Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Studio europeo dimostra ruolo cruciale dei cacciatori nella conservazione della tortoraUmbria: ok in Commissione alla caccia di selezione 2024 - 2025Buconi: Ispra si doti di moderni strumenti per monitorare i flussi dell'avifauna Marche: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Eos Show 2025: appuntamento a febbraioBolzano: Ufficio fauna selvatica cerca volontari censimento pernice biancaFidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in deroga

News Caccia

Marche, bufera in Regione sulla caccia


martedì 2 maggio 2023
    
Caccia Marche
 
Scintille tra Forza Italia e Lega nelle Marche a causa di un video circolato in queste ore. Nel video, girato durante un incontro organizzato dalla Fidc locale, l'Assessore regionale Stefano Aguzzi (di Forza Italia, che a quanto pare per un veto della Lega ha deleghe al lavoro e all'urbanistica ma non alla caccia), da cacciatore appassionato si è lasciato andare a qualche considerazione di troppo, svelando retroscena della politica regionale che non sono proprio rassicuranti per i cacciatori.
 
Secondo le parole di Aguzzi infatti ci sarebbe un accordo con Ispra per approvare un Calendario Venatorio giocato al ribasso rispetto alle lecite aspettative dei cacciatori, senza per altro alcun intervento dell'attuale assessore, Andrea Antonini (Lega), assessore con mille deleghe, tra cui, appunto, anche la caccia. Antonini secondo la versione di Aguzzi sarebbe un bravo amministratore ma non avvezzo alla caccia, materia che, dice, non conosce a fondo. Di contro l'ufficio caccia sarebbe in mano  a due consulenti esterni, Angelo Giuliani e Marco Bonacoscia, uno ambientalista e l'altro cacciatore di Arci Caccia.

"L’Ufficio caccia è stato completamente smantellato negli ultimi due anni  – ha detto –, quindi decidono tutto loro. Lì non discute né l’assessore, né il dirigente. Hanno fatto già l’accordo con l’Ispra : non avevano fatto nemmeno mettere la pavoncella nel calendario venatorio. L’ho fatta inserire io, chiamando Antonini".

Un accordo simile con Ispra avrebbe determinato date di chiusura anticipate anche lo scorso anno. Un Calendario venatorio a cui Aguzzi si oppose in Giunta, non votando la delibera, venendo poi pesantemente redarguito - secondo il suo racconto - sia dal governatore Acquaroli che dal suo partito. Anche sulla deroga allo storno, secondo Aguzzi, si sta portando una proposta non adeguata, con un massimo di 20 mila storni proposto dall'ufficio caccia, 10 mila in meno di quanti concessi lo scorso anno.
 
 
 
Qui il video pubblicato dal Corriere Adriatico:


 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole. Per eventuali segnalazioni potete scrivere a [email protected]
Leggi tutte le news

27 commenti finora...

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Cacciatore , orgoglioso di essere Cacciatore , ero sono e sarò Continuano a dire che la colpa di tutti i mali e' nostra !! Per me le colpe sono degli animalari , dei 5 stalle e dei Kompagni di merende vari !! Caro C' era una volta , comincia a firmarti con un nome , non vergognarti di farti riconoscere .... non c'è bisogno di andare a Roma per rimettere le cose a posto ..... basta volerlo !!

da Ugo 04/05/2023 7.53

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Caro PascMar, se hai letto la new sopra, Aguzzi non ha la delega alla caccia per il veto della Lega. Comunque penso che Ugo (Molti nemici,molto onore!) potrebbe organizzare una "marcetta su Roma" con i suoi amici,pardon,camerati e mettere le cose a posto. Oppure a settembre daremo la colpa agli "animalari", dicendo che quando c'era Lui....

da C'era una volta 03/05/2023 21.16

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Aguzzi non l'ha segato nessuno, anche perche'se ci provano facciamo la rivoluzione!!! E'l'unico che viene dalla cultura rurale, politico onesto come pochi di chi ci ha preceduto, uno da mettere come capo dei cacciatori a livello nazionale!!!

da PascMar 03/05/2023 20.55

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

I cacciatori non votano centrodestra !! I Cacciatori ( C maiuscola ) votano DESTRA !! DUDU e la Brambi ci odiano !! Salvini e company ci hanno delusi !! Vediamo cosa farà Giorgia !! Però , prima di giudicare , aspettiamo un attimo !! Comunque , piuttosto di votare 5 stalle e Kompagni di merende vari , mi amputo la mano destra ...

da Ugo 03/05/2023 17.53

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

x C'era una volta.... Appunto x quello che dici lei chi ha fatto entrare la "politica" nel mondo venatorio? E dopo se ne è lavata le mani riducendo la CACCIA in queste condizioni.....Il proverbio recita UNA BOTTA AL CERCHIO UNA ALLA BOTTE......

da MARCELLO64 03/05/2023 17.28

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Giuliani, dicono che sia un nostalgico dell'Arcicaccia. Vive in un mondo parallelo. I politici? Fanno i conti. Alla caccia manca una guida saggia, ma anche lì, è la policuccia che impera. Quando per politica non mi riferisco ai partiti o alle ideologie, ma all'italiano medio che ha anche un minimo di potere di firma (e di controllo del denaro, poco o tanto che sia). Siamo tutti marchesi del Grillo. Eh eh eh

da Conte Tacchia 03/05/2023 15.09

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

L'aisderg dove stanno gli orsi podari ?

da Punta 03/05/2023 14.42

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Temo che cuesta cosa delle Marche sia solo la cosidetta punta d'aisderg,poveri noiche cosa vergognosa.

da Mario 2 03/05/2023 12.43

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Caro Marcello,ma sono proprio i politici la rovina delle organizzazioni venatorie,trasformate in tifoserie di partiti che invece di perseguire interessi comuni si beccano come i famosi "capponi di Renzo" dei Promessi Sposi.Caro Marcello,ma sono proprio i politici la rovina delle organizzazioni venatorie,trasformate in tifoserie di partiti che invece di perseguire interessi comuni si beccano come i famosi "capponi di Renzo" dei Promessi Sposi.

da C'era una volta 03/05/2023 12.02

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Giuliani e Bonacoscia la rovina della caccia!

da sinistra no grazie 03/05/2023 11.35

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Secondo me è tutto giusto il ragionamento che fate sui politici o quasi ma voi "pagate" i politici o le ASS.VEN. perchè nessuno di VOI ne parla io più che del "politico" me la prendo con chi non a cercato chi effettivamente sta dalla nostra parte (appunto neanche le ass.ven.) invece è meglio puntare il dito contro il "traditore" politico.......

da MARCELLO64 03/05/2023 10.31

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Se Aguzzi lo hanno segato nella giunta di centrodestra, se in Lombardia Fontana se ne frega dei desiderata dei cacciatori (definiti "mele marce") e mette un farmacista assessore alla caccia, se persino il Gran Cognato Lollo viene rimbalzato dalla Conferenza Stato Regioni, vi sembra che i cacciatori abbiano peso politico oppure siamo gonzi che credono alle favoletta elettorali?Se Aguzzi lo hanno segato nella giunta di centrodestra, se in Lombardia Fontana se ne frega dei desiderata dei cacciatori (definiti "mele marce") e mette un farmacista assessore alla caccia, se persino il Gran Cognato Lollo viene rimbalzato dalla Conferenza Stato Regioni, vi sembra che i cacciatori abbiano peso politico oppure siamo gonzi che credono alle favoletta elettorali?

da C'era una volta 03/05/2023 9.30

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Gli storni non si segnano--- le tortore idem...allodole pure...i colombacci anche ... le anatre incluse---se mi prendono pago la multa e chi se ne frega MA MI DEVONO PRENDERE.... sti strunz

da legale 03/05/2023 8.42

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Il commento perfetto lo ha scritto Giancarlo...

da Luca 03/05/2023 6.45

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Chi si mette contro la caccia finisce (politicamente) male. Gli esempi sono numerosi. Sia di persone che di partiti. Siamo pochi? Forse. Ma portiamo sfiga a chi ci vuole male.

da I cacciatori 03/05/2023 6.43

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

C'era una volta chi credeva alle favole mentre ora c'è chi fa i conti. 500x 2 fa mille x tre fa 1500 Amici e parenti indiretti e acquisiti altri altri 500 e siamo a 3000.Indotto,treziorio e maestamze almeno altri 1.500 Totale 4.500 aggiungiano tre zeri e si arriva approssivamente per difetto a 4.500.000 voti.

da Non male come pacchetto di voti 03/05/2023 2.45

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Ma lo vogliamo capire che i cacciatori politicamente contano pochissimo. Chi ci racconta in campagna elettorale il contrario è perché raccatta i voti sapendo che poi ci prenderà in giro. Ma cosa conteranno mai 500.000 elettori in tutta Italia per presentare proposte osteggpiate sempre più da larga parte dell'opinione pubblica? Ma pensate che Lollo ci goda dell'appellativo ironico appioppatogli di "Ministro della caccia "? Buon per lui che ha una Cognata che conta.

da C'era una volta... 02/05/2023 22.51

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Mi chiedo che funzione ha l'ispra oltre allo sperpero di denaro pubblico che si potrebbe utilizzare per migliorare carenti, essenziali e primari servizi in primis la sanità? Una richiesta al parlamento non sarebbe opportuna?

da Giovanni De Dominici 02/05/2023 20.33

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Il cdx una volta preso i voti se ne frega dei cacciatori basta votare cdx!!!

da Cesare 02/05/2023 20.32

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Cacciatori calabresi : questo è parlare chiaro, quanto riportato lo capirebbe pure un sordo, e ne farebbe tesoro, ma non so se lo capisce un politicante di "basso volo".

da bretone 02/05/2023 20.17

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Noi cacciatori meridionali abbiamo votato in massa per il CDX se i comportamenti sono questi non ci rimane altro. Sicuramente alle elezioni europee non ci resta altro che annullare le schede elettorali con un bel w la CACCIA come abbiamo fatto nel 1985 che solo a Reggio Calabria è provincia abbiamo annullato con uno stampino Co la scritta W LA CACCIA 45.000 mila schede elettorali. Cari politici mettetevi la mano sulla coscienza mettendo al palo gli ambientalisti Bonelli, Fratoianni e la Brambilla perché non contano niente. La lega qui ha racimolato bei voti dai cacciatori calabresi però devono mantenere le promesse fatte altrimenti non vedranno più un solo voto, così pure per fdi e fi. Lottate per avere più spazi e più tempi per andare a caccia. Annullate subito il decreto PRODI e inserite con decreto l'abbattimento degli STORNI che sono il flagello degli anni 2000 W la CACCIA ed i Cacciatori.

da Cacciatori calabresi 02/05/2023 19.40

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Siamo circondati da traditori

da Migrator 76 02/05/2023 19.23

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Dudù ha fiscito sulle scarpe del felpato e i cacciatori se ne sono accorti.ahahah...

da Ciao lega---- Umbro 02/05/2023 19.07

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Se fosse vero sarebbe una pugnalata alla schiena.

da Presto ci saranno le europee 02/05/2023 18.24

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

si anche in Emilia Romagna ah ah ah ... ma smettila di scrivere scemenze kompagno dei stivalini

da pd da wc 02/05/2023 18.03

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

Questa è l'incompetenza in materia di caccia del centrodestra....in Toscana l'anno passato è stato fatto un calendario capace di resistere ai vari ricorsi, Tar e consiglio di stato. Nella regioni amministrate dal centrodestra i vari ricorsi sono stati quasi tutti a favore degli anticaccia con chiusure anticipate alle specie migratorie. La Toscana, di fatto, l'unica regione a stilare il calendario venatorio con aperture e chiusure delle varie specie cacciabili identiche alla legge nazionale.

da Giancarlo 02/05/2023 17.49

Re:Marche, bufera in Regione sulla caccia

La lega nemmeno in Umbria prende più’ i voti dei cacciatori perché’ dopo tante promesse fanno semplicemente schifo!

da Mariolino umbro 02/05/2023 17.40