Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Cacciatori ambientalisti, la Francia ci insegna a fare sistemaMastrovincenzo (PD Marche): Situazione critica su cinghiali nelle aree urbaneBelluno, popolazione ungulati stabile. Coperto 83% piani di prelievoFiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"Cacciatori impegnati nella tutela ambientale e per il sociale in tutta ItaliaSalta l'esame della Pdl Bruzzone in CommissioneFortunato Busana confermato alla guida di CPA LombardiaConvegno Anuu su fauna e ambiente della Val di SusaSalvadori confermato alla guida di Fidc Toscana UctA Caccia, Pesca e Natura mix perfetto tra scienza, cultura e tradizioneFidc: crescono le adesioni a "Paladini del territorio"L'Associazione dei Cacciatori danesi diventa membro di IUCNBuconi: "Regioni al lavoro sui Calendari Venatori, chiesta modifica Key Concepts italiani"Rimandata ancora discussione in aula della Pdl BrambillaPSA, censimenti e Intelligenza Artificiale. Focus a Longarone sabato 13Toscana, vicini alla distribuzione degli anelli per richiami viviPd reagisce ad accuse Enpa e ribadisce propria contrarietà a Legge BruzzoneDa Lega umbra un incontro su caccia pesca e agricoltura con l'On. CarloniIl punto di Enalcaccia sui lavori del Comitato Tecnico Faunistico nazionaleVandalismo animalista. Bruzzone interroga il Ministro "responsabili siano puniti"In Commissione Giustizia riprende l'esame della legge BrambillaAnche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghialiCommissione Agricoltura respinge altri emendamenti del M5SDepopolamento cinghiali, a che punto siamo? La Pietra risponde ad interrogazione del PDMa quale caccia libera!Valichi montani: respinta istanza contro divieto di caccia in LombardiaFACE: le modifiche alla PAC sono cattive notizie per la selvagginaFdI Veneto sollecita la Giunta sulla caccia in derogaCia Toscana su Piano faunistico "riportare fauna a livelli sostenibili"In Francia in 140 mila (40 mila bambini) all'iniziativa dei cacciatori per l'ambienteEmilia Romagna, Calendario Venatorio 2024 - 2025 come passata stagioneIn Campania 750 mila euro per bioregolatori cinghialeCalendario Venatorio Campania 2024 - 2025 va al Comitato Tecnico NazionaleRaid animalista nel bresciano: la condanna delle associazioni venatorieEcoterrorismo: Bruzzone interroga il Ministro Piantedosi sui fatti di Urago D'OglioPichetto Fratin "su Infrazioni Ue Caccia chiesta proroga di un mese"Caramiello, Cherchi, Costa (M5S): "in trincea contro proposta Bruzzone"Massardi (Lega Lombardia) condanna ennesimo atto vandalico contro i cacciatori Raid animalista devasta le strutture del Quagliodromo d'Urago d'Oglio (BS)Calendario Venatorio Campania 2024 - 2025, definite linee guidaBruzzone: "prosegue esame riforma 157, nessun emendamento M5S è stato approvato"Caretta (FdI): Cacciatori italiani e Cà Foscari per la ricerca nel mondo venatorioPresentata a Longarone "Caccia, pesca, natura" Emilia R. Pompignoli "ottimi segnali su nuovo Calendario Venatorio"In Commissione prosegue esame modifica legge sulla caccia (157/92)Liguria, nuovi criteri per ripartizione tasse cacciatori agli AtcAl Tg1 un servizio positivo sulla cacciaArci Caccia Massa Carrara: "no a divieto nuovi appostamenti fissi in area costiera"Umbria, consiglieri Lega chiedono più coraggio su Calendario Venatorio"Trasmissioni denigratorie", Cabina Regia Unitaria Mondo Venatorio chiede intervento RAI A Campagna Lupia l'evento "L'arte dei fischi a bocca"Arci Caccia Lazio commenta proposta Calendario VenatorioSu PSA Fidc Calabria interviene con il Commissario StraordinarioBruzzone "fermata in Commissione ennesima follia 5 Stelle su protezione topi, talpe e nutrie"Marche: approvato Piano operativo controllo cinghiale MacerataSparvoli "fuori l'attivismo animalista dalla Rai"Allargata zona di restrizione PSA Milano e PaviaNei Paesi Bassi si parla di inserire la protezione degli animali in CostituzioneRoma: "Iniziativa di Federcaccia per parlare di emergenza PSA"Caretta scrive alla Commissione di Vigilanza RaiCinque Stelle: "contro la legge Bruzzone siamo soli"Umbria, Consulta Calendario Venatorio. Puletti "si richieda caccia in deroga"Confagricoltura Emilia R.: contenimento cinghiali fermo per mancanza delle attrezzaturePeste Suina, cacciatori sempre più consapevoli della loro importanzaKey Concepts: Bruzzone chiede a Ministro Pichetto Fratin revisione dei dati italianiMercoledì 27 riprende l'esame della modifica della 157/92Dai referendum anticaccia alla lotta al "patriarcato" con l'antispecismoPrimi risultati Operazione Paladini del Territorio: I cacciatori donano 600 ore di volontariatoA "Indovina chi viene a cena" la solita portata anti cacciaCinghiale: CIA Puglia sollecita azioni concrete al tavolo della RegioneArci Caccia e Fondazione Una monitorano i rapaci a MassaMartedì una conferenza stampa alla Camera contro la proposta BruzzoneDl Brambilla, rimandato l'esame in aulaMarche, Presidente Consiglio Regionale accoglie richiesta pluralismo Arci CacciaAppello da 42 consiglieri lombardi al Governo: "ISPRA sia organismo scientifico e non politico"Fidc Lombardia: basta soldi della Regione ai Cras del WwfFACE: Prossimi passi per la conservazione e la gestione del lupo in EuropaBasilicata: ok dalla Giunta a nuovo Piano Faunistico VenatorioInammissibile la proposta di vietare importazioni trofei di cacciaGuardie zoofile, no a proposta Brambilla per vigilanza anche venatoriaPompignoli "serve contenimento cinghiali, uscire da immobilismo animalista"Lazio, presentate proposte su nuovo Calendario VenatorioIn Francia beccaccia di 11 anni catturata per la terza voltaCacciatori Danesi contro Ue: "eliminare requisito 4% farà perdere habitat per la selvaggina"Cia: "Cinghiali fuori controllo. Immobilismo per non scontentare gli animalisti?"Cpa invita Regioni a presentare richieste caccia in deroga ad IspraCabina regia Toscana: importante archiviazione su "atteggiamento di caccia"Face: "I francesi dicono sì alla caccia"Primo parere ufficiale sulla caccia del CTFVNIn via di commissariamento i 10 Atc lazialiTar respinge ricorso Arci Caccia su rappresentanza nel Comitato faunistico nazionaleBerlato: oltre 2500 cacciatori all'incontro sul calendario venatorio

News Caccia

Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia


mercoledì 7 febbraio 2024
    
 
La Commissione Ue ha deciso di avviare una procedura di infrazione (INFR(2023)2187) nei confronti dell'Italia, inviando una lettera di costituzione in mora per il mancato rispetto della Direttiva Uccelli e del regolamento REACH (regolamento 1907/2006/CE modificato dal regolamento (UE) 2021/57) a causa delle modifiche introdotte nelle norme italiane sulla caccia.

Lo si apprende da un aggiornamento di oggi, 7 febbraio, sul sito della Commissione Ue, che prosegue: "La Commissione ha constatato che diversi atti legislativi italiani non sono conformi a tale normativa dell'UE. In violazione della direttiva Uccelli, la legislazione italiana conferisce alle regioni il potere di autorizzare l'uccisione o la cattura di specie di fauna selvatica, anche nelle aree in cui la caccia è vietata, come le aree protette, e durante il periodo dell'anno in cui la caccia è vietata".
 
L'equivoco è evidente, dato che si tratta delle norme approvate a fine 2022 che miravano a conferire alle Regioni esclusivamente la facoltà di predisporre piani per il controllo faunistico (che non è caccia) anche nelle zone protette, al fine di contenere le specie problematiche come il cinghiale. Un passaggio che evidentemente non è sufficientemente chiaro e che il Governo ci auguriamo abbia modo di chiarire al più presto presso gli uffici della Commissione.
 
L'altro tema riguarda l'uso e il possesso delle munizioni contenenti piombo all'interno delle zone umide. "La legislazione italiana  - continua il comunicato Ue - non è inoltre conforme alle disposizioni del regolamento REACH, quale modificato, sull'uso del piombo nelle munizioni".
 
La Commissione procede pertanto all'invio di una lettera di costituzione in mora all'Italia, che dispone ora di 2 mesi per rispondere e rimediare alle carenze segnalate dalla Commissione. In assenza di una risposta soddisfacente, la Commissione potrà decidere di emettere un parere motivato.

 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.

 

Leggi tutte le news

43 commenti finora...

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

X Stai a cuccia scem@, se io valgo meno di una cacat@ di microbo, te e tutti quelli come te valete meno dell’olezzo di quella cacat@ : c’è una procedura di infrazione aperta contro l’italia per la quale possiamo ringraziare la gente come te, eppure i minchion1 come te cercano di puntare il dito sulle altre… Ehhh comodo, sì!!! Questo è un blog di caccia, delle altre infrazioni se ne parlerà nelle sedi consone; te invece c’hai le corna ma vorresti si parlasse di quelle di qualcun altro! :-)))))

da Ale 11/02/2024 17.38

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Per una aperta contro noi ce ne sono un'infinita contro l'ambiente e tu babbuino vieni a sottolineare solo questa? Bell'esimpio di ambientalista che sei. Di gente ottusa come te la nazione non sa che farsene. Sei una nullità per tutto il pianeta.Vali meno di una cacat@ di microbo.

da Stai a cuccia scem@ 10/02/2024 4.43

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Aho, manica di sveglioni: qui si parla di caccia, siamo in procedura di infrazione GRAZIE a voi cacciatori e a quelli che fanno leggi e leggine a vostro uso e consumo! Il fatto che ci siano altre infrazioni aperte dovrebbe essere una giustificazione per la m3rd4 che arriva grazie a voi cacciatori???? Siete gli ultimi che possono parlare e puntare il dito su altre infrazioni aperte visto che per questa è aprta per colpa vostra... e dei vostri amici che quelle leggi le fanno, pagati con soldi degli italiani e che non si fanno problemi a far pagare belle multe agli stessi italiani che li stipendiano. COMPLIMENTI E GRAZIE, CACCIATORI E POLITICI CACCIATORI, GLI ITALIANI RINGRAZIANO voi e la vostra passione del CASSO

da Ale 09/02/2024 19.04

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Save57 persa l'infrazione per la monnezza e non scassare il ca@@.

da x il Babbuino Save57 09/02/2024 18.53

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Approfitto della grande competenza in materia mostrata da molti autori di commenti sotto riportati per una domanda. Quali altri Paesi europei sono incorso in procedure di infrazione sulla caccia? Siamo solo noi italiani ad essere così astuti?

da Save57 09/02/2024 14.13

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Immagino che x altri PAESI MEMBRI. ..ABBIANO APERTO UNA VORAGINE...

da Procedura ad STATUM 09/02/2024 13.49

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Invece di fare l’eroe contro i cacciatori che non possono scocciarti le corna come vorrebbero vai a farlo da quelli delle discariche abusive e quelli che inquinano veramente l’ambiente vile carogna. Il nostro paese è storicamente fra quelli con più procedure aperte. l’Italia è il paese europeo con più procedure pendenti per violazione del diritto Ue. Va comunque sottolineato che per procedure avviate nel 2014, l’Italia è al nono posto con 41 casi. Dei 1.347 casi attualmente aperti, 322 (23,90%) sono nel settore ambientale, 223 (16,56%) in quello della mobilità e dei trasporti, e 162 (12,03%), nel settore del mercato interno. Il 18,29% di queste infrazioni è in materia ambientale, mentre un 9,75% riguarda affari interni. Tutto questo ovviamente ha un costo. Abbiamo già versato a Bruxelles oltre 180 milioni di euro, di cui più di 100 solo per i problemi legati a discariche e rifiuti.La conseguenza di arrivare così spesso alla corte di giustizia europea è il dover pagare delle sanzioni economiche. Ad oggi l’Italia sta pagando per quattro procedure d’infrazione. La prima, ad oggi la più dispendiosa per il nostro paese, risale al 2003 e riguarda la non corretta applicazione delle direttive 75/442/CE sui “rifiuti“, 91/689/CEE sui “rifiuti pericolosi” e 1999/31/CE sulle “discariche“. Le sanzioni generalmente includono una multa una tantum da pagare, più una mora di penalità per ogni giorno di ritardo nel pagamento. Per questa infrazione l’Italia negli anni ha pagato 79,8 milioni di euro.

da x il babbuinoAle 08/02/2024 22.16 09/02/2024 10.10

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Ale , pensa alla salute ……. A BREVE VERRÀ APERTA UNA PROCEDURA DI INFRAZIONE NEI CONFRONTI DI ISPRA . Poi si che ci sarà da ridere .

da CU CU - CU CU e ISPRA non c’è più 09/02/2024 8.51

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Le infrazioni a carico del nostro Paese scendono a 82, di cui 57 per violazione del diritto dell'Unione e 25 per mancato recepimento di direttive.Procedure pendenti in materia di acque Procedura Tipo inadempienza Direttiva violata/non recepita Argomento Fase  2020/2299  sbagliata applicazione  2008/50  ?Qualità aria? 1   ?2020/2220?  sbagliata applicazione  2016/2284  Emissioni 1  2020/2111  sbagliata applicazione  2004/35  Responsabilità ambientale 1  2019/2308  sbagliata applicazione  2014/52  VIA 1  2019/0329  mancato recepimento  ?2018/410?  Emissioni 1  2015/2163  sbagliata applicazione 1992/43 Natura  1 2015/2043 sbagliata applicazione  2008/50 Qualità aria 3 2014/2147 sbagliata applicazione 2008/50 Qualità aria 3 2013/2177 sbagliata applicazione 2008/1 poi 2010/75 IPPC/IED 2 2013/2022 sbagliata applicazione 2002/49 Rumore  2

da x lo scemotto col paraocchi 09/02/2024 2.49

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

"Equivoco"?!?!?!? EQUIVOCO un CASS00000000! Grazie a voi e alla combriccola di cacciatori che fa leggi e leggine a proprio uso e consumo, ecco l'ennesima procedura di infrazione dovuta ai vostri pruriti venatori e alle belle pensate dei vostri amichetti e rappresentanti politici. Nonostante le vostre bofonchiate, non c'è nessuna infrazione aperta per leggi volute, scritte e votate dagli animalisti. Quindi meno stronzat3 e chi dice che "è solo una multa" si informi quanto costa al giorno il pagamento di una multa per infrazione e la paghi di tasca propria se ha il coraggio visto che fa il fenomeno. Tutto questo a dimostrazione di quanto le vostre leggi e leggine, siano fatte dai soliti furbetti in barba alle normative vigenti. Ma tanto i nodi vengono al pettine. Almeno chi ha partorito e sostenuto queste furbate avesse l'onore di dimettersi per manifesta incompetenza... Invece non solo non si dimettono, ma anzi continuano a scrivere obbrobri giuridici per fare i propri squallidi interessi venatori ad ogni costo, stipendiati dagli stessi italiani ai quali tocca pagare le sanzioni che quelli hanno causato. Bravi, cacciatori , proprio bravi... gli italiani ringraziano!!!

da Ale 08/02/2024 22.16

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Nessuno dovrebbe fare l'atc a queste condizioni ,purtroppo non lo faremo mai perché la nostra è una passione troppo grande e lo sanno bene tutti ,ci trattano come drogati che pagherebbero 160 euro anche se potessimo andare a caccia solo una settimana.VERGOGNATEVI

da Trapper 08/02/2024 18.49

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

atc milano tassa a 160 euro... con caccia fino alle 13 .. asettembre poi per sem+ntito chiusura totale 31 dicembre,,,ditemi voi se non sono d accordo tra regione e ambientalisti

da lory 59 08/02/2024 17.27

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

i pecoroni siamo noi io compreso che aspettiamo sempre che gli altri facciano quello che a noi piace poi queste generazioni...be per lo meno mi sono divertito con i meìiei amici cacciatori

da lory 59 08/02/2024 16.55

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

la lega e furba fa politica pro caccia pur sapendo che cambiera tutto..ipocriti,,a danno dei cacciatori

da lory 59 08/02/2024 16.21

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

E DIRE CHE BASTAVA INTERVENIRE SU ISPRA IN SILENZIO PER RISOLVERE L’80% DEI PROBLEMI DELLA CACCIA IN ITALIA!

da Enzo 08/02/2024 12.39

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Mi sembra il gioco dell'oca. Siamo in campagna elettorale.Ne sentiremo e ne vedremo altre...Riforme di qua,riforme di là,il risultato: siamo sempre qui a chiacchierare.

da Antonio 08/02/2024 11.19

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Sono un cacciatore , rispetto tutti e non temo nessuno , in particolare non temo l’ AIDS . E voi ?

da Arturo 08/02/2024 10.35

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

andiamo a votare e poi vedremo...

da voto 08/02/2024 10.10

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Povera Meloni che soffre perché i "kompagni" boicottato la caccia...ma cosa volete che gli importi della caccia! Ci pensa quel burattino del cognato manovrato da Coldiretti e Federcaccia a prendere in giro agricoltori e cacciatori con promesse fasulle, e poi scaricare le colpe su altri e fare le vittime. Gli agricoltori si sono svegliati e sfanculano Prandini e Lollo, ma i cacciatori pecoroni continuano a leccare i piedi a questi cialtroni. Svegliaaaa!

da Svegliaaa ! 08/02/2024 9.04

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Vi sono una sacco di casi dove si paga una sanzione e laddove non si addivenisse ad un accordo …… amen ….. la si paghi come accade x altre nazioni e sanzioni. Non mi pare una cosa così devastante x nessuno, tanto più che la genericità della norma su cosa è zona umida in Europa appare evidente e sbagliata xche’ un allagato casuale, un fosso, ecc. NON sono mai adatti alla riproduzione o salvataggio degli animali. Si possono forse allargare certe zone dove usare il pallino no toxic ma solo x allagamenti strutturali e perenni a mio parere. Altri Paesi se ne fregano delle sanzioni …… non solo x la caccia.

da Beppe 08/02/2024 8.52

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

jimmy jimmy spariamo acciaio nelle zone umide da 10 anni senza problemi non cambierà un emerita minchia certo potrebbero darci d abbattere gli stessi uccelli della Francia, Spagna, Grecia , Irlanda, Ungheria, Rep. Ceca, Belgio, Olanda, Svezia, invece abbiamo la lista più breve e il calendario più corto dell'Universo ! Il VERO problema in europa sono i kompagni italiani che sollevano la questione per colpire la Meloni, farebbero qualsiasi cosa per due voti in più ma sono destinati a SCOMPARIRE...con tutta questa banda di fanatici senza testa. Gentaglia che ha permesso al mondo arabo di impadronirsi delle nostre terre e portare il terrore in casa nostra! Votate bene

da europa sput 08/02/2024 7.27

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Altra figuraccia del gruppo governo italiano. Ora dovranno modificare la legge in materia di caccia nelle zone umide e creeranno altra confusione. Tutte le persone con un po' di cervello sapevano che saremmo arrivati a questo punto. Cosa non si fa per avere qualche voto in più. È finita la pacchia... Comunque meno si caccia e meno si spara e meglio è... Povera Italia!

da Jimmy Fontana 07/02/2024 22.59

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Prima di promulgare decreti e regolamenti che sono contrari alle disposizioni europee e beccare uma procedura di infrazione,bisognerebbe avere un minimo di competenza in materia. Siamo in mano a somari che pensano solo a raccattare voti dai cacciatori minchioni.

da Save57 07/02/2024 22.38

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Prima di promulgare decreti e regolamenti che sono contrari alle disposizioni europee e beccare uma procedura di infrazione,bisognerebbe avere un minimo di competenza in materia. Siamo in mano a somari che pensano solo a raccattare voti dai cacciatori minchioni.

da Save57 07/02/2024 22.38

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Lasciamo perdere Claudio non ci confonderconfondiamo con chi aspettava questa notizia da tempo senza almeno prima informarsi di quanto già paghiamo per le infrazioni causate dalle posizioni animalare(specie alloctone,acque reflue ecc.ecc.)

da IO 07/02/2024 21.52

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Nella news manca la parte finale dove è scritto che la procedura di infrazione nel peggiore dei casi ( ma così non sarà ) potrà portare al massimo ad una sanzione ( multa ) nei confronti dell'Italia perche le leggi di uno stato sono sovrane e non possono essere modificate da questa sottospecie di governo europeo. Quindi animalari dei miei stivali mettetevi l'anima in pace e ascoltare i fucili che cantano.

da P.G. 07/02/2024 21.45

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Rispetto per i vegetali, anche loro hanno un anima. ASSASSINO

da Per rispetto per gli animali 07/02/2024 21.24

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

E' dimostrato con i fatti che la nostra categoria fa solidarietà e beneficenza da sempre attraverso raccolta di fondi in favore di quegli enti bisognosi di contributi e donazioni in favore della ricerca per combattere le malattie rare, sono cacciatore e per anni ho fatto raccolta fondi per la Città della Speranza, questo magari centra poco con l'argomento in discussione ma credo che dovremmo tutti riflettere sui veri problemi della vita lasciando perdere l'ideologia e l'astio che c'è

da Vicentino 07/02/2024 20.34

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Fa bene l'Europa ad infrazionare l'Italia.

da Rispetto per gli animali 07/02/2024 20.27

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Scusate,ma la Grecia, Romania, Ungheria, Spagna e forse qualche altra nazione che mi sfugge, non sono in Europa? Li pagano la procedura d'infrazione perché adoperano tutt'ora piombo nelle munizioni? A me ad oggi non risulta, anzi non sanno nemmeno che esista un tale problema. Se qualcuno , compreso qualche animalaro, sa darmi spiegazioni ne sarei infinitamente grato

da Valter 07/02/2024 19.24

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

@renzo 1945, purtroppo la differenza tra Regno Unito ed Italia e' enorme: il Regno Unito ha potuto permettersi di decidere ed uscire, l' Italia non ha scelta. Se esce dalla UE son cavoli amari. Se l' Italia fosse stata nelle condizioni, partiti che tempo addietro fecero una campagna anti-UE ed oggi al governo non avrebbero smesso. Invece tutti zitti ora. Chiaramente era ed e' un' utopia. Ma si puo' sempre cambiare rotta a partire dal Parlamento Europeo che e'veramente pieno di imbonitori, venditori di fumo, sognatori ed ignoranti.

da Flagg 07/02/2024 19.20

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Claudio,anche quelle povere persone stanno pagando con la sua loro vita.. perché voi animalari ostacolate le ricerche fatti con gli animali da cavie,orsi che uccidono le persone,cinghiali che causano incidenti mortali..ecc ecc..stai zitto..e come dice l amico qua sotto,pensa alla salute,no a venire a rompere i cojotes su questo sito.

da Il cacciatore del paese fantasma 07/02/2024 19.04

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Claudio già stiamo pagando per voi cojotes che non avere fatti eradicare le specie alloctone. RIPETO: GIÀ OGGI STIAMO PAGANDO LA PROCEDURA DI INFRAZIONE. Ora a nanna.

da X Claudio 07/02/2024 18.56

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Claudio , pensa alla salute …. con tutte le brutte malattie che ci sono in giro e che ti stanno cercando …

da Ellyo 07/02/2024 18.47

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Ed i cittadini italiani presto pagheranno perché 4 rambo cojotes si sentono in diritto di sparare sempre e a tutto

da Claudio 07/02/2024 18.39

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Ecco cosa succede a sollevare tanti polveroni a fini elettorali, che alla caccia non gioveranno di certo, con buona pace dei tenti sbruffoni da tastiera. Come se i problemi della caccia fossero quelli del piombo in palude o del martedì e venerdì, per compiacere chi deve solo riempire la borsa.

da DinoZ 07/02/2024 18.21

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

mi sembra che i nostri calendari siano tra i più restrittivi d'Europa . La commissione Ue vada a leggerli sia come speci, sia come periodi,sia come orari. A noi per esempio andrebbe bene il calendario francese (leggerlo per credere)

da Franco Fagnani 07/02/2024 17.24

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

mi sembra che i nostri calendari siano tra i più restrittivi d'Europa . La commissione Ue vada a leggerli sia come speci, sia come periodi,sia come orari. A noi per esempio andrebbe bene il calendario francese (leggerlo per credere)

da Franco Fagnani 07/02/2024 17.24

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Essere parte importante degli stati uniti d'Europa e una posizione a cui per il bene del paese non possiamo rinunciare, però non possiamo accettare per oro colato tutto quello che quei signori che siedono a Bruxelles ci propinano. Questi portano avanti assurdità come la modifica totale del ns. patrimonio urbanistico, ci vogliono mangiatori di insetti,consumatori di carne e latte artificiali,l'assurdità dell'auto elettrica, quando con l'idrogeno faremmo camminare le ns. auto senza inquinare ( e di idrogeno ne potremmo produrre all'infinito) obbligano i piccoli e medi agricoltori a rinunciare a parte del loro reddito , obbligandoli a lasciare campi incolti, ecc. ecc. Questa Europa , male necessario ci è matrigna, e bi politici che siedono a Bruxelles sono quelli trombati e scartati ( perchè incapaci ) dai vari parlamenti delle nazioni aderenti. Che fare VOTARE PER IL NS: SPECIFICO INTERESSE !!

da bretone 07/02/2024 17.14

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

tra 4 mesi spariranno basta aspettare

da nappa 07/02/2024 16.40

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

È un mondo difficile. E pensare che ci sono cacciatori che sognano fringuelli e Peppole.

da Federcaccia unica ad aver chiara la situazione 07/02/2024 16.37

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Ha fatto bene l'Inghilterra ad uscre dall'Europa.Ogni paese ha le sue consuetudini e non si può costringere tutti ad uniformarsi a regole assurde dettate da altri e magari incompetenti.

da renzo 1945 07/02/2024 16.21

Re:Aperta procedura di infrazione contro l'Italia sulla caccia

Siete agli sgoccioli animalari...a giugno verrete cacciati

da . 07/02/2024 15.55