Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Tortora in buona salute in Grecia, si caccia da agosto ad ottobre La Commissione Ue invita la Francia a vietare le cacce tradizionaliSardegna, su proroga al cinghiale convocato Comitato faunisticoPiano Parco Migliarino Massaciuccoli, manca ancora concertazione con cacciatoriAnuu: Governo alla prova del nove con i calendari venatoriFiocchi (FdI-Ecr): mercoledì 1 febbraio convegno su ruolo positivo cacciatori per biodiversità in UeFidc: "I numeri di Ispra sul cinghiale in Italia. Alcune considerazioni necessarie"Umbria, protocollo con prefettura Terni per emergenza cinghialiBerlato: Giunta Veneto approva delibera per conclusione caccia acquaticiMarche, sinergia tra Atc, cacciatori e Parco per monitoraggio faunaLombardia, partono i lavori sul nuovo calendario venatorioReferendum anticaccia. Alla Camera una conferenza stampa imbarazzanteCabina Regia Toscana: "Tre Atc non riconoscono il coordinamento"Ministero Agricoltura. Al Sottosegretario La Pietra le deleghe sulla cacciaEmilia Romagna: Le associazioni Venatorie in Regione per il calendario venatorioAnuu: "Modifiche 157 controllo faunistico aprono nuovi scenari"Basilicata, da stagione caccia 2023 - 2024 iscrizioni Atc on lineRegionali Lombardia: Carlo Bravo candidato con FdI nel collegio di BresciaPiemonte. Assessore Protopapa "non siano ostacolati gli abbattimenti dei cinghiali"Foti (FdI) minacciato dagli animalisti per legge controllo faunisticoAllevamento turdidi, Anuu "sentenza importante a Udine"Bulbi (PD Emilia Romagna): Regione applichi calendario 21 -22 non oggetto di ricorsiLa Regione Abruzzo intende aprire la caccia a cervo e caprioloVeneto, le associazioni venatorie chiedono nuova deliberaRegionali Lombardia. La cacciatrice Monia Todeschini candidata con FDIA Bruxelles un convegno organizzato da Fiocchi su caccia, piombo e lupoMolise proroga caccia cinghiale fino a 29 gennaioSentenza Tar Veneto blocca caccia acquaticiRegionali Lombardia, Emma Soncini (cacciatrice) con FdI Grazie a due cacciatori ritrovato uomo scomparsoControllo faunistico. Regione Piemonte invita Province a coinvolgere i cacciatoriGenovesi: (Ispra) "sterilizzazione cinghiale ancora impossibile"Pineta di Classe. Bando daini va deserto per paura degli animalistiAnimalisti fermati e identificati. Ostacolavano cattureEmilia R.: Confagricoltura "no all'esclusione degli agricoltori dagli abbattimenti"Regione Calabria corregge discrepanze in Calendario VenatorioFACE: pubblicato ottavo rapporto su Manifesto BiodiversitàGrande Cena della Fidc di Lari per beneficienza. Ricavato all'AircFidc Toscana: continua la mobilitazione su Piano Parco San RossoreFidc Lombardia: ecco cosa cambierà sul controllo faunisticoCia: "in Piemonte e Liguria emergenza PSA nel pantano"Beccaccia: nessuna sospensione a gennaio in LombardiaSardegna chiede proroga caccia al cinghiale a febbraioSelvaggina d'autore con Igles Corelli a Caccia Village 2023Confagricoltura: "su cinghiale e fauna selvatica necessario cambio di passo"Ispra: in Italia si abbattono 300 mila cinghiali l'anno, 86% a cacciaCia: bene revisione legge 157/92Caretta (FdI), grazie a governo Meloni finalmente cambio di passo su gestione fauna selvaticaAcma: anche i cacciatori partecipano ai censimenti Cabina Regia Toscana chiede confronto su ampiamento Parco San RossoreAnuu: soddisfazione per la sentenza sul Calendario venatorio lombardoFidc Toscana: da Piano strategico nazionale opportunità per la cacciaUmbria, Morroni commenta sentenza Tar "Calendario venatorio invariato"Calendari Venatori. Sparvoli (Anlc) "La verità alla fine viene a galla"Toscana: 393 i cinghiali abbattuti dagli agricoltori nel 2022Controllo faunistico, ecco il nuovo testo nella 157/92Umbria: sentenza Tar salva chiusure caccia al 30 gennaioFidc Uct: nominato nuovo coordinamento Atc toscaniFrancia. In Piano sicurezza caccia respinto divieto domenicaEmilia Romagna, i cacciatori chiedono incontro urgente in RegioneIl calendario 2023 delle cacciatrici con i disegni dei bambiniDisinformazione su caccia e controllo faunistico. Ci casca anche RaiNewsFidc Toscana Uct "Scolopax Overland, l'importanza della ricerca scientifica"Confagricoltura ed Eps: convegno sulla gestione del cinghialeTre borse di studio per il Master in gestione della fauna selvatica In Friuli assessore Zannier smentisce i 5 Stelle "nessuna caccia nel Parco"Fidc Toscana scrive a Parco San Rossore "Chiarezza sul Piano del Parco"Tar Lombardia respinge ricorso della Lac su Calendario VenatorioFidc: "Pac, cosa cambia per la fauna selvatica e per la caccia"Liguria cancella restrizioni caccia nell'area contigua del Parco di PortofinoToscana, per gli appostamenti fissi lista annuale dei frequentatoriLombardia, nessuno stop caccia alla beccacciaFidc Marche "noi soli a lottare per il calendario venatorio"PSA: Ministero della Salute aggiorna i Manuali operativiCNCN: bene emendamento Governo su fauna selvaticaFidc - UCT "Un anno per la caccia in Toscana"

News Caccia

Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvaggina


giovedì 1 dicembre 2022
    
pernice rossa
 
Con l'imminente entrata in vigore dei piani strategici della PAC prevista per gennaio 2023 e la decisione di esentare gli agricoltori da due misure di base per le buone condizioni agronomiche e ambientali (BCAA) – BCAA 7 (avvicendamento delle colture) e 8 (caratteristiche paesaggistiche non produttive) gli agricoltori possono contribuire alla salvaguardia della biodiversità.

Attraverso miglioramenti dell'habitat, uccelli come la pernice grigia, lo zigolo giallo, l'allodola, la passera mattugia, la gola bianca, il cardellino e altra piccola selvaggina, come la lepre, potranno proliferare in ambienti agricoli. Dal punto di vista di FACE, come mostrato dal  Manifesto FACE sulla biodiversità , anche i cacciatori possono dare un contributo fondamentale al ripristino dell'habitat nei terreni agricoli europei.

Qualcosa si sta già muovendo. Ad esempio, ricorda la face, con il progetto PARTRIDGE che ha dimostrato come soluzioni di gestione nuove e migliorate possono aumentare la biodiversità e i servizi ecosistemici fino al 30% entro il 2023. Il progetto si svolge su   10 siti dimostrativi in Inghilterra, Scozia, Belgio, Paesi Bassi e Germania (due per paese). Ulteriori siti seguendo la stessa gestione sono stati creati anche in Danimarca quando i cacciatori danesi si sono successivamente uniti al progetto. Oltre il 7% di ciascun sito dimostrativo è stato migliorato con habitat di fauna selvatica di alta qualità (appezzamenti di fiori selvatici, banchi di coleotteri e margini erbosi) utilizzando piani di gestione locali su misura. Questi sono integrati dall'alimentazione invernale e dalla gestione della predazione dove le circostanze locali lo consentono.
 
Queste pratiche sono state implementate dal 2017 e monitorate durante tutto il progetto per promuovere la condivisione delle informazioni. La scienza alla base di questo restauro è riassunta nella pubblicazione prodotta dai partner PARTRIDGE,  Coltivare con la natura. In questo opuscolo, cacciatori, proprietari terrieri e altri gestori della fauna selvatica troveranno ispirazione e una ricchezza di informazioni per migliorare gli ecosistemi dei terreni agricoli e avvantaggiare la fauna selvatica.

L'obiettivo generale è migliorare l'adozione dei regimi agroambientali e condividere le migliori pratiche per la gestione sostenibile a lungo termine degli ecosistemi dei terreni agricoli. Per raggiungere questo obiettivo, il progetto collabora con un'ampia gamma di parti interessate rurali, inclusi agricoltori e cacciatori.

Il progetto si concentra sulla pernice grigia, che funge da specie ombrello in quanto è uno dei migliori indicatori della qualità dell'ecosistema dei terreni agricoli. Dove prosperano le pernici, la biodiversità dei terreni agricoli è elevata. La conservazione mirata alla pernice grigia avvantaggia altre specie di uccelli e mammiferi e una serie di altri animali selvatici come insetti e flora arabile.

FACE incoraggia fortemente i cacciatori, gli agricoltori e le altre parti interessate a conoscere il materiale fornito e prendere nota delle diverse opzioni disponibili per creare un sano ecosistema agricolo.


 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvaggina

Idiozie delirante le ho lette sopra, poi se qualcuno come te che si infervorisce a giustificarle ha tutta la mia compassione e la speranza che possa migliorare: se vuoi fare il cacciatore spara solo col fucile che di cazzate ne fai già anche troppe

da Marco 04/12/2022 22.23

Re:Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvaggina

Eccone un altro che vomita idiozie deliranti, ovviamente, data l’incapacità di argomentare.

da Fauno 04/12/2022 19.41

Re:Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvaggina

Una bellissima minkiata sicuramente presa dal cazzarium venatoris: di certo una nutrita schiera di Imbecille venatores ci crederà pure....che tristezza vedere questa gente disposta a farsi carico di tali nefandezze pur di giustificare la loro depravante patologia

da Marco 04/12/2022 11.58