Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Il Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in LombardiaFriuli chiede aiuto ai cacciatori per abbattere 4 mila cinghialiTrento, approvato Calendario Venatorio 2024 - 202512 mila visitatori alla Fiera di Longarone Caccia, Pesca Natura Emilia Romagna, Mammi chiede intervento del Governo. Occhi (Lega) "perso troppo tempo"Bertacchi (Fidc Lombardia): giudici ignorano gestione faunisticaCaccia selezione Umbria: approvato Calendario Venatorio 2024 2025 A Villar Dora (TO) convegno Anuu su Fauna e AmbienteGiunta Liguria approva Calendario Venatorio 2024 - 2025Aggiornamenti Acma sul progetto Folaga

News Caccia

Fidc Toscana: no a passi indietro sulla prossima stagione


lunedì 30 luglio 2012
    
Federcaccia Toscana “La stagione venatoria che sta per iniziare non deve avere alcuna limitazione o riduzione rispetto alla normativa regionale vigente” è l’appello che il presidente regionale di Federcaccia Toscana, Moreno Periccioli, lancia alle Istituzioni competenti, cui si chiede con forza di esercitare senza incertezze le proprie prerogative.

“Federcaccia Toscana ha condiviso e contribuito a costruire leggi e regolamenti e sostenuto le iniziative politiche ed istituzionali a difesa della Legge sul calendario venatorio: ci aspettiamo adesso – spiega Periccioli - che queste leggi siano coerentemente applicate dalla Regione e dalle Amministrazioni Provinciali".

Ed eccole, le richieste di Federcaccia Toscana, messe in fila per ordine cronologico e di scadenza:

- Apertura della caccia di selezione il 1° Agosto. In ogni caso l’attuazione della stessa data, nelle situazioni che lo richiedono, di piani di abbattimento che garantiscano gli obbiettivi del PRAF, anche per prevenire danni all’agricoltura. Il parere ISPRA (che “suggerisce” il 15 Agosto per il capriolo) è obbligatorio ma non vincolante, mentre per i piani di abbattimento ex art. 37 L.R. 3/94 la competenza delle Province è piena e la Regione ha facoltà di esercizio di potere sostitutivo.

- Apertura anticipata per due giornate dal 1° Settembre a tutte le specie migratorie previste, secondo le richieste presentate dalle singole Province.

- Applicazione uniforme della L.R. 20/2002 sul calendario venatorio su tutto il territorio regionale, sia per i tempi che per le specie.

- Deroga per lo storno più efficace per modalità di prelievo ed estensione del territorio interessato; procedura di deroga per il fringuello acquisendo, alla luce di recenti pronunce della C.C., pareri scientifici alternativi a quello di ISPRA.

Leggi tutte le news

4 commenti finora...

Re:Fidc Toscana: no a passi indietro sulla prossima stagione

accidenti quanti cornuti c'è in toscana, allora, lorenzo. chiacchiere a parte, stando ai dati che circolano (certificati, ovviamente, non sentiti al bar) la federcaccia non arretra neanche di uno zero virgola rispetto alle altre associazioni che tu decanti tanto. chissà perchè? prova a chiedertelo anche te.

da gano 01/08/2012 18.08

Re:Fidc Toscana: no a passi indietro sulla prossima stagione

da me le un po di anni che un la pigliano piu ne loro ne i suoi soci di arcifischia, le tessere gliele fanno solo i cinghialari e i cacciatori di corna.

da lorenzo 30/07/2012 17.16

Re:Fidc Toscana: no a passi indietro sulla prossima stagione

Chiacchere!! La sevaggina minuta stà scomparendo, le riserve di ripopolamento sono sempre piu vuote! Oltre alle chiacchere non frega piu niente a nessuno!!! Sembra che esistano solo gli ungulati. Anche per me la tessera ve la sognate!

da Leo. 30/07/2012 13.04

Re:Fidc Toscana: no a passi indietro sulla prossima stagione

si intanto portate i fatti oltre alle parole, poi io e altri cacciatori abbastanza inca xx ati prenderemo i nostri soldini sudati e guadagnati e verremo se un caso a pagarvi tessera!!!! bona cicci.......... al prossimo anno!!!!

da cecco 30/07/2012 11.55