Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fondazione UNA: Al via iniziativa Paladini del Territorio Wwf e Lipu contro il Mite "no alla caccia contro la PSA"Bolzano: abilitati 285 nuovi cacciatoriArci Caccia: "Cosa ci azzecca la PSA con la caccia?"Lombardia: approvato in commissione progetto di legge sullo spiedo brescianoPeste suina, Lega chiede all’Ue misure economiche straordinarie per combattere l’epidemiaFIDC. Andrea Costa a Radio24: "I cacciatori sono i nostri alleati in questa battaglia"Coldiretti: "bene impegno su prolungamento caccia al cinghiale"UK. GWCT contro il bracconaggioRoma, arriva l'ordinanza per abbattere i cinghiali nella zona rossaPSA. Interrogazione Ceccardi a Ue "necessario efficace prelievo cinghiali"Elia Vivani è il nuovo Coordinatore dei Giovani di Federcaccia MarcheKey Concepts: Animalisti allarmati "Cingolani pro cacciatori"Francia. I cacciatori fanno squadraLife Perdix a confronto con le esperienze francesiPsa: Probabili misure straordinarie all'orizzonteNon è la caccia il pericolo per i migratoriA Roma ampliata la zona rossa PSAMazzali: "su cinghiale finalmente scelte intelligenti"Piano faunistico venatorio. Le proposte di Fidc CalabriaRoma. In arrivo Piano ministeriale per abbattere i cinghiali e allungare la cacciaLiguria: Giunta approva Calendario Venatorio 2022 - 2023Eps Puglia, rinnovate le caricheToscana, audizioni su regolamento attuativo Legge CacciaBruzzone "accaduto quanto si temeva: bambino aggredito da cinghiale"Fidc "sul cinghiale qualcosa si muove ma servono risposte chiare"Roma, PSA "ci saranno abbattimenti"Arci Caccia Toscana. Confermato Presidente BussolottiMazzali "serve contenimento cinghiali nell'area Bosco Fontana"In Spagna censimenti su tortore e quaglieSparvoli, Anlc. I misteri della PsaTortora. Secondo il Mite, si puòAnimalisti contro IbrahimovicRoma. Altri due casi di PSAIn Friuli accordo Fidc e ColdirettiLazio. Scatta ordinanza Zingaretti contro Peste suinaBuconi. Su Psa a Roma le istituzioni agiscano tempestivamenteUmbria: caccia di selezione dal primo giugnoFondazione Una pubblica manifesto Paladini del territorioConfermato caso PSA a RomaCaretta: Psa a Roma certifica fallimento gestione commissarialeBruzzone: sospetto il caso di Peste suina a RomaCalendario venatorio Emilia R. La protesta di Acma e Fidc RavennaCaccia di selezione. Lega bacchetta Atc reggianiEmilia Romagna. Scattano i divieti nelle zone incendiatePeste suina: in Piemonte deroghe per attività outdoorA Montelupone Giornata ambientale con i cacciatoriA Vernasca (PC) calendimaggio e festa del cacciatore di montagnaLe zone umide vanno gestite. Su Nature la conferma di Wetlands InternationalEOS: la voglia di ritrovarsi in fieraViva la libertàVigilanza Venatoria, nuove abilitazioniArci Caccia chiede confronto su calendariLe associazioni venatorie incontrano il Presidente FontanaCCT, tenuta assemblea annuale Umbria. Ok della Commissione sulla caccia di selezioneA Siena un progetto per la sicurezza a cacciaCaccia in Africa. Tavola rotonda a BruxellesRegione Umbria raccomanda buona cottura delle carni di cinghialeCaretta "su pavoncella e moriglione ridicolo parere Ispra"Emilia Romagna. Protesta la LegaSentenza Tar Campania su pavoncella Emilia Romagna. Nel nuovo calendario stop abbattimenti per moriglione e pavoncellaImportante per i cacciatoriPeste suina. Una sfida per il mondo rurale piemonteseFrancia. Resa dei conti dopo la disfatta ambientalistaArcicaccia contesta tuttiUmbria. Federcaccia costituisce ufficio legaleMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Allerta cinghiale anche nelle Marche


martedì 11 gennaio 2022
    
 
La Regione Marche attiva l’Unità di crisi per l’emergenza della Peste suina africana (Psa), dopo i primi accertamenti del contagio in Italia, avvenuti in Piemonte e Liguria. La Giunta regionale - si legge in una nota recentemente diramata - ha approvato l’istituzione dell’organismo per coordinare le attività di monitoraggio della Psa e per segnalare, alla stessa Giunta, i provvedimenti da adottare.

L’Unità di crisi sarà composta dai Dipartimenti regionali Salute, Sviluppo economico e Protezione civile e già mercoledì si riunirà per una prima riunione propedeutica di coordinamento. Componenti saranno l’Istituto zooprofilattico Umbria e Marche, i servizi veterinari regionale e Asur, il settore faunistico e la rete ecologica regionale, la Polizia provinciale e i Carabinieri forestali. È previsto anche il coinvolgimento delle categorie interessate (agricole, venatorie, ambientalistiche) e delle parti sociali coinvolte. Opererà in stretto collegamento con il ministero della Salute, in sintonia con i Piani Psa nazionale e delle Marche 2021 e il protocollo d’intesa Gestione cinghiali 2021.

“La Peste suina africana è una malattia virale altamente contagiosa che colpisce esclusivamente i suini e i cinghiali. Seppure non trasmissibile all’uomo, potrebbe avere pesanti ripercussioni economiche sul settore zootecnico e l’industria agroalimentare, con percentuali di letalità che possono arrivare al 90 per cento – ricorda l'assessore Mirco Carloni – Appena giunta la segnalazione dal Ministero della Salute, venerdì 7 gennaio abbiamo immediatamente convocato il tavolo tecnico di emergenza per valutare il problema. Abbiamo anche inviato subito una nota informativa a tutti ai cacciatori, agli agricoltori e alle categorie sociali interessate per indicare la precauzioni da adottare e per segnalare eventuali avvistamenti di cinghiali morti o ammalati al Centro recupero animali selvatici”. Un elemento chiave per contenere la diffusione della Psa, evidenzia il vicepresidente, “consiste nella rapida localizzazione dell’infezione nelle popolazioni animali, attraverso un monitoraggio passivo. Come Regione Marche avevamo già attivato azioni mirate per contenere la popolazione dei cinghiali. Continueremo su questo fronte, adottando contestualmente tutte le azioni di prevenzione e di contrasto della Psa”. 


 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Allerta cinghiale anche nelle Marche

Ottimo Marco, per l'aiuto si rivolgano pure agli ambientalisti/animalisti, WWF LIPU e compagnia cantante.

da Frank 44 12/01/2022 9.50

Re:Allerta cinghiale anche nelle Marche

pino ha pienamente ragione ma da quello che si legge qualche associazione ha già vendono la nostra disponibilità per aiutare quelle istituzioni che fino ad oggi hanno sempre ascoltato il mondo ambientalista. non mi risulta neanche che nessuna di queste istituzioni sia mai scesa in campo quando qualcuno ci definiva delinquenti ed assassini. ora chiedono il nostro aiuto chiudendo la caccia per non dar modo alla selvaggina di spostarsi evitando di contaminare altri luoghi, ma ci chiedono di andare x campi e boschi alla ricerca di eventuali cinghiali morti. faranno così anche i vari podisti, ciclisti, moto da fuoristrada ecc... che specie di domenica li trovi dappertutto, o forse questi non disturbano la selvaggina. No per me si arrangeranno.

da marco 11/01/2022 20.03

Re:Allerta cinghiale anche nelle Marche

Si, vaccino con annesso green pass ecologico rinforzato.

da Frank 44 11/01/2022 17.48

Re:Allerta cinghiale anche nelle Marche

XPino:condivito pienamente,dovremmo farlo tutti questo ragionamento

da Mino 51 11/01/2022 17.46

Re:Allerta cinghiale anche nelle Marche

Non c’è più di andare a caccia di nessun tipo al cinghiale bisogna far risolvere tutti i problemi dei cinghiali alla politica agli animalisti e noi stare a guardare come la risolvono e farci quattro risate ??

da Pino 11/01/2022 16.49

Re:Allerta cinghiale anche nelle Marche

Faranno il vaccino obbligatorio anche per i cinghiali?

da Mariolino 11/01/2022 16.35

Re:Allerta cinghiale anche nelle Marche

E l’inizio della fine della caccia al cinghiale così come la conosciamo.

da Facile previsione 11/01/2022 11.28

Re:Allerta cinghiale anche nelle Marche

Appunto, tutti fanno a gara per chiudere l attività venatoria come fosse la causa della peste senza minimamente riflettete a cosa stanno dicendo compresi atc e aavv,l importante mettersi in mostra,questo è il momento di far intervenire le varie combricole che vogliono sterilizzare,catturare ecc.con questo selvatico se si ferma la caccia c'è da ridere

da Mino 51 11/01/2022 11.20

Re:Allerta cinghiale anche nelle Marche

La rapida localizzazione dell'infezione pensate, anche voi come in Piemonte e Liguria, di conseguirla chiudendo la caccia?

da Framk 44 11/01/2022 11.06