Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Tortora in buona salute in Grecia, si caccia da agosto ad ottobre La Commissione Ue invita la Francia a vietare le cacce tradizionaliSardegna, su proroga al cinghiale convocato Comitato faunisticoPiano Parco Migliarino Massaciuccoli, manca ancora concertazione con cacciatoriAnuu: Governo alla prova del nove con i calendari venatoriFiocchi (FdI-Ecr): mercoledì 1 febbraio convegno su ruolo positivo cacciatori per biodiversità in UeFidc: "I numeri di Ispra sul cinghiale in Italia. Alcune considerazioni necessarie"Umbria, protocollo con prefettura Terni per emergenza cinghialiBerlato: Giunta Veneto approva delibera per conclusione caccia acquaticiMarche, sinergia tra Atc, cacciatori e Parco per monitoraggio faunaLombardia, partono i lavori sul nuovo calendario venatorioReferendum anticaccia. Alla Camera una conferenza stampa imbarazzanteCabina Regia Toscana: "Tre Atc non riconoscono il coordinamento"Ministero Agricoltura. Al Sottosegretario La Pietra le deleghe sulla cacciaEmilia Romagna: Le associazioni Venatorie in Regione per il calendario venatorioAnuu: "Modifiche 157 controllo faunistico aprono nuovi scenari"Basilicata, da stagione caccia 2023 - 2024 iscrizioni Atc on lineRegionali Lombardia: Carlo Bravo candidato con FdI nel collegio di BresciaPiemonte. Assessore Protopapa "non siano ostacolati gli abbattimenti dei cinghiali"Foti (FdI) minacciato dagli animalisti per legge controllo faunisticoAllevamento turdidi, Anuu "sentenza importante a Udine"Bulbi (PD Emilia Romagna): Regione applichi calendario 21 -22 non oggetto di ricorsiLa Regione Abruzzo intende aprire la caccia a cervo e caprioloVeneto, le associazioni venatorie chiedono nuova deliberaRegionali Lombardia. La cacciatrice Monia Todeschini candidata con FDIA Bruxelles un convegno organizzato da Fiocchi su caccia, piombo e lupoMolise proroga caccia cinghiale fino a 29 gennaioSentenza Tar Veneto blocca caccia acquaticiRegionali Lombardia, Emma Soncini (cacciatrice) con FdI Grazie a due cacciatori ritrovato uomo scomparsoControllo faunistico. Regione Piemonte invita Province a coinvolgere i cacciatoriGenovesi: (Ispra) "sterilizzazione cinghiale ancora impossibile"Pineta di Classe. Bando daini va deserto per paura degli animalistiAnimalisti fermati e identificati. Ostacolavano cattureEmilia R.: Confagricoltura "no all'esclusione degli agricoltori dagli abbattimenti"Regione Calabria corregge discrepanze in Calendario VenatorioFACE: pubblicato ottavo rapporto su Manifesto BiodiversitàGrande Cena della Fidc di Lari per beneficienza. Ricavato all'AircFidc Toscana: continua la mobilitazione su Piano Parco San RossoreFidc Lombardia: ecco cosa cambierà sul controllo faunisticoCia: "in Piemonte e Liguria emergenza PSA nel pantano"Beccaccia: nessuna sospensione a gennaio in LombardiaSardegna chiede proroga caccia al cinghiale a febbraioSelvaggina d'autore con Igles Corelli a Caccia Village 2023Confagricoltura: "su cinghiale e fauna selvatica necessario cambio di passo"Ispra: in Italia si abbattono 300 mila cinghiali l'anno, 86% a cacciaCia: bene revisione legge 157/92Caretta (FdI), grazie a governo Meloni finalmente cambio di passo su gestione fauna selvaticaAcma: anche i cacciatori partecipano ai censimenti Cabina Regia Toscana chiede confronto su ampiamento Parco San RossoreAnuu: soddisfazione per la sentenza sul Calendario venatorio lombardoFidc Toscana: da Piano strategico nazionale opportunità per la cacciaUmbria, Morroni commenta sentenza Tar "Calendario venatorio invariato"Calendari Venatori. Sparvoli (Anlc) "La verità alla fine viene a galla"Toscana: 393 i cinghiali abbattuti dagli agricoltori nel 2022Controllo faunistico, ecco il nuovo testo nella 157/92Umbria: sentenza Tar salva chiusure caccia al 30 gennaioFidc Uct: nominato nuovo coordinamento Atc toscaniFrancia. In Piano sicurezza caccia respinto divieto domenicaEmilia Romagna, i cacciatori chiedono incontro urgente in RegioneIl calendario 2023 delle cacciatrici con i disegni dei bambiniDisinformazione su caccia e controllo faunistico. Ci casca anche RaiNewsFidc Toscana Uct "Scolopax Overland, l'importanza della ricerca scientifica"Confagricoltura ed Eps: convegno sulla gestione del cinghialeTre borse di studio per il Master in gestione della fauna selvatica In Friuli assessore Zannier smentisce i 5 Stelle "nessuna caccia nel Parco"Fidc Toscana scrive a Parco San Rossore "Chiarezza sul Piano del Parco"Tar Lombardia respinge ricorso della Lac su Calendario VenatorioFidc: "Pac, cosa cambia per la fauna selvatica e per la caccia"Liguria cancella restrizioni caccia nell'area contigua del Parco di PortofinoToscana, per gli appostamenti fissi lista annuale dei frequentatoriLombardia, nessuno stop caccia alla beccacciaFidc Marche "noi soli a lottare per il calendario venatorio"PSA: Ministero della Salute aggiorna i Manuali operativiCNCN: bene emendamento Governo su fauna selvaticaFidc - UCT "Un anno per la caccia in Toscana"

News Caccia

Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92


giovedì 1 dicembre 2022
    

 
Durante un'audizione in Commissione Agricoltura dello scorso 29 novembre sulle linee programmatiche del Ministero, Francesco Lollobrigida, come annunciato negli scorsi giorni, ha formalizzato l'impegno del Governo verso la modifica della legge 157/92 per rispondere alla problematica della proliferazione della fauna, ungulati in primis. 

"Il tema - ha detto -  è stato oggetto di diversi ordini del giorno al Senato e alla Camera, rispettivamente incentrati sui grandi carnivori e sugli ungulati. Su queste delicate problematiche ci muoveremo tenendo conto delle indicazioni ricevute dai due rami del Parlamento.

La criticità maggiore - si legge nel suo intervento -  riguarda gli ungulati, il cui numero, in costante aumento, provoca ripetuti episodi di danneggiamento delle colture e delle infrastrutture agricole, accompagnati da gravi problematiche di ordine sanitario negli allevamenti a causa della diffusione della Peste Suina Africana (PSA), oltre che rischi per l'incolumità pubblica.

La presenza di animali selvatici infetti può comportare addirittura l'adozione di drastiche misure, come l'abbattimento dei suini presenti nel raggio di diversi chilometri, con rilevante pregiudizio per la filiera agroalimentare e per l'occupazione in un settore strategico del Made in Italy.

In collaborazione con ISPRA, il Ministero della Salute ed il Ministero dell'Ambiente, intendiamo intervenire anche secondo quanto previsto dall'UE nella Direttiva Habitat, per l'aggiornamento della normativa nazionale, la legge n. 157 del 1992 (che nella sua attuale versione demanda ancora al corpo delle guardie provinciali ormai disciolto, gli abbattimenti).

Riteniamo che sia necessario introdurre una semplificazione delle procedure per l'adozione dei piani di contenimento approvati dalle Regioni e sostenere la ricostituzione del Comitato tecnico faunistico venatorio nazionale, organo soppresso da oltre dieci anni, già con un collegato alla legge di bilancio".
 
 

 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

27 commenti finora...

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Se è in collaborazione con Ispra nn può venirne niente di buono

da Realista 04/12/2022 16.44

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Sono anni che chiediamo una nuova legge! Adesso che forse qualcosa si muove ci lamentiamo? Il grosso guaio della caccia in Italia è che ci sono ancora cacciatori che vanno alle urne e votano chi vuole annientarci!!!

da Gabriele Finale ligure 04/12/2022 12.01

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Vedrete che se verrà modificata la 157/92 ci porterà ulteriori restrizioni.

da bretone 04/12/2022 10.40

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

La polizia provinciale esiste (non è affatto disciolta) in quasi tutta Italia, e il ministro (minuto 50 circa del filmato) non lo dice affatto nell'intervento.

da Nuccio 03/12/2022 23.48

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Un cacciatore paga più che un delinquente. E ha la fedina pulita, contrariamente a molti parlam ntari e gran commis dello stato.

da Regolo 03/12/2022 15.03

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Un cacciatore paga più che un delinquente. E ha la fedina pulita, contrariamente a molti parlam ntari e gran commis dello stato.

da Regolo 03/12/2022 15.03

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Un cacciatore paga più che un delinquente. E ha la fedina pulita, contrariamente a molti parlam ntari e gran commis dello stato.

da Regolo 03/12/2022 15.03

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Il cognatino della meloni. Cominciate la riforma della 157/92 dalle sanzioni per chi sgarra se volete essere credibili, visto che tutti i reati venatori , anche i più ignobili e persino se commessi volontariamente, sono punibili solo con contravvenzioni, e alcuni sono anche oblazionabili d'ufficio.

da Credibilit 03/12/2022 9.16

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

La caccia non è solo ungulati o predatori, esistono anche i migratoristi, x cui si faccia qualcosa di positivo anche per questa categoria di cacciatori

da Genny 4bott 02/12/2022 22.00

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Riprendete in mano la proposta dell' onorevole Orsi.......sarebbe già un successo, non c è niente più da inventare!

da Lucas 02/12/2022 18.19

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Teniamoci stretti perchè, in questo Paese, ogni volta che si cambia qualcosa è sempre in peggio.

da Frank 44 02/12/2022 16.44

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Bene Ministro ma fai qualcosa anche per i migratoristi e stanzialisti di piccola selvaggina che sono i più umiliate e tartassati da questa legge razzista,antidemocratitica e incivile.

da Buon lavoro Bruno dall'Umbria 02/12/2022 11.42

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Leggi più severe per i tanti cattivi cacciatori che mettono in cattiva luce la maggior parte di noi he rispettiamo le leggi venatorie, alte sanzioni e ritiro porto d'armi

da Onorato 02/12/2022 7.57

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Andrea op faun.- adesso ci vanno con debito corso tutte quelle che ci vogliono andare perché la situazione lo richiede,è la preparazione che io contesto e tu lo sai bene,io sarei più tranquillo se di notte e di giorno con simili armi ci andasse solo la polizia giudiziaria forestale ecc. Ed appunto guardie regionali e non improvvisati sparatori,dovrà accadere qualcosa di drammatico per capirlo?

da Mino 51 01/12/2022 20.47

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

E magari condanniamolo anche ai lavori forzati!!!!

da X giuseppe 01/12/2022 20.19

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Bisogna raddoppiare le guardie venatorie troppi bracconieri in giro, e raddoppiare le pene a chi viene colto in fragrante togliendo anche la licenza di caccia per 20 anni

da Giuseppe 01/12/2022 18.45

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Esatto angelo,cmq anche la brambilla ha presentato la sua riforma alla 157/92 ihihihikikik

da Mario 01/12/2022 17.18

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

bisogna pensare anche ai cormorani che svuotano i fiumi e i laghi

da angelo 01/12/2022 17.02

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Ecco qua, servita su un piatto. La riforma della 157/92 solo per i cinghialai... e per il resto, faveeeee! Bella carriera s'è fatto!!!

da Federico 01/12/2022 16.20

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Gli uccelli che non si vedono a parte quelli nei pantaloni la ragione l'abbiano detta per almeno 20 anni, è questione di ambiente adatto alla sopravvivenza dei selvatici, i selvatici si vedono a milioni la dove c'è habitat naturale. Per quanto riguarda i cinghiali con la modifica della legge sarà bene dare la possibilità secondo il mio punto di vista all'abbattimento anche al singolo cacciatore almeno fino a che non si è raggiunto un punto di stabilità della specie e non si è tolta dalle scatole la malattia della peste. Questo per evitare perdite di tempo e sprechi di denaro per altri metodi come la castrazione.

da Giacomo 01/12/2022 15.08

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Le oche.. In questo periodo la laguna nord di Venezia e' interessata dalla presenza massiccia delle oche selvatiche . E' frustrante essere alla posta nelle adiacenze di ettari seminali a frumento ,attendere un colombaccio numerosissimi ma oramai molto smaliziati ,ed essere continuamente sorvolati a tiro dalle oche che vanno a posarsi trecento metri piu' in la ,appunto sul frumento che hanno TOTALMENTE sradicato...

da Vito Canevese 01/12/2022 14.33

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Per Mino 51: guardie volontarie in giro tutta la notte con il 300 WM, debitamente attrezzato, non mi sembra che si sposi con il termine “disarmati”. E ci vanno tutte quelle che ci vogliono andare. Credo che gli ungulati non abbiano bisogno di altro. Per i grandi carnivori, di cui non c’è commercio, bisogna fare di più con i dipendenti delle amministrazioni. Lo storno potrebbe essere cacciabile normalmente, e non solo in deroga. Le pavoncelle però non le vedo più, e non è colpa del binocolo ……

da Andrea, operatore faunistico. 01/12/2022 14.10

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Ma rimettete lo storno e la pavoncella altrimenti siete dei buoni a nulla come pd e cinque stelle!

da Mariolino umbro 01/12/2022 13.11

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Lo storno !!!! Continuare a proteggerlo è da dementi !!

da A.le 01/12/2022 13.06

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Ma con l'occasione rivedere l'impianto della legge e i KC nazionali no?

da Non solo contenimento 01/12/2022 13.04

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Prima di tutto riformare ispra cambiando dipendenti di parte animalista

da Pino 01/12/2022 13.02

Re:Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92

Riorganizzare velocemente le guardie venatorie regionali,assumendo giovani preparati ed in numero necessario per ogni provincia è l unico modo per mettete ordine su questo argomento,evitiamo di mandare guardie volontarie che non hanno poteri e,più grave ancora,la giusta preparazione oltre ad essere disarmati

da Mino 51 01/12/2022 12.29