Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Acma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioL'Aquila, a Cagnano Amiterno riprende la caccia senza limitazioni per PSAUmbria: Mancini (Lega) chiede piano straordinario cinghialePatrizio La Pietra e Vannia Gava sottosegretari ad Agricoltura e AmbienteArci Caccia Toscana chiede trasmissione dati su tortora, storno e piccioneIn Toscana nuovo ricorso contro calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia


martedì 28 maggio 2013
    
“Caprioli... no grazie” si chiama così la petizione lanciata da alcuni giorni da Cia e Confagricoltura Alessandria che chiede a parlamentari, alle Giunte e ai Consigli di Regione e Provincia interventi risolutivi, anche tramite la nuova Legge regionale sulla caccia, che consentano di portare il numero degli ungulati a un livello sostenibile per il territorio, oltre che il tempestivo e integrale risarcimento dei danni arrecati alle colture agricole.

“Chiediamo ai Sindaci, alle Giunte e ai Consigli comunali un concreto e fattivo appoggio alle nostre istanze – scrivono - per richiedere un aumento dei prelievi di questi ungulati, responsabili, insieme ai cinghiali, di seri danni alle colture, alla biodiversità e agli automobilisti.
“I risarcimenti dei danni – dicono le due associazioni agricole - vengono erogati con crescenti ritardi e, in molti casi, sono inferiori al danno accertato. Esiste il concreto rischio che, specialmente nelle aree collinari e montane, questa situazione sia uno degli elementi in grado di provocare l’abbandono dell’attività agricola, con risvolti rilevanti per l’economia e la conservazione del territorio. E’ quindi necessario intensificare l’attività di contenimento dei cinghiali, in base ai dettami della L.R. 9/2000, con la delega delle competenze sui piani di abbattimento agli Atc. Per i caprioli occorre prevedere, oltre alle misure di difesa passiva, le seguenti azioni”.

La petizione ha delle proposte concrete: come piani di abbattimento più corposi e la concreta possibilità di completarli; - l’ampliamento di almeno 30 giorni del periodo di caccia l’incremento delle giornate di caccia settimanali da 3 a 5. Serviranno anche interventi al di fuori del periodo di caccia ed anche nelle aree precluse all'attività venatoria, così da regolare efficacemente il numero dei capi sul territorio. Si pensa inoltre di introdurre disposizioni che permettano ai conduttori dei fondi agricoli, ai loro coadiuvanti e dipendenti, in possesso delle necessarie autorizzazioni, la facoltà di abbattere i capi che arrecano danni alle coltivazioni; verificare per i caprioli la possibilità di applicare le norme previste per la normale attività venatoria, superando le procedure connesse alla caccia di selezione.

Chi volesse firmarla può rivolgersi alla sede provinciale delle due confederazioni o ai propri comuni di residenza. La petizione al momento è stata firmata anche da due sindaci della provincia: Massimo Berruti, sindaco a Tortona e Andrea Oddone, primo cittadino di Ovada. 

.

Leggi tutte le news

29 commenti finora...

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Sto leggendo cose assurde fuori dal comune.volete incrementare la caccia x abbattere delle creature innocenti. La rovine dell'agricoltura sono i contadini stessi..vergogna.la caccia va abolita all'istante.

da simone... 31/05/2013 20.34

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

X vostra informazione le scrofe raggiungono la maturità sessuale quando hanno un peso di almeno 30 Kg....nn con l'età ....quindi dipende dall'ecosistema....i danni li paghino con le tasse o con i rimborsi elettorali degli animalisti visto che la selvaggina é proprietà dello stato con la 157

da tetoaste 30/05/2013 18.35

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

x Leonardo... D'accordo con te !!! son selettore e cinghialaio da 20 anni ... come hai detto la neve ci bloccato... o meglio ci ha bloccato l'incompetenza della regione piemonte senza legge sulla caccia..con la 157 sulla neve niet!!! In appennino da noi nessuna deroga ..Quest'anno rischiamo di finire la caccia il 23/10 quando scade la sentenza de TAR di ottobre 2012...VERGOGNA aSS.RE Sacchetto!!

da tetoaste 29/05/2013 21.31

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

ma chi cavolo ci difende a noi Cacciatori , le inventano di tutti i colori per farci fare brutta figura e le nostre associazioni cosa fanno ? se fossero generali in guerra saremmo andati al massacro

da mello 29/05/2013 21.19

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

ma chi cavolo ci difende a noi Cacciatori , le inventano di tutti i colori per farci fare brutta figura e le nostre associazioni cosa fanno ? se fossero generali in guerra saremmo andati al massacro

da mello 29/05/2013 21.19

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Bravo Leonardo - Fi! Hai perfettamente centrato il problema.Purtroppo le ns. istituzioni concedono la caccia a parole e poi nei fatti mettono un sacco di balzelli che ne impediscono l'attuazione.

da Frank 29/05/2013 20.08

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

In Toscana le squadre di cignalari hanno delle vere e proprie riserve dove cacciano solo loro. Se liberalizzano quei territori si puo' liberalizzare la caccia al capriolo. Se no cacciano solo le squadre····

da gionny 29/05/2013 19.33

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Come al solito siamo a far bagarre per i propri interessi personali. Siccome qualcuno no ha voglia di fare corsi, esami, comprare crabine ecc... vorrebbe liberalizzare il capriolo in modo da poterlo mettere nel congelaroe anche lui!! La caccia di selezione come forma di contenimento andrebbe benissimo, se solo potesse essere fatta bene. Nelle zone di montagna quest'anno sono potuti andare a caccia pochissimo a causa della neve e quindi i piani di abbattimento non sono stati completati. Piani che tra l'altro vengono fatti dagli animalisti dell'Ispra e quindi non certo per cercare di riportare il numero a dei termini ragionevoli. Come tutte le altre forme di caccia andrebbe solo regolamentata con più intelligenza. Saluti

da Leonardo - Fi 29/05/2013 19.05

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

X gionny....il cinghiale é già liberalizzato...almeno nell'atcAL3 x i singoli con qualche regola ....

da tetoadte 29/05/2013 17.59

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Sono favorevole a liberalizzare la caccia al capriolo purché sia consentito cacciare il cinghiale anche ai singoli Cacciatori e non solo alle squadre e sia possibile farlo in tutti i territori.

da gionny 29/05/2013 16.34

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

100% CACCIATORE,sicuramente non e' caccia di selezione, ma caccia di contenimento quella che operiamo in Italia,si tende a tener basse le popolazioni dei caprioli e, completare piani, per mitigare la percezione del danno agricolo.Se fosse selezione pura sarebbe ben altra tipologia di caccia,mirata al capo in regresso,parruccati,vecchie femmine,capi scarzi,malati,ecc,ecc,... Di fatto pero' questa tipologia di "selezione" diciamolo e' sfiziosa come caccia,se invece l'obiettivo e quello dei danni da limitare, allora devi intervenire pesantemente con le battute...Non e' facile pero' far passare codesto concetto....

da Alessandro.C. 29/05/2013 16.16

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

La caccia di selezione è in grado di eliminare i caprioli in sovrannumero rispetto la capcità portante del territorio. Il fatto è che, volutamente, la impediscono con periodi di prelievo risibili e con mille condizionamenti. Dove caccio io il ca è in arretrato (non abbatturi rispetto leprevisioni di piano) di oltre 400 capi.. non prelevati negli ultimi tre anni. Si caccia il capriolo 16 giorni l'anno. Pensa un pò. Chi prende queste decisioni non è punito, anzi, continua ad occupare una poltrona che non merita. Il manacato raggiungimento dei piani di abbattimento è grave reato gestionale che nessuno punisce...

da Arrabbiato 60 29/05/2013 15.46

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

cari cacciatori abbiamo in pugno le regioni e le province con il capriolo e cinghiali, per non parlare di storni e corvi, quindi non facciamoci scappare questa occasione, noi diamo l'aiuto chiesto a costo zero, ma loro devono calare le braghe, ci rendano la caccia fattibile, revisionando tutte quelle norme che concedono agli animalari di bloccare la caccia a metà annata venatoria, lo storno cacciarlo ovunque non solo in prossimità di frutteti, il cinghiale anche con la neve, ecc....non facciamo i coglioni a fare chi prima abbatte il loro problema poi ritrovandoci con i soliti problemi.

da dardo 29/05/2013 15.45

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Rinaldo! Sei fuori come un pergolo!

da vecchio cedro 29/05/2013 14.31

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

poveri capriolini ma no!! quelli di studio aperto sono al corrente di questo attentato a bambi? Ma come si condannano a morte senza processo? Io esorto l'intellettuale capriolo Cornelio a denunciare questi soprusi magari scrivendo un libro!

da Libero 29/05/2013 14.20

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

La caccia di selezione puo' anche andare bene, ma fuori del periodo di caccia. Il capriolo deve essere liberalizzato e messo tra le specie cacciabili nel calendario venatorio.... ripeto e straripeto NON deve essere pagato !!!!!

da Giamba 29/05/2013 14.15

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Attenzione, la caccia di selezione va benissimo e non va assolutamente abbandonata, basta sfrondarla di tutte quelle norme e restrizione che ne limitano l'efficacia. Se poi l'obiettivo di qualcuno è quello di sterminare i caprioli perchè distraggono i cani...che dire, siamo alle solite beghe da bottega. Saluti

da MarioP 29/05/2013 12.42

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

X Alessandro: certo, è quello che vado dicendo. L'importante è uscire dal regime della selezione che, @Rinaldo, non è un fallimento conclamato, tutt'altro, semplicemente non si presta più alla gestione efficace di una specie in sovrannumero come il capriolo, avendo come detto l'obiettivo intrinseco di conservare/incrementare una data specie.

da 100%cacciatore 29/05/2013 10.30

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Caccia al capriolo con il segugio è la soluzione più naturale ed operativa....la caccia di selezione è un fallimento conclamato.

da RINALDO 29/05/2013 10.15

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

X gionny : volevi forse dire "caccia in singolo " perche' il cinghiale e' gia' liberalizzato, basta che ti associ ad una squadra...

da Giamba 29/05/2013 9.55

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Io sono d'accordo nel liberalizzare la caccia al capriolo, purche' si liberalizzi anche quella al cinghiale....eliminando le zone riservate alle squadre...

da gionny 29/05/2013 9.41

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

X100%cacciatore....Per i caprioli basterebbe cacciarli con i segugi in battuta e, riporti la situazione nel giro di due anni a regime sostenibile in percezione di danno.

da Alessandro.C. 29/05/2013 9.27

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Concordo con 100%cacciatore, il capriolo va' liberalizzato, ormai ne siamo invasi, rovinano le colture e le cortecce degli alberi giovani. Basta andare a fare 4 passi in campagna che ti ritrovi le loro zecche addosso....vanno contenuti al massimo, ovviamente con regolari disposizioni della provincia, e non pagati all'ATC !!!!!

da Giamba 29/05/2013 7.14

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

con il calendario partortito dalle menti geniali di sachetto & co. i CACCIATORI (non selecontrollori) non dovrebbero prendere in considerazione l'abbattimento degli animali in sovrannumero, anzi, noi cacciatori piemontesi non dovremmo più rinnovare in piemonte ma chiedere asilo venatorio nelle altre rigioni...

da beccacinista doc torino 28/05/2013 22.32

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

continuare a cacciare il capriolo in regime di selezione (tradotto: metodo che ha come obiettivo finale la conservazione/incremento di una data specie) è ormai un assurdo clamoroso, che non si giustifica altrimenti se non con la perenne fame di denaro di ATC e CA. Liberalizzatelo!!!!

da 100%cacciatore 28/05/2013 20.55

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Visto che la selvaggina é proprietà dello stato i danni che li paghino con le entrate delle tasse o con i rimborsi elettorali degli animalisti...

da tetoaste 28/05/2013 20.49

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Finalmente qualcuno si muove!!! sarebbe ora di dare alle squadre di cinghialai pacchetti...a pagamento...di un tot di caprioli ...problema risolto !!!

da tetoaste 28/05/2013 20.26

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

Per il contenimento ed il controllo mandate il consigliere stara ed i suoi seguaci....

da beccacinista doc Torino 28/05/2013 20.01

Re:Caprioli? No grazie: petizione ad Alessandria per incrementarne la caccia

E allora spiegatemi perche dei caprioli toscani sono stati rilasciati nella zona di Rivalta Bormida, probabilmente per un congruo rimpinguamento delle casse comunali, come si dice "e' brutto pensare male, ma a volte ci si azzecca..." Invece che fare e dire tante belinate, non potrebbe la regione piemonte uniformarsi al resto del paese per quanto riguarda la caccia di selezione ? A gia', e' troppo semplice...

da lupo69 28/05/2013 17.45