Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepreOasi Valpredina, Wwf perde al Tar contro alcuni capannistiIn Spagna la RFEC chiede istituzione reato d'odio contro i cacciatoriToscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerare

News Caccia

In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli


giovedì 16 maggio 2024
    
 
Che la battaglia dei cacciatori italiani sui calendari venatori (per lo meno per mantenere valide le date di prelievo stabilite dalla 157/92, già ridotte al minimo), sia il minimo sindacabile e non, come vogliono far passare gli ambientalisti nostrani, chissà quale elargizione sproporzionata e rischiosa per specie vulnerabili, è facilmente dimostrabile confrontandoci con Paesi a noi vicini. In Francia, l'esempio più calzante per affinità di rotte migratorie e di specie nidificanti, non solo si caccia fino e  ben oltre la canonica chiusura del 31 gennaio, senza interruzioni settimanali, ma il numero di specie prelevabili è quasi il doppio del nostro.
 
Sulle ben 90 le specie cacciabili in Francia, una sessantina sono uccelli, ovvero il numero più alto in assoluto in Europa. In media si contano 39 specie di volatili cacciabili in ogni Paese Ue (36 in Italia sulle 48 totali). Il numero così ampio di specie prelevabili in Francia è in parte spiegato dalla varietà di territori e specie che vantano i cugini d'Oltralpe, (anche se occorre ricordare che in quanto a ricchezza di biodiversità siamo noi italiani in cima alla lista), ma attiene soprattutto, a scelte politiche ben precise.

L'elenco delle specie cacciabili è infatti stabilito dalla legge e dovrebbe essere  soggetto ad aggiornamenti regolari e a valutazioni periodiche.
Il gallo cedrone per esempio in Francia non è oggetto di prelievo da alcune stagioni  in virtù dello stato della popolazione. Nella selvaggina migratoria si annoverano anche tordo boreale, pittima reale, pittima rossa, orchetto nero, piviere dorato, oca selvatica. La piccola selvaggina di montagna comprende la pernice bianca, la marmotta alpina, la pernice grigia dei Pirenei.

Tra le specie cacciabili, alcune sono classificate come dannose, causa quindi di danni all’agricoltura, alla salute pubblica o alla biodiversità, come ad esempio l'oca canadese, il cane procione, il procione, il visone americano, il topo muschiato e la nutria. Per quanto riguarda i mammiferi, l'elenco comprende  tasso, donnola, cervo sika, camoscio,  martora, ermellino, marmotta, martora, muflone ​​mediterraneo, puzzola.
 

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

LE ONLUS animaliste vanno abolite, fanno solo danni e spillano soldi alla gente raccontando bugie e sproloquiando su problemi inesistenti. I problemi veri li scansano, per ignoranza o convenienza. Le uniche ONLUS che hanno motivo di esistere sono quelle impegnate nel sociale.

da Flagg 19/05/2024 12.07

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

La caccia a febbraio è oramai un obbligo e un diritto per i caccciatori italiani e calabresi. W la CACCIA

da Cacciatori calabresi 17/05/2024 19.09

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

Il Francia mica c'è la federarci.

da Ferruccio 17/05/2024 15.43

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

Solo in Italia esistono restrizioni. Cacciatori ribelliamoci. W la CACCIA ed i Cacciatori.

da Cacciatori calabresi 17/05/2024 13.29

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

Per Valter, pensa che in Italia sono quelli all'opposizione che segnalano l'Italia per aprire una procedura d'infrazione. Solo però che lo fanno solo per quanto rigurda la caccia. Per quanto riguarda le altre cose dove sono stati carenti loro, quando erano al governo, no.

da stufo della politica 17/05/2024 10.58

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

Tra non molto anche noi cacciatori saremo costretti ad imitare i nostri ragazzi medici, infermieri, ingegneri che fuggono dall'Italia per trovare fortuna altrove.

da Paolo Forzanti 17/05/2024 10.55

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

Beati loro ! Il rispetto , in Francia , il popolo , lo ha ottenuto quando nelle piazze ha costruito delle belle ghigliottine …. e poi le ha usate !

da Copiare per intero 17/05/2024 7.51

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

Però...avrei detto che l'Europa aprisse ,nei loro confronti,una procedura d'infrazione. Oppure è quello che vogliono farci credere a noi della bella Italia. Oppure è perché' contiamo meno di zero.

da Valter 17/05/2024 6.33

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

La chimica nei campi e nei boschi e il consumo abnorme del territorio sono la causa della riduzione degli uccelli. La caccia puo concorrere a questo ma non ne è la causa principale. La caccia tutto l'anno a corvi, cornacchie , gazze, ghiandaie, e altre specie alloctone e nocive, aiuterebbero gli uccelli a portare a termine le loro nidiate. Nidiate che troppo spesso sono preda degli uccelli predatori elencati.

da Bretone 16/05/2024 20.42

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

I francesi sono degli sparatutto, occorrerebbero leggi uniformi per l'europa e l'africa per conservare le specie che ancora resistono, se si vuole che anche le generazioni future possano andare a caccia. E soprattutto ci vorrebbero leggi per vietare la chimica nelle campagne, che sta uccidendo tutti gli uccelli

da Caccia conservativa 16/05/2024 20.02

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

Copiamo la Francia ed aboliamo l’842!

da Copiare per intero 16/05/2024 19.50

Re:In Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelli

questa e la dimostrazione di quello che sono i nostri politici anti caccia insomma pari in tutto si deve essere (sta passando il messaggio se non si fa noi lo fanno gli altri)e qui che si dovrebbero preuccupare.

da solo 16/05/2024 18.26