Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Spagna. Botta e risposta col GovernoFiocchi minacciato per un trofeo di cacciaArci Caccia: "Piano Tortora licenziato dalla Conferenza Stato Regioni, e ora?"Arcicaccia "solidarietà a cacciatore bresciano vittima di teppisti animalisti"Toscana: Aggiornamento rendicontazione deroga stornoCacciatrici in aumento in AustriaConfagri Toscana: regione adegui leggi su gestione faunaMerlo su Repubblica "i cacciatori non sono i fanatici dello sparo libero"Fiocchi:“Ancora atti di vile terrorismo animalista"Referendum caccia. Problemi con l'autenticazione delle firmeLa Face invitata alla convenzione di BernaProgetto tordo in SpagnaFrancia. Guardie venatorie per controllo dei reati ambientali?Nuovo Piano controllo cinghiali in Emilia R. non convince la LegaVenezia. Master in Gestione della fauna selvaticaFrancia: sono il 31% le future cacciatrici dell'IsereBeccaccia: buono status di conservazione in Italia. Nuovo studio Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversitàMazzali: in Commissione approvati emendamenti per la caccia Il cattivo esempio della SvizzeraToscana, prelievo storno. Ecco le nuove date per la rendicontazioneFriuli V.G. Nuovo piano di abbattimento cinghialiLa Basilicata dà il via alle battute nei ParchiSparvoli contro la proposta Zanoni Passo: il punto dell'Anuu MigratoristiCCT: Riforma Pac e gestione fauna al centro di un convegno dei GeorgofiliMarche. Selvaggina certificataSicilia: la Regione adegua Calendario Venatorio a ordinanza TarDa Università Firenze importanti risultati su impatto economico della cacciaIn Liguria proposta Pd contro danni cinghialiBasilicata. Niente pavoncella, dice il TarPresidenziali francesi. Verdi all'attaccoBeccacce scozzesiMirabelli, il Pd e la cacciaAnche da Fiocchi (FdI) esposti su modalità raccolte firmeA Sacile nasce Nordest OrnitologicaRiunito tavolo concertazione Associazioni - Regione in ToscanaAnlc Marche segnala a Cassazione irregolarità raccolta firme referendumUncem: bene Regioni su Contenimento cinghialiTribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorioArci Caccia interviene in tv sul referendumNuova ordinanaza Tar Sicilia sul Calendario VenatorioContinua la guerra giudiziaria con Brigitte BardotCilento. Abbattimenti selettivi di cinghialiPiemonte. Condannati animalisti per disturbo alla cacciaMazzali: Da Fratelli di Italia fiducia a RolfiBrescia. I cacciatori incaricano un legale per tutelarliFrancia. I cacciatori verso disobbedenza civileCarnivori eticiNuova Artemide a OrvietoScomparsi i cervi del CansiglioSiena. cacciatori ripuliscono il boscoBruno Vigna Cacciatore GentiluomoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Progetto tordo in Spagna


martedì 23 novembre 2021
    



In Spagna è partito il  "Progetto Tordo: monitoraggio e gestione del tordo in Spagna". E' un'iniziativa finanziata e lanciata da Mutuasport per la conservazione del tordo e la sua caccia in Spagna. Questo progetto può essere realizzato grazie al coordinamento della Federazione reale spagnola di caccia e della Fondazione Artemisan, e alla collaborazione dell'Università di Córdoba (Unità di ricerca in caccia e risorse ittiche), il Gruppo di Zorzaleros spagnoli e le Federazioni di caccia autonome. Si tratta di un progetto  applicato alla conservazione di diverse specie di tordo, nato con l'obiettivo di migliorare le conoscenze sulla distribuzione, l'abbondanza e la migrazione del tordo, una delle specie di piccola selvaggina che suscita più passione tra i cacciatori spagnoli ed europei.

Nonostante questo grande interesse,  gli studi sui tordi in Spagna sono ancora scarsi, motivo per cui nasce questo progetto, in cui cacciatori e gestori sono protagonisti. I cacciatori, ma non solo, che vorranno collaborare al progetto potranno  farlo attraverso l'Osservatorio della Caccia che raccoglierà i dati dei censimenti effettuati durante l'autunno e l'inverno. Oppure in qualità di membri delle riserve  di caccia ai tordi, conducendo questi stessi censimenti ma impegnandosi ulteriormente nel progetto, fornendo informazioni anche attraverso schede di campo.
Negli ultimi anni, dicono i promotori, raccomandandone caldamente la partaceipazione, gruppi ambientalisti e anti-caccia hanno puntato sul declino di alcune specie migratorie per incolpare la caccia di questa situazione nonostante non ci siano dati o studi scientifici a sostegno, come è successo nel caso della tortora. Ecco perché è così importante disporre di studi scientifici rigorosi che forniscano una conoscenza reale delle popolazioni, del loro stato, della distribuzione e dei periodi di  migrazione. In questo senso, i cacciatori possono fornire informazioni di grande entità e valore  che consentano di produrre uno studio che fornisce argomenti in difesa della caccia.



Leggi tutte le news

23 commenti finora...

Re:Progetto tordo in Spagna

Il declino ,non di alcune specie,ma ditutta la selvaggina e dovuto soltanto ai pesticidi. Ambientalisti e simili non ne hanno veramente compreso il danno .S guardassero veramente le campagne profonde,dove non esiste più un insetto forse comincerebbero a capire

da G mosca 26/11/2021 16.09

Re:Progetto tordo in Spagna

Il declino ,non di alcune specie,ma ditutta la selvaggina e dovuto soltanto ai pesticidi. Ambientalisti e simili non ne hanno veramente compreso il danno .S guardassero veramente le campagne profonde,dove non esiste più un insetto forse comincerebbero a capire

da G mosca 26/11/2021 16.09

Re:Progetto tordo in Spagna

Qui in Italia non arrivano quasi piu', scarsissimi gia'da diversi anni, responsabili la cattura con le reti che effettuano sulle coste africane, credo. Vi 9pm

da Lucio mastroianni 26/11/2021 12.16

Re:Progetto tordo in Spagna

In provincia di Palermo i tordi negli ultimi 5 anni sono sempre più scarsi....l'uso dei richiami acustici, oltre a essere una vergogna (prima che vietato), ha fatto il resto...

da Fine migratori 25/11/2021 21.33

Re:Progetto tordo in Spagna

Sono migranti, mica tordi…

da X questo qua sotto 25/11/2021 20.54

Re:Progetto tordo in Spagna

in tunisia quest'anno ce ne sono a milioni.....

da guido 25/11/2021 19.00

Re:Progetto tordo in Spagna

x fabio , i nuemeri vengono per forza se spari bene e sai cacciare . Se invece quattro non li vedi, tre li sbagli, due li perdi e uno lo trovi hai voglia te ... comuque tutti fanno la caccia ai numeri ... anche nei piattelli ...

da Franco 25/11/2021 16.01

Re:Progetto tordo in Spagna

Dura minga…

da Dura minga… 25/11/2021 14.18

Re:Progetto tordo in Spagna

Purtroppo molti cacciatori fanno solo la caccia ai numeri Sono tordi no piattelli

da Fabio 25/11/2021 12.14

Re:Progetto tordo in Spagna

Finché ci saranno i cacciatori cojoni che vanno a sparare li perché incapaci di cacciare qua , possono fare tutti i studi che vogliono

da Cacciatori turisti uguale a cacciatori pistamentuccia 25/11/2021 9.25

Re:Progetto tordo in Spagna

non è proprio cosi , tordi in Spagna ce ne sono in abbondanza ma non per coprire le esigenze della agenzie viaggio (che ora stanno vendendo fumo) ma solo per fortunati residenti o turisti di lusso. In Calabria i numeri sono noti a tutti e sono a livello Spagna - ne piu ne meno- ma nessuno pensa di venire in calabria a spendere gli stessi soldi per una gita in Spagna , con il rischio che ti fregano la macchina , ti rubino i fucili ecc. Certo, se uno ha degli amici va tutto benisso, differentemente... capitooo mi haii??

da Luigi 24/11/2021 14.31

Re:Progetto tordo in Spagna

In Spagna si sono divertiti per parecchi anni perché i tordi abbondavano ora il clima ed i venti sfavorevoli non fanno più quella migrazione di una volta. Tordi c'è ne sono ed in abbondanza. Noi in Calabria vediamo sempre numeri consistenti. W la CACCIA ed i Cacciatori

da Cacciatori calabresi 24/11/2021 13.44

Re:Progetto tordo in Spagna

Caccia all’estero ormai finita (migratoria). Conviene starsene a casa e accontentarsi.

da Bruciasiepi 24/11/2021 12.30

Re:Progetto tordo in Spagna

Negli anni 90 si facevano in media dai 40 ai 90 tordi al giorno ( a seconda del tiratore) nel 2000 si è calati da 30 a 70 nel 2010 dal 20 ai 40 ...ora chi spara bene puo fare 30 tordi il resto 10 al giorno. Certo, ci sono giornate buone ma una volta era la regola. Ricordo che il nostro organizzatore - in quegli anni- strappava un numero esagerato di licenze agli italiani ma anche francesi . Per me il tordo è finito in Spagna ( per me ) se devo muovermi per 30 pezzi al giorno sto a casa mia ( ne posso fare lo stesso numero alla scaccia con gli amici ) Stessa fine ha fatto il Portogallo e la Tunisia ( in Tunisia - i piu bravi - potevano fare dei nuemeri a tre cifre ad ogni uscita ) La Grecia resiste ( non so ancore per quanto) In Italia potremmo ancora divertirci ma gli ATC hanno bloccato il nomadismo venatorio alla migratroria . Se è giusto o meno non sta a me giudicarlo ma in Meridione ci sono posti dove i tordi sono presenti in gran numero .

da Luigi 24/11/2021 10.11

Re:Progetto tordo in Spagna

Possiamo solo parlare e ricordare quanti Tordi una volta c'erano,altro che progetto Tordi che si vedono come le mosche bianchi

da Tonino 24/11/2021 9.09

Re:Progetto tordo in Spagna

Sempre attivo lo spazzino?

da X Fucino cane 23/11/2021 18.52

Re:Progetto tordo in Spagna

Speriamo non ci sia l'Ispra anche li,altrimenti son dolori.

da Cacciatore 23/11/2021 18.04

Re:Progetto tordo in Spagna

Ma per gli spagnoli per i loro studi scentifici;conprendono anche quelli che vengono catturati con il vischio?????

da Fucino Cane 23/11/2021 16.58

Re:Progetto tordo in Spagna

E chi te lo dice ??? .Gardena e ....l Ufficio rottami....come quella che le nostre tortore nn vanno in Nord Africa....lo stesso che accetta la Fly Way per Piemonte e Liguria ......per dove poi ??? ....la Manciuria ???

da Annibale 23/11/2021 16.23

Re:Progetto tordo in Spagna

Noi non mandiamo un bel niente ... sono direttrici di migrazione diverse le ns. rispetto alle loro. Che noi portiamo i soldi agli spagnoli ... questo si!

da X annibale 23/11/2021 16.11

Re:Progetto tordo in Spagna

Bravissimo Annibale!!! Condivido ogni parola Siamo i più fessi d'Europa abbiamo il calendario più merdoso di tutti!

da Pointer 23/11/2021 14.52

Re:Progetto tordo in Spagna

Possono vivere ancora di rendita.....glieli mandiamo noi coglionazzi dall Itaglia.....OOOOOOOOLLLLLEEEEEEEEEÉ.....e poi andiamo lá a portare so.di freschi.......OOOOOOOOOLLEEEEEEÉ !!!!

da Annibale 23/11/2021 12.50

Re:Progetto tordo in Spagna

Inizio della fine della caccia al tordo in Spagna.

da Bruciasiepi 23/11/2021 12.24