Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Emilia Romagna, novità in arrivo su caccia al cinghiale e depopolamentoLa Peste Suina arriva in Toscana: primo caso in un cinghialePuglia: approvato nuovo regolamento ATCLombardia, chiesti impegni immediati a Regione su calendario e anelliniRiprende l'esame della Pdl Bruzzone sulla cacciaIn Umbria mozione Puletti per la caccia in derogaFidc Toscana UCT "no all'ampiamento della caccia al cinghiale in aree vocate" Acma lancia Progetto di censimento sul CombattenteTar Sicilia riabilita coordinatore guardie venatorie WwfMarche, Regione si attiva per Piano Straordianrio contenimento cinghialiToscana, cabina di regia chiede caccia alla tortora in preaperturaPSA, novità in Veneto per il controllo del cinghialeAnatre nel mirino. Negli USA nuova strategia adattativa sul CodonePadule Fucecchio: Arci Caccia Pistoia chiede rimozione vincoli caccia Toscana: Fidc invia memoria integrativa su Calendario VenatorioLazio: Audizione in Regione su gestione e caccia al cinghiale Salerno, problema ammissione cacciatori ATCLombardia: Approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025 Il posto degli animali in Costituzione. Convegno a Roma di Fondazione Una e ABReferendum caccia, ci risiamoTorna concorso fotografico Fidc "A caccia di scatti"Rettifica della Regione Emilia Romagna sugli orari di cacciaLiguria: Presidente Piana e Assessore Scajola alla Festa del Cacciatore Modifiche legge caccia. Lollobrigida chiede istanze alle associazioni venatorieLombardia: approvata caccia in deroga al piccioneRegione Lazio "ecco le nuove misure per il contenimento dei cinghiali"Lazio approva Piano straordinario contenimento cinghialiLa caccia nel Dibattito alla Camera sul Decreto AgricolturaApprovato Odg Bruzzone su urgenza riforma della legge 157/92Ok del Governo a Odg per inserimento stambecco tra specie cacciabiliOggi riunione al Ministero con le associazioni venatorie sulla 157/92Veneto, associazioni chiedono urgente incontro in GiuntaNasce alleanza Coldiretti - Fidc in ToscanaStretta sui cinghiali in Piemonte. In arrivo 176 militariSpagna: quaglie in buono stato di conservazioneDa Federcaccia Lombardia critiche per alcuni emendamenti approvatiBASC alla ricerca di conferme dal nuovo governo laburistaA Palermo un importante convegno sulla lepre italicaBaggio in Tribunale contro gli animalisti "Vado a caccia da 30 anni e rispetto la legge"Massardi (Lega, Lombardia): “Bene approvazione modifiche in materia venatoria”Bravo (FDI): "approvate in Lombardia modifiche alla legge sulla caccia"Caccia in deroga: Italia fanalino di coda in UESondaggio in Romania: i giovani conoscono e apprezzano la cacciaNovità dalla Regione Toscana su controllo del cinghialeRidefinì territori di due squadre di caccia: condannata Regione CalabriaOsservazioni di Arci Caccia Toscana sul Calendario venatorioDocufilm Anuu "Atalante: I Custodi dell'Equilibrio Naturale", su Prime VideoUmbria, il cinghiale si caccia per quattro mesiPuletti, Assessore Morroni approvi caccia in deroga nonostante IspraCastellani (Anuu) a Lollobrigida "ritiro emendamenti beffa ingiustificabile"Enalcaccia al Governo "urgente nuovo Dl per dare certezze normative ai cacciatori"Da Fiocchi stoccata a Bruzzone sul DL Agricoltura "ha illuso i cacciatori"In Puglia in arrivo Piano straordinario cinghialeEcco l'Odg sulle Aziende Venatorie accolto dalla Commissione del SenatoFace: "Gli stagni dei cacciatori potenziano la biodiversità delle zone umide in Italia"Umbria, Mancini (LEGA): servono almeno 120 giorni di caccia al cinghialeLollobrigida cerca di riconquistare i cacciatoriDecreto Agricoltura, esultano animalisti e M5SFidc Lombardia: "Sui valichi soluzione inaccettabile"Il Presidente FACE Larsson ribatte alle critiche del Past President EbnerFiumani (CPA) denuncerà Ispra per mancato calcolo "piccole quantità" sulle derogheAnlc: “non ci arrendiamo”Lollobrigida: "avremo altre occasioni per discutere di caccia"Senatrice Fallucchi (FdI): soddisfazione per l'ampliamento della caccia al cinghialeSottosegretario La Pietra (FdI): "cacciatori mai come ora trattati con rispetto"Lettera aperta di Castellani (Anuu) a Francesco BruzzoneBuconi: "problema calendari venatori rimane, Governo trovi soluzione"Arci Caccia: "Modifica 157, la montagna partorisce un topolino"Bruzzone: "dietrofront del Governo sulla caccia, mi sento preso in giro"Decreto Agricoltura: Ritirati emendamenti della Riforma Bruzzone sulla cacciaDecreto Agricoltura: Ok alla caccia al cinghiale notturna con visori Fidc "Legge ripristino natura fondamentale per ambiente e fauna selvatica"Decreto Agricoltura riprende l'esame. Protestano gli animalisti per emendamenti cacciaVeneto, rettifica Calendario Venatorio su due giornate integrativeGli Ex Presidenti dell'Intergruppo Caccia Ue contestano la FACECinghiali, Abruzzo: "Regione a fianco degli agricoltori"Le posizioni di Fidc Uct Toscana sul Calendario Venatorio 2024 - 2025 Cinghiali, botta e risposta tra Caretta e VaccariAbruzzo "riconosciuti dal Tar diritti dei cacciatori"Fidc Campania: improcedibile ricorso animalisti su calendario venatorio 2023 - 2024

News Caccia

Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili


venerdì 31 maggio 2024
    
 
L'associazione belga Hubertus Vereniging Vlaanderen ha condotto un'analisi dettagliata sulle modifiche al piano di caccia nella regione delle Fiandre, rilevando come negli ultimi anni sempre più terreni agricoli e boschivi siano stati inclusi.

Tra il 2018 e il 2024 ben 37.000 ettari si sono aggiunti alle aree di caccia (principalmente boschi, terreni incolti, campi e prati), allo stesso tempo, 35.330 ettari sono stati esclusi, principalmente in aree residenziali. Sebbene la caccia non sia consentita nelle aree residenziali, storicamente questi appezzamenti erano stati inclusi nella redazione originale dei piani di caccia nelle Fiandre, anche se di fatto non venivano utilizzati allo scopo.
 
Essere inclusi in un piano di caccia offre numerosi vantaggi. Uno dei principali è la possibilità di applicare metodi efficaci per prevenire danni causati dalla fauna selvatica. I cacciatori, su richiesta dei proprietari terrieri, possono esercitare la caccia al cinghiale, al coniglio con il furetto, utilizzare trappole per volpi e corvidi, praticare la caccia alla piccola selvaggina, raccogliere uova di oca ed esercitare la caccia di selezione al capriolo.

I cacciatori qui vengono percepiti come esperti di gestione faunistica, offrendo competenze in ambiti variegati. Come la prevenzione dei danni causati dalle martore, la creazione di fasce di coltivazione e piantagioni di siepi, e l'installazione di nidi artificiali per diverse specie di uccelli.

Il governo ha un ruolo significativo nella gestione delle aree di caccia, includendo le proprie terre nei piani di caccia su larga scala. La richiesta di inclusione viene spesso dagli stessi proprietari. La Hubertus Vereniging Vlaanderen mette a disposizione i piani di caccia sul proprio sito web. I cittadini possono verificare se le loro proprietà sono incluse e, se desiderano beneficiare dei vantaggi offerti dalle aree di caccia, possono richiedere l'inclusione attraverso il sito stesso.
 
Stiamo parlando di un paese che promuove a pieni voti questa disciplina. Un recente sondaggio in Belgio ha infatti evidenziato come il 77% dei cittadini si dichiara neutrale o solidale nei confronti dei cacciatori, purché la caccia venga praticata legalmente e nel quadro normativo. Un dato che evidenzia come, se a conoscenza dei regolamenti e dei limiti imposti, l'attività venatoria sia ampiamente accettata dalla popolazione.


Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

Qua in Italia e tutto l'opposto e colpa di chi ci rappresenta

da Re rob 03/06/2024 7.01

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

Potrebbe anche essere un destro anticaccia ma è uno mentre nei sinistroidi ve ne uno a favore della caccia.

da le defferenze contano 02/06/2024 10.16

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

In Abruzzo governano i sinistroidi!

da X questo qua sotto 01/06/2024 11.39

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

I governi sinistroidi su suggerimento delle associazioni caccia sinistroide leggi faderarci.Così il tuo post è più completo

da X Gaspare 01/06/2024 11.00

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

No ?? assolutamente contro a questa legge ,devono esserci anzi tante oasi naturali, possono anche dare lavoro alle persone.

da Ascalon 01/06/2024 10.56

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

Propio come da noi!!!!!!per.mo ISOLANO, dovresti sapere che le regole o le si ricusano, o le si accettano in toto. Le giornate di silenzio venatorio esistono solo in Italia, e servono esclusivamente a fare concentrare i cacciatori. Non sono una regola della Comunità. Per tanto, come pretendete l'applicazione delle norme comunitarie quando sono restrittive rispetto alla legge 157/92, un egual misura dovete accettare quelle più favorevoli alla caccia. Il problema, sta nel fatto che i vari Governi sinistroidi, nel recente ventennio, vi hanno abituati troppo bene nel mettere in pratica questa tattica vile, vessatoria ed assolutamente iniqua; per cui, accettare certe soluzioni vi torna molto difficile. E comunque, consentimi di richiamarti ad un atteggiamento più corretto. Eliminare i due giorni di silenzio, non significa consentire sette giorni su sette; ma poter scegliere sempre tre su sette anziché su cinque.

da Gaspare 01/06/2024 8.37

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

Propio come da noi!!!!!!per.mo ISOLANO, dovresti sapere che le regole o le si ricusano, o le si accettano in toto. Le giornate di silenzio venatorio esistono solo in Italia, e servono esclusivamente a fare concentrare i cacciatori. Non sono una regola della Comunità. Per tanto, come pretendete l'applicazione delle norme comunitarie quando sono restrittive rispetto alla legge 157/92, un egual misura dovete accettare quelle più favorevoli alla caccia. Il problema, sta nel fatto che i vari Governi sinistroidi, nel recente ventennio, vi hanno abituati troppo bene nel mettere in pratica questa tattica vile, vessatoria ed assolutamente iniqua; per cui, accettare certe soluzioni vi torna molto difficile. E comunque, consentimi di richiamarti ad un atteggiamento più corretto. Eliminare i due giorni di silenzio, non significa consentire sette giorni su sette; ma poter scegliere sempre tre su sette anziché su cinque.

da Gaspare 01/06/2024 8.37

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

Propio come da noi!!!!!!per.mo ISOLANO, dovresti sapere che le regole o le si ricusano, o le si accettano in toto. Le giornate di silenzio venatorio esistono solo in Italia, e servono esclusivamente a fare concentrare i cacciatori. Non sono una regola della Comunità. Per tanto, come pretendete l'applicazione delle norme comunitarie quando sono restrittive rispetto alla legge 157/92, un egual misura dovete accettare quelle più favorevoli alla caccia. Il problema, sta nel fatto che i vari Governi sinistroidi, nel recente ventennio, vi hanno abituati troppo bene nel mettere in pratica questa tattica vile, vessatoria ed assolutamente iniqua; per cui, accettare certe soluzioni vi torna molto difficile. E comunque, consentimi di richiamarti ad un atteggiamento più corretto. Eliminare i due giorni di silenzio, non significa consentire sette giorni su sette; ma poter scegliere sempre tre su sette anziché su cinque.

da Gaspare 01/06/2024 8.37

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

Propio come da noi!!!!!!per.mo ISOLANO, dovresti sapere che le regole o le si ricusano, o le si accettano in toto. Le giornate di silenzio venatorio esistono solo in Italia, e servono esclusivamente a fare concentrare i cacciatori. Non sono una regola della Comunità. Per tanto, come pretendete l'applicazione delle norme comunitarie quando sono restrittive rispetto alla legge 157/92, un egual misura dovete accettare quelle più favorevoli alla caccia. Il problema, sta nel fatto che i vari Governi sinistroidi, nel recente ventennio, vi hanno abituati troppo bene nel mettere in pratica questa tattica vile, vessatoria ed assolutamente iniqua; per cui, accettare certe soluzioni vi torna molto difficile. E comunque, consentimi di richiamarti ad un atteggiamento più corretto. Eliminare i due giorni di silenzio, non significa consentire sette giorni su sette; ma poter scegliere sempre tre su sette anziché su cinque.

da Gaspare 01/06/2024 8.37

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

Propio come da noi!!!!!!per.mo ISOLANO, dovresti sapere che le regole o le si ricusano, o le si accettano in toto. Le giornate di silenzio venatorio esistono solo in Italia, e servono esclusivamente a fare concentrare i cacciatori. Non sono una regola della Comunità. Per tanto, come pretendete l'applicazione delle norme comunitarie quando sono restrittive rispetto alla legge 157/92, un egual misura dovete accettare quelle più favorevoli alla caccia. Il problema, sta nel fatto che i vari Governi sinistroidi, nel recente ventennio, vi hanno abituati troppo bene nel mettere in pratica questa tattica vile, vessatoria ed assolutamente iniqua; per cui, accettare certe soluzioni vi torna molto difficile. E comunque, consentimi di richiamarti ad un atteggiamento più corretto. Eliminare i due giorni di silenzio, non significa consentire sette giorni su sette; ma poter scegliere sempre tre su sette anziché su cinque.

da Gaspare 01/06/2024 8.37

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

Propio come da noi!!!!!!per.mo ISOLANO, dovresti sapere che le regole o le si ricusano, o le si accettano in toto. Le giornate di silenzio venatorio esistono solo in Italia, e servono esclusivamente a fare concentrare i cacciatori. Non sono una regola della Comunità. Per tanto, come pretendete l'applicazione delle norme comunitarie quando sono restrittive rispetto alla legge 157/92, un egual misura dovete accettare quelle più favorevoli alla caccia. Il problema, sta nel fatto che i vari Governi sinistroidi, nel recente ventennio, vi hanno abituati troppo bene nel mettere in pratica questa tattica vile, vessatoria ed assolutamente iniqua; per cui, accettare certe soluzioni vi torna molto difficile. E comunque, consentimi di richiamarti ad un atteggiamento più corretto. Eliminare i due giorni di silenzio, non significa consentire sette giorni su sette; ma poter scegliere sempre tre su sette anziché su cinque.

da Gaspare 01/06/2024 8.37

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

x Mariolino altro che proprietario del giornale questi ESISTONO ancora perchè il 99% delle testate giornalistiche prendono contributi dallo stato, con l'avvento di internet non vendono manco più una copia, ma continuano da dire idiozie tipo l'abolizione del silenzio venatorio (martedi e venerdi che esiste solo in Italia) significa caccia selvaggia 7 giorni su 7 invece di dire che i giorni rimangono sempre 3 a settimana a scelta del cacciatore, quindi non cambia sostanzialmente nulla, al cacciatore viene data solo più scelta ma i falsoni sapendo di mentire spudoratamente scrivono i titoli a effetto......sono solo degli schif@@@si!

da isolano 31/05/2024 11.12

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

I giornalisti lo fanno per motivi politici a seconda di che partito e’il proprietario del giornale e così si mantengono caro il posto profumatamente pagato!

da Mariolino 31/05/2024 10.30

Re:Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabili

In Italia l'antipatia l'hanno creata i media con notizie totalmente inesatte. Sono i giornalisti il vero problema della caccia nel nostro paese. Gente che per una scampagnata la domenica in campagna o montagna si sente profondo conoscitore dell'ambiente.

da Marciume 31/05/2024 10.08