Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Coldiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoCCT, tortora: l'importanza dei dati per la preaperturaTortora. Firmato progetto ricerca Fidc - Università di PisaReferendum. Quelli là ci riprovanoUmbria. Nuova ordinanza CovidFirenze: Selezione al cinghiale in aree vocatePartito il viaggio monitorato di 13 beccacceTorcha e Una in un video sfatano i falsi miti sulla cacciaLombardia. Tutte le possibilità di spostamento per la cacciaAcma: partito progetto beccaccinoCct. Castellani ha ragioneEps Campania avanza proposte su Calendario VenatorioArte e caccia: ecco Stephanie Quistini e i suoi meravigliosi ScheibeVal D'Aosta. Nuovo comitato per la gestione venatoriaUmbria. Anche il cinghiale in selezioneFidc Lombardia: le conclusioni del Progetto CesenaLiguria: Ok a Odg su spostamenti per caccia e pescaMolise. Proroga dei termini Francia. Più selvaggina in tavolaUnità mondo venatorio: Fassini risponde a Castellani Cabina regia scrive a Governo e Regioni sulla tortoraCalendario Venatorio Toscano. Ricorso improcedibileCCT: Piano gestione Tortora, non tutto è perdutoCaretta (FDI): i cacciatori non paghino gli errori commessi da altriIntanto a Bruxelles si prova a fare il puntoCaccia Village rimandata al 2022Piano Tortora. Dreosto e Casanova "no allarmismi, partita in mano a Regioni"La Pietra (FdI) "procedere con cautela su tutela costituzionale animali"E Berlato lancia l'allarmeLega contro ddl su tutela costituzionale animalistaEmilia Romagna: slitta a fine giugno la riconsegna dei tesseriniLombardia: Le Associazioni venatorie rispondono agli animalistiCaccia in Lombardia, le Associazioni venatorie scrivono alla RegioneCastellani Anuu. La Cabina di Regia così non basta Ancora su Casadei cacciatoreAbruzzo. Nuova ordinanza per selezione e addestramento caniStrategia Biodiversità, Dreosto chiede attenzione alla CEConfagricoltura Toscana. La Regione si muovaFiocchi: Soddisfazione per dichiarazioni Commissaria UE sui cacciatoriMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime


martedì 2 febbraio 2021
    

 
 
 
 
Le associazioni venatorie riconosciute (Federcaccia, Enalcaccia, ANLC, Arcicaccia, ANUUMigratoristi, Italcaccia, EPS) e il CNCN – Comitato Nazionale caccia e Natura, riunite nella Cabina di Regia unitaria del mondo venatorio, confermano la necessità di proseguire con costante impegno l’attività di sensibilizzazione sui temi della sicurezza nella pratica della caccia, nonostante i risultati apparentemente incoraggianti emersi dalla ricerca annuale dell’Università degli Studi di Urbino sul trend degli incidenti conseguenti alla pratica venatoria.
 
Dallo studio svolto dall’Università di Urbino, infatti, i decessi sono passati da 18 nel 2017, a 15 sia nel 2018 che nel 2019, e a 12 nel 2020. Analogamente, anche il numero di feriti si è ridotto passando da 66 nel 2017, 62 nel 2018, 60 nel 2019, per poi scendere a 48 nel 2020.
 
Tuttavia, considerando che il numero di giornate di caccia autorizzate nel 2020 è stato inferiore rispetto agli anni precedenti a causa delle restrizioni legate al Covid-19, il confronto dei relativi dati pur significativo non deve far abbassare la guardia.
 
Il numero dei decessi e degli infortuni deve tendere a un “obiettivo zero” che le associazioni venatorie perseguono con determinazione.
 
Continueranno quindi con ancor maggior impegno le campagne informative di sensibilizzazione su larga scala al fine di mantenere alta nei praticanti la consapevolezza dell’importanza di comportamenti prudenti e informati da adottare non soltanto al momento dell’esercizio della pratica venatoria ma anche nelle fasi preparatorie, allo scopo garantire la massima tutela dell’incolumità propria e altrui e dell’ambiente in cui la medesima si svolge.
 
È un ulteriore esempio di come la caccia si sia saputa negli anni attualizzare, focalizzando concretamente l’attenzione su temi fondamentali come quelli della sostenibilità e della sicurezza, che rappresentano i presidi da rispettare per raggiungere al più presto l’”obiettivo zero” incidenti.

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

Eccolo il furbacchione..ciaoone è caduto subito nella trappola! Sparire? Io non lo auguro a nessuno,lei,nel perfetto stile animalista estremista,si! Che cosa avrebbe sbattuto in faccia? Cioè dove sarebbero questi numerosi omicidi commessi dai cacciatori? Numerosi sa cosa vuol dire vero? Fantastico,lei è veramente un divertimento

da Io 05/02/2021 13.48

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

Ciaone le rispondo qui dato che la sezione commenti dell’articolo precedente è chiusa. Troppo comodo evitare di generalizzare anche sui delitti commessi dalle forze dell’ordine dicendo che non è questo lo spazio adatto; lei può disturbarsi a riportare tutti i fatti di cronaca che vuole ma resta palese il fatto che certi animalisti non siano del tutto sani mentalmente, magari non arrivano a commettere omicidi ma non si può negare che da quello che si vede sui social e fuori molti siano persone inclini alla violenza. Quindi se vuole fare di tutta l’erba un fascio possiamo affermare che entrambe le categorie sono indifendibili, le va bene così? Altrimenti si ammette (per l’ennesima volta) che nessuna categoria è esente dalla presenza di individui insani.

da Fabe 05/02/2021 11.23

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

Solo perché i cicciari sono stati fermati. Voi siete i rappresentanti di tutti i cacciatori e di tutte le tipologie di caccia. La vs. onestà dovrebbe scindere gli eventi delittuosi tra le varie categorie per essere in pace con la vs. coscienza e con i cacciatori che dite di rappresentare. Invece voi al pari dei più beceri e faziosi degli animalisti fate di tutt’erba un fascio e disonestamente vi crogiolate con i risultati positivi che si sono raggiunti senza aver per questo la che ben minima vergogna di nascondere verità che oramai tutti conoscono. La ricetta per azzerare gli incidenti di caccia la conoscete bene, fuori i cicciari e gli incidenti di caccia per fanatismo,imprudenza,ingordigia,si attesteranno allo 0,. Meglio essere rappresentati da malavitosi che nel loro Io hanno un codice d’onore che da gente come voi millantatori, bugiardi senza valori e rispetto per chi dite di rappresentare e smentiti dalla realtà.

da Che schifo 05/02/2021 1.28

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

X io: lei pensi a sparire, a quel punto mi porrò il problema di come impiegare il mio tempo senza di lei :-)))) Eggià sempre la storia della "rabbia"... pensi pure quel che vuole anche che io sia rabbioso, se questo la far stare sereno... probabilmente ne ha bisogno (di rassenerarsi) perchè dal canto mio credo che i miei interventi qui la instidiscano molto , davvero molto... specialmente visto che lanciava guanti di sfida ("mi porti gli omicidi commessi da cacciatori, nero su bianco") e ha finito per ritrovarsi sbattuto in faccia proprio ciò che cercava.

da Ciaoneeee 04/02/2021 22.06

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

Ciaoone..ma se un domani sparisse caccia e cacciatori, lei come passerebbe il suo tempo? Dove sfogherebbe tutta la sua rabbia..è evidente che non ha altri portali dove scrivere castronerie,per cui stia sereno..tanto la caccia non verrà mai chiusa!!

da Io 04/02/2021 10.16

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

X fabe: guarda se hai gli studi completi (e non un semplice articoletto/trafiletto) fatti dall'università di urbino su questa tematica, ti prego di dire dove sono reperibili, grazie. Già in passato sono stati chiesti (per verificarne la veridicità e l'attendibilità, con l'esame delle fonti) e non sono mai saltati fuori. X Università della vita 03/02/2021 8.48: o cacchio, ma non dite sempre che siamo 4 gatti, che non contiamo niente, che siamo scarafaggi, che siamo molti meno di voi cacciatori , ecc ... adesso invece salta fuori che abbiamo dalla nostra parte persino sovversivi,imperialisti,lobbysti, petrolieri,assassini,massoni,guerrafondai e politici. Però, chi l'avrebbe detto :-))))))

da Ciaoneee 03/02/2021 19.09

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

Caro ciaone vedo che sei di larghe vedute..un ..come no!!!Dimentichi ché nell albun di famiglia fondante animalambientalista mondiale avete fior di sovversivi,imperialisti,lobbysti petrolieri,assassini,massoni,guerrafondai e politici senza rispetto per gli umani e le Sovranitá Nazionali,figurarsi a cosa servono le vostre truppe cammellate con DUDÚ MASCOTTE a difesa degli animali......altro che,seppur inaccettabili,incidenti di Caccia.

da Università della vita 03/02/2021 8.48

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

Ciaone ancora a sminuire l’università di Urbino? Chissà di che grandi titoli sei in possesso per permetterti di criticare il mondo accademico...

da Fabe 02/02/2021 21.20

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

Detto che gli studi filo-venatori dell'università di urbino lasciano il tempo che trovano (non sono mai riuscito a trovare gli studi completi ma solo il 'riassuntino' per la stampa e non c'è modo di verificarne le fonti quindi la veridicità e completezza dei dati), siete risuciti a fare morti anche in tempo di covid e con le giornate di caccia ridotte al lumicino. C'è parecchio di che vantarsi, proprio!

da Ciaoneeee 02/02/2021 20.49

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

E cosa hanno fatto ? Meno incidenti assicurazioni aumentate!BRAVIIIIIII!!!!!

da isolano 02/02/2021 16.39

Re:Stagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittime

Ma sono in costante aumento gli omicidi tra omosexxuali.

da Basta coi f 02/02/2021 10.12