Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepreOasi Valpredina, Wwf perde al Tar contro alcuni capannistiIn Spagna la RFEC chiede istituzione reato d'odio contro i cacciatoriToscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerare

News Caccia

Eos Show 2025: appuntamento a febbraio


venerdì 24 maggio 2024
    
 
 
Dopo il record dei 40 mila che certifica la costante evoluzione nel gradimento del pubblico, EOS SHOW sta già lavorando per la prossima edizione, sempre al Veronafiere. Per incontrare ancora meglio le esigenze di pubblico ed espositori, nel 2025 sarà anticipata di una settimana la data già comunicata alla chiusura dell’edizione 2024: si comincerà sabato 8 febbraio, fino a lunedì 10.

La notizia senz’altro più interessante è che sono in corso contatti per aggiungere un nuovo padiglione dedicato alla cinofilia con raduni di razza e con le fasi finali del Best in Show 2023 e 2024 organizzati da ENCI-Ente nazionale della Cinofilia italiana, già presente nel 2023.

Si renderà necessario un nuovo layout dei padiglioni, anche per accogliere tutti i nuovi espositori che hanno fatto richiesta. EOS show 2024 ha già raccolto il meglio del Paese e di altri Paesi (40 quelli rappresentati). 676 il totale delle aziende rappresentate. Gli espositori diretti del settore caccia e tiro sono stati ben 295, il 19% in più rispetto all’edizione 2023, mentre sono cresciuti del 34% i marchi rappresentati. I produttori di armi, che rappresentano un’eccellenza tutta italiana, con i distributori, sono stati 48, sei in più rispetto al 2023.

Poco meno di 40.000 i visitatori provenienti da tutta Italia e anche dall’estero. Interessanti i dati sul gradimento del pubblico, emersi dal survey somministrato a oltre un migliaio di visitatori. Riguardo all’esperienza nel complesso, oltre l’80% hanno dichiarato ampia soddisfazione e di aver vissuto un’esperienza positiva all’interno del padiglione dedicato all’area d’interesse (caccia-tiro-pesca-nautica).

Apprezzato anche il livello di sicurezza garantito ai padiglioni: a seguito di una massiccia campagna social condotta, oltre che dai soliti animalisti, anche da gruppi antagonisti, si erano resti necessari maggiori controlli all’ingresso, come da indicazioni delle Autorità di Pubblica sicurezza.

Gli organizzatori annunciano, per questa ragione, l’apertura nel 2025 di un secondo ingresso (San Zeno) oltre a quello tradizionale (Re Teodorico), per accorciare i tempi di attesa all’ingresso, unico difetto rilevato nel survey somministrato ai visitatori del 2024.

La presenza di novità e l’offerta variegata sono gli aspetti sempre più apprezzati dai visitatori e un visitatore su 10 ha gradito gli eventi organizzati nelle tre giornate. Oltre la metà ha dichiarato di aver percepito una grande disponibilità da parte degli espositori. La maggior parte si è fermata anche all’area shopping e moltissimi vi hanno fatto acquisti.


Leggi tutte le news

1 commenti finora...

Re:Eos Show 2025: appuntamento a febbraio

Solo cacciatori domenicali si trovo in aggio su asfalto e mattonelle quelli da sfondamento preferiscono gli stivali infangati di Spinicci

da renzo 25/05/2024 17.18