Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cia: no a estensione divieto di caccia per stato calamità incendiMassardi (Lega): "A Brescia in atto vergognosa persecuzione dei cacciatori"Sardegna: Un'altra giornata per lepri e perniciCaccia e incendi. Al Senato la Lega occupa la commissione AmbienteI cacciatori lombardi tornano in piazza il 22 ottobreSegnalazioni spari. Ma chi sbaglia?L'era del cinghiale biancoFrancia. Riaprono le cacce tradizionali"Selvatici e salvifici". A Trento una mostra su Mario Rigoni SternAcr: no divieto caccia cesena e tordo nelle giornate integrativeAggiornata Lista rossa Iucn uccelli in UeKc: non ci siamo. Interrogazione del Sen. La PietraCCT: Tar conferma limitazioni tortora, moriglione e pavoncella"La Regione chieda scusa ai cacciatori lombardi"Campania. Tar sospende caccia pavoncellaPuglia: respinta domanda cautelare degli animalistiTar Lombardia. Mazzali ringrazia le AavvSentenza Tar Lombardia. Fiocchi "perse dieci giornate di caccia"Anche la Toscana aderisce all'accordo interregionaleModena. Aumentano i controlliFrancia. Macron risponde agli ambientalistiLombardia: sentenza Tar su Calendario Venatorio soddisfa la LacCaretta incontra Assessore regionale Veneto CorazzariL'impegno dei cacciatori italiani all'attenzione dell'EuropaMazzali: "oggi al Tar difeso calendario venatorio lombardo"Assolti tutti gli indagati per la vicenda cinghiali BresciaFidc Lombardia segnala agenti Wwf per multe illeciteSardegna, conferme sulla stanzialePeste suina: intesa della Conferenza Stato RegioniC'è l'accordo su interscambio cacciatori Umbria e LazioLa Regione Liguria torna a puntare sui cacciatori per il controlloLombardia. Ecco il decreto con le giornate integrativeArci Caccia: Nel Lazio tempi biblici per calendario faunistico venatorio aree contigueFiocchi: "piombo erroneamente sanzionato"Cct: all'Elba i sindaci chiedono superamento zone vocateA Milano i cacciatori uniti chiedono dignità per la propria passioneAccordo interscambio caccia. Per CCT si può ancora fareReferendum. Anche Travaglio si dissociaSardegna: deroga per caccia al cinghiale e regole semplificateFidc Lombardia: la Regione fa scarica barileLombardia. Massardi respinge gli attacchiLe Associazioni venatorie saranno ascoltate in RegioneCamillo Langone e lo schioppoCabina di Regia: venerdì 1 ottobre i cacciatori si ritrovano a MilanoCaccia, Dreosto e Casanova (Lega): "bene richiesta chiarimenti su Ispra"I cacciatori lombardi scendono in piazzaCorteo a difesa della caccia sfila a MilanoLombardia. Si mobilitano i cacciatoriA Budapest assemblea FaceVeneto: Tar sospende parte del Calendario VenatorioToscana: si avvicina termine rendicontazione storni abbattutiLombardia: riapre la cacciaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora


lunedì 23 agosto 2021
    

 
 
Questa la lettera inviata alle organizzazioni venatorie da Stefania Saccardi, assessora regionale alla caccia della Regione Toscana. 

Carissimi, la Regione Toscana si è impegnata, ormai da diversi mesi, per permettere la preapertura alla tortora selvatica il 1° Settembre 2021. La preapertura rappresenta una consolidata tradizione per la Toscana ed un importante, quanto necessario, messaggio di ripresa dell’attività venatoria dopo le difficoltà dovute al Covid-19.


Durante tutti gli incontri Istituzionali con gli Assessori delle altre Regioni ed il Ministero, abbiamo dato la nostra disponibilità a ridurre il carniere giornaliero a massimo 5 capi per cacciatore, ad indicare una sola giornata di preapertura ed a ridurre del 50% il prelievo della specie durante la stagione venatoria del 2021/2022. Tutto ciò al fine di favorire l’approvazione di un Piano Nazionale di Gestione della Tortora Selvatica da parte del Ministero per la Transizione Ecologica (MITE), che però non è mai arrivato.    

Così ho pensato di scrivervi, con chiarezza e trasparenza, poiché ritengo le Associazioni Venatorie della Toscana competenti e appassionati interlocutori per il mio Assessorato e reputo necessario spiegare una scelta, da me personalmente non condivisa, obbligata dall’inerzia del Governo, dalle pronunce giurisprudenziali, dalle circolari ministeriali. Mi sono confrontata a lungo e più volte con colleghi di altre Regioni del Centro Italia che stanno facendo la stessa difficile scelta obbligata.

Il MITE, in una nota,  ha imposto  a Piemonte, Liguria e Val d'Aosta, facenti parte della flyway occidentale,  il divieto totale di caccia ed indicato, testualmente, per le altre Regioni, che il Piano Nazionale di Gestione della Tortora Selvatica: “Rappresenta lo strumento per dare attuazione ai principi generali del piano europeo”. Ed in un altro passaggio: “Alla luce di tali considerazioni si ribadisce che allo stato attuale il prelievo della Tortora selvatica non appare in linea con le previsioni dell’articolo 7 della Direttiva Uccelli”.

Inoltre, per la flyway orientale (di cui fa parte la Toscana) è indicata una particolare restrizione relativa all’obbligo di rendicontazione immediata dei capi abbattuti, per la verifica del rispetto del carniere massimo. Questo presuppone l’uso di una metodologia di rendicontazione certa che eviti ogni possibilità di andare oltre al carniere complessivo assegnato alla Toscana.  

Ritengo che sarebbe davvero incomprensibile, per il mondo venatorio, dover bloccare la preapertura immediatamente dopo l'avvio, al raggiungimento del numero di 4.500 (quattromilacinquecento) tortore,  concesse all'intera Regione Toscana dai criteri indicati dal MITE. Infatti, dai dati, emerge che negli anni passati sono stati abbattuti oltre 9.000 capi e si stima che quasi 1/3 (dai 15.000 ai 20.000) dei cacciatori toscani partecipano al prelievo della Tortora in preapertura. È evidente come il raggiungimento del carniere massimo possa esaurirsi in pochissimo tempo dopo l’avvio della preapertura con la conseguente immediata chiusura del prelievo per questa specie.  

Inoltre, la Regione si vedrebbe costretta ad imporre l'uso della APP tesserino venatorio elettronico Toscaccia al fine di ottenere una rendicontazione immediata e una chiusura istantanea appena raggiunti i 4.500 capi abbattuti. Ritengo che l’uso del tesserino venatorio elettronico deve rappresentare una libera scelta dei cacciatori toscani e non una mera imposizione.

È essenziale tenere in considerazione che l'eventuale prosecuzione del prelievo oltre i 4.500 capi, farebbe scattare SANZIONI PENALI a carico dei cacciatori in quanto la tortora diverrebbe non cacciabile, al pari di una qualunque specie protetta.

Tutto questo deriva da una mancata scelta politica a livello del MITE e del MIPAAF, che avrebbero potuto benissimo attivare la moratoria sulla specie come già avvenne per la beccaccia nel mese di gennaio di qualche anno fa, oppure assumersi la responsabilità di approvare il Piano di Gestione Nazionale della Tortora Selvatica.

Corre pertanto l'obbligo da parte della Regione Toscana, impegnata da anni nella salvaguardia della Tortora, di tutelare anche gli appassionati di questo tipo di caccia da tutte le criticità e da possibili pesanti sanzioni.

Le considerazioni sopra espresse hanno portato alla decisione di non effettuare la preapertura sulla specie Tortora Selvatica per la stagione venatoria 2021/2022.

Le due giornate di apertura anticipata riguarderanno quindi solo la specie Storno, con le modalità previste dal prelievo "in deroga".

Lo comunico adesso per non mettere in difficoltà i cacciatori a ridosso della data prevista per la preapertura. So che questa decisione susciterà delusione e proteste, ma sapete anche che la Regione Toscana è stata, quando ha potuto, decisamente a favore della caccia, anche in periodo di lockdown, facendo scuola in tutta Italia. Oggi però non ci sono le condizioni per una scelta che sarebbe rischiosa dal punto di vista giuridico per i dirigenti, per l’Assessore, per la giunta, e soprattutto per i cacciatori stessi.

Confermo il mio concreto impegno a riprendere un confronto serrato con i Ministeri ed ISPRA per arrivare, a breve, all'approvazione di un Piano Nazionale di Gestione sostenibile per la specie Tortora Selvatica e soddisfacente per l'attività venatoria, con l'aiuto delle altre Regioni, che per la quasi totalità (ad oggi, in Italia centrale, tutte ad eccezione delle Marche) hanno effettuato la medesima scelta di non attivare la preapertura.

Un saluto.
 

Stefania Saccardi
Vicepresidente Giunta Regionale Toscana
Assessorato Agricoltura

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

42 commenti finora...

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

caro Badger mi dispiace il tuo risentimento per le critiche, riguardo alle invettive bhè dietro ad una tastiera partono anche colpi ad altezza d'uomo comunque se vuoi un interlocutore che ti dia sempre ragione devi rivolgerti ad un pappagallo

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 24/08/2021 20.24

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

CV da rivedere immediatamente secondo me ed eliminare la Tortora...si rischia un ricorso che poi in base all'interpretazione del Giudice,può prevedere o un blocco della specie Tortora,oppure blocco di tutto il calendario...

da IO 24/08/2021 19.36

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Chiedo scusa è venuto fuori un anonimo per errore saluti

da Badger 24/08/2021 19.31

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Bene infine bisogna prendere atto che non è possibile esprimere un parere sereno (che è sempre personale) su un qualsivoglia argomento senza suscitare critiche e invettive. E perciò ancora una volta. a mai più risentirci.

da anonimo 24/08/2021 19.21

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Badger se fossi serio ricercheresti i colpevoli non condividere l'operato della Regione Toscana e magari della fidc che tira il sasso e nasconde la mano. La regione Toscana non è l'ombelico dell'Italia e se da voi le tortore sono diminuite in altre parti abbondano e il tuo parametro va a farsi fottere. Prova a pensare al tipo di agricoltura che si pratica in Italia se è consona allo stazionamento e procreazione della specie. Prova un attimo a uscire dalla Toscana intorno al 25/30 Luglio per vedere se realmente sono in diminuzione. Prova a chiedere a chi va a caccia ad Agosto nel Nord Africa se la specie tortora è in declino. Fintanto che ci sarà gente come te la caccia non avrà vita lunga.

da Serafino 24/08/2021 17.26

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

annibale sta ssereno ahahahaha doppia esse boccaloniiiiii

da er Renzootti 24/08/2021 16.40

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Poverino....ti pigliano per il culo e gioisci,vai felice Renzotto Bombetta...fra un po ti danno pure l app per preservarti le chiappe quando i toscanelli voleranno bassi....sciaquatelo bene mi raccomando.

da Annibale 24/08/2021 16.12

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

A parte che questa non era neanche una battaglia è stato deciso che doveva essere in un certo modo e mantenere il punto io credo avrebbe creato grossi problemi magari a qualche poveraccio in buona fede che ci cascava in mezzo. Ma vorrei sottoporre un quesito a tutti: ma il 19 settembre la Tortora è cacciabile o no? Perché hai visto mai che come sempre qualche Tortora giovane rimane sarebbe bene fare chiarezza o no?

da Badger 24/08/2021 15.53

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

l'unica parola che si scrive con "qq" è -soqquadro- lo insegnano il primo giorno di s(q)uola anche sulla luna, SCHIAUQQUATI LE (S)PALLE GNURANT

da Asdrubale 24/08/2021 15.47

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Annibale sciaqquati la bocca prima di menzionare la Toscana venatoria.

da Brava Saccardi che hai tolto camping prendiposto stile rave party 24/08/2021 15.20

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

la tortora noncerto per le regole che sono qui in italia è in diminuzione chi nega questo non è obbiettivo per me la saccardi che fa parte di una parte politica che io non voto ha fatto una cosa giusta ma ricordiamo a lei che in alcune regioni si va a caccia al colombaccio specie in buona salute fino al 10 febbraio....magari nel prossimo calendario....

da pisa55 24/08/2021 14.47

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

X Marco...come in tutte le cose,quando si crede di essere degli eletti,venatoriamente parlando,si rischia di fare delle cose inelutabili nel senso negativo per tt la Caccia Italica,e te lo scrivono pure fra le righe,...voglio sommessamente dirti che il culo ha imparato a cagare da solo anche senza la Toscana e firmette simil venatorie stile signoria che fanno da pasdaran a qualche partito che sotto sotto é anticaccia nell anima.

da Annibale 24/08/2021 14.19

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

badger ????????? Praticamente dici prendiamocelo in saccoccia a questa tornata così risparmiamo le forze per le prossime " battaglie", stesso discorso paro-paro che ci ha portato all'estinzione in pochi anni, anzi dirò di più, sulla falsariga della pesca che ha precluso ripopolamenti di trote irridee ed anche di FARIO!! Perchè alloctone arriveranno E SI' CHE ARRIVERANNO !!!!! gli scienziati che ti precluderanno i fagiani ( origine greca) e le lepri dell'est, molliamo un unghia e ci stritolano come pupazzi!

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 24/08/2021 13.57

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Bravo badger. Risposta ineccepibile. La caccia è passione e non sport.

da Pelo52 24/08/2021 12.03

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

La jiad venatoria riferito all’Italia ove la migratoria è praticamente vietato cacciarla stimola efficacemente il riso. Chi ha venduto il proprio cervello al partito è un poveraccio

da Rino 24/08/2021 11.47

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Angelo un giorno alla gazza o alla ghiandaia vale 15 giorni in meno a questa specie in gennaio. Assurdo ma è così.

da sa63 24/08/2021 10.15

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Domanda: mala preapertura a gazza e cornacchia sono abolite? Grazie a chi sa rispondere

da Angelo 24/08/2021 9.32

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Onore al merito per la Saccardi che oltre ad aver preso una decisione saggia e sensata per la specie, ha resuscitato in chiaro estremisti inneggianti jiad venatorie fuori senso e logica .

da toscano 24/08/2021 9.24

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Vedo tra i post,diversi commenti dei"clubbisti specialisti",quelli che hanno fatto tanto per eliminare dalla preapertura il colombaccio.. Ora è sparita anche la tortora e tutti a casa. Sarebbe meglio non scatizzare mai,visti i brutti momenti che sta attraversando la caccia...

da IO 24/08/2021 9.23

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

FORSE NON VI ACCORGETE CHE SU QUESTE VICENDE, TORTORA MA NON SOLO, STANNO SUCCEDENDO LE STESSE COSE IN TUTTA EUROPA. IL FATTO E' CHE INVECE DI CORRERE AI RIPARI PER RECUPERARE QUESTE SPECIE "IN DECLINO", DANNO OVUINQUE (FRANCIA, SPAGNA, ECC.)LE SOLITE BASTONATE AI CACCIATORI. IL PROBLEMA E' EUROPEO E QUASI SICURAMENTE MONDIALE. LA CACCIA E' L'ANELLO PIù DEBOLE DELLA CATENA E LO UTILIZZANO (QUELLI DEI GRANDI CAPITALI E DELLA GRANDE FINANZA: ORMAI ANCHE L'AGRICOLTURA - CHE E' CIBO - E' INDUSTRIA E FINANZA)PER DIFENDERE AFFARI BEN PIù GRANDI. COSì E' LA VITA. DA SEMPRE. COSA DOVREMMO FARE? OPPORCI SERVE A POCO, SE NON A DIFENDERE QUEL CHE C'E' RIMASTO, MA SEMPRE MENO. VOLESSIMO FARE I CITTADINI RESPONSABILI, DOVREMMO - NOVELLI DON CHISCIOTTE - COMBATTERE CON TUTTE LE FORZE PER DENUNCIARE LE VERE CAUSE DI QUESTA IMMANE TRAGEDIA. INVECE CI INFINOCCHIANO METTENDOCI CONTRO ANCHE LA GRETA TUMBERG, CHE ORMAI STA DIVENTANDO FUNZIONALE AL SISTEMA.

da L'ETERNA MISTIFICAZIONE 24/08/2021 8.45

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Se osserviamo l’accaduto da un punto di vista prettamente etico è chiaro che brucia l’ennesimo scippo ai già depauperati diritti del popolo venatorio ma se invece siamo seri dovremmo dire che la Tortora ormai da decenni è, almeno in Toscana, in un lento inesorabile declino e la pre apertura a questa specie quasi una barzelletta. Lasciamo perdere e poiché certo non si può dire che la Toscana sia anti caccia se hanno fatto questa scelta hanno dimostrato puro buonsenso.Direi allora di risparmiare le forze per le altre battaglie che certamente ci saranno.

da Badger 24/08/2021 7.21

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Se osserviamo l’accaduto da un punto di vista prettamente etico è chiaro che brucia l’ennesimo scippo ai già depauperati diritti del popolo venatorio ma se invece siamo seri dovremmo dire che la Tortora ormai da decenni è, almeno in Toscana, in un lento inesorabile declino e la pre apertura a questa specie quasi una barzelletta. Lasciamo perdere e poiché certo non si può dire che la Toscana sia anti caccia se hanno fatto questa scelta hanno dimostrato puro buonsenso.Direi allora di risparmiare le forze per le altre battaglie che certamente ci saranno.

da Badger 24/08/2021 7.21

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Il tesserino digitale e’ ineluttabile come le auto sostituirono la carrozza. E già siamo in ritardo.

da Marco 24/08/2021 7.09

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Guardate la luna,nn il dito,la signora vi dice che cosi osteggia il tesserino digitale.....che "qualcuno " vorrebbe inserire obbligatorio come progetto pilota in Toscana per conclamrlo al raggiungimento della quota vera o falsificabile...questa e altre occasio i e specie,in brevis un altolá da recepire come salvifico per i tempi a venire. Attenzione a quel "qualcuno".

da Annibale 24/08/2021 0.39

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

A casa tutti... In altri paesi europei già cacciano Tortore quaglie e colombacci... Ci prendono in giro spero soltanto che PD e 5 stelle alle prossime elezioni scompaiono... Siamo un popolo di idioti...niente preapertura 10 beccacce sempre meno... Andate a casa senza palle

da Loriano 23/08/2021 21.35

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Onestamene non so se Rimescolo, mi pare nel 1994, abbia fatto la preapertura alla tortora dopo alcuni anni di chiusura. Se si, certamente ricorderà l'abbondanza della tortora in quell'anno e nei pochi successivi al 1994. Dalle mie parte si dice che le tortore sono come le rondini, dove nascono tornano. Come si dice che alla preapertura....meno male che i vecchi sono già partiti. Appunto i vecchi. Come se i vecchi e non i giovani sono i potenziali riproduttori. Infatti alla preapertura quante sono le tortore con il collare e quelle senza collare nel carniere? Da anni non pratico più la preapertura per scelta non solo alla tortora ma soprattutto al colombaccio sostenendo non la tesi ma la certezza che alla terza di settembre ci sono un terzo in più di colombacci rispetto al 1 settembre. Scontrandomi con il mio club che come le associazioni venatorie ha qualche problema di tessera.

da pelo52 23/08/2021 21.20

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

La raccolta delle ali di Tortora di FEDERCICCIA non è servita a nulla. Le decisioni sono POLITICHE e non SCIENTIFICHE.

da anonimo 23/08/2021 19.25

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Bravo Rimescolo.

da Massy.. 23/08/2021 19.22

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Assessore vieti pure la caccia in deroga dello storno e tutti gli abbattimenti ai volatili in art. 37 legge n. 3/94.. Che comunque alla massa dei cacciatori non interessa

da Da Fine 23/08/2021 19.04

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Tutti a casa..... stop x 2 anni di tutte le forme di caccia, poi quando i cinghiali, lupi, storni , ecc. cagheranno nelle piazze ci pregheranno di tornare a caccia.... coglioni che non sono altro, sinistroidi, fascistoidi, centro , destra e sinistra... tutti a zappaare... propongo la definestreazione di Praga....

da Incazzato 23/08/2021 19.01

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Luca se lei all'interno del GRA,NON vuol dedicarsi alla caccia al porco,si dedichi almeno alla caccia del coniglio di palude???

da Fucino Cane 23/08/2021 18.17

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

oggi, più di ieri la logica della caccia autorizza prelievi a specie non a rischio estinzione, iniziamo a considerarci gestori di fauna e ambiente. Partecipiamo allo studio e alla ricerca per continuare la nostra passione venatoria legittimata.Concordo con Claudio....

da Rimescolo 23/08/2021 17.48

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Apprezzabile la lettera aperta dell’Assessora ma purtroppo finché all’ISPRA ci saranno coloro che a Ozzano Emilia hanno dietro le scrivanie i loghi delle Associazioni Animaliste Anticaccia non si va da nessuna.Azzeramento di Vertici e Funzionari ISPRA e avvicendamento con Tecnici Super Partes è chiedere troppo? Eppure il PD e la Lega sono al Governo invertendo l’ordine degli addendi il risultato non cambia. Non esiste la volontà politica per la caccia piacciono solo i voti dei cacciatori.

da Cacciatore anziano 23/08/2021 17.37

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Vi ricordo che i signori che fanno queste deroghe peggiorative non sono cacciatori o meglio non hanno licenza di caccia e non sanno nulla in merito a loro basta dire no e dare ragione ai vari WWF AMBIENTALISTI VERDI ANIMALISTI ECC ECC per assicurarsi la poltrona nessuno muore si fame se non si fa la preapertura,ma è una questione di principio visto che la legge 157/92 riporta 10 capi per questa specie allora si fa un articolo BIS e si toglie proprio facendola diventare come la tortora dal collare ( volgarmente detta tortora bianca ) poi anche i signori delle varie associazioni dove sono? Quelli che vendono articoli da caccia? Le aziende che producono articoli da caccia? In tutta Europa viene cacciata questa specie ,oltre che i mesi dell'attività venatoria sono il doppio , perché non si dice che le specie non ci sono più causa questi politici che danno permessi di costruire ovunque senza controllare se in quei luoghi ci sono rotte migratorie ? Poi gli animalisti appiccono i fuochi e nessuno dice nulla ? Si potrebbe scrivere un libro

da Alex 23/08/2021 17.01

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Si certo trasparenza intanto cari toscani anche voi lo avete preso su per il c... Adesso se sono uomini e non cazzabbubboli dovrebbero affacciarsi quei quattro scemi che criticavano la mancata preapertura in umbria perchè governata dalla lega. HO scemotti ho che vù vate.

da Umbria 23/08/2021 16.32

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Trovo corretto che l Assessore Saccardi si sia rivolta in prima persona ai cacciatori toscani esponendo come stanno le cose senza giri di parole. Vediamo come andrà a finire nelle Marche e poi potremo dare il nostro giudizio.

da Francesco 23/08/2021 16.11

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

PORO FLAVIO ROMANO COME SEI ILLUSO. CI SONO ALTRE 18 SPECIE NELLA SITUAZIONE DELLA TORTORA, TRA POCHI MESI SARANNO TUTTE PROTETTE CHIUNQUE GOVERNI. IN UMBRIA LA LEGA HA VIETATO PREAPERTURA E TORTORA. Per me il calvario finisce qua. Per fortuna ancora non avevo pagato nulla!

da NON RINNOVO 23/08/2021 16.04

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

L'amico "non rinnovo" mi sembra si sia reso conto davvero di poco. I ministeri di trans. ecologica e risorse agricole. Hanno fatto in maniera di NON approvare il piano di gestione sulla tortora; domandarsi chi sono i due ministri dei dicasteri potrebbe fornire a ciascuno chiari elementi del perché si sia fatta scivolare la questione nel nulla. Bisognerà attendere che questi ministri abbiano un volto diverso nei prossimi anni e magari che la caccia non sia argomento trattabile dal ministero della trans. ecologica...magari.

da Flavio romano 23/08/2021 15.47

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Anche se la aboliscono la caccia nessuno muore di fame.

da Per Luca 23/08/2021 15.25

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Venendo a mancare questa necessaria opera di abbattimento immagino che in Toscana il 2 di settembre ci siano 4500 persone s sul punto di morte per fame

da Luca 23/08/2021 15.08

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

Non essendoci le condizioni tali da permettere una preapertura con regole chiare e sicure pur essendo un appassionato concordo pienamente la mancata preapertura.

da Claudio Grosseto 23/08/2021 15.08

Re:Toscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortora

PIDDINI TOSCANI E LEGHISTI UMBRI UNITI CONTRO I CACCIATORI

da Non rinnovo 23/08/2021 14.51