Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT: Regione Toscana corregge Piano controllo volpePiemonte, passa in Commissione Pdl contenimento cinghialiExpoRiva si rinnova. E salta un'edizioneCampania. AIPP: "errori clamorosi sul tema della vigilanza venatoria"Piano Faunistico Marche. Arrivano i ricorsi al TarDreosto, Vicepresidente Intergruppo Ue "ci diamo da fare per la caccia italiana"Fidc Sardegna: riprende il lavoro dei coadiutoriUncza: lo stambecco sia cacciabileUmbria. Assessore Morroni: "sui cinghiali si volta pagina"Piombo, Berlato: "palese avversione contro la caccia"Cabina regia Marche: Piano faunistico risultato importante per i cacciatoriRiserva Monti Livornesi: tutelate attuali forme di cacciaPiombo: l'intervento di Fiocchi alla Commissione AmbienteLombardia: proposta Lega a tutela dello spiedo brescianoPiombo e caccia. La posizione della FACEMarche: approvato Piano Faunistico VenatorioNiccolò Brandini Marcolini presidente Eps ToscanaBerlato alla Commissione Ambiente: "pari diritti per i cacciatori europei"Padule Fucecchio. Cct e Acma a tutela della cacciaNelle scuole italiane con le cacciatriciUna tesi di laurea sul progetto Life PerdixCampania: no alle modifiche di legge da 6 associazioni venatorie CCT: Una giornata spettacolare a Orbetello per le FedercacciatriciMuroni interroga Costa: no cacciatori a gestire la Riserva del SebinoColombaccio. Anlc aderisce a Progetto HobsonGenovesi (Ispra): Più cinghiali anche a causa delle aree protettePresentata Giunta Bonaccini. Alla Caccia Alessio MammiDa Fidc Campania ok a testo modifica legge cacciaFiocchi critico su elezione Amaro: "Presidenza debole"Inizia il lavoro dell'intergruppo "Biodiversità, caccia, ruralità"Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in EuropaUe: Alvaro Amaro nuovo Presidente dell'Intergruppo CacciaCinghiali e agricoltori, Morroni corregge il tiroCacciatori? I primi paladini del territorioOn. Dreosto: "rilanciare il ruolo del cacciatore"Abbattimenti illegittimi Bolzano. Condanne per quasi un milione di euroCinghiali. Coldiretti Molise sul piede di guerraMazzali: caccia a scuola, bene proposta DonazzanLinee guida Vinca: CCT sollecita la Regione ToscanaA Hit un manifesto per le Cabine di Regia territorialiVinca e calendari. Sorrenti (Fidc): serve forte reazione delle RegioniQuasi triplicati gli ungulati nel VenetoUna manciata di animalisti a HitNatura 2000. Rivalutare la VincaRegione Veneto: bene l'avvio della banca dati dei cacciatoriDonazzan: "la caccia va insegnata ai giovani"Hit Show 2020: gli eventi di sabato e domenicaArci Caccia: "Unità? Noi ci siamo"Fidc: "per stare insieme ci vuole rispetto"Campania: "modifica legge caccia sia ritirata"Hit 2020: i focus sulla caccia della Regione VenetoCinghiale Umbria. Morroni propone apertura a novembreCampania, nuova proposta di modifica della legge sulla cacciaInterrogazione Covolo (Lega) sulla manifestazione animalista a HitToscana: le proposte della cabina di regiaToscana: Wwf e Legambiente bocciano la riforma della cacciaA caccia con Donald Trump Jr e suo figlio: negli USA un'asta pubblicaLangone su Il Foglio "meglio i ragazzini cacciatori dei fan di Achille Lauro"Tutti i convegni di Hit Show 2020Puglia: la Lipu punta alla VincaAnche a Bergamo un corso per monitorare la beccacciaGli Atc e le funzioni pubbliche, il parere dell'Avvocato CarmenatiDa CCT giudizio positivo sulla riforma toscanaLa vita di Roberto Baggio in un film su NetflixI Beach Boys suoneranno alla Convention sulla caccia: è polemicaDa Libera Caccia Toscana proposte di modifica alla Legge regionaleFidc: no a chi semina odioMigratoria. A Hit il punto sugli studi di FedercacciaCaccia in cucina diventa maggiorenneVicenza, Berlato chiede revoca sit in anticaccia a HitBrexit: Sergio Berlato va a BruxellesBiodiversità: uomo e istituzioni al centro per progettare il futuroAbruzzo: le proposte delle squadre per il Piano faunisticoCalabria: importante chiarimento su caccia febbraioCaccia e biodiversità, il nuovo modello franceseDaini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimentiUniversità Urbino: tra attività all'aperto caccia meno pericolosaCabina Regia Mondo Venatorio: incidenti in calo negli ultimi tre anniFidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"Mazzali: squallido bollettino animalista a fine stagioneAbruzzo. Squadre in agitazione sul nuovo Piano FaunisticoFidc a Hit Show: tutti gli eventiToscana: approvato piano cinghiale aree non vocateMazzali "Anche proliferazione piccioni è emergenza"Trento: Costituito il Tavolo faunistico provincialeMarche. Cisl: "vigilanza venatoria a rischio"Sardegna: Anlc, Cpts e Ucs uniscono le forzeDecreto Milleproroghe: infondato allarme deregulation cacciaDivieto caccia cinghiale Sondrio. Sentenza TarLe novità dal Comitato esecutivo AnuuMarche: via libera della II Commissione al Piano faunisticoBrescia: Cacciatori in campo per pulire le Torbiere

News Caccia

Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità


venerdì 23 luglio 2010
    
Intervista in esclusiva al senatore Valerio CarraraValerio Carrara, senatore e responsabile del Dipartimento Caccia del Pdl, è uno dei personaggi più agguerriti e determinati della scena politico – venatoria nazionale.  Nato e cresciuto a Oltre il Colle (Bergamo), dove ha mosso i suoi primi passi anche da politico (prima come consigliere poi come sindaco), doppia laurea (in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche e in Farmacia), è senatore dal 2001.
 
A lui va il merito di aver portato in Parlamento i problemi dei cacciatori grazie alle numerose interrogazioni e interpellanze mirate a restituire a caccia e cacciatori una dignità spesso calpestata, ad indagare sulle violazioni delle guardie venatorie e a fare luce sui finanziamenti elargiti alle associazioni animaliste e anticaccia e altro ancora. Un impegno che il senatore bergamasco vive soprattutto da cacciatore. Questa è la dimensione che emerge dall'intervista che il senatore ha rilasciato a BigHunter  in esclusiva.
 
Cacciatore dall'età di 16 anni (preferisce la selvaggina nobile di montagna e, quando c'è il passo, la beccaccia) ha “militato” nel mondo associazionistico, prima in Federcaccia (presidente di sezione, capozona, consigliere e vicepresidente provinciale, consigliere nazionale) e attualmente da presidente onorario dell'Associazione Cacciatori della Lombardia, contemporaneamente il suo impegno si è allargato alla politica e concretizzato soprattutto nell'attuale legislatura. Ha firmato 4 disegni di legge in materia venatoria (modifica della 157/92 e depenalizzazione reati venatori minori), 8 le interrogazioni a risposta scritta e infine un ddl in preparazione per l'istituzione nel nostro ordinamento del reato di ostruzionismo nell'esercizio della pratica venatoria.
 
Una frenetica attività che spiega così: “Dobbiamo aver considerazione per l'importanza economica, sociale ed ambientale che oggettivamente caratterizza l'attività venatoria e l'impegno dei cacciatori per la gestione della fauna e del territorio. Dobbiamo porre un freno ad azioni ostruzionistiche che, purtroppo, ancora vengono partorite in modo preconcetto da un mondo animal-ambientalista incapace di riconoscere i veri problemi dell'ambiente e soprattutto di affrontarli in modo concreto. Da cittadino e da cacciatore mi spiace constatare che mentre in Francia ed altrove si compiono passi istituzionali verso una giusta collocazione della caccia nel contesto sociale, nel nostro Paese non si riesce nemmeno a recepire razionalmente e serenamente le direttive comunitarie in materia, così come ha dimostrato la vicenda della legge Comunitaria in Parlamento”.

Certo c'è ancora molto da fare, ma allora, gli chiediamo noi, perchè le forze che si erano dichiarate favorevoli alla riforma della 157, non hanno ancora dato risposte concrete agli impegni presi? “Nel programma di Governo è prevista l'armonizzazione della legge 157/92 per adeguarla all'Europa. - risponde Carrara -. Il Governo, i Ministri interessati e i parlamentari della maggioranza, hanno il dovere di mantenere gli impegni presi con i propri lettori. Il Presidente Berlusconi è stato molto chiaro al riguardo nel voler realizzare il proprio programma. Non sarebbe male, ogni tanto, ricordarlo anche a qualche collega che pare esserselo dimenticato”. Questa situazione grottesca molto ha a che fare con l'opinione ostile nei confronti della caccia, spesso frutto, spiega il senatore, “di campagne mediatiche a senso unico, senza un contraddittorio, portate avanti dai media, sollecitate dalle lobby animaliste, ambientaliste e anticaccia che imperversano nel nostro paese, a cui purtroppo non fa riscontro nessuna reazione significativa da parte delle Associazioni Venatorie maggiormente rappresentative, documentando anche scientificamente il nostro operato”. 

Una immobilità da cui forse si può uscire – chiediamo - con l'annunciato rilancio del rapporto fra associazioni Face e Parlamento, che dovrebbe prendere corpo a partire da settembre? “A condizione che diano quei risultati concreti che il mondo venatorio da tempo attende” risponde Carrara. Ovvero “quella politica del fare che in altri settori ha conseguito risultati concreti per diverse categorie e che ora deve essere proficuamente dedicata anche  alla caccia, al suo rilancio ed alle relative riforme. Sinora ho assistito e partecipato ad incontri dell'Intergruppo. Mi pare sia giunto il momento di passare ai fatti oppure prendere atto della poca incisività per rilanciarlo con altri obbiettivi o scioglierlo definitivamente”.

 
Un'opinione di come andranno le cose per la riforma, ancora arenata in Commissione ambiente al Senato, Carrara se l'è fatta. “Nonostante l'impegno profuso in Commissione dal mio collega Senatore Orsi, obbiettivamente, non sono ottimista come ero all'inizio dei lavori. Siamo stati invasi da migliaia di emendamenti (prettamente ostruzionistici) posti dall'opposizione, emendamenti tesi a svuotare di contenuto le nostre  buone intenzioni. Penso che a questo punto si debbano trovare strade alternative per portare a compimento la modifica auspicata. Ci stiamo lavorando”.
 
La parola d'ordine ora è unità. Un imperativo sia per i cacciatori, che devono – dice - essere uniti e coesi nel richiedere nelle loro rispettive associazioni, di fare fronte comune in quanto portatrici di interessi convergenti rispetto alle forze politiche e ai Ministeri di riferimento ed evidenziare tutto quello che viene fatto da ogni cacciatore per la tutela del territorio. Finirla insomma, fa notare il Senatore,  con questa “guerra tra i poveri” fatta per tutelare le rispettive rendite piuttosto che gli interessi dei propri iscritti. In tal senso Carrara auspica al più presto “una unione federativa delle Associazioni Venatorie che, pur mantenendo le rispettive identità, abbia un obbiettivo comune; portare avanti le ragioni del pianeta caccia e del mondo venatorio”.
 
Deroghe, tasto dolente soprattutto in Lombardia... “Ci sono delle difficoltà di natura politica in seno alla maggioranza – spiega Carrara -  che mi auguro vengano superate nei termini utili per legiferare entro la fine di questo mese. Purtroppo la situazione in Lombardia sta precipitando, pare che su insistenza della Lega, già in Commissione, l'iter della legge non prosegua. Mi riservo di esaminare direttamente la questione prima di fare una valutazione politica su quanto accaduto”.
 
Incertezze, che in alcune regioni sono giustificate con le  novità della Comunitaria, di cui a volte si cerca di fare un uso strumentale. “Deve essere chiaro a tutti – spiega - che quanto abbiamo approvato in Senato non è in contrasto con la normativa europea ,anzi la supporta ed adegua ad essa quella italiana. Forse è finito il tempo delle sanzioni europee e dei vari ricorsi al TAR, visto che le Regioni saranno finalmente legittimate a legiferare seguendo i dettami europei”.
 
Di fronte ad una tale situazione ci vuole una ricetta rinvigorente. “Bisogna – dice Carrara – rivendicare il proprio diritto di esistere”. Come? Miscelando ingredienti importanti come “identità, orgoglio e passione” e condendoli con “unità di intenti”, ma soprattutto “campagne informative tese a far capire chi realmente siamo e cosa vogliamo fare nel rispetto delle leggi in materia”.
 
Per questo sarà necessario coinvolgere gli amici agricoltori. “Senza l'agricoltura – spiega - la caccia non esisterebbe, quindi, maggior rispetto reciproco tra mondo agricolo e mondo venatorio ma anche maggiore coesione e sostegno reciproco. Da un lato volto ad incentivare colture che consentono lo sviluppo di selvaggina autoctona, dall'altro un responsabile utilizzo di anticrittogamici e fertilizzanti che con un uso improprio possono danneggiare la salute dell'uomo e dell'ambiente”.
 
E con gli ambientalisti può esserci un dialogo?  “Forse con la parte meno integralista ci si potrebbe confrontare ma finora di ambientalisti, di animalisti e di anticaccia che vogliono venire incontro al mondo venatorio e confrontarsi con pari dignità non ne ho mai trovati”.
 
Ed infatti proprio a scoprire ciò che può nascondersi dietro al mondo ambientalista sono rivolte le interrogazioni di Carrara. Abbiamo chiesto al Senatore se si è fatto un'idea rispetto al fenomeno dei finanziamenti. “Penso che potremmo trovarci di fronte a cifre importanti – risponde -. Stiamo parlando con una stima in difetto di milioni di euro. Se poi sommassimo tutti i benefici a livello comunale, provinciale, regionale e nazionale, allora dovremmo parlare di miliardi di euro. Quello che mi chiedo è quanti di questi "soldini" siano veramente destinati all'ambiente ed agli animali e quanti siano invece utilizzati per sostenere le spese ed i costi fissi delle oltre 45 associazioni animal- ambientaliste ed anticaccia esistenti in Italia. Un dato su tutti: solo Federparchi dichiara un volume di affari di oltre un miliardo di euro”.
 
GI CF
Leggi tutte le news

52 commenti finora...

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Il 27 luglio 2010 scrissi (vedi sopra):"elezioni in vista" qualcuno disse: " ecco i soliti pessimisti e mai contenti, se c'è uno che fa qualcosa di positivo non va mai bene!" Bè che mi dite? Se il Berlusca ed il Fini non si sono messi d'accordo questa sera, mi sa tanto che il governo cadrà al primo voto in aula.Intanto politici vari fatevi avanti, non perdete tempo per la vostra campagna elettorale, ripeto: non perdete tempo le votazioni sono vicine!!!!

da elio52 20/08/2010 21.53

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

IL PROBLEMA SIAMO NOI CHE DIAMO O REGALIAMO ANCORA I NOSTRI SUDATI SOLDINI A TUTTI GLI ENTI CHE CI MANGIANO DIETRO...SMETTIAMOLA DI PAGARE PER ESSERE ACCONTENTATI!!!! IL RESTO E' TUTTA BRODAGLIA DA LEGGERE...

da ADAMO - FOGGIA 16/08/2010 11.20

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Esimio Senatore sono alquanto perplesso che, in qualità di cacciatore dall'età di anni 16, si sia solo oggi accorto di quanto sfacelo abbiano portato nel nobile mondo venatorio i suoi vecchi e nuovi compagni di partito! In sintesi, la legge 157/92, sottoscritta solo da tre rappresenti lo Stato – con assenza di quelli prettamente e specificatamente competenti, è la vera responsabile di questo grande fallimento ambientale e civile! Mentre si tenta di unificare l'Europa, si abbattono le frontiere e le dogane, essa ha creato un'infinità di "territori", e mille passaporti! Non so con quale entusiasmo si possa ancora parlare di modiche, che otterrebbero lo stesso effetto di quelle proposte dall'On. Berlato ed altri! Io sarei dell'assoluta convinzione di ritornare ai compartimenti venatori, come li istituì il T.U. 1016/1939, naturalmente con i dovuti accorgimenti connessi all'odierna realtà territoriale! Per le Tasse o concessioni, che siano versate a chi realmente le impiega per l'agricoltura, l'ambiente, la flora e la FAUNA! Cordialmente con tantissimi auguri per quanto potrà fare nell'interesse del nostro territorio nazionale e della nostra onorabilità.

da vincenzo40 14/08/2010 10.37

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

On. Carrara, approfitto della sua fattiva opera a favore della caccia e della legalità per farle notare quanti omicidi stanno avvenendo nel nostro paese in questi periodi, omicidi perpetrati senza armi da sparo, quindi sarebbe opportuno fare notare ai suoi colleghi politici che martoriare continuamente gli appassionati di caccia ed armi non significa evitare le mortalità poiche quando scatta il raptus arma si o arma no uccidono comunque.

da Sparviero 07/08/2010 15.58

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Ma senatore Carrara come le butta la vita tutto bene, be' a me pure,senta perfavore visto che il sottoscritto non a mai creduto che lei avrebbe potuto cambiare in meglio quella piccola cosa per noi Cacciatori ci faccia un piacere,ci indirizzi per chi votare per le prossime elezioni cosi magari saremo piu fortunati di adesso almeno qualcosa per noi la avra fatta.mi saluti la brambilla e la presti sante donne.

da pino68 07/08/2010 12.56

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Carissimo Senatore Carrara , per favore fate tacere la Brambilla ! Che si occupi di Turismo senza svaccare su caccia ed altro facendo l'animalista ad oltranza. Ma la signora non si rende conto delle persone che lavorano attorno alle attività che osteggia? E dei voti che sta facendo perdere al suo partito ?

da Dr. Angelo Rava Ferrera (PV) 06/08/2010 9.47

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Menomale che c'è Valerio Carrara

da cacciatore 91 05/08/2010 13.52

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

grazie della risposta.

da paolo t fano pu 05/08/2010 8.33

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

una volta si cacciava la tortora, dalla meta' di agosto... ora si caccia la tortora tutto l'anno all'estero...(chi puo permetterselo). quale delle 2 situazioni e' la piu deleteria? non voglio una risposta, ma solo un parere spassionato, e dato ad un cacciatore amante della caccia alla tortora, caccia che non ritornera' mai piu!

da paolo t fano pu 03/08/2010 10.03

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

non molli Senatore,la prego!chi la dura la vince!ormai lei sta conquistando la fiducia di tutti(o quasi)noi cacciatori!e indipendentemente dal risultato ottenuto siamo con Lei!!continui cosi e grazie!

da cacciatore veneto 30/07/2010 14.16

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

BRAVO SENATORE FACCIO APPELLO ALLA SUA PASSIONE E ALLA SUA COERENZA UNISCA CHI IN PARLAMENTO CREDE NEI VALORI VENATORI E UNIAMOCI TUTTI IN UN PARTITO DI CACCIATORI COME CACCIA AMBIENTE!

da BRUNO 29/07/2010 17.49

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Vorrei che la presente arrivasse all'Onorevole.. Sono un Italiano residente in Francia.Volevo venire a caccia in provincia di Genova con i miei Vecchi amici cacciatori..4/5 volte..Nonostante abbia il porto d'armi francese e la carta europea,Mi stò scontrando con una realtà assurda..Un cittadino europeo non può venire a caccia in italia in quanto " sembra che l'italia non abbia sottoscritto a livello di comunità Europea..questo scambio bilaterale..Ho telefonato anche al parlamento europeo per capire di più...ma aimè nulla!! Se un francese vuole venire a caccia in Italia deve fare l'esame e prendere il porto d'armi Italiano..Bell'Europa..prima andava al consolato e gli davano un permesso provvisorio e rinnovabile di 90 giorni..ora con L'europa unita questo non è più possibile..Può Il Sig.Onorevole farsi portavoce con i suoi colleghi Europei per rimediare a questa mancanza? Un grazie sincero.

da dinos59 29/07/2010 9.01

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

tutto molto lodevole, ma con le leggi comunitarie come la mettiamo? facciamo da noi o ci adeguiamo come sempre senza tenere conto delle realtà regionali? Credo che ogni nazione abbia il diritto ad minimo di libertà decisionale che deve tenere conto delle esigenze locali. Saluti a tutti

da Paolo donati 27/07/2010 12.15

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

x i Cari Amici Cacciatori: vedo e leggo, purtroppo, notizie a volte contrastanti di gente demoralizzata a combattere questo durissimo confronto!!! e' proprio perche' il sottoscritto deve continuare a lavorare per mantenere la propria FAMIGLIA che cerco in tutti i modi di sperare perche' avvenga la modifica della legge. E sono molto INCAZZATO per le false promesse fatte dagli IMBROGLIONI POLITICI, non tutti, ai quali abbiamo appoggiato la nostra fiducia, ed e' per questo che vendero' cara la mia pellaccia!!! Pero', c'e' un pero'; per causa di forza maggiore, dovremmo farci garantire da qualche santo politico!! QUALE??? sara' colui che avra' dimostrato la voglia di vedere esauditi i diritti di tutti i Cacciatori Italiani, opponendosi anche all'interno del proprio partito!!! e le persone, Politici, al momento, che l'hanno fatto sono due!!! DEVO PER FORZA CREDERE IN LORO E LO FARO' PER SALVARE LA MIA PASSIONE, OLTRE ALLA MIA ATTIVITA'!! UNIAMOCI E TENTIAMO DI VINCERE QUESTA BATTAGLIA SOSTENEDO I NOSTRI DIFENSORI!!! ORGOGLIOSO DI ESSERE CACCIATORE!! Girotto Luca

da Girotto Luca 26/07/2010 15.15

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Ancora con questa fandonia del "dipartimento caccia del PDL" ????? Ma dov'è ??

da 30_06 26/07/2010 11.19

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Sen Carrara, cominciamo a far approvare le deroghe in Lombardia e la legge sui roccoli prima di fare voli pindarici......e se vuole un consiglio non faccia associazionimo venatorio

da Marco Brescia 25/07/2010 20.01

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

gentile redazione mi spiegate perche' e' stato rimosso il mio commento? Lo so che a volte la verita' fa male ma internet e' ancora liberta' di pensiero se siamo al bavaglio pure qui' allora e' finita davvero.

da colombaccio 68 25/07/2010 9.01

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

La dietrologia è una bella scienza: praticandola metti insieme tutti i tasselli e così facendo puoi prevedere quello che accadrà. Mi sa tanto che l'invito di Fabrizio al sen. sia ragionevole(probabilmente il sen. trova una giusta collocazione) e che verre maremm. la pensa come me in merito alla tenuta del governo e con questo dico che non sono il solito pessimista come afferma il Girotto bensì leggo la risposta dai fatti e dai comportamenti di quelli che fanno tante belle interviste e che pretendono di governarci.

da elio52 24/07/2010 23.13

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

senatore..... ma quanto dura l'estate? lo faccia ora perche a ottobre cade il governo! parola di uno molto nero, nel pelo, nel cuore, nell'animo, del verre!

da verremaremmano 24/07/2010 22.29

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

caro sen. Carrara, vorrei precisare che quel "Fabrizio" che ha scritto l' intervento precedente non sono io: io intervengo su questo sito da sempre con quel nome, e voglio credere che si tratti di un fatto involontario, e non di una volontaria appropriazione del nome. Comunque non molli l' osso e continui a lottare : CACCIA AMBIENTE sta organizzando la propria ossatura dirigenziale sul territorio, regione per regione, provincia per provincia, e sono sicuro che il nostro presidente nazionale la sta aspettando a braccia aperte !! appena puo' fondi un gruppo parlamentare autonomo.

da Fabrizio 24/07/2010 18.46

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

o girotto con noi fanno quelloche vogliono perchè siamo tutti contro tutti, alla faccia della sintesi. Se cercassimo di essere uniti forse si potrebbe tentare qualcosa ma a queste condizioni

da nappa 24/07/2010 15.50

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

x Luchino: tu, e scusa la confidenza, non ti devi arrabbiare per questi pessimisti che non vogliono mai vedere piu' in la, non sono abituati, sono quelli che, magari, fanno la tessera assicurativa solamente perche' gliela portano a casa, per cui, disinformati, si limitano a scrivere cio' che si legge!!! non ti arrabbiare dai, porta pazienza, perche', per la fiducia che nutro per questo Signore, il Carrara, tra poco, spero, ne vedremo delle belle!!! Cordiali Saluti...Girotto Luca

da Girotto Luca 24/07/2010 14.26

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

X Elio52 Non mi sembra che Carrara abbia iniziato ieri il suo lavoro per la caccia!!!!!!! Ma da chi [email protected]@o vogliamo essere rappresentati NON CI STA MAI BENE NESSUNO!!!!!!!!! NEPPURE QUELLI CHE ROMPONO LE [email protected]@E AL PROPRIO SCHIERAMENTO DICENDOGLI DI MANTENERE LE PROMESSE?????

da Luchino 24/07/2010 9.32

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

anch'io nn credo a un c... di quello che dice mi attengo ai fatti,ci prendono x il culo

da Fonzi 24/07/2010 7.25

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Continuate a vendere soltanto fumo, dal primo all'ultimo non ne avete azzeccata una...... era meglio che nella cabina elettorale, invece di mettere la x sul vostro schieramento mi tagliavo una mano

da pdl delusissimo 23/07/2010 21.05

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

chi difende la caccia è con me!!! AVANTI SENATORE !!!

da Ale 23/07/2010 18.29

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

caro senatore sono un cacciatore siciliano si potrebbe interessare della caccia nella mia regione considerando che anche quest'anno come già da parecchio gli animalisti impugnano il calendario venatorio? anche noi paghiamo le tasse.

da [email protected] 23/07/2010 18.02

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Carissimo Senatore Carrara, da parte mia tutta la mia stima e un grazie di tutto quello che sta facendo e farà per la caccia

da elio 23/07/2010 16.24

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Magari vi fossero 1000 persone come lei Caro Senatore Carrara ,comunque avanti così!

da giuseppe69 23/07/2010 14.24

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Dei politici attuali e di recente passato ne ho piene le tasche e non ho la minima fiducia.... Ma lei sembra veramente interessato ed ha a cuore il popolo dei cacciatori. Benvenuto senatore e... avanti tutta

da Emilio 23/07/2010 14.17

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Ma quest'anno vi sara' la possibilità di effettuare la caccia in DEROGA? Grazie, saluti

da mory 23/07/2010 13.44

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

certo questo governo fino ad oggi e stato molto deludente,mi auguro che le parole del senatore non siano solo chiacchiere come sempre hanno fatto i politici.comunque se continua così io non mi vado a rovinare la domenica ......

da Mario 23/07/2010 12.56

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Egr. Senatore Carrara, la credibilità, in merito agli impegni elettorali assunti dalla maggioranza che regge le sorti del Governo è condizionata dalle risposte alle Sue interpellanze. In assenza di una presa di posizione precisa ed univoca sui limiti e sul controllo dei fondi erogati alle onlus eco-animaliste, saremo costretti a prendere atto che Berlusconi e Bossi sono schierati con gli avversari del mondo rurale e venatorio.

da ilcinofilo 23/07/2010 12.02

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

non sarà mica iscritto arcicaccia.... si scherza

da nappa 23/07/2010 11.52

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

GRANDE CARRARA, A PRESCINDERE DALL'APPARTENENZA POLITICA DA CACCIATORE TI STIMO MOLTO.

da luca 23/07/2010 11.06

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

ma il presidente onorario dei cacciatori lombardi non è il professor ettore albertoni....

da angel 23/07/2010 11.02

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

LODE, LODE, LODE AL PIU' GRANDE COMBATTENTE A FAVORE DEI CITTADINI CACCIATORI ITALIANI, RIVENDICANDO AL PIU' PRESTO LA DIGNITA' E L'ORGOGLIO A NOI TUTTI. UN CALOROSO RINGRAZIAMENTO E UN'ARRIVEDERCI A PRESTO AL SEN.VALERIO CARRARA E A TUTTO IL SUO GRUPPO!!! Girotto Luca

da Girotto Luca 23/07/2010 10.07

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

CARRARA SEI UNA PERSONA SERIA E ONESTA E SEI MOLTO APPREZZATO DA NOI CACCIATORI, LASCIA PERDERE COLORO CHE MALIGNANO FORSE NON SONO NEANCHE CACCIATORI MA INTRUSI POLITICI. CERTO IL PDL CI HA DELUSI MA DIRE CHE LA SINISTRA HA FATTO MEGLIO E' UN ERESIA.

da ettore 23/07/2010 10.02

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

bla..bla..bla solo parole parole quando si deve passare ai fatti abbiamo visto cosa succede caro sen. nel tuo partito ci sono piu' anticaccia che tra gli ambientalisti,ho aperto finalmente gli occhi,pensate nella mia regione ho fatto il calcolo ho cacciato di piu' quando c'era una giunta di centrosinistra-verdi,che con quella pro cacciatori di centrodestra.vergognatevi.

da fabrizio 23/07/2010 9.59

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Caro Senatore la ringrazio per la sua tenacia a difesa della nostra categoria ,ma e'arrivato il momento anche per lei di lasciare il PDL ed adrire a Caccia Ambiente.Se vi fosse la volonta' politica alla modifica alla 157/92 basterebbe per superare le migliaia di emendamenti porre la fiducia come e'stato fatto per altre cose,solo cosi si potrebbe avere spernza. Non sottovaluti l'oportinita'di Caccia Ambiente perche'tanto alla prossima faranno di tutto per eliminarla dal parlamento,non sprechi tempo se vogliamo riapropiarci del maltolto.

da valerio 23/07/2010 9.55

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

In realtà credo che lo spirito che anima oggi la benevolenza dei cacciatori verso queste nuove entità politiche diciamo "veratorie" non sia frutto di consapevolezza e lungimiranza politica ma bensì di sentirsi in qualche modo "protetti" nel vuoto lasciato dalle AA.VV.. Reputo la caccia trasversale ad ogni cosa, politica compresa, ciò non toglie che anche analizzando la possibilità di una creazione di una forza unica nuova "nostra", non potrà mai riscuotere il consenso di tutti noi -è statisticamente impossibile- e inevitabilmente porterà ad ulteriori frammentazioni oltre ad auto-ghettizzarsi dalla società civile. La strada da seguire a mio avviso passa attraverso l'Unione Federale di tutte le AA.VV., come ci suggerisce il Senatore Carrara, unica voce di fronte ad ogni operazione che riguarda la nostra passione a livello di legislazione, difesa e promozione dell'attività venatoria. Dobbiamo fare Sistema! Le difese a livello della base di torti subiti per eventuali abusi di potere devrebbero essere affidati a ciascuna AA.VV. a cui risulta iscritto il cacciatore accusato ingiustamente. Questo credo, ma non ho certo la sfera di cristallo della verità.

da Silvano B. 23/07/2010 9.42

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

SENATORE METTITI IN CONTATTO CON CACCIA AMBIENTE E CON ITALIA FEDERALE DEL DR.ALDO TRACCHEGIANI IN UMBRIA.SE RIESCI AD ACCOMUNARE QUESTE DUE FORZE CHE STANNO EMERGENDO PREPOTENTEMENTE SULLA RIBALTA DELLA SCENA POLITICA GRAZIE ANCHE AI TRADIMENTI DI TUTTE LE FAZIONI POLITICHE SIA DI DESTRA CHE DI SINISTRA,POTRAI LASCIARE IL PDL CHE E' UN COVO DI TRADITORI DELLA CACCIA E DIVENTARE UN ESPONENTE DI PRIMO PIANO DEL NUOVO SOGGETTO POLITICO.QUINDI PER FARLA BREVE NOI CACCIATORI AUSPICHIAMO CHE TU LASCI IL PDL E CHE TI METTA A CAPO DI CACCIA AMBIENTE ED ITALIA FEDERALE ALLEATI INSIEME A DIFESA DELLA CACCIA,DEI CACCIATORI E PESCATORI E DELLA RURALITA' IN GENERE.RICORDA QUESTO GOVERNO NON PUO' PIU' DURARE MOLTO E NE SONO ESTREMAMENTE CONTENTO ANCHE SE AVEVO VOTATO LEGA,QUINDI DECIDI IN FRETTA DI CAMBIARE !UN SALUTO!

da Mmario dall'umbria 23/07/2010 8.49

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Redazione BigHunter Magazine. Commento Rimosso.

da colombaccio 68 22/07/2010 23.55

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

pensavo che all'inizio fosse solo un'altro che voleva far solo bella figura e solo chiacchera,ma ora devo dire che il senatore mi piace proprio....si si,....mi piace!indipendentemente dai risultati che avrà ma almeno è uno che sembrerebbe si dia veramente da fare!..grazie Carrara,io e credo tutti noi siamo con lei!!

da l.p. 22/07/2010 23.49

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

avanti senatore siamo con lei,e con tutti quelli che sono per difendere.la caccia nelle istituzioni e fuori basta denigrazioni gratutite.e giusto che ci sia la parcondicio su tutte le trasmissioni trelevisive .e che il mondo venatorio sia rappresentato da persone come lei,orsi,berato,rossi ecc che hanno a cuore la nostra passione dobbiamo difenderla con tutti i mezzi grazie di tutto.

da il volatile 22/07/2010 22.54

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Anche dopo tante delusioni recenti...chi aiuta la caccia e i cacciatori è il benvenuto!!

da cele 22/07/2010 22.37

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Lei sen. si pone le domande, si da le risposte, mette in evidenza i problemi interni al governo riguardanti la caccia, dice che berlusconi deve mantenere gli impegni presi compresa la mod. della 157, mentre lo stesso presidente giorni fa ha annunciato di aver completato il programma di governo )infischiandosene della caccia), insomma sen. niente di nuovo sotto il sole. La magg. di cui fa parte ci sopporta malamente, non se n'è ancora accorto??? eppure i segnali sono stati chiari e inequivocabili. Saluti.

da Giovanni59 22/07/2010 21.19

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

senatore una sola e semplice domanda: Lei è per una unica associazione venatoria ed un nuovo statuto dove magari sarebbero eletti ogni 5 anni i vertici dai cacciatori? ci pensi forse sarebbe la soluzione!!!!!

da verremaremmano 22/07/2010 19.50

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Senatore ha l'appoggio di tutti i veri cacciatori ( cioè quelli che rispettano ogni forma di caccia e vogliono la caccia nel suo insieme di forme e tradizioni)e di tutti i cittadini italiani onesti che vogliono sapere la verità sui finanziamenti alle ass.animalambientaliste. Se avrà bisogno di sostegno anche con manifestazioni per ottenere le risposte alle sue interpellanze penso che non ci sarà problema a portare in piazza maigliaia di persone stufe dell'egemonia rosso/verdastra sotto la quale il ns paese si sta facendo distruggere a beneficio di quei furbastri che cavalcano l'onta antivenatoria. SCOPRIAMOLI, SNIDIAMOLI E CACCIAMOLIN GALERA. Avanti senatore a tutta forza.

da TIZIANO 57 22/07/2010 19.40

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

Il suo impegno è lodevole ma purtroppo se non vi levate dai piedi la PRESTIGIACOMO,la MARTINI E LA BRAMBILLA come potete fare a ottenere qualcosa me lo sapete spiegare?

da il falco nero 22/07/2010 19.27

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

AVANTI SENATORE !!!!! RIVOGLIAMO L'ORGOGLIO DI UOMINI ONESTI E CACCIATORI!!!!!

da Luchino 22/07/2010 19.22

Re:Esclusiva. Carrara e la politica del fare. Rilancio delle riforme, concretezza e unità

caro Senatore Carrara,intanto voglio ringraziarla per il suo impegno,e nel farlo le vorrei ricordare,che il polverone mediatico,le ingiurie pesanti,le accuse mosse al nostro mondo in programmi televisivi,senza oltrtutto contrddittori,sono opera dei suoi stessi alleati e/o militanti di partito,molti dei quali ricoprono cariche più alte della sua..... tanto le dovevo,e di nuovo ringraziandola le porgo distinti saluti

da max1964 22/07/2010 18.49