Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Riduzione PSA in Svezia: Cacciatori fondamentali Anche Lollobrigida al Convegno su fauna e ambiente a PistoiaEmergenza cinghiali. In Molise riunione con il PrefettoL'On. Fiocchi presente a convegno anti piombo a BergamoBando per componenti Commissioni guardie venatorie in AbruzzoPsa: le novità sulla strategia di gestione in Emilia RomagnaWebinar di Confagricoltura su convivenza con grandi carnivoriTorna il master in Amministrazione gestione fauna selvatica a VeneziaOrsi e lupi, in Finlandia si chiede modifica legge sulla cacciaGestione delle Oche: Risultati e Prospettive dalla Riunione a BonnTelemetria satellitare. Il ritorno in Italia di un tordo bottaccioUmbria: concessione contributi ai cacciatori ancora in sospesoLombardia, riparte il bollettino Meteo BeccacciaA Bergamo un Corso per diventare bioregolatore del cinghialeContinua la querelle dei Mufloni al GiglioConsiglio di Giustizia salva la caccia in SiciliaImperia, battuta al cinghiale con oltre 100 cacciatoriTrentino, abbattuti 127 cervi nel Parco dello StelvioA Lecco il punto sulla filiera delle carni cacciateLombardia, M5S segnala all’Ue legge su richiami vivi e appostamentiI Giovani Cacciatori di Fidc in campo contro la violenza sulle donneFedercaccia Vicenza: nuovi risultati su monitoraggio avifauna migratoriaIl Parco Po Piemontese cerca cacciatori per gestione cinghialeDdl contro la caccia ai trofei (specie CITES) inizia suo iter in SenatoSardegna, in arrivo modifiche al Calendario VenatorioMarche, 900 posti disponibili per cacciatori bioregolatoriUmbria: ufficiali le modifiche sulla caccia al cinghialeEcco come il meteo ha cambiato il passo migratorioIl Gruppo Cacciatrici Anuu e la solidarietàIn Friuli un incontro sulla cacciaUmbria, agricoltori abilitati potranno abbattere cinghiali ad un'ora dalla segnalazioneCia Basilicata: attivare subito piano abbattimento cinghialiColdiretti: bene Lollobrigida sul problema dei lupi in Europa Starna, docuspot per i cacciatori italiani sulle buone pratiche francesiIn Puglia al via caccia di selezione in area protettaIn arrivo ampliamento stagione caccia cinghiale e autoconsumo anche in area PSAVigilanza Richiami vivi, in Lombardia appello delle Associazioni Venatorie FACE al 77° Comitato CITESIn Francia i cacciatori dedicano 54 milioni di ore di volontariato all'ambienteFirmato il decreto che riapre la caccia in SiciliaToscana, raggiunti 15 mila storni abbattuti. Prelievo continua per chi segna sull'AppAd Acqui Terme Convegno Fidc su PSA e cacciaUmbria, in vista novità su autorizzazioni appostamenti di cacciaCaccia alla lepre chiusa per l'Atc piacentinoIncontro sulla caccia con Francesco Bruzzone a Mendole (MN)Face, nuovo appello alla von der Leyen sul lupoBeccaccino e frullino "serve maggiore partecipazione", appello Fidc ai cacciatoriSicilia: Regione al lavoro per riaprire la cacciaFiocchi: incontro su Piano Lupo a Ministero Politiche AgricoleLa Pietra e Caretta "rimane alta l'attenzione del Governo sulla caccia"Nuova Ordinanza Psa: aumenta caccia al cinghiale in LombardiaTar Calabria rigetta richieste animaliste. Fidc "vittoria netta dei cacciatori"Fidc Sicilia: caccia sospesa, si attende risposta della RegioneFACE: raggiunto accordo su legge ripristino natura in UERichiami vivi illeciti, Berlato difende i cacciatori vicentiniSu Ordinanza CGA le obiezioni di Arci Caccia Sicilia Calabria, oltre 3 mila "bioregolatori" contro la PSAPrimo caso PSA in Emilia RomagnaConsiglio Giustizia Sicilia: Regione avrebbe dovuto sospendere caccia in Stato di emergenzaCpa Lombardia "controlli attività venatoria, che fare?"Nuova vittoria di Roberto Baggio, insultato perchè cacciatoreAbruzzo, sospesa caccia cinghiale in aree presenza piccoli di orsoUmbria, su regolamento caccia cinghiale parere positivo in CommissioneI 5 punti della FACE sottoposti ai candidati alle elezioni EuropeeLa Cabina di Regia sostiene il Manifesto Face per le Europee 2024Savona, archiviato procedimento per l'uccisione di un lupoIn Puglia parte la caccia in deroga allo stornoIn Finlandia si chiede una nuova legge su caccia ai grandi carnivoriColdiretti Molise, urgente tavolo per contrastare la fauna selvaticaVeneto, Associazioni Venatorie riunite "basta intimidazioni ai cacciatori"Allo Stelvio, tra le polemiche, ripartono gli abbattimenti dei cerviCon Parco del Matese tra Campania e Molise rischio nuove restrizioni alla cacciaIn Francia una vittoria sulle cacce tradizionaliAcma, chiarimenti sulla telemetria satellitareToscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detritiIn Basilicata in arrivo contributi per i cacciatori contro la PSAIn Francia al lavoro per le EuropeeFidc Lombardia "novità importanti per i cacciatori lombardi"Polemiche in Calabria per Zsc aperte alla caccia

News Caccia

Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE


martedì 9 ottobre 2012
    
"Malgrado l'impegno profuso sin da questa primavera per dotare le Regioni di tutti gli strumenti necessari ad emanare calendari venatori coerenti e in linea con le Direttive Europee in materia soprattutto di migratoria, arrivando a presentare un modello di calendario venatorio condiviso da tutte le Associazioni Venatorie aderenti a Face Italia, spesso siano state proprio le Istituzioni ad offrire il fianco a ricorsi e sospensive mancando gli adempimenti di legge che a loro competono".

E' la posizione ufficiale della Federazione Italiana della Caccia dopo l'ultimo consiglio di Presidenza dell'8 ottobre. La nota sottolinea anche che "una troppo spesso acritica adesione da parte di alcuni tribunali amministrativi alle eccezioni sollevate dai ricorrenti basandosi sulle ben note indicazioni di provenienza Ispra, presentate non per quello che sono, ovvero pareri non vincolanti, ma come norme di legge".

Oltre all'impegno concreto sviluppatosi in questi mesi dalla Fidc intervenendo ad adiuvandum di numerose province e regioni nei ricorsi davanti i tribunali amministrativi, nel corso del Consiglio si è ribadita la necessità di procedere in modo deciso per ritrovare in tema di calendari venatori una necessaria serenità, che consenta ai cacciatori di esercitare una attività venatoria libera da incertezze e continue sospensioni, oltre che in modo omogeneo su tutto il territorio nazionale. A questo fine - si legge nella nota Fidc - la Federcaccia, che se ne fa promotrice anche nei confronti delle altre Associazioni Venatorie, aumenterà ulteriormente gli sforzi per un confronto che conduca a una posizione rispettosa sì dell'oggettività scientifica, ma non per questo penalizzante per i cacciatori.

Leggi tutte le news

29 commenti finora...

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

X IL CACCIATORE : DOVE C'ERA SCRITTO CHE I BOTTACCI ERANO STATI PRELEVATI CON L'AUSILIO DEL FONOFIL ? Questo video può essere stato prodotto per mettere ancora più discredito nel mondo caccia alla migratoria. Comunque vorrei precisarti che sono contrario anzi contrarissimo al fonofil e a qualdsiasi mezzo elettronico di riproduzione del canto degli uccelli perchè se c'è competizione deve essere sana e pulita e regolare. Io non copro alcun bracconiere però che diano la possibilità ai capannisti di avere i richiami vivi da usare e addirittura proibiscano la vendita degli apparecchi eletrronici.Questo sarebbe un tassello importante .

da tizinao57 12/10/2012 15.45

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

tiziano,che son tordi lo so benissimo,come so benissimo cos'è un telefonino usato come richiamo elettronico(e quello si che è controlegge)come è controlegge abbattere tordi(consentiti) per mezzo di sistemi (proibiti)ovvero telefonino da richiamo.Cos'è un fringuello,(anche quello abbattuto controlegge)tranquillo che anche quello lo so benissimo.Il link riporta anche un articolo....,con un bel po di notiziole di comportamenti interessanti e controlegge avvenuti in Franciacorta e non solo.Tu oltre a essere un imbecille sei anche un poveretto,e se pensi così di coprire le malefatte dei tuoi compaesani bracchi hai trovato la strada sbagliata con un paracarro nel mezzo!!!Regalaci ancora un po del tuo sapere di quart'ordine,visto che certi comportamenti al posto di stigmatizzarli ,vorresti addirittura coprirli e scusarli.Uno come te l'unica cosa che riesce a regalarci è discredito come cacciatori.Vai a nascondertischifezza!!!

da Un cacciatore 10/10/2012 19.38

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

per Luigi e un cacciatore : ho guardato il video. tranne un fringuello il resto della selvaggina sono tordi bottacci! Siete 2 ignoranti e imbecilli perchè il bottaccio è specie consentita. ignoranti e imbecilli con la I maiuscola

da tiziano57 10/10/2012 18.03

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

Che stranezze. La FIDC ha impugnato il Calendario Venatorio del Molise. Ma ci facciamo la guerra tra noi? Mai più FIDC.

da osvaldo 10/10/2012 16.24

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

se andro ancora a caccia il prossimo anno faro una poliza privata presso una semplice agenzia assicurativa tanto ai fini assicurativi le polize hanno tutte la stessa valenza con la sola differenza che ti costa la metà....

da fonso (BN) 10/10/2012 15.18

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

Io ho già deciso e per conto mio,mi sono autoeliminato(purtroppo)non aspetto che una toga rossa mi massacri.

da vince50 10/10/2012 14.34

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

x federcaccia : prima di ergersi a paladini della giustizia, bisognerebbe essere sicuri del lavoro dei propri delegati regionali , provinciali e comunali, conoscerli di persona, saper se sono persone preparate ed informate sulla materia venatoria, ma prima di tutti che siano cacciatori. a me sembra che siano preparati a fare tessere assicurative oltre non so, percio avete perso l'occasione di poter stare zitti. quando dopo un'attacco di queste proporzioni portato dagli ambientalisti, state ancora discutendo di chi sia la colpa di tutto cio, dopo tutto cio pensate che le regioni non sono state all'altezza, allora vuol dire che siete ciechi e presuntuosi di poter tirarvi fuori da quello che succede, perche non è colpa vostra, ma "dovete sforzarvi ancora di piu". ALLORA E TEMPO CHE VI SVEGLIATE, LA CACCIA STA X CHIUDERE, E VOI CON ESSA.

da ANTONIO 10/10/2012 14.31

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

Pare che il tar Piemonte si sia preso un paio di giorni per decidere della nostra sorte.

da Ezio 10/10/2012 14.23

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

...Hai ragione,ma purtroppo per chi a prescindere da tutto cerca ragioni per screditarci sempre e comunque verso l'opinione pubblica,questi post sono per loro una primizia...fidati.

da Fox72 10/10/2012 13.21

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

non è che forse le sue parole vanno intese come una provocazione?????purtroppo dagli scritti su di un blog ,non cìè il tono con cui si esprimono i concetti.

da un cacciatore 10/10/2012 13.13

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

UN CACCIATORE: semplicemente voglio dire che gente come LUIGI non sono cacciatori; non e' possibile incitare alla deregolamentazione assoluta in merito,le sue parole sono o parole da bracconiere...oppure... interpretando il pensiero tra le righe di ZERO ASSOLUTO, LUIGI potrebbe benissimo essere un ambientalista estremista che scrive su un blog di cacciatori al solo scopo di spargere piu' fango possibile su tutta la categoria.Spero di essere stato chiaro,se cosi' non fosse sono a disposizione per eventuali altri chiarimenti.

da Fox72 10/10/2012 11.41

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

Se non fanno pagare i riccorsi a sti S.....zi non la finiremo mai. Non diamo colpe a tizio o caio.

da Franco 10/10/2012 11.11

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

LUIGI, a meno che non sia come dice ZERO ASSOLUTO,diversamente il tuo post e' semplicemente VERGOGNOSO; E' solo grazie a quelli come te se siamo a questi punti.

da Fox72 10/10/2012 10.12

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

La FIDC è senza dubbio la responsabile della prossima e imminente fine della caccia,ma in buona parte lo sono anche quelli che continuano a foraggiarli.C'è solo un modo per svegliarli fargli mancare il "propellente"e,volendo sarebbe doveroso allargarsi anche alle altre associazioni responsabili alla pari della FDCI.

da vince50 10/10/2012 10.02

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

Concordo pienamente FIDC è la prima responsabile dello schifo attuale per i cacciatori Italiani.

da maxx 10/10/2012 9.03

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

Concordo: FIDC fu ed è tuttora sostenitrice della 157/92, legge che ha letteralmente incatenato il cacciatore al territorio di residenza. Di fatto una legge fallimentare per il più banale, ma importante, dei suoi propositi: la gestione dell'habitat a misura di selvatico attraverso la costituzione degli ATC. Com'è finita, è sotto gli occhi di tutti.

da Breton 78 10/10/2012 8.50

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

La 157/92 l"ha voluta la fidc, i KC italiani sono stati stilati con il vostro contributo,la comunitaria è stata recepita e "limata" secondo il vs pensiero...........serve altro per capire come mai siamo arrivati a questo punto???????????adiosu!!!!!!!!!!!!!

da alessandro federighi 09/10/2012 21.39

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

A me risulta che il calendario piemontese è stato stilato proprio e solo grazie ai consigli forniti dai consiglieri, esclusivamente federcaccia, all'assessore & c.. Se Qualcuno mi può smentire, ringrazio anticipatamente per l'informazione. Domani il TAR deciderà della sorte della nostra stagione venatoria 2012/2013. Di questo invece sono assolutamente certo. :-((

da Ezio 09/10/2012 20.47

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

Ci vuole tanto a capire che vogliono ricostituire un' altra UNAVI....consegnandoci un altro baraccone da supportare! Americà fac(c)e Tarzan...Grande Albertone!!

da sololasipe 09/10/2012 20.06

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

x mia informazione le ass. presentano una bozza x il calendario, poi l'assessore alle politiche agricole decide il da farsi,la 157 la voluta fortemente la federcaccia, adesso la situazione sta sfuggendo di mano a tutti con questi ambientalisti che x ogni virgola fuori posto si rivolgono subito al tar,un saluto a tutti...

da auto5 09/10/2012 19.43

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

federcaccia ha sprecato una buona occasione per tacere.

da Ciro 09/10/2012 19.32

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

Il fatto è che Sorrenti non ha fatto studi approfonditi in Africa per tutte le speci, così come ha fatto con il Combattente, che comunque è stato sospeso. Mandatelo di persona a fare i censimenti di Faraone così l'anno prossimo almeno le si può cacciare in calendario. fidc, patetici più del solito, mentono sapendo di mentire.

da Radere igor 09/10/2012 19.09

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

Che strano? Il calendario del Veneto è stato fatto con la collaborazione dell'ufficio migratoria della Fidc, ed è stato sospeso in parte,19 specie di migratoria. Alla faccia della competenza in materia.

da Bekea 09/10/2012 18.48

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

cari miei, la 157 quando nacque, per la migratoria, che è quella che c'interessa, non fu altro che una blanda acquisizione della direttiva comunitaria. che fu decisa a bruxelles, dai rappresentanti venatori e dai politici di allora, con gli italiani che giocavano al ribasso, mentre una propaganda nordeuropea cercava di dirottare il turismo in spagna invece che in italia (e il nostro ministro che cercava di portare a casa contributi per gli agricoltori, piuttosto che specie cacciabili per i cacciatori). piano piano, nonostante chi ha regnato per noi lassù da decenni, ci siamo fatti succhiare quello che non ci spettava ma che cercavamo di salvare. questa è stata la nostra politica per trent'anni, e non c'è stato parlamentare europeo di provenienza italiana che sia riuscito a invertire la tendenza. siamo riusciti solo a frenare. e guardate che in trent'anni una politica di rilancio si poteva bene impostare. evidentemente noi, cacciatori, non ne abbiamo avuto la capacità e la volontà, confidando goffamente nei nostri paladini. (e nei padroni del vapore di gardone e di lecco). sarà bene che qualcuno ci ripensi. spararsi addosso l'un con l'altro ci fa solo danno.

da nane c. 09/10/2012 18.37

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

calendari fragili perche fatti da f.i.d.c.l.e.g.a!!!!!!

da LD 09/10/2012 18.26

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

Perchè continuare a seguire le attuali e orripilanti leggi sulla caccia: in ogni caso sei sempre in contravvenzione pur rispettandole. Torniamo alle cacce tradizionali senza armi da fuoco (pericolosa e subdola la legislazione su queste), ciascuno preleverà quanto gli serve. Così crolleranno gli incassi delle multe perchè sara difficile scovare tutti i fruitori della fauna. Mica come adesso che hai nome, cognome etc stampato sui documenti!

da Uno che si è stufato di seguire le leggi italiane 09/10/2012 18.09

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

jamesin la legge è stata integrata proprio dalle leggi europee,le stesse leggi volute da PDL/lega e tutti gli altri che le hanno votate di buon grado.Se stiamo a questo punto è perchè nonostante le leggi vi sono, c'è in giro il solito pilitichino di bassa caratura che per qualche votarello e le promesse irrealizzabili da fare agli sprovveduti di turno fa bere l'acqua con l'aceto,e gli scemi gli dicono pure che è buona!!!Basta prendere il comunicato qui sopra....da quando la face è un'organo scientifico che coadiuva con le sue tesi e pareri la stesura di buoni calendari???risposta,mai in quanto non ha nessun titolo per farlo!!!!!su dai...basta Caòòte!!!

da finitela!!! 09/10/2012 17.43

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

La legge nazionale va cambiata !! E' inutile girare la pizza, siamo stufi che per le varie interpretazioni di una legge ormai obsoleta di 20 anni, ognuno la gira come la vuole girare e noi a caccia non ci andiamo. Datevi da fare perchè si vuole una legge a livello Europeo chiara e inattaccabile, mettetevelo bene nella zucca !! E' chiaro che così non si può andare avanti in Campania siamo ridotti all'osso per colpa di tutti quelli che si sono fino ad ora divertiti a mettersi in gioco pur non sapendo gestire e in special modo di chi intende ancora sfruttare una passione per il proprio arricchimento. Un cordiale saluto

da jamesin 09/10/2012 17.28

Re:Federcaccia: calendari fragili perchè discostati dai pareri FACE

I CALENDARI PER ESSERE INATTACABILI DEVONO ESSERE FATTI SEGUENDO LA LEGGE E LE NORME...E LA FACE MI PARE,CHE NON SIA NE UNA ,E,NE LE ALTRE!!!!MA CHE CACCHIO ANDATE RACCONTANDO!!!!!

da FINITELA DI RACCONTARE BUGIE!!! 09/10/2012 17.04