Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoCCT, tortora: l'importanza dei dati per la preaperturaTortora. Firmato progetto ricerca Fidc - Università di PisaReferendum. Quelli là ci riprovanoUmbria. Nuova ordinanza CovidFirenze: Selezione al cinghiale in aree vocatePartito il viaggio monitorato di 13 beccacceTorcha e Una in un video sfatano i falsi miti sulla cacciaLombardia. Tutte le possibilità di spostamento per la cacciaAcma: partito progetto beccaccinoCct. Castellani ha ragioneEps Campania avanza proposte su Calendario VenatorioArte e caccia: ecco Stephanie Quistini e i suoi meravigliosi ScheibeVal D'Aosta. Nuovo comitato per la gestione venatoriaUmbria. Anche il cinghiale in selezioneFidc Lombardia: le conclusioni del Progetto CesenaLiguria: Ok a Odg su spostamenti per caccia e pescaMolise. Proroga dei termini Francia. Più selvaggina in tavolaUnità mondo venatorio: Fassini risponde a Castellani Cabina regia scrive a Governo e Regioni sulla tortoraCalendario Venatorio Toscano. Ricorso improcedibileCCT: Piano gestione Tortora, non tutto è perdutoCaretta (FDI): i cacciatori non paghino gli errori commessi da altriIntanto a Bruxelles si prova a fare il puntoCaccia Village rimandata al 2022Piano Tortora. Dreosto e Casanova "no allarmismi, partita in mano a Regioni"La Pietra (FdI) "procedere con cautela su tutela costituzionale animali"E Berlato lancia l'allarmeLega contro ddl su tutela costituzionale animalistaEmilia Romagna: slitta a fine giugno la riconsegna dei tesseriniLombardia: Le Associazioni venatorie rispondono agli animalistiMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Francia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversità


giovedì 4 marzo 2021
    

 
Ne sono state distribuite 600.000 copie, con l'obiettivo di mostrare, in tutta trasparenza, che i cacciatori sono attori della loro passione al servizio della biodiversità sostenibile e di una reale ruralità.

In venti pagine si espongono spaccati della caccia che mettono in luce i suoi reali contributi alle aree rurali dal punto di vista ambientale, sociale ed economico, a vantaggio di diversi utenti della natura. Quanti alberi sono stati piantati, siepi mantenute, censimenti, sentieri rurali preservati, feste di paese organizzate?
Che ne sanno i cittadini francesi che i cacciatori, al di là dell'attività di caccia, contribuiscono ogni anno alla conservazione ambientale con quasi 2,9 miliardi di euro? Chi altro può rivendicare un tale risultato che avvantaggia i vari utenti della natura come agricoltori, escursionisti, silvicoltori ...?
Chi conosce la portata delle missioni di servizio pubblico assegnate ai cacciatori, sia per preservare la biodiversità, per il controllo delle specie selvatiche, per salvaguardarne la salute delle popolazioni?

L'ambizione della Federazione Nazionale dei Cacciatori francesi è convincere coloro che spesso si pongono domande legittime su questi argomenti. La caccia va spiegata: è la miglior soluzione per difenderla.

Per Willy Schraen, presidente della FNC: “La caccia è il nostro bene comune. Dobbiamo rispondere con argomenti appropriati nei confronti delle troppe dicerie anticaccia che si diffondono ovunque,  per spiegare cosa sia veramente la caccia. Nonostante il rumore di fondo dei nostri oppositori che mascherano la realtà per servire il loro triste scopo di una Francia arida di piacevoli tradizioni, dobbiamo parlare con tutti i rappresentanti politici, ma anche, più in generale, con l'opinione pubblica. Questo manifesto fornisce le chiavi per comprendere l'impatto positivo dei cacciatori sui territori rurali. La caccia non è un problema ma una soluzione. Appropriamoci di questi concetti e utilizziamoli per spiegare instancabilmente a tutti cosa rappresenta la caccia e quali sono i suoi valori. Questo manifesto fornisce le chiavi per comprendere l'impatto positivo dei cacciatori sui territori rurali. La caccia non è un problema ma una soluzione".
 
Consulta il manifesto
Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Francia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversità

In francia i cacciatori gestiscono il territorio, dobbiamo iniziare da li e riprenderci la superficie sottratta alla caccia e dimostrare che noi sappiamo come gerstirla. Dove sta scritto che solo WWF Lipu e altri possono gestire l'ambiente?

da Johnny 07/03/2021 20.22

Re:Francia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversità

Possiamo fare tutti i manifesti del mondo ma se non ristabiliamo il territorio che ci hanno tolto se non rifacciamo gli habitat x gli uccelli migratori e sopratutto se manteniamo questo tipo di agricoltura...Purtroppo 30 anni di immobilismo hanno portato a tutto questo e non sarà certo un manifesto a risolverlo la Francia sta anni luce davanti a noi..

da MARCELLO64 06/03/2021 9.15

Re:Francia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversità

Sarebbe semplice per la cabina di regia produrre tutti insieme un manifesto del genere e diffonderne i contenuti casa per casa, porta a porta. Lo faranno? Speriamo

da Speriamo 05/03/2021 16.11

Re:Francia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversità

Tocchiamoci i 00....allora !!!

da italianité 04/03/2021 21.27

Re:Francia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversità

Un giorno non lontano, volenti o nolenti , le ns. associazioni venatorie dovranno dare vita ad una unica associazione rappresentativa del mondo venatorio nazionale alla quale farà capo l'associazione meglio organizzata.

da bretone 04/03/2021 19.24

Re:Francia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversità

La Federazione Nazionale dei Cacciatori francesi,che raggruppa le 8 associazioni venatorie esistentiin Francia: NON E'di certo come la FIDC italiana!!!!!

da Fucino Cane 04/03/2021 18.33

Re:Francia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversità

Bravi...pero' con la caccia illegale all'Ortolano fanno come le tre scimmiette...

da bastiancontrario 04/03/2021 15.34

Re:Francia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversità

IMPIETOSO è dire poco!!!

da aldorin 04/03/2021 14.43

Re:Francia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversità

Belloooooooooooooo....prendiamolo un po e analizziamolo a raffronto con i nostri ATC E AAVV. Un confronto impietoso.

da libertà egalité....italianité 04/03/2021 12.49