Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Lombardia. La risposta di FIdC regionale all’impugnazione calendario venatorioUmbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltateCalendario Venatorio Calabria: preapertura dal primo settembreUmbria: addestramento cani dal 15 agostoCalendario Venatorio Calabria: le osservazioni delle Associazioni VenatorieMarche: aumento annuo del 50% su abbattimenti cinghialeRicorso Tar Calendario Venatorio Sicilia. Intervengono Fidc e AnuuPuglia: ecco Calendario Venatorio e preaperturaUmbria. Approvato Calendario Venatorio 2022 - 2023Berlato: "Regione Veneto abbassa indice densità venatoria"Emilia Romangna: Presidente Arcicaccia Maffei attacca la LAC Legittimità dei controlli sugli uccelli allevati. Bruzzone interroga il MinistroSicilia, lettera al Presidente della Repubblica sulla caccia sicilianaCampania: no a gabelle ingiuste sul rilascio dei tesserini venatoriMarche: calendario venatorio 2022 - 2023. Confermata preaperturaBasilicata, approvato Calendario Venatorio 2022 - 2023CCT: Regione Toscana aggiorna piani prelievo daino e cinghialeConsiglio Giustizia Sicilia conferma sospensione preaperturaEmilia Romagna adotta Piano interventi urgenti su PSAArci Caccia: in Emilia R. correggere autodifesa agricoltori da cinghialiVeneto, modifica alla legge per la caccia nei vigneti e ulivetiBerlato: Giunta Veneto approva Calendario Venatorio restrittivoTesserino Venatorio Campania. Nuove procedurePsa e Piani cinghiale non attuati. Protestano le ass.venatorie romaneCalabria, nuove modifiche per il disciplinare caccia cinghialeColdiretti chiede decreto urgentissimo sul cinghialeRiconoscimento dal Ministero per Arci CacciaSicilia, Consigliera Elvira Amata "basta penalizzare i cacciatori"Fidc Sicilia "verso il prelievo venatorio sostenibile della lepre italica"Caputo su Calendario Venatorio: "siccità e mancanza di studi ci inducono ad essere cauti"In Campania un'interrogazione sul Calendario VenatorioSardegna, Ispra invia parere su Calendario VenatorioToscana, in Commissione ok a regolamento attuazione legge cacciaFidc Calabria protesta per le modifiche disciplinare caccia cinghialeLombardia: approvata preapertura a corvidi e caccia in deroga allo storno Campania, chieste dimissioni dell'Assessore CaputoToscana. Approvati piani prelievo daino, cervo e mufloneUmbria: ok a mozione Lega per estendere periodo caccia cinghialePiana: in Liguria nuove azioni straordinarie sul cinghialeStagione 2022 - 2023, App TosCaccia obbligatoria in alcuni casiArci Caccia Marche: Gabriele Sperandio confermato Presidente regionaleSicilia, arriva la sospensione del Calendario VenatorioCastellani (Anuu): obbligati a guardare avantiIncendio sul Carso. Dreosto ringrazia volontari e cacciatori Eps Toscana: Siccità, posticipare immissioni selvagginaPiano cinghiali. Bruzzone si rivolge agli animalistiPSA: Toscana adotta piano interventi urgentiCCT: ecco i contenuti del Calendario Venatorio della ToscanaAcr e Acl uniscono le forzeCampania: Eps, questo il calendario venatorio deliberatoAgrivenatoria Biodiversitalia. Su BigHunter il chiarimento di Zipponi (CNCN) Francia, salva la caccia popolareCampania, approvato Calendario Venatorio con riservaSicilia. Le associazioni venatorie su seduta TarIn Piemonte il punto sulla PSAMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione


giovedì 13 gennaio 2022
    
 
 
Riceviamo e pubblichiamo:

In data odierna il Ministero per le politiche agricole alimentari e forestali ha inviato una nota alle Associazioni venatorie nazionali riconosciute in merito alla conferma dei casi di PSA nelle popolazioni di cinghiali in regione Piemonte e per avanzare la richiesta di collaborazione dei cacciatori per fare fronte alla diffusione del virus.

In particolare, il Ministero ha chiesto alle Associazioni di adoperarsi per sensibilizzare i cacciatori “sulla emergenza sanitaria in questione, sia in riferimento all’area infetta, sia nel resto del territorio italiano, raccomandando il rispetto scrupoloso delle misure di biosicurezza da tenersi in occasione dell’attività venatoria (es. smaltimento dei visceri, contaminazione ambientale, limitazione dell’uso dei cani), per il quale sarebbe opportuno intraprendere specifici percorsi formativi e informativi”.

Oltre a una corretta informazione, il Ministero ha sottolineato l’importanza del coinvolgimento dei cacciatori nella ricerca di carcasse di cinghiale, e al supporto nella raccolta di dati ed informazioni relative ai cinghiali abbattuti nel corso dell’attività venatoria.

Ribadendo la propria piena disponibilità a collaborare a ogni utile azione che verrà individuata e richiesta al fine di circoscrivere e debellare la malattia, Federcaccia ha risposto ricordando anche al Ministero che già dallo scorso anno e ancor più in questi giorni, ha intrapreso una capillare opera di sensibilizzazione dei cacciatori su tutto il territorio nazionale divulgando sia il materiale messo a disposizione dal Ministero della Salute che elaborati del proprio Ufficio Studi e Ricerche.

Il presidente Buconi ha però sottolineato come la sola sensibilizzazione del mondo venatorio sul tema non sia sufficiente a garantire un’efficace azione di contrasto al fenomeno della PSA, richiedendo che le autorità preposte (MIPAAF, Ministero della salute, Regioni, Asl) coinvolgano al più presto il mondo venatorio avanzando precise richieste e coordinando un impiego operativo che serva concretamente da argine alla diffusione del virus per una veloce uscita dallo stato di emergenza e un ritorno alla normalità attività nelle zone interessate dai provvedimenti di queste ultime ore.
 

Ufficio Stampa Federazione Italiana della Caccia

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

Povero 44 questo essere di terronia sentendosi inferiore pensa di aver preso la laurea in Fisica Quantistica invece ha solo imparato a tirare il grilletto del fucile per cercare di abbattere un porcastro. Scommetto che la "laurea" la tiene attaccata al cappello.

da Che vita infelice che vive 15/01/2022 20.35

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

LUCA offriti volontario, hai l'occasione di sparare ai cinghiali senza aver avuto bisogno di studiare. Pensa che culo, hai tutte le fortune.

da Frank 44 15/01/2022 19.14

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

dal canto mio troppe volte lho preso nel didietro,ora che vorreste usare la vaselina dovremmo dire si? perché? stiamo a vedere chi ci ha dato sempre addosso.caro ministro bussa ad un'altra porta. scusate lo sfogo.

da gaetano 14/01/2022 20.13

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

Mipaaf adesso vuole collaborazione dei cacciatori ( cinghialai ). Poi alla prima occasione ci fotte Che chieda collaborazione a ispra alla Brambilla achi vuole sterilizare i cinghiali agli animalisti che hanno offeso Sassuoli e noi andiamo a pescare perché alla prima occasione ci fottono

da Pino 14/01/2022 16.59

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

Mipaaf adesso vuole collaborazione dei cacciatori ( cinghialai ). Poi alla prima occasione ci fotte Che chieda collaborazione a ispra alla Brambilla achi vuole sterilizare i cinghiali agli animalisti che hanno offeso Sassuoli e noi andiamo a pescare perché alla prima occasione ci fottono

da Pino 14/01/2022 16.58

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

Non esiste eradicare, in Italia soluzioni incruente.

da Carabine? No, Chanel n. 5! 14/01/2022 16.00

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

Fino a prova contraria i cacciatori cercano di contenere l'aumento a dismisura dei cinghiali, non fanno come certe associazioni che vogliono usare i contraccettivi per ridurre l'aumento della specie, ma chiaramente adesso se peste suina c'è i nostri animalisti danno la colpa a chi secondo voi"ai cacciatori" si dice al mio paese cornuti e mazziati

da Raffaele 14/01/2022 14.55

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

io sono un cacciatore con 48 licenze e la caccia che esercito e prevalente la caccia al cinghiale svolta proprio nella zona interdetta per via della PSA ma se non si eradica in questa zona il cinghiale il più presta possibile diventera un problema nazionale .Risolto il problema in due anni le zone ritorneranno come prima ( comunque LUCA ai ragione sui borsettari )

da zanfo 14/01/2022 14.28

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

Offrire la collaborazione dei cacciatori gratis, dopo gli schiaffoni che vigliaccamente ci hanno rifilato? E la collaborazione dei signori protezionisti? Almeno, li costringessero a collaborare in solido; anziché buttar via quattrini per fare ricorsi contro di noi, inoltrati giusto per dare fastidio e creare caos.

da Gaspare 14/01/2022 14.20

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

Basta adottare il modello cecoslovacco che anno mandato esercito e cacciatori a(eradicare)nella zona interessata i cinghiali e in breve tempo anno risolto il problema perché più tempo passa e peggio diventa il problema si perché i(LUPI)non sanno che non si possono cacciare i cinghiali..comunque siccome siamo in Italia L'EMERGENZA durerà per molti anni..povera ITALIA

da Zanfo 14/01/2022 13.57

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

Mettiamoci a vedere cosa partoriscono. Non collaborate o farete come quel marito che per fare dispetto alla moglie se lo taglio’. Aspettiamo e godiamoci lo spettacolo.

da NESSUNO TOCCHI I CINGHIALI NE’ VIVI NE’ MORTI 14/01/2022 11.21

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

vA BENE FERMIAMO LA CACCIA E L'ADDESTRAMENTO DEI CANI,I LUPI E LE VOLPI CHI LI FERMA QUESTA E' L'OCCASIONE PER PRENDERE DELLE DECISIONI SERIE SUL CONTENIMENTO DEI NOCIVI (LUPI COMPRESI)

da LUCA BG 14/01/2022 10.35

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

CORNACCHIE ED APOSTOLI !

da SPARITE DALLA CIRCOLAZIONE 14/01/2022 10.21

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

Ogni anno 11mila agricoltori muoiono avvelenati dai pesticidi Danni a milioni di persone, le sostanze chimiche attaccando cuore, polmoni o reni. Trasportate dal vento, inquinano acque e cibi Il vento è uno degli elementi che può diffondere i pesticidi per centinaia di chilometri, permettendo loro di inquinare anche fiumi ed acque sotterranee. Tra le vittime, oltre gli essere umani, ci sono anche insetti, uccelli e animali acquatici, mentre i loro residui si trovano spesso nel cibo. Secondo i calcoli dell'Atlante, tracce di questi prodotti si riscontrano soprattutto sulle fragole e sull'uva, addirittura nel 98% dei casi. Seguono le mele (96%), i peperoni (87%), pomodori (84%) e lattuga (82%). E i leccaculo di professione sempre tra le ciappe degli bifolchi.

da anvedi che classe dirigente avemo 14/01/2022 8.56

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

ISPRA DOVE SEI ??? Siamo tutti in attesa di un tuo parere non vincolante in merito !!

da Ugo 14/01/2022 8.18

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

.. ma agli animalisti cosa è stato chiesto? quale aiuto daranno? io aspetto che vadano avanti loro.

da marco 13/01/2022 19.20

Re:Fidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione

Per i porci ci si muove con effetto immediato se no la filiera non fila ! Una bella pulizia al porcile' sarebbe la rinascita della caccia. Salutiaaamo

da jamesin 13/01/2022 19.05