Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Umbria, Loretoni (ANLC) chiede convocazione consulta su modifiche calendario venatorioMozione in Toscana sul controllo del piccioneUmbria: in Commissione riunione su gestione cinghiale e contrasto alla PSAPuglia autorizza caccia in deroga allo storno a protezione degli ulivetiRiforma Caccia: In Commissione solito copione emendamenti M5S AB (Agrivenatoria Biodiversitalia) fa il punto su attività del 2024Arci Caccia rinnova i suoi obbiettiviFiocchi Vicepresidente Commissione Ambiente al Parlamento UEEmilia Romagna, novità in arrivo su caccia al cinghiale e depopolamentoLa Peste Suina arriva in Toscana: primo caso in un cinghialePuglia: approvato nuovo regolamento ATCLombardia, chiesti impegni immediati a Regione su calendario e anelliniRiprende l'esame della Pdl Bruzzone sulla cacciaIn Umbria mozione Puletti per la caccia in derogaFidc Toscana UCT "no all'ampiamento della caccia al cinghiale in aree vocate" Acma lancia Progetto di censimento sul CombattenteTar Sicilia riabilita coordinatore guardie venatorie WwfMarche, Regione si attiva per Piano Straordianrio contenimento cinghialiToscana, cabina di regia chiede caccia alla tortora in preaperturaPSA, novità in Veneto per il controllo del cinghialeAnatre nel mirino. Negli USA nuova strategia adattativa sul CodonePadule Fucecchio: Arci Caccia Pistoia chiede rimozione vincoli caccia Toscana: Fidc invia memoria integrativa su Calendario VenatorioLazio: Audizione in Regione su gestione e caccia al cinghiale Salerno, problema ammissione cacciatori ATCLombardia: Approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025 Il posto degli animali in Costituzione. Convegno a Roma di Fondazione Una e ABReferendum caccia, ci risiamoTorna concorso fotografico Fidc "A caccia di scatti"Rettifica della Regione Emilia Romagna sugli orari di cacciaLiguria: Presidente Piana e Assessore Scajola alla Festa del Cacciatore Modifiche legge caccia. Lollobrigida chiede istanze alle associazioni venatorieLombardia: approvata caccia in deroga al piccioneRegione Lazio "ecco le nuove misure per il contenimento dei cinghiali"Lazio approva Piano straordinario contenimento cinghialiLa caccia nel Dibattito alla Camera sul Decreto AgricolturaApprovato Odg Bruzzone su urgenza riforma della legge 157/92Ok del Governo a Odg per inserimento stambecco tra specie cacciabiliOggi riunione al Ministero con le associazioni venatorie sulla 157/92Veneto, associazioni chiedono urgente incontro in GiuntaNasce alleanza Coldiretti - Fidc in ToscanaStretta sui cinghiali in Piemonte. In arrivo 176 militariSpagna: quaglie in buono stato di conservazioneDa Federcaccia Lombardia critiche per alcuni emendamenti approvatiBASC alla ricerca di conferme dal nuovo governo laburistaA Palermo un importante convegno sulla lepre italicaBaggio in Tribunale contro gli animalisti "Vado a caccia da 30 anni e rispetto la legge"Massardi (Lega, Lombardia): “Bene approvazione modifiche in materia venatoria”Bravo (FDI): "approvate in Lombardia modifiche alla legge sulla caccia"Caccia in deroga: Italia fanalino di coda in UESondaggio in Romania: i giovani conoscono e apprezzano la cacciaNovità dalla Regione Toscana su controllo del cinghialeRidefinì territori di due squadre di caccia: condannata Regione CalabriaOsservazioni di Arci Caccia Toscana sul Calendario venatorioDocufilm Anuu "Atalante: I Custodi dell'Equilibrio Naturale", su Prime VideoUmbria, il cinghiale si caccia per quattro mesiPuletti, Assessore Morroni approvi caccia in deroga nonostante IspraCastellani (Anuu) a Lollobrigida "ritiro emendamenti beffa ingiustificabile"Enalcaccia al Governo "urgente nuovo Dl per dare certezze normative ai cacciatori"Da Fiocchi stoccata a Bruzzone sul DL Agricoltura "ha illuso i cacciatori"In Puglia in arrivo Piano straordinario cinghialeEcco l'Odg sulle Aziende Venatorie accolto dalla Commissione del SenatoFace: "Gli stagni dei cacciatori potenziano la biodiversità delle zone umide in Italia"Umbria, Mancini (LEGA): servono almeno 120 giorni di caccia al cinghialeLollobrigida cerca di riconquistare i cacciatoriDecreto Agricoltura, esultano animalisti e M5SFidc Lombardia: "Sui valichi soluzione inaccettabile"Il Presidente FACE Larsson ribatte alle critiche del Past President EbnerFiumani (CPA) denuncerà Ispra per mancato calcolo "piccole quantità" sulle derogheAnlc: “non ci arrendiamo”Lollobrigida: "avremo altre occasioni per discutere di caccia"Senatrice Fallucchi (FdI): soddisfazione per l'ampliamento della caccia al cinghialeSottosegretario La Pietra (FdI): "cacciatori mai come ora trattati con rispetto"Lettera aperta di Castellani (Anuu) a Francesco BruzzoneBuconi: "problema calendari venatori rimane, Governo trovi soluzione"Arci Caccia: "Modifica 157, la montagna partorisce un topolino"Bruzzone: "dietrofront del Governo sulla caccia, mi sento preso in giro"Decreto Agricoltura: Ritirati emendamenti della Riforma Bruzzone sulla cacciaDecreto Agricoltura: Ok alla caccia al cinghiale notturna con visori Fidc "Legge ripristino natura fondamentale per ambiente e fauna selvatica"Decreto Agricoltura riprende l'esame. Protestano gli animalisti per emendamenti cacciaVeneto, rettifica Calendario Venatorio su due giornate integrativeGli Ex Presidenti dell'Intergruppo Caccia Ue contestano la FACECinghiali, Abruzzo: "Regione a fianco degli agricoltori"Le posizioni di Fidc Uct Toscana sul Calendario Venatorio 2024 - 2025 Cinghiali, botta e risposta tra Caretta e VaccariAbruzzo "riconosciuti dal Tar diritti dei cacciatori"Fidc Campania: improcedibile ricorso animalisti su calendario venatorio 2023 - 2024

News Caccia

Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti


lunedì 6 novembre 2023
    
 
L'alluvione che ha interessato negli ultimi giorni diverse zone della Toscana (in particolar modo Prato e provincia ma anche diversi comuni tra Firenze e Pistoia), è oggetto di interventi di solidarietà da parte del mondo venatorio toscano. Federcaccia informa che anche la sede della Sezione di Prato risulta essere allagata, e che si sta facendo il possibile per rimuovere l’acqua e recuperare ciò che può essere salvato, ma anche che come tanti cittadini, anche tantissimi cacciatori si sono adoperati nelle ultime ore come volontari per collaborare con la Protezione Civile, spalando fango e aiutando le popolazioni colpite.

“Come sempre la nostra Associazione si adopererà per mettere in moto la macchina della solidarietà – ha dichiarato il Presidente di Fidc Uct Marco Salvadori – collaborando come più volte fatto nei momenti di difficoltà, con le istituzioni locali e regionali, per riuscire nel più breve tempo possibile, ad uscire dallo stato di emergenza”.

Anche Arci Caccia Toscana in una nota manifesta la propria solidarietà e vicinanza alle popolazioni colpite ed ai familiari delle vittime. "Un plauso ai tanti volontari, tra cui anche alcuni nostri soci, che si stanno prodigando per aiutare a riportare il tutto alla normalità prima possibile".

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le nuove regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

oltre che infame sei pure analfabeta !

da per il brodo in basso 09/11/2023 12.27

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

Si certo ma sembra che negli altri due v.s. articoli piagnoni ce ne sono moltissimi che la pensano come il sottoscritto. Sarà un caso o una conferma che nessuno vi digerisce?Ciao campagno spala che almeno una volta nella vita lavori.

da 08/11/ 21.41 spala campagno 09/11/2023 10.54

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

Ma vai caaare brodoooooo.....

da x l'infame 08/11/2023 21.41

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

Se siete tutto, mandate indietro gli aiuti invece di chiederli- il fatto è che è solo apparenza . Sotto sotto c’è tanta merd@ da riempire un oceano. Saranno stati dei grandi ma bisogna vedere se erano comunisti. Solo i bischeri come te non sanno quante porcherie han commesso i comunisti in Italia e nel mondo. Ciao mascherina spala e non rompere i coglion@.

da x il bischero 08/11/2023 16.03 08/11/2023 17.39

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

X ZERO ASSOLUTO + Breton INOX, Il tuo commento è da incorniciare e merita un vero plauso. Come te la pensano milioni di Italiani, me compreso, peccato che non è recepito da chi può e deve valorizzare le famose "risorse".

da Alcione78 08/11/2023 16.10

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

Noi toscani siamo quelli del " a me mi garba" e "ma a me m'importa 'na seg@" detti anche a distanza di mezzo minuto uno dall'altro. Siamo quelli del cignale in umido e della bistecca "non cruda, proprio ancora viva", quelli che mangiano al tocco e che "maremma impestata ladra e lirida quanto ci garba la cecina con la spuma" a merenda, le frittelline di neccio in autunno e l'abbronzatura spinta l'estate. Siamo capaci di dire un intero rosario alla partita a briscola ai barrino o di sganasciarci dalle rise, ma siamo anche conterranei di Dante, Leonardo (sì, anche Pieraccioni, ma intendevo dì quell'altro) Michelangelo, Puccini, Galilei, Carducci... Noi ci s'ha Firenze (hai detto scansati), la torre che pende in quella città che non si nomina senza offenderla, Siena, le torri di San Gimignano, la Garfagnana, il mare, l'Appennino e pure le Alpi (Apuane), la terrazza Mascagni, le mura di Lucca e pure il Comics e i concerti di Lucca e quelle belle colline multicolore che ci invidiano in tutto il mondo. Ecco, noi toscani s'è un popolo un po' così, da montagna e da riviera, di cultura e di folklore, di prese per il cul0 e di opere artistiche inestimabili. Ci siamo rialzati tante volte e ci si rialzerà anche questa, perché noi siamo la Toscana, il primo stato al mondo ad abolire la pena di morte e la tortura (30.11.1786, Granducato di Toscana) e non saremo certo noi, a rimanere nel fango a piangere.

da x l'infame 08/11/2023 16.03

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

Debbo pensare alla mia regione martoriata. Debbo rimboccarmi le maniche per arginare lo scempio perpetrato in settanta anni di dominio comunista. Dei problemi della toscana non me ne frega una seg@. Avete sempre votato comunista non a caso i maggiori sfruttatori del popolo, dei lavoratori anti patrioti sono nelle vicinanze di pescia fiorentina e dintorni andateli a prenderli la che li trovate anche nelle cuc@@ di canili. Hi hi hi . Forza e coraggio chi si ferma è perduto. Tanti falce e martello vengono, modificano, aboliscono, perfezionano. Non ci vuole nulla ad abolire. Distruggere è facile, ma ricostruire è difficile.  Il lavoro nobilita l’uomo spalate rafforza i muscoli e lo spalare fango aiuta il cervello a pensare.

da peranalfa-beta 07/11/2023 13.07 pruuuuuuuuuu 08/11/2023 12.41

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

Ottimo! Almeno fanno qualcosa di utile e non dannoso come decimare la biodiversità.

da Giovanni 08/11/2023 8.47

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

...sei così infame da ironizzare sulle disgrazie.

da peranalfa-beta 07/11/2023 13.07

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

spalare fango anche ai tantissimi animalisti toscani , per carite'

da Matteo 06/11/2023 19.25

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

X oltre-tutto --dov'è lo sbaglio da analfabeta ? Tanto da imparare da te acculturato.

da fatce e pala 06/11/2023 17.40

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

X da fatce e pala 06/11/2023 15.22 analfa-beta (amico del giullare)

da oltre-tutto 06/11/2023 17.01

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

Una volta invece del soarda c’era la bernarda!!!

da Marietto 06/11/2023 15.48

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

Ritiratevi subito cacciatori lasciate andare verdi animalisti ambientalisti forestali tanto non avrete mai ringraziamenti ricordatevi le donne fidc che ringraziamento hanno avuto con i giochi dell asilo ( rifiutati perché offerti dalle cacciatrici ) perdi più pulite anche le case dei contrari all attività venatoria lascino fare alle istituzioni e noi stiamo a guardare tanto riconoscenza zero tra un mese non si ricorda più nessuno del visto aiuto

da Pino 06/11/2023 15.45

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

Ben vengano i controlli ma ci sono delle priorità. Intanto che i cacciatori spalano il fango i nuclei di Carabinieri Forestali stanno girando in lungo e largo tra la Lombardia e Veneto per controllare e sequestrare i richiami ai malcapitati cacciatori. Sarebbe piu' opportuno che almeno in questo drammatico momento per la Toscana, e le altre zone colpite dal maltempo, anche i Soarda si sporcassero la divisa a fianco di chi ha le case invase dalla piena dei vari fiumi straripati. Andare in casa altrui per misurare gli anellini può benissimo essere rimandato in data da destinarsi.

da Red 06/11/2023 15.27

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

C'è anche l'amico che vota comunista per la caccia e fascista per il governo del paese Italia?

da fatce e pala 06/11/2023 15.22

Re:Toscana, cacciatori in prima linea a spalare fango e detriti

Non avevo dubbi che i cacciatori si sarebbero distinti per senso civico e solidarietà, dalle vari immagini sui social ed in tv si vedono anche moltissimi giovani che fanno ben sperare per il nostro futuro Non ho visto " risorse" ad aiutare a spalare fango, malissimo, del resto si sporcherebbero le NIKE o le PRADA

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 06/11/2023 11.06