Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Venezia. Manifestanti ottengono promesse sul Calendario VenatorioToscana, insediati nuovi comitati Atc Costa "quasi completata recinzione anti-cinghiali tra Piemonte e Liguria"Toscana: approvata braccata cinghiale in area non vocataCaccia aree contigue Aree protette del Po piemontese. PrecisazioniToscana, approvati Piani di prelievo del CervoColdiretti "bene primi via libera ad allargamento caccia cinghiale"CCT: gli eletti in ToscanaL'Austria (e non solo) chiede modifica status del lupoVeneto. I cacciatori scendono in piazza contro la sospensioneFidc Lombardia: Tar confonde sassello con bottaccioTar sospende caccia al tordo in LombardiaSolidarietà dei giovani cacciatori per le MarcheVeneto. Tar sospende caccia alla migratoria fino al primo ottobreRegione Lombardia modifica Calendario VenatorioLega Umbria: "Tar conferma correttezza del Calendario Venatorio"Su Rai 3 la solita criminalizzazione della cacciaSicilia: Regione modifica calendario venatorio su tortoraPozzuoli elimina gabella per i tesserini venatoriTar Sicilia sospende caccia alla tortoraTar Umbria respinge sospensiva. Ripristinate aperture cacciaStorni, rendicontazione al 27 settembre in ToscanaSicurezza caccia, FNC sul piede di guerra Interscambio cacciatori Umbria Lazio: ecco gli accordiTrento: Novità per il controllo del cinghiale Tar Veneto respinge sospensione apertura cacciaCCT: ricorso animalista non riguarda date apertura cacciaTar Marche. Soddisfazione da Anlc, Enalcaccia e Arci cacciaCampania, Calendario Venatorio sospeso. Apertura a colombaccio, tortora e merloApertura caccia. Bana (Assoarmieri) scrive ai cacciatoriTar Marche conferma validità Calendario VenatorioGli animalisti e le indicazioni di voto (Ecco chi non votare)Castellani (Anuu) "Si torna a caccia!"Berlato lancia raccolta firme per la modifica della 157/92Marche: Fidc presenta ricorso contro chiusure anticipate cacciaMarche, chiesto aggiornamento confini degli AtcCasanova (Lega) bacchetta Conte e i 5 Stelle "Caccia attività legittima e normata a tutti i livelli"EOS riconosciuta dalla Regione Veneto tra le fiere di rilevanza internazionaleColdiretti scrive al Commissario PSA "urgente allargare caccia al cinghiale"Umbria conferma apertura il 18 settembre a corvidi merlo e colombaccioSardegna, Tar sospende avvio caccia al moriglioneConte "affrontare di petto l'abolizione della caccia"Cpa Lombardia "noi cacciatori lombardi discriminati dal Tar"Maffei sollecita nuovamente sull'unitàApertura a settembre. Tar Lombardia sospende per alcune speciePernice Rossa e addestramento cani. Regione Marche modifica CalendarioTar Umbria anticipa udienza su sospensione Calendario VenatorioSicilia, riformata ordinanza Tar caccia coniglio, tortora e colombaccioLa Regina Elisabetta era anche una grande cacciatriceCommissariato Atc L'AquilaRegione Umbria chiede revoca drecreto del TarBerlato presenta proposta di modifica 157/92Campania "caccia anticipata per ricorso Associazioni Venatorie" Face: "Far funzionare i piani strategici della PAC per la piccola selvaggina"Umbria, Regione convoca le Associazioni VenatorieBuone notizie, richiami vivi acquatici permessi in Lombardia e VenetoTar Emilia Romagna respinge sospensione Calendario VenatorioFidc: consegnati i primi tablet alle scuoleTar Umbria sospende l'apertura della cacciaCaccia. Le associazioni agricole chiedono riforma 157 nei programmi elettoraliDaini del Parco del Po, ancora proteste animaliste Elezioni. Sen. Bruzzone "sì alla filiera del cinghiale"Siccità e caccia. Lac fa marcia indietro Psa, nel Lazio contagi fermi da maggioGiglio. Ad ottobre riparte la caccia selettiva dei mufloniVeneto, caccia vietata in presenza di irrigazione a gocciaMancini e Puletti (Lega Umbria) "su tortora servono censimenti"Aldo Mattia (candidato FdI) "modificare al più presto legge sulla caccia"Roma, cittadini ostaggio dei cinghialiBenevento. Passo indietro sui ripopolamenti del fagiano Campania, anticipata apertura caccia fagiano, quaglia e acquaticiTroppi cinghiali, sindaco chiede commissariamento Atc OlgiateseFauna selvatica e caccia. Programmi elettorali a confrontoMarche, caccia in deroga allo storno fino a fine novembreCalendario Venatorio Sicilia, interrogazione di FdIPiemonte. Tutte le novità sulla caccia al cinghialeFigline Valdarno: area esclusa da territorio di cacciaPolemiche su ripopolamenti nelle Marche. L'Atc Ascoli Piceno risponde alla LipuLega Emilia Romagna chiede interventi urgenti su fauna selvaticaPreapertura. Caccia alla tortora chiusa nelle prime orePiemonte, Regione vara misure urgenti per caccia cinghialeMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate


venerdì 12 agosto 2022
    
 
"Condividiamo le posizioni delle associazioni venatorie che mezzo stampa hanno puntualizzato un forte disappunto su alcune decisioni prese dall'assessore di Forza Italia Roberto Morroni e relative alla mancata preapertura della caccia, all'inserimento della tortora come specie cacciabile, alla deroga dello storno ormai chiesta da oltre due anni e all'inaspettato quanto ingiustificato slittamento dell'apertura per l'addestramento dei cani".

Così i consiglieri regionali della Lega Valerio Mancini a capo del dipartimento regionale Caccia per la Lega Umbria e Manuela Puletti.

"Le richieste avanzate - spiegano Mancini e Puletti - sono peraltro le stesse che noi abbiamo riportato nelle Commissioni consiliari così come nell'Aula di Palazzo Cesaroni. I primi di Agosto abbiamo chiesto e ottenuto un incontro con l'assessore Roberto Morroni proprio per sollecitare nuovamente l'inserimento nel calendario venatorio di modifiche relative alla tortora, al prolungamento della caccia al cinghiale come da mozione approvata in Aula, alla deroga dello storno. Per questo, per rispetto anche del lavoro fatto dal consigliere Mancini ormai da anni e del consigliere Puletti, che fin dal suo ingresso ha sposato in pieno la causa delle associazioni venatorie e ittiche sportive, riteniamo decisamente ingenerose le critiche che alcuni movimenti hanno voluto rivolgere alla Lega, accusata di non essersi spesa per garantire alcuni priorità dei cacciatori umbri. Ad oggi, in Consiglio regionale e in ogni modo, solo la Lega si è schierata a fianco delle associazioni venatorie, abbiamo organizzato incontri pubblici e privati, presentato decine di atti in consiglio regionale sulla questione caccia e lavorato su scala nazionale con il Senatore Bruzzone, sempre attenti e presenti all'interno di questo mondo".

"È giusto - concludono i consiglieri di maggioranza - che chi detiene il potere esecutivo, quindi l'assessore Morroni, si assuma le responsabilità del caso, rivedendo scelte politiche e amministrative sulle quali noi non concordiamo e che anzi riteniamo dannose per il sistema venatorio umbro. Un mondo che solo il gruppo della Lega ha ascoltato, difeso e tutelato".

Leggi tutte le news

21 commenti finora...

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Io la lega L’ho votata per 40 anni e mi ha solo portato per il culo tra bossi e salvini il mio voto non lo prendono più’!votiamo ora per là meloni e se ci viene a favore sappiamo poi sempre per chi votare altrimenti nisba!

da Mariolino umbro 15/08/2022 20.51

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Il giochino è sempre lo stesso e cioè la colpa è sempre di quegli altri. Ma chi c'è al governo in Umbria? La lega o no? Ma chi pensate di prendere per il culo?

da Lega del cazzo 15/08/2022 20.01

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Trapper tutto vero come è VERO che i primi anticaccia/cacciatori sono state alcune Associazioni venatorie questo per onestà d'informazione poi la politica e i tar hanno fatto il resto.

da serpico 15/08/2022 16.18

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

guardate che le leggi le fanno i politici! e se volete seguitare ad andare a caccia votate pure. gli anticaccia. verdi. m5s ecc. vi fanno appendere il fucile al chiodo!!!!! sveglia !!!!!

da pincopallino. 15/08/2022 16.09

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Quel che affermi riguarda la caccia alla migratoria..

da X questo qua sotto 15/08/2022 14.18

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Buon ferrafosto a tutti i cacciatori.Una 40ina di anni fa il 15 agosto era la vigilia dell'apertura generale ,che ricordi ! senza parlare di febbraio e marzo ,la caccia libera in uttta Italia ,la fila ai bar notturni e la libertà. Forse era troppo ok ma chi l 'avrebbe mai immaginato di arrivare allo schifo e al declino di oggi .Lasciamo da parte ds ,sx, centro e tutta la politica ! Questi non se ne fottono nulla dell'Italia figuriamoci della caccia.In quelle regioni in cui si è concessa la preapertura è perché esiste un patto di non aggressione tra politico di turno ,tar e aavv ,solo per tornaconto e interessi comuni.Questo succede quando si dipende da politica e magistratura ,per cui non ve ne venite con " se vuoi andare a caccia vota cominista o lega o m5s ,oppure "siamo stati bravi a studiare a raccogliere dati ". Comunque tra 18 giorni siamo a caccia e mi dispiace sinceramente per i colleghi che non lo possono fare ! La passione è uguale per tutti noi e non è giusto . Purtroppo in Italia esistono anticaccia e idifferenti e gli unici a favore della caccia siamo noi cacciatori perciò al massimo lossiamo mantenere solo quel poco che ci è rimasto nell 'attesa che arrivi inesorabile la prossima restrizione

da Trapper 15/08/2022 13.22

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

X Palmiro ..Invece di scrivere scemenze ( finche non torna il pede voi a caccia in Venete ecc non ci andate ) guardi che qui nessuno ha pubblicato il calendario veneto .Lei sta ' criticando qualcosa che non conosce.. Il Calendario veneto,e' quasi in linea con i calendari degli ultimi anni ,salvo le specie che Ispra definisce a rischio ...E se verra' impugnato ,quella e' un'altra storia. Infine il Veneto non e' mai stato governato dalle sinistre MAI!

da Vito Canevese 14/08/2022 21.14

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

E' meglio una Meloni che governa male la caccia che un letta che ci vuole disarmare.

da vai vai tu compagno Valerio 14/08/2022 15.19

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

E’ solo una speranza altrimenti per noi la politica e’solo contro!ma se là meloni si mostrasse molto favorevole a noi cacciatori sapremmo sempre per chi votare!,,,,capitooooo!,,,,

da Mariolino umbro 13/08/2022 20.01

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Non mi sembra che le regioni dove governa la Meloni facciano tanto contenti i cacciatori.. Vaiavaiavaia

da Valerio 13/08/2022 17.39

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Ho un cane carlino ed è più scemo di una gallina sbronza. Detto questo al di la dei cespugli che non contano un [email protected] il buon comunistello per galleggiare si è aggrappato a bonelli persa tu.

da ciao 13/08/2022 14.49

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Stavolta non ci abbindolate ! Viva la caccia viva la meloni!! Poi se ci tradisce anche lei addio caccia!!!

da Purgio l. 13/08/2022 12.06

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

La destra avrà sempre problemi fino a quando non capirà che deve mollare il berlusca al suo destino ..... Giorgia e' ora !! Anche noi siamo pronti . Dio Patria Famiglia Caccia

da La Qualunque 13/08/2022 8.11

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Dudu assessore alla caccia e Brambilla ministro caccia e ambiente... Complimenti ai cacciatori di dx, un po gonzi... hahaha hahaha.....

da Carlino 13/08/2022 7.03

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

I voti per essere rieletti fatevi dare dalla madre e dal padre di dudù. ha ha ha.

da W la MELONI 13/08/2022 2.54

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Mo si fanno sentire tutti i partiti a nostro favore, che coincidenza.. Ma chi vi crede

da Il cacciatore del paese fantasma 12/08/2022 19.12

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Qualunque idiota può dire la verità. Per mentire ci vuole intelligenza, e a me sembra che il due ne siano abbondantemente sprovvisti. Ricordo a me stesso che la governatrice fu calorosamente raccomandata da Salvini. La stessa dopo aver salito lo scranno regionale accaparrarsi le prebende “circa 15.000 € mensili + varie e eventuali”grazie anche ai voti dei cacciatori, come ricompensa per averla votata, sono stati ripagati con un assessore alla caccia tale morroni che viene da casa berlusconi come dimostrato in illo tempore eccellente traditore dei cacciatori . Ora questi due chiappavoti cadono dal pero!!! Non offendete l’intelligenza dei cacciatori. I cacciatori anche i più distratti all’occorrenza ricordano tutto e a voi non resta che andare dalla governatrice a chiedere i perché di questa “regalia”. Sconsiglio di andare dall’omo lunbard visto che recentemente portata a spasso un figlio/a di dudù anche lui come o se non peggiore del suo padrone di Arcore.

da 25 Settembre 12/08/2022 18.25

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Per favore ditelo pure ai campani, che credono che con la sinistra non si va a caccia. non hanno capito che è la stessa solfa...destra be sinistra....saimo noi che dobbiamo comandare contrattando i nostri voti, prima che vengono eletti, con nostri uomini cacciatori in consiglio regionale, cosi alla prima defiance, giu il consiglio. purtroppo le nostre associazioni non ci tuttelano e pensano come tutti i politici alle loro poltrone.

da tony 12/08/2022 17.53

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Bei tempi quelli di CATIUSCIA MARINI. Fino a che non ritorna il PD a caccia in Umbria (e pure in Veneto, Sicilia, Lombardia) a caccia non ci andate.

da Palmiro 12/08/2022 17.24

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Noi umbri portati per il deretano dalla lega che doveva mettere in Umbria un assessore alla caccia del suo partito e non un assessore di berlusconi dudu’ il 25 settembre voteremo in blocco là meloni e poi vedremo in seguito i risultati dei nostri voti,!

da Mariolino umbro 12/08/2022 17.14

Re:Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltate

Attenzione perché in Lombardia la maggioranza c’è l’ha la lega e noi siamo quelli messi più male ale prossime elezioni pensateci bene perché tra il berlusconiani con la Brambilla e Salvini che promette quando cerca i voti poi se ne frega vedi in Lombardia come siamo messi auguri a voi umbri

da Pino 12/08/2022 16.32