Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
La Cabina di Regia esprime solidarietà e sostegno ai cacciatori lombardiLombardia, calendario sospeso. Rolfi "lavoriamo per provvedimento tempestivo"In Lombardia ricomincia la battaglia contro la cacciaBeccacciai: cambio in Federazione Italiana BeccacciaiFidc Lombardia: la Regione risponde alle richieste IspraBologna. Apertura tutto beneTutta la caccia francese protesta contro le restrizioniAnlc: pronuncia storica del Tar SardegnaArci Caccia: la caccia fa bene al PaeseArci Caccia scrive al Ministro CingolaniMarche, Tar dispone limitazioni sul calendario venatorioUmbria: in arrivo altre giornate per il controllo del cinghialeSardegna: si decide per lepre e pernice sardaLombardia: Mazzali per un corpo di polizia ittico venatorio regionaleFrancia. Aumentano i candidati cacciatoriSparvoli confermato alla guida di Anlc fino al 2025Cinghiale in Piemonte. La parola ai cacciatoriFedercaccia Abruzzo: sentenza del TAR inaccettabileCommissione Ue risponde ad Arci CacciaToscana vieta prelievo della tortoraCinghiali in Piemonte. Coldiretti all'attacco55ª assemblea Uncza. All'ombra del ghiacciaioNota Ispra siccità e incendi. La risposta di FidcAbruzzo: modificato calendario venatorioCongresso Arci Caccia. Confermato il Presidente MaffeiSicilia, la Regione modifica il calendarioAbruzzo: ordinanza del Tar dà ragione agli animalistiToscana. Tar sospende tortora, pavoncella e moriglioneSparvoli (ANLC): "Ispra ci ha dichiarato guerra, ma noi risponderemo"Chianciano, aperto il XII congresso nazionale Arci CacciaIspra chiede limitazioni sulla caccia a causa di incendi e siccitàToscana: Cabina di Regia chiede chiarimento sulla tortoraSicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di aperturaInterrogazione Bruzzone sul Piano Nazionale TortoraMazzali chiede uniformità procedure caccia e pescaUmberto Venturini Presidente AcvDario Faccin nuovo Presidente nazionale ConfaviToscana. Al via il cinghialeUmbria. Una protestaLombardia: nuove regole per la carne di selvagginaSvizzera. Aumentano le donne a cacciaUk. Attacco alla cacciaLisa, cacciatrice in Corsica30 mila presenze alla sagra degli oseiGiannini attacca blog La cornacchiaTortora. Il Molise si adeguaTar Veneto sospende anche caccia alla pavoncellaSicilia: nuovo decreto riapre la caccia da sabato 4Sardegna. Niente tortora in preaperturaTortora. Sospensione anche per le MarcheNuova sospensione in Abruzzo e rinvio dell'udienzaSicilia: Tar blocca l'apertura della cacciaFrancia. Lo sport si schieraToscana. Promemoria per lo stornoTrentino. I camosci stanno beneMancata preapertura in Calabria. L'assessore bacchetta l'opposizioneSvizzera: Mostra sulla caccia al Museo Alpino di BernaCct: approvata delibera sulla preaperturaFrancia. Aumentano i cacciatoriPuglia: Tar respinge richiesta sospensiva sulla tortoraCalabria: Tar sospende caccia tortora e quaglia fino al 22 settembreSicilia: approvate modifiche al Calendario VenatorioEmilia Romagna. Pompignoli "vergognosa scelta sulla tortora"Acma aggiorna sulla situazione richiami viviTortora. La Cabina di Regia protesta con Mite e Conferenza Stato RegioniLombardia: pasticcio sulla coturniceRaccolta ali tortora. Il progetto Fidc continuaTorino: preapertura al colombaccio e altre modificheEmilia Romagna: la Regione toglie la tortora dalla PreaperturaCabina regia Toscana "ora lavorare per Piano tortora"Richiami vivi. Nuova circolare ministeriale ne permette l'utilizzoLazio. Arci Caccia "senza Piano tortora impossibile prelievo"Arci Caccia "Ma in Europa la legge è uguale per tutti?"Francia. Il Presidente dei cacciatori chiede le dimissioni della Ministra all'AmbientePreapertura. Anche la Regione Lazio risponde piccheKey Concept. Le associazioni scrivono al GovernoValle Canna. I cacciatori s'impegnano, gli animalisti si fanno fotografareAcma denuncia ritardi per il moriglioneTortora. Berlato protestaTortora in Toscana. La CCT non ci staToscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortoraIncendi. La Regione Sicilia arruola anche i cacciatoriLazio: le associazioni venatorie chiedono la preaperturaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Andrea Cionci su Libero elogia la caccia


venerdì 16 luglio 2021
    

 
 
Sul proprio blog, pubblicato dalla testata Libero Quotidiano, nonchè sull'edizione cartacea di Libero del 15 luglio, Andrea Cionci storico dell’arte, giornalista e scrittore, ha scritto un'ineccepibile disamina su caccia e fauna selvatica. Finalmente si affronta la questione cinghiali in maniera pragmatica, non demonizzando la caccia, ma anzi elevandola ad attività utile all’ambiente ed economicamente vantaggiosa. L’articolo si intitola “Invasi da due milioni di cinghiali, ne importiamo il 90% della carne. Rileggere il "Discorso sulla caccia" di Ortega”.
 
Cionci parte dalla constatazione di quanto sia assurdo importare selvaggina per un paese che ha un così evidente problema di sovrannumero della fauna selvatica, chiedendosi come mai “non si riesce a trasformare un problema grave in una risorsa alimentare di carne gratuita, sanissima, immediatamente disponibile e dalle straordinarie proprietà organolettiche”. La caccia di selezione, dice, è “una goccia nel mare rispetto all’emergenza”. 

A chi oppone come obiezione il mantra dell’ideologia animalista, risponde con le parole del filosofo spagnolo José Ortega  y Gasset, il cui leggendario “Discorso sulla caccia”, (1948), secondo lui andrebbe insegnato nelle scuole. "Spiega Ortega che l’uomo, a causa della cronica difficoltà nello scovare gli animali da cacciare, ha da sempre imparato a limitare il proprio potere distruttivo, rinunciando ad esercitare tutta la supremazia sull’animale: si mette a imitare la natura, regredendo volontariamente per rientrare lealmente in essa. Per questo, fin dai tempi più antichi, i nobili disponevano di guardiacaccia, veri giardinieri della fauna selvatica, che ne impedivano il bracconaggio e lo sterminio".

Imperdibile, secondo Cionci, anche un libro del 2012, “The mindful carnivor”, (casualmente) mai tradotto in italiano, del nutrizionista americano Tovar Cerulli. Da vegano-buddista-ecologista oltranzista, Cerulli ha compreso che quello venatorio è in questo senso un atto ecologico, ed è diventato cacciatore.
 
Felici che Libero, grazie ai suoi illustri blogger, stia rimediando a certe boutade del suo fondatore, Vittorio Feltri, paladino animalista fiancheggiatore di tante battaglie brambilliane. Che il vento stia cambiando?

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Speriamo che il giornalista di libero legga il nostro forum così può scrivere come stanno davvero le cose... Perché ancora che si fa intortare da questi soliti ventennali cecchini organizzati in folkloristiche ciurme maculate che si passano la loro domenica a ciondolare sui sentieri pubblici con arme spianate altezza d uomo pronte al fuico.... Il giornalista risolvere il problema senza defenestrare dalla gestione costoro che col borsone giocherellano alla domenica è impossibile!!!! Cambiata la legge se ci sono volenterosi benefattori disposti in autonomia ad andare in forma singola giorno e notte nei posti buoni da porco a bonificare il paesaggio prelevando sti porci devastatori da 2 euro al kg che gli si facciano ponti d oro!!!!!! Altro che ostacolarli.... Ma infatti il giornalista deve sapere che il mondo Venatorio non ostacola la risoluzione del problema!!!!! E lo dovrebbe scrivere!!!! La palla al piede che non vuole risolvere il problema aprendo al prelievo indiscriminato di sti porci e facendosi defenestrare dalla attuale ventennale sciagurata gestione, sono questi cecchini della domenica che bighellinano tutto il giorno con sacchetti e armi spianate altezza d uomo sui sentieri pubblici...

da Luca 18/07/2021 11.28

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Gli unici nocivi presenti sul suolo italiano sono politici talebani anticaccia e associazioni venatorie che per il porco e ingrossare le loro file di cecchini e norcini si venderebbero anche le madri.

da Poppo 18/07/2021 10.12

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Per il momento si parla solo di cinghiali che sono in fortissimo aumento ma non si parla mai di corvi, gazze, cornacchie, ghiandaie che sono anche loro in fortissimo aumento e provocano danni inimmaginabili, per queste specie la caccia deve essere aperta tutto l'anno. W la CACCIA ed i Cacciatori.

da Cacciatori calabresi 18/07/2021 9.15

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Bravo hunter 74...lui si che rappresenta il nostro mondo!!! Lui non scrive per er borsone!!!! Certo però Hunter che se la gestione Dell insormontabile problema di ste orde di porci nocivi che distruggono la fatica altrui la affidi a questi che arrivano alla domenica col far dei padroni a ciondolare sui sentieri con armi spianate organizzati in folk maculate squadrigliette di cecchini.. che hanno la peculiarità di essere l unica categoria al mondo che prospera al prosperar dei porci... E se a questa gente della domenica gli concedi pure la esclusiva in casa degli altri.... E ovviamente se alla società alla caccia ai proprietari ecc ecc fai subire 20 anni di tutto questo.... Non è che sei partito proprio benissimo...

da Luca 18/07/2021 8.28

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Per liberarci da questi porci, come li chiamate voi, ci vuole solo una bella epidemia e conseguente moria. In Sicilia, mentre si continuano a fare riunioni per partorire un piano di contenimento, questi animali schifosi stanno distruggendo tutto. Interi boschi arati dai loro grugni, dove non cresce più un fungo; dove le beccacce si rifiutano categoricamente di pascolarci. Montagne, dove fino a qualche decennio fa, ci si poteva divertire ad involare numerose covate di cotorne, oggi sono porcilaie sterili, dove qualche coppia di coturnici, per riuscire a fare mezza covata deve trovarsi gli strapiombi a mo di aquila reale se no i porci non lasciano un solo nido. E' una gestione oscena e vergognosa del territorio. E adesso si accodano i daini. Diventati numerosissimi. E qua si continua a parlare, anzichè rastrellare i parchi con i battitori e piazzare l'artiglieria senza pietà alcuna. Vergogna. Solo vergogna.

da Hunter74 17/07/2021 23.31

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Fulcino... Il fissato del suino... Ma pensare che non volevo neanche rispondere alla tua fregnaccia del 16 luglio sparata alle 17.37...lo sai che a me sei simpatico con un enfasi che stringe il cuore non perdi occasione di divulgare in giro quanto sia prelibata questa robaccia da crocchette da gatto... Ma se mi cerchi allora ti rispondo!!!! Noi importiamo il 90% del fabbisogno nazionale di sto porko perché nessuno è disposto a inghiottirlo dato che la collettivita lo trova inaffrontabile (un motivo ci sarà se i ghiotte volentieri oltre alle buone cose anche le peggiori schifezze) a parte una percentuale ridicola di popolazione ovviamente.... Dato che la situazione è questa il non mercato di sto porko sta a 2 euro scarsi a mezzena eviscerata spellata e priva di testa.... Dato che siamo in Italia nessuno si sogna un bisness da 2 euro scarsi al kg per un non mercato.... Una roba da invidiare le patate (che infatti stanno al medesimo prezzo ma hanno un ottimo mercato)..... Situazione diversa vale per i paesi poveri, slavi... rumeni... macedoni... li dati il costo minore della vita può essere fattibile smerciare in giro sto porko a 2 euro al kg.... Hai capito egregio fulcino.... E non arrabbiarti che si vede che ogni volta che diventi dissacrante mettendo sullo stesso piano simboli sacri e porci stai arrabbiato... Stai sereno che se a legge 157 calpestata e bruciata aprono a tutti ai porci così in autonomia singoli a caccia chiusa possono andare sempre e ovunque a eradicare sti nocivi devastatori tempo 2 anni e stai meglio pure tu...

da Luca 17/07/2021 12.55

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Ormai il cinghiale ha monopolizzato tutto. Perfino nei blog diciamo caccia e intendiamo cinghiale. Che tristezza! Che monotonia!

da Pietro 17/07/2021 11.59

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Dai Luca,sant'Antonio Abate,come simbolo aveva il maiale,a lei invece faremo l'icona di sant'Luca con il Cinghiale!!!

da Fucino Cane 17/07/2021 10.29

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Attenzione...Non si capisce cosa proponi... Il giornalista afferma"problema grave".... Da trasformare in... "risorsa"... Ha ragione.... Ma per farlo occorre che chi li vuole se li prende sempre e ovunque... E se riesce a venderli tanto meglio... Se I singoli in autonomia ci danno secco in 2 anni il problema è risolto!!!!!! Ovviamente il giornalista intende così.... Non è che sta dicendo di trasformare il paesaggio in un porcile dove ignoti allevano suidi in casa degli altri.... Il giornalista parla di "problema da risolvere" e sottintende che gli attuali ventennali metodi sono sbagliati dato che il problema lo ingigantiscono... Il giornalista ha perfettamente ragione. Giornalista saggio!!!!!

da Lu a 17/07/2021 10.25

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Se continua con questo refrain rimarrà solo la selezione agli ungulati. Dappertutto trovo l'associazione caccia=contenimento porci!

da Attenzione 17/07/2021 8.58

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Rip... Ma che stai a dire fregnaccia, io non sono intervenuto... Anzi io vorrei che facessero come dice....io sono favorevole alla defenestrazione a passo di carica dalla gestione dei porci di questi personaggi maculati che si piazzano in squadriglie alla domenica sui sentieri pubblici in atteggiamento antisommossa con armi cariche spianate con lo scopo di cacciare via i turisti le famiglie i cacciatori, i fungaioli e i legittimi e pacifici fruitori vari.... Defenestrati costoro dalla gestione dei porci, a mani libere va tutto bene... A mani libere da questa ventennale zavorra se qualcuno vuole inghiottire sta maleodorante robaccia da 2 euro scarsi al kg che se la raccatti pure in autonomia....Non capisco il pagare... Chi pagherebbe a chi è soprattutto che cosa... Ma non è un problema mio.... Basta consentire ai singoli di andare in autonomia giorno e notte a caccia chiusa e ovunque... Se vogliamo salvare la caccia basta svuotare il sacchetto a sti 4 borsaroli della domenica e eradicare ste orde di porci devastatori... Il come va tutto bene....

da Luca 16/07/2021 22.29

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Non illudiamoci, è una piccola pioggia su di un terreno arso da anni di siccità. Vedremo in seguito .....

da bretone 16/07/2021 20.08

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Per farci crocchette per cani e gatti.

da Pippo 16/07/2021 18.00

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Se per qualcuno la carne di selvagina è immangiabile,e NON ha mercato? perchè in Italia ne importiamo il 90% di quella che consumiamo!!!!!

da Fucino Cane 16/07/2021 17.37

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Sulla caccia da sempre ci sono solo luoghi comuni e falsità dovuti ad una propaganda animalambientalista fatta solo di proclami e di bugie. Sarebbe ora di rivalutare la nostra passione e farla diventare nuovamente "Ars Venandi"

da Bluwarrior 16/07/2021 16.09

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

Luca e smettila se monotono hai perso la tua battaglia.

da rip 16/07/2021 13.23

Re:Andrea Cionci su Libero elogia la caccia

i ciciari nostrani dovranno venderla 1€ a quintale.

da vai col tango 16/07/2021 12.55