Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in LombardiaFriuli chiede aiuto ai cacciatori per abbattere 4 mila cinghialiTrento, approvato Calendario Venatorio 2024 - 202512 mila visitatori alla Fiera di Longarone Caccia, Pesca Natura Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"Bertacchi (Fidc Lombardia): giudici ignorano gestione faunisticaCaccia selezione Umbria: approvato Calendario Venatorio 2024 2025 A Villar Dora (TO) convegno Anuu su Fauna e AmbienteGiunta Liguria approva Calendario Venatorio 2024 - 2025Aggiornamenti Acma sul progetto FolagaLa caccia negli USA cresce insieme alle altre attività outdoorRegione Lombardia presenta ufficialmente richiesta caccia in deroga e roccoliLav diffida Provincia di Asti su Piano contenimento caprioloLa FACE alla Conferenza sulla Conservazione delle Specie MigratriciNuovo aggiornamento sulla trattazione della riforma sulla cacciaColdiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSAAl Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

News Caccia

Atc Unico Umbria: Arci Caccia Perugia protesta


mercoledì 31 ottobre 2012
    
Il coordinatore provinciale dell'Arci Caccia Perugia, Giampaolo Zandrini, critica la proposta dell'assessorato regionale di modifica della Legge regionale 14/1994 che mira all'istituzione di un unico Ambito Territoriale di Caccia, più cinque Unità Operative Territoriali. Secondo Zandrini ciò stride con il documento votato dal Consiglio e dalla Giunta per mantenere le due province, "all’interno delle quali, - dice -la legge dello Stato 157/1992,  stabilisce che le regioni debbano ripartire il territorio in Ambiti territoriali sub provinciali"

“Anche nell’ipotesi che il Governo centrale riesca nell’intento di sopprimere la Provincia di Terni -sostiene Arcicaccia - , gli Ambiti territoriali, quelli a cui solo la legge affida il concorso istituzionale nella gestione del territorio, dovranno essere almeno due per provincia”.

“Le uniche persone che da tale scelta trarrebbero giovamento sono solamente coloro ai quali le vecchie regole impedirebbero di continuare a gestire il potere così come fatto negli ultimi dodici anni filati corrispondenti a ben tre mandati istituzionali”. Per Zandrini un unico Atc non comporterebbe una vera diminuzione della spesa, ma al contrario porterebbe ad una innefficienza dell'offerta tecnico-faunistica e graverebbe ulteriormente sulle tasche dei cacciatori. Nella nota si fa sapere anche che l’Arci caccia Regionale sta elaborando una proposta da presentare all’Assessore regionale, che riguarda sia la riduzione di spesa che una migliore e più capillare gestione del territorio.

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Atc Unico Umbria: Arci Caccia Perugia protesta

Nanni studia un po di più,ti eviteresti figure bieche.La selvaggina migratoria,non è di tutti ma è patrimonio indisponibile dello stato.La legge parla di selvaggina e non fa nessuna distinzione tra stanziale o migratoria.Lo stato protegge tutta la fauna e la gestisce anche attraverso la caccia ,che da in concessione dietro pagamente(tassa di concessione governativa)ai soggetti abilitati)Gli ATC sono istituti creati da una legge dello stato dove gli associati possono praticare la caccia sia alla stanziale che alla migratoria,e che secondo le regole dei singoli ATC può essere aperta dietro sempre quota associativa anche a extraresidenti.Ma chi te le racconta le storie che scrivi,Tracheggiani???

da Umbelico Italie 03/11/2012 15.07

Re:Atc Unico Umbria: Arci Caccia Perugia protesta

CARO ROBERTO F. NON SONO D'ACCORDO. ABITO NELLE MARCHE CI SONO OTTO ATC, QUELLO DI RESIDENZA COSTA € 75,00, GLI ALTRI €100,00 FAI DUE CONTI. LANCIANO SOLTANTO 4 FAGIANI PER LE VOLPI. LA COSA POSITIVA E' CHE DIAMO STIPENDI A PRESIDENTI, SEGRETARIE ECC. PER NON FARE NULLA. SIAMO STANCHI DI PAGARE, PAGARE E PAGARE. PER ESEMPIO LA SELVAGINA MIGRATORIA E' DI TUTTI NON E' GIUSTO SE VOGLIO ANDARE A CACCIA IN PUGLIA O IN ABRUZZO DEVO PAGARE. ALLORA FACIAMO COSI' ANCHE CON GLI OSPEDALI. SE SI VUOLE MIGLIORARE QUALCOSA SI PUO FARE. ORA DICAMO BASTA A QUESTI SACROSANTI LADROCINI. CIAO.

da NANNI 02/11/2012 11.20

Re:Atc Unico Umbria: Arci Caccia Perugia protesta

E' pura utopia pensare di tornare a libera caccia in libero stato. Sono passati quasi due secoli da quando lo diceva Gioberti, ma allora l'idea era innovativa (non per la caccia, ma per i cittadini italiani e la chiesa, ovviamente). Oggi, con una società complessa come la nostra, dove sul territorio incidono non solo agricoltori e cacciatori, ma altri innumerevoli utenti, la caccia - se vuole contiunare ad avere un titolo istituzionale - deve essere regoamentata e organizzata sul territorio. Mettetevi l'animo in pace. Quanto agli ATC, uno, due o tre, cambia poco, Basta eliminare la troppa burocrazia e i troppi magnoni trombati che i partiti vogliono collocare nelle centinaia di poltrone per garantirgli uno stipendiuccio a nostra insaputa. Quelli dell'Arci, che nella caccia contano lo zerovirgola, a questo puntano. Altro che gestione. Uno strapuntino lo vogliono anche loro.

da Roberto F. 02/11/2012 10.06

Re:Atc Unico Umbria: Arci Caccia Perugia protesta

L'ARCI CACCIA SI FA' SEMPRE DISTINGUERE, INVECE DI LOTTARE PER TOGLIERE GLI ATC PROTESTA PERCHE' NE FANNO UNO SOLO. MA ANDATE .................LA CACCIA DEVE RITORNARE LIBERA LO CAPITE O NO!!!

da NANNI 01/11/2012 12.48

Re:Atc Unico Umbria: Arci Caccia Perugia protesta

Uno è anche troppo! Andate a lavorare pure voi che la pacchia sta finendo.

da Marco 01/11/2012 12.41

Re:Atc Unico Umbria: Arci Caccia Perugia protesta

La cosa migliore sarebbe quella di togliere proprio gli Atc ma questo pero' in tutta Italia,ci sarebbero meno spese e andremo meglio anche noi ,per il bene della caccia.Un saluto.

da ettore1158 31/10/2012 18.55

Re:Atc Unico Umbria: Arci Caccia Perugia protesta

ARCICACCIA cos'è vi finisce il magna magna????????? FINITELA VOI NN RAPPRESENTATE I CACCIATORI DELL'UMBRIA, UN UNICO ATC E' LA COSA MIGLIORE

da giovanni 31/10/2012 17.29

Re:Atc Unico Umbria: Arci Caccia Perugia protesta

Per la gestione della stanziale "PICCOLO E' BELLO!". Comunque fate quello che volete, tutti da per tutto!!!!

da vecchio cedro 31/10/2012 17.20

Re:Atc Unico Umbria: Arci Caccia Perugia protesta

Se di due province se ne fa una di tre ambiti se ne possono fare benissimo due , meglio ancora uno

da Andy 31/10/2012 16.35