Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
La caccia negli USA cresce insieme alle altre attività outdoorRegione Lombardia presenta ufficialmente richiesta caccia in deroga e roccoliLav diffida Provincia di Asti su Piano contenimento caprioloLa FACE alla Conferenza sulla Conservazione delle Specie MigratriciNuovo aggiornamento sulla trattazione della riforma sulla cacciaColdiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSAAl Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghialiSi allarga ancora la zona di restrizione per la PsaSorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitoratiAncora iniziative ecologiche dei cacciatori dal centro ItaliaCacciatore accoltellato nel maceratese. Marzi (Arci Caccia): "basta con la violenza"Cacciatori ambientalisti, la Francia ci insegna a fare sistemaMastrovincenzo (PD Marche): Situazione critica su cinghiali nelle aree urbaneBelluno, popolazione ungulati stabile. Coperto 83% piani di prelievoFiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"Cacciatori impegnati nella tutela ambientale e per il sociale in tutta ItaliaSalta l'esame della Pdl Bruzzone in CommissioneFortunato Busana confermato alla guida di CPA LombardiaConvegno Anuu su fauna e ambiente della Val di SusaSalvadori confermato alla guida di Fidc Toscana UctA Caccia, Pesca e Natura mix perfetto tra scienza, cultura e tradizioneFidc: crescono le adesioni a "Paladini del territorio"L'Associazione dei Cacciatori danesi diventa membro di IUCNBuconi: "Regioni al lavoro sui Calendari Venatori, chiesta modifica Key Concepts italiani"Rimandata ancora discussione in aula della Pdl BrambillaPSA, censimenti e Intelligenza Artificiale. Focus a Longarone sabato 13Toscana, vicini alla distribuzione degli anelli per richiami viviPd reagisce ad accuse Enpa e ribadisce propria contrarietà a Legge BruzzoneDa Lega umbra un incontro su caccia pesca e agricoltura con l'On. CarloniIl punto di Enalcaccia sui lavori del Comitato Tecnico Faunistico nazionaleVandalismo animalista. Bruzzone interroga il Ministro "responsabili siano puniti"In Commissione Giustizia riprende l'esame della legge BrambillaAnche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghialiCommissione Agricoltura respinge altri emendamenti del M5SDepopolamento cinghiali, a che punto siamo? La Pietra risponde ad interrogazione del PDMa quale caccia libera!Valichi montani: respinta istanza contro divieto di caccia in LombardiaFACE: le modifiche alla PAC sono cattive notizie per la selvagginaFdI Veneto sollecita la Giunta sulla caccia in derogaCia Toscana su Piano faunistico "riportare fauna a livelli sostenibili"In Francia in 140 mila (40 mila bambini) all'iniziativa dei cacciatori per l'ambienteEmilia Romagna, Calendario Venatorio 2024 - 2025 come passata stagioneIn Campania 750 mila euro per bioregolatori cinghialeCalendario Venatorio Campania 2024 - 2025 va al Comitato Tecnico NazionaleRaid animalista nel bresciano: la condanna delle associazioni venatorieEcoterrorismo: Bruzzone interroga il Ministro Piantedosi sui fatti di Urago D'OglioPichetto Fratin "su Infrazioni Ue Caccia chiesta proroga di un mese"Caramiello, Cherchi, Costa (M5S): "in trincea contro proposta Bruzzone"Massardi (Lega Lombardia) condanna ennesimo atto vandalico contro i cacciatori Raid animalista devasta le strutture del Quagliodromo d'Urago d'Oglio (BS)Calendario Venatorio Campania 2024 - 2025, definite linee guidaBruzzone: "prosegue esame riforma 157, nessun emendamento M5S è stato approvato"Caretta (FdI): Cacciatori italiani e Cà Foscari per la ricerca nel mondo venatorioPresentata a Longarone "Caccia, pesca, natura" Emilia R. Pompignoli "ottimi segnali su nuovo Calendario Venatorio"In Commissione prosegue esame modifica legge sulla caccia (157/92)Liguria, nuovi criteri per ripartizione tasse cacciatori agli AtcAl Tg1 un servizio positivo sulla cacciaArci Caccia Massa Carrara: "no a divieto nuovi appostamenti fissi in area costiera"Umbria, consiglieri Lega chiedono più coraggio su Calendario Venatorio"Trasmissioni denigratorie", Cabina Regia Unitaria Mondo Venatorio chiede intervento RAI A Campagna Lupia l'evento "L'arte dei fischi a bocca"Arci Caccia Lazio commenta proposta Calendario VenatorioSu PSA Fidc Calabria interviene con il Commissario StraordinarioBruzzone "fermata in Commissione ennesima follia 5 Stelle su protezione topi, talpe e nutrie"Marche: approvato Piano operativo controllo cinghiale MacerataSparvoli "fuori l'attivismo animalista dalla Rai"Allargata zona di restrizione PSA Milano e PaviaIn Belgio si parla di inserire la protezione degli animali in CostituzioneRoma: "Iniziativa di Federcaccia per parlare di emergenza PSA"Caretta scrive alla Commissione di Vigilanza RaiCinque Stelle: "contro la legge Bruzzone siamo soli"Umbria, Consulta Calendario Venatorio. Puletti "si richieda caccia in deroga"Confagricoltura Emilia R.: contenimento cinghiali fermo per mancanza delle attrezzaturePeste Suina, cacciatori sempre più consapevoli della loro importanzaKey Concepts: Bruzzone chiede a Ministro Pichetto Fratin revisione dei dati italianiMercoledì 27 riprende l'esame della modifica della 157/92Dai referendum anticaccia alla lotta al "patriarcato" con l'antispecismoPrimi risultati Operazione Paladini del Territorio: I cacciatori donano 600 ore di volontariatoA "Indovina chi viene a cena" la solita portata anti cacciaCinghiale: CIA Puglia sollecita azioni concrete al tavolo della RegioneArci Caccia e Fondazione Una monitorano i rapaci a MassaMartedì una conferenza stampa alla Camera contro la proposta BruzzoneDl Brambilla, rimandato l'esame in aulaMarche, Presidente Consiglio Regionale accoglie richiesta pluralismo Arci Caccia

News Caccia

Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia


giovedì 16 marzo 2023
    
 
Durante il recente convegno sul valore economico della caccia, organizzato al Senato da Federcaccia e Nomisma (vedasi comunicato), sono intervenuti a vario titolo i diversi portatori di interesse a conferma dell'intenzione annunciata da Fidc di chiudere la stagione dello scontro ideologico e di tenere conto di varie sensibilità per ottenere finalmente la giusta considerazione nella società. Abbiamo sentito parole innovative, ammissioni plateali e positive sull'utilità della caccia anche da chi siamo abituati a percepire come soggetti contrapposti (ambientalisti ed Ispra).

Oltre al Sottosegretario Patrizio Giacomo La Pietra, - che ha confermato la linea chiara e decisa del Governo sulla necessità di abbattere le specie in esubero e dannose - , sono infatti intervenuti il Presidente di Coldiretti Ettore Prandini, il Presidente di Legambiente Antonino Morabito e il Responsabile Fauna selvatica Ispra, Piero Genovesi. 

Prandini ha insistito sulla necessità di inquadrare l'apporto positivo della caccia, evidenziando come negli ultimi decenni la contrapposizione caccia sì caccia no abbia fatto solo danni al Paese in termini economici e ambientali. Poi, come anche hanno fatto anche Genovesi e Morabito, ha richiamato la necessità di una caccia sempre più responsabile e inserita a pieno titolo nella società dato il suo valore in termini di servizi ecosistemici.

Come fare? Il vero scoglio è una percezione distorta da parte dell'opinione pubblica.
Durante la presentazione delle slide della ricerca di Nomisma, come abbiamo visto, è infatti emersa una percezione generalmente negativa del cacciatore italiano, dovuta in primis ad una grande ignoranza da parte dei cittadini sulle regole esistenti e su quanto fanno di positivo i cacciatori sul territorio, nonchè sull'effettiva sostenibilità della caccia (aperta ovviamente solo per pochi mesi all'anno e rivolta solo a specie in buono stato conservativo, cosa che la maggior parte della gente non sa). 

Per cambiare la percezione degli italiani, e qui Genovesi ha riportato l'esempio della Svezia dove c'è una considerazione molto positiva dei cacciatori, occorre però anche fare di più, incrementando la vigilanza contro il bracconaggio ed educando i praticanti. Su questo punto ha particolarmente insistito Antonino Morabito, che non ha perso occasione per osservare che in Italia alcune specie dovrebbero essere escluse dal novero di quelle cacciabili (allodola per esempio) ma che ha anche tranquillamente ammesso la propria adesione alle operazioni di controllo e di eradicazione delle specie non vocate in determinati territori, portando l'esempio del cinghiale all'Elba.

Il richiamo ai calendari venatori ha servito un assist del Presidente Fidc Massimo Buconi, che ha approfittato per parlare di "istituti influenzati e ingabbiati da indirizzi e ideologie", chiedendo che lo Stato ridefinisca le regole, con apposita riforma, rispetto alle questioni di ricerca scientifica e Ispra. A tal proposito ha ricordato che attualmente l'applicazione del principio di precauzione spesso rivendicato davanti ai Tar, si deve ad una carenza di studi per chiara volontà politica, arrivando al paradosso che per i Tar circolari e pareri assumano poi valore di legge. Sta ora allo Stato attrezzarsi per colmare questo gap, raccogliendo finalmente i dati necessari per i pareri sui calendari e informare correttamente i cittadini. 
 
Una presa di posizione interessante. L'argomento della riforma dell'Ispra verso pareri scevri da ideologie sta diventando ricorrente ed è spesso stato portato nei vari convivi dal Governo stesso.  L'imperativo ora è smettere di indietreggiare sulle lecite rivendicazioni che i cacciatori italiani portano avanti da almeno due decenni.

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Fu proprio il Mortadella(Prodi) che sotto la pressione del pastore(di ovini e caprìni)"Pecoraro Scanio" tolse lo storno dalle specie cacciabili!!!!!!!!!!!

da Fucino Cane 18/03/2023 12.56

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Poi il governo cadde comunque dop qualche mese

da Lisandru 17/03/2023 21.43

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

La barzelletta dello storno é che nella legge c era scritto STORNO NERO,STURNIS UNICOLOR.......qualcuno lo modificò in storno EUROPEO .....mentre funzionari venatori....pregavano i politici pro caccia allo storno....a perdere l aereo e così nn presentarsi in aula per far contenti gli animalisti che evidentemente avrebbero calato un jolly molto piu pesante dello STORNO EUROPEO.

da La sai l ultima ??? 17/03/2023 20.43

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Lisandro precisamente fu Pecoraro Scanio allora ministro ambiente se non ricordo male che disse a prodi(mortadella)che se non toglieva lo storno dal calendario venatorio italiano il governo sarebbe caduto,tanto che il mortadellone aderì’ alla richiesta!mi ricordo ancora che noi cacciatori allora dicevamo che il governo era caduto sullo storno!! ITAGLIA!!

da mariolino umbro 17/03/2023 19.22

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Spadolini? Tolse i piccoli uccelli dalle specie cacciabili (fringuelli,totaville,strillozzi,passeri ecc….)…..lo storno fu opera del Mortadella se nn ricordo male……

da Lisandru 17/03/2023 15.38

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

.....Come fare? Il vero scoglio è una percezione distorta da parte dell'opinione pubblica.------------------------------------------------------------------- Ma pensate proprio che l'opinione pubblica si interessi della caccia con tutto quello che sta succedendo in EUROPA e nel nostro paese ! Ma per favore io più dell'opinione pubblica ho paura dell'opinione della maggior parte dei politici che sono contro la caccia e che dovrebbero essere più informati dei comuni cittadini. Cerchiamo di fare opera di convincimento e far capire soprattutto ai politici che governano anche la caccia che se non viene modificata come legge pari a quella degli altri paesi europei di questo passo avrete più problemi con i selvatici che con l'opinioni pubblica.

da Giacomo 17/03/2023 14.46

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Essere ambientalista in italia e come essere tifoso di una squadra di calcio, e solo una presa di posizione senza nessuna logica ed è anche scorretto.

da Raffaele 17/03/2023 9.56

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Chiudere il prelievo dell'allodola in Italia???? Per poi andare a cacciarle in Albania?? L'Italia sta diventando una riserva dell'Europa . Ma si lavorasse per tornare a cacciare anche il mese di febbraio Come accade fuori Italia.

da Cacciatore umbro emiliano 17/03/2023 8.01

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Tutte le associazioni ambientaliste, verdi europei, 5 stelle, ecc, ecc parlano sempre di abolire la caccia è fanno un dramma quando accade qualche incidente di caccia. Noi tutti assistiamo da decenni a decine di morti, migliaia di feriti, gente che rimasta mutilati ed invalida, auto delle forze dell'ordine bruciate, negozi devastati, pullman dati alle fiamme, agenti feriti, ecc, ecc. Avete mai sentito gli animalisti di chiedere la chiusura dei campi sportivi?? NO!! Mai!! Se la prendono sempre e solo con la caccia ed i Cacciatori. Caro Ministro di agricoltura e caccia. On. Le Meloni intervenite al più presto modificando al meglio la 157 del 92 dando più spazi e tempi di caccia allungando i calendari venatori. In Calabria abbiamo il problema dei Storni che sono centinaia di migliaia che stanno provocando danni ingentissimi, abolite subito il decreto Spadolini che dal 1999 ha emesso divieto di sparare e date la possibilità di poterlo inserire come lo era prima cioè "cacciabile" w la CACCIA ed i Cacciatori

da Cacciatori calabresi 17/03/2023 5.37

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Tutte le associazioni ambientaliste, verdi europei, 5 stelle, ecc, ecc parlano sempre di abolire la caccia è fanno un dramma quando accade qualche incidente di caccia. Noi tutti assistiamo da decenni a decine di morti, migliaia di feriti, gente che rimasta mutilati ed invalida, auto delle forze dell'ordine bruciate, negozi devastati, pullman dati alle fiamme, agenti feriti, ecc, ecc. Avete mai sentito gli animalisti di chiedere la chiusura dei campi sportivi?? NO!! Mai!! Se la prendono sempre e solo con la caccia ed i Cacciatori. Caro Ministro di agricoltura e caccia. On. Le Meloni intervenite al più presto modificando al meglio la 157 del 92 dando più spazi e tempi di caccia allungando i calendari venatori. In Calabria abbiamo il problema dei Storni che sono centinaia di migliaia che stanno provocando danni ingentissimi, abolite subito il decreto Spadolini che dal 1999 ha emesso divieto di sparare e date la possibilità di poterlo inserire come lo era prima cioè "cacciabile" w la CACCIA ed i Cacciatori

da Cacciatori calabresi 17/03/2023 5.37

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Togliamo l'allodola, dopo la tortora, il tordo sassello,la quaglia e via dicendo! Ma Legambiente non è quella associazione che insieme a WWF Enpa LIPU e compagnia bella ogni anno fanno ricorsi condro i calendari venatori ?

da Tordo molisano 16/03/2023 19.55

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Caro Morabito,si fa per dire,vuoi togliere l’allodola ma mica dici che in compenso vuoi rimettere lo storno che c’è ne sono milioni e fanno tanti danni!e questo perché’ sei in malafede,a te basta che puniscano i cacciatori !!!!!

da Mariolino umbro 16/03/2023 19.13

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Buono l'intervento di Buconi sull'Ispra, ma ricordatevi che il resto della compagnia, nel profondo dell'animo, ci vuole finiti. Attenzione a questi abbracci mortali perchè mi pare che Legambiente abbia usato l'occasione di Nomisma per un altra battaglia delle sue (l'Allodola). Lo ha fatto con toni moderati perchè oggi la situazione politica le è contraria ma son sicuro che non appena la situazione si stabilizzerà, saranno pronti ad urlare di nuovo

da 1 toscano 16/03/2023 14.49

Re:Dal Convegno Fidc Nomisma ottimi segnali per la caccia

Federcaccia la guerra l ha fatta a se stessa creando la 157...per poi scoprire che era una legge buona ma ingestibile alla resa dei conti visto che dava il fianco agli anticaccia ,come il carrozzone degli Atc minati dal fattore umano,.....quindi se nel mezzo del disastro abbiamo questo valore.....figurarsi a farla funzionare a dovere dirottando maggiori risorse sui ripristini ambientali....e sul rilancio delle ZRC,....per esempio mettendo in campo MILIONI DI ORE FORZA LAVORO IN ACCORDO CON GLI AGRICOLTORI....perché NON VIENE FATTO SERIAMENTE ??? Ai posteri l ardua sentenza.....

da RI- Annibale 16/03/2023 12.41