Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Arci Caccia scrive al Ministro CingolaniMarche, Tar dispone limitazioni sul calendario venatorioUmbria: in arrivo altre giornate per il controllo del cinghialeSardegna: si decide per lepre e pernice sardaLombardia: Mazzali per un corpo di polizia ittico venatorio regionaleFrancia. Aumentano i candidati cacciatoriSparvoli confermato alla guida di Anlc fino al 2025Cinghiale in Piemonte. La parola ai cacciatoriFedercaccia Abruzzo: sentenza del TAR inaccettabileCommissione Ue risponde ad Arci CacciaToscana vieta prelievo della tortoraCinghiali in Piemonte. Coldiretti all'attacco55ª assemblea Uncza. All'ombra del ghiacciaioNota Ispra siccità e incendi. La risposta di FidcAbruzzo: modificato calendario venatorioCongresso Arci Caccia. Confermato il Presidente MaffeiSicilia, la Regione modifica il calendarioAbruzzo: ordinanza del Tar dà ragione agli animalistiToscana. Tar sospende tortora, pavoncella e moriglioneSparvoli (ANLC): "Ispra ci ha dichiarato guerra, ma noi risponderemo"Chianciano, aperto il XII congresso nazionale Arci CacciaIspra chiede limitazioni sulla caccia a causa di incendi e siccitàToscana: Cabina di Regia chiede chiarimento sulla tortoraSicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di aperturaInterrogazione Bruzzone sul Piano Nazionale TortoraMazzali chiede uniformità procedure caccia e pescaUmberto Venturini Presidente AcvDario Faccin nuovo Presidente nazionale ConfaviToscana. Al via il cinghialeUmbria. Una protestaLombardia: nuove regole per la carne di selvagginaSvizzera. Aumentano le donne a cacciaUk. Attacco alla cacciaLisa, cacciatrice in Corsica30 mila presenze alla sagra degli oseiGiannini attacca blog La cornacchiaTortora. Il Molise si adeguaTar Veneto sospende anche caccia alla pavoncellaSicilia: nuovo decreto riapre la caccia da sabato 4Sardegna. Niente tortora in preaperturaTortora. Sospensione anche per le MarcheNuova sospensione in Abruzzo e rinvio dell'udienzaSicilia: Tar blocca l'apertura della cacciaFrancia. Lo sport si schieraToscana. Promemoria per lo stornoTrentino. I camosci stanno beneMancata preapertura in Calabria. L'assessore bacchetta l'opposizioneSvizzera: Mostra sulla caccia al Museo Alpino di BernaCct: approvata delibera sulla preaperturaFrancia. Aumentano i cacciatoriPuglia: Tar respinge richiesta sospensiva sulla tortoraCalabria: Tar sospende caccia tortora e quaglia fino al 22 settembreSicilia: approvate modifiche al Calendario VenatorioEmilia Romagna. Pompignoli "vergognosa scelta sulla tortora"Acma aggiorna sulla situazione richiami viviTortora. La Cabina di Regia protesta con Mite e Conferenza Stato RegioniLombardia: pasticcio sulla coturniceRaccolta ali tortora. Il progetto Fidc continuaTorino: preapertura al colombaccio e altre modificheEmilia Romagna: la Regione toglie la tortora dalla PreaperturaCabina regia Toscana "ora lavorare per Piano tortora"Richiami vivi. Nuova circolare ministeriale ne permette l'utilizzoLazio. Arci Caccia "senza Piano tortora impossibile prelievo"Arci Caccia "Ma in Europa la legge è uguale per tutti?"Francia. Il Presidente dei cacciatori chiede le dimissioni della Ministra all'AmbientePreapertura. Anche la Regione Lazio risponde piccheKey Concept. Le associazioni scrivono al GovernoValle Canna. I cacciatori s'impegnano, gli animalisti si fanno fotografareAcma denuncia ritardi per il moriglioneTortora. Berlato protestaTortora in Toscana. La CCT non ci staToscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortoraIncendi. La Regione Sicilia arruola anche i cacciatoriLazio: le associazioni venatorie chiedono la preaperturaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare


mercoledì 16 marzo 2011
    
 Patrizia di Pietro è una giovane mamma e cacciatrice. Vive a Canino (VT) con il marito e le due figlie di 9 e 4 anni, è  una vera sportiva (in passato ha praticato a livello agonistico nuoto e ginnastica ritmica) ma la sua grande passione è la  caccia con l'arco.
 
Insieme al marito , con cui condivide la gestione di un negozio di articoli per animali, pratica la caccia agli ungulati con la carabina ma preferisce di gran lunga l'arco (entrambi sono soci del gruppo Arcieri Urca) perchè “accorciando le distanze dalla preda – spiega per la rubrica Amiche di BigHunter - la caccia diventa una vera arte che pone l’abilità del cacciatore in primo piano, regalando delle emozioni veramente uniche”.  

Con loro portano spesso anche le figlie Michela di 9 anni e Valeria di 4 “è bellissimo – dice Patrizia - vedere quanto sono entusiaste di stare immerse nella natura”, coinvolgendole anche nei loro allenamenti “così si sentono delle vere cacciatrici come la mamma e il papà”.

Viene da una famiglia di cacciatori (padre e nonno) ma il vero primo approccio alla caccia l'ha avuto seguendo il suocero nelle sue battute. “All’inizio – racconta - io filmavo soltanto le loro azioni poi la passione mi ha contagiato e così anch’io ho preso la licenza”.  

Per lei la caccia è un valore da tramandare. “Non so se le mie figlie  da grandi decideranno di diventare cacciatrici – spiega - ma questo non è essenziale, per me e mio marito l’importante è che imparino ad amare la natura e a rispettare gli animali, in modo sano e senza ipocrisia”.

Patrizia ha le idee chiare su questo punto: “devono sapere – continua -  che le bistecche che mangiamo non nascono nel cellofan e che sono state tagliate da un vitello dopo che è stato abbattuto. Le bambine hanno capito perfettamente la differenza tra gli animali d’affezione e quelli di cui ci nutriamo e non ne fanno nessun dramma”.

Considerando che la maggior parte dei bambini di oggi gli animali li vede solo in tv, Michela e Valeria sono fortunate. Oltre ad una trentina di segugi, la “famiglia” allargata comprende tre bassotti a pelo ruvido addestrati al recupero di animali feriti, una barboncina (“la cocca di casa”), tre gatti, due pappagalli, tre criceti, un coniglio nano, una voliera di colombe bianche e tantissimi pesci da acquario. Non solo, ci sono poi numerosi animali da cortile: oche, galline e conigli.
 
Le bambine danno spesso una mano ad accudirli perché, spiega la mamma, “hanno imparato che gli animali non sono videogiochi e hanno bisogno di continuo delle nostre attenzioni, proprio come la fauna selvatica ha costante bisogno di essere gestita perché è solo grazie alla preziosa vita degli animali e la salvaguardia dell’ambiente in cui vivono che  noi possiamo riuscire a  mangiare delle cose buone e genuine”.

“La ruralità e la caccia - conclude infine Patrizia - sono parte integrante di una cultura che deve passare alle future generazioni perché è l’unica vera salvaguardia per l’ambiente e la fauna e di conseguenza dell’uomo e con l’arco è più facile farla conoscere alle nuove generazioni”.

Vai alla rubrica Amiche di BigHunter

Leggi tutte le news

43 commenti finora...

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

cari amici cacciatori, contro il fanatismo non c'e' terapia........quindi inutile replicare a certe (spesso deliranti) sparate ideologiche frutto di pregiudizi e di un atteggiamento morboso verso gli animali. Discutere con certi personaggi non e' difficile, e' inutile.

da Fabrizio 22/03/2011 12.29

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

patroclo.a te invece chi ti da la certezza di stare dalla parte della ragione,e chi sei tu per giudicare questo.

da max 60 22/03/2011 1.21

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Ma come, ancora non hai seguito il consiglio di fulco tuo??

da Nato cacciatore 22/03/2011 0.08

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

x StefY: hai perfettamente ragione, ma non cercare il dialogo con i cacciatori, loro non ti darebbero mai ragione. La ragione è sempre dalla loro parte, quella di chi ti punta contro la canna del fucile (o la freccia). Un caro saluto da chi la pensa come te.

da patroclo 22/03/2011 0.00

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

la sagoma è quella che che imita un whitetail americano, usata per le gare di tiro di caccia (una particolare branca del tiro con l'arco). Noi cacciatori-arcieri usiamo le sagome anche per allenarci al tiro da tutte le posizioni. Devo dire che la signora ha fatto "spot", in poche parole avrebbe beccato un bel po' di punteggio in gara.

da Massimiliano 21/03/2011 14.07

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

La natura non riconosce un "diritto alla vita" degli animali. Questo è un principio essenziale dell'evoluzione sociale umana, non del mondo naturale e della catena alimentare naturale. E cercare di entrare nelle sensibilità animali come si fa per gli umani è fuorviante. Detto questo è mai possibile che ad ogni provocazione degli animalisti ci caschiamo sempre? Non sarebbe meglio concentrarsi sui temi del forum? Non diamogli retta. Questo mi sembrava più un intervento sulla donna-madre cacciatrice e sulla caccia con l'arco.

da Mino 21/03/2011 14.04

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

..X stefy.....dissentire in modo educato è più che legittimo.Altro caso è inveire e scagliar saette e fulmini a destra e manca,in special modo a J.LO..opss Patrizia.(si somigliano tanto)

da colombaio senese 21/03/2011 13.31

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

cari amici cacciatori, io trovo assurda una sensibilita' etica talmente distorta da vedere negli animali dei soggetti umani e da non vedere l' evidenza, cioe' che ogni forma di vita si nutre di altre forme di vita. la caccia e' una passione frutto di un sano istinto naturale (che forse in qualche caso subisce una involuzione e diventa odio contro il genere umano). Mia madre ammazzava i polli e i conigli per fare il pranzo o la cena, e trovare qualcosa di orribile in questo, e' semplicemente assurdo .....come trovarsi di fronte a esseri umani sbranati dai cani randagi (che in tutti i paesi civili vengono eliminati) ma precipitarsi a soccorrere i cani....

da Fabrizio 21/03/2011 13.30

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

(12,22)Caro Andrea ,cosi' "gentilmente"commentando ,e' lei che fa cio' di cui mi accusa. Trovo orribile e di cattivo gusto quella foto con delle innocenti bimbe.Posso esprimere?

da StefY 21/03/2011 12.50

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

stefy prima di parlare fai la pace con il cervello e ancora meglio prima di parlare documentati sull'argomento o farai sempre delle figure di M.......... saluti

da andrea 21/03/2011 12.22

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

E LA CACCIA ALLE TORTORE ? NON ERA DA SALVAGUARDARE ANCHE QUELLA ?

da PAOLO T FANO PU 21/03/2011 11.03

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

vale ancora la pena rispondere a queste persone che non sanno riconoscere un passero da un fringuello.

da max 60 20/03/2011 15.29

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Non solo, da pure l'impressione che non si sia accorta che è solo una sagoma.

da Nato cacciatore 20/03/2011 14.48

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

per Stefy: quello e' un capriolo.....non sa' riconoscere neanche gli animali!

da Patrizia 20/03/2011 14.25

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Scusate,trovo terribile la foto delle bimbe vicino al cervo, e della Signora con l'arco pronta a cacciare!

da StefY 20/03/2011 12.47

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Lasciamo perdere quello che credi sugli animalisti 100x100, hai visto il link e le accuse che muovono alla lav? questo è quello che mi interessa, sapere quale il tuo pensiero.

da Nato cacciatore 20/03/2011 11.57

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Come ho provato già a scrivere, ti capisco e condivido ciò che dici dei bimbi allevati a contatto con la natura. Anche mio marito è cacciatore e i nostri bambini vivono questa esperienza con grande naturalezza; hanno un rispetto delle armi che conoscono e puliscono col loro papà. conoscono gli uccelli, gli ungulati ecc. Insomma io sono molto contenta di questa intensa esperienza ... familiare

da cristina 19/03/2011 22.39

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Animal aaro non te sta bene niente,tu per caso vai in giro nudo,sensa scarpe e vivi in una grotta mangiando radici.occhio che la nube dal Giappone arriva anche da noi.sai come sarà buona l'insalata.

da max 60 19/03/2011 1.03

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

w le donne cacciatrici: donne vere !! donne con la spina dorsale!! BRAVA PATRIZIA !!!

da Fabrizio 18/03/2011 21.00

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

a patroclo non voglio neanche rispondere!si capisce subito che tipo è!me lo vedo a casa a smanettare sul pc, console videogiochi, ed altro....ma questa persona è quello che poi torna a casa e si inc.... se non trova la carne da mangiare, il pollo allo spiedo, il salame...!tanto lui paga non è obbligato a chiedere da dove viene!mah!comunqeu patrizia un complimento a te spero che la mia ragazza si convinca a diventare come te!anche se...per ora mi accompagna e basta!un abbraccio alle bambine!

da avvocato 18/03/2011 16.47

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

..Un grande plauso alla sig.Patrizia.

da colombaio seneses 18/03/2011 11.47

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

CIAO PATRIZIA IO HO 2 BIMBI DI 5 E 7 ANNI CHE GIA' SONO MOLTO AFFASCINATI DALLA CACCIA E SPERO CHE CRESCANO CON I SANI PRINCIPI DI NOI CACCIATORI. GLI INSULTI GRATUITI DI CHI NON CI CONOSCE E CHE PER PASSARSI IL TEMPO MAGARI SI DROGA E TIRA PIETRE DAI CAVALCAVIA MI SCIVOLANO ADDOSSO. orgoglioso di essere cacciatore e saro cacciatore per tutta la vita

da Giampiero Masolini 18/03/2011 10.57

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Errata corrige: ecologia domestica e non economia domestica, come riportato erroneamente

da Nato cacciatore 18/03/2011 9.19

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Benvenuta Patrizia fra tutti noi, a te ed a tutta la tua bella e giovane famiglia. Non ti curare poi di chi non sa che su questa terra tutto è in funzione di una morte che genera vita. Carote comprese.

da Silvano B. 17/03/2011 16.33

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

cari amici cacciatori, il leit motiv che usano coloro che credono di denigrarci e' quello dell' "uccidere per il gusto di uccidere". e' una frase fatta frutto di insipienza, perche' se cosi' fosse realmente, la caccia sarebbe chiusa da secoli, cioe' da quando si allevano gli animali......che vengono allevati per farne cibo. Infatti, basterebbe rifornirsi di polli e conigli e ammazzarli con la scusa di riempire la dispensa.....con in piu' il gusto di ucciderli a mani nude......stando all' immaginario malato di certi soggetti. scagliarsi contro i cacciatori perche' mangiano anche animali uccisi direttamente anziche' uccisi per procura (pagando gli altri che lo facciano per loro) e'cosa davvero ipocrita. la caccia e' espressione del nostro naturale istinto predatorio, che in qualche caso subisce una involuzione o forse un rovesciamento contronatura, e diventa odio contro il genere umano in generale e anche contro i cacciatori.

da Fabrizio 17/03/2011 16.00

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Anch'io sono socio arcieri Urca, sono selecontrollore con l'arco in provincia di Siena. Per evitare i ferimenti (che ci sono anche con la carabina) si deve costruire l'appostamento entro 30-40 metri dal trottoio o dall'insoglio o da dove escono gli animali per entrare nel campo. Naturalmente non è sempre così scientifica la cosa e si passano molte albe con il semplice piacere di sentire picchi, merli, finguelli che si svegliano. Ma quando arriva il capriolo o il daino e sei così vicino che lo senti masticare le ghiande, ti senti appagato dei tanti soli visti nascere. Poi bisogna colpire entro la zona vitale (i polmoni più che il cuore) e provocargli così uno pneumotorace. In questo modo l'animale muore entro tre o quattro respiri, e tutto nel più completo silenzio (anche qui, non sempre è tutto così facile, ma non è sempre tutto è così facile anche con il fucile). Certo, l'arco comporta qualche sacrificio in più.

da Massimiliano 17/03/2011 12.05

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

x Patroclo Ed una voce lontano nel buio echeggio:AAAMMMMMMMBECILLEEEEEEEEEEEEEE!! x Patrizia Porta pazienza tanto solo i "Nostri Nostrani" Animalari hanno i neuroni in tilt game over.W la Caccia

da Spartacus60 17/03/2011 9.13

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

A patrocloooooooooo:simpatico il tuo intervento, mancava l' animalaro curioso! ma se vuoi toglierti certe curiosità dovresti iscriverti a un corso venatorio e conseguire la licenza per andare a caccia,troppo comodo andare al supermercato a fare la spesa acquistando la carne già confezionata,oppure il pesce, gli insaccati e vari generi alimentari di consumo animale che sembra piovano dal cielo come la manna! ce' poca conoscenza al giorno d' oggi della provenienza della merce che si trova nei banchi alimentari, molti come te ritengono che la caccia faccia soffrire gli animali che vivono liberi in natura mentre non si rendono conto che quelli da allevamento sono stipati dalla nascita al banco frigo del supermercato.Spero che tu sia vegetariano ma scommetto che qualche scheletro nel' armadio ce' l' hai anche tu! che ne so magari un paio di scarpe firmate in pura vacchetta o una giacca di vera pelle, perché no? oppure hai regalato una borsa di coccodrillo a una tua ragazza? sei così perfetto patroclo? non e' che per caso hai una macchina che fa' 7 con un litro?comunque se tu sei perfetto ti chiedo scusa del mio intervento e mi auguro che nel mondo ci siano più patroclo che Brambille! visto di cosa si occupa nella sua attività' di famiglia, poi siamo noi cacciatori ad essere responsabili delle sofferenze degli animali.

da VAN 75 17/03/2011 0.08

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

per patroclo speriamo che sei sterile come le cose che dici almeno non ti riproduci

da trieste padre delle bimbe e marito della cacciatrice 16/03/2011 21.01

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

per patroclooooooooo: un nome una garanzia beh l'animale ferito viene ucciso a volte dal cane altre da noi come tirare il collo alla gallina che una persona ha nel pollaio o colpendo il coniglio nel collo cosa c'è di sbagliato???? oltre alla tua ipocrisia???? si mio figlio sa distinguere tra animali e persone e animalisti (ipocriti)

da andrea 16/03/2011 20.30

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

ecco il drone: patroclo. Una mente senza pilota

da Fromboliere 16/03/2011 20.28

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Ettoreeeeeeeee!!!!!!!!

da contro patroclo 16/03/2011 19.53

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

guarda che anche la roulette russa regala emozioni incredibili, perché non provi? un paio di curiosità: gli animali feriti che vengono recuperati dalla tua bastardina pelosa vengono poi curati? e alle tue bimbe di 4 e 9 anni immerse nella natura fai vedere anche il corpo insaguinato degli animali che ti diverti a uccidere?

da patrocloooooooooo 16/03/2011 19.33

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

complimenti Patrizia......

da max1964 16/03/2011 19.09

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

grazie a tutti per la calorosa accoglienza!

da Patrizia 16/03/2011 18.55

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

splendida famiglia. persone serie e concrete bel lontane dal "fumo" culturale che viene prodotto sui mass-media.

da Fabrizio 16/03/2011 17.26

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Complimenti.... atavici.

da Fromboliere 16/03/2011 17.17

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Davvero un bel esempio di come un approccio lucido, razionale e senza ipocrisie, possa dare grandi soddisfazioni anche ad una mamma, che generalmente viene ritenuta una figura lontana dal mondo della caccia. Con l'arco, poi... Complimenti.

da Luca 16/03/2011 17.14

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Grazie Patrizia per la "figura" di Cacciatrice che incarni.

da pier 16/03/2011 14.06

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

complimenti patrizia e insegnali bene la nostra passione

da andrea 16/03/2011 13.56

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Complimenti vivissimi!!!!

da BerettaA301 16/03/2011 12.40

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

Complimenti vivissimi Patrizia,

da Riccardo F. 16/03/2011 11.34

Re:Amiche di BigHunter. Patrizia Di Pietro: Caccia con l'arco, una cultura da tramandare

molto affascinante la caccia con l'arco, complimeti Patrizia

da FRANCESCO 16/03/2011 11.27