire sul conto corrente intestato a ARCI SARDA presso il BANCO DI SARDEGNA  - CODICE IBAN   IT58L 01015 04801 0000 7010 4367  - con la causale  “Emergenza Sardegna”.
 

Confidando sulla vostra attenzione ed il vostro impegno, porgiamo i più cordiali saluti.
 

Osvaldo Veneziano

 

 

Leggi tutte le news

1 commenti finora...

Re:Arci Caccia con l’Arci, per il popolo sardo

Per quel poco, purtroppo, con cui potrò contribuire, lo farò. Grazie e forza meraviglioso popolo sardo e meravigliosa Sardegna!!

da Ezio 28/11/2013 17.43