Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Tortora: le indicazioni della Cabina di Regia alle RegioniSelvaggina in beneficienza. CCT propone maggior coinvolgimento dei cacciatoriCampania: pubblicato calendario venatorioAnlc Massa Carrara sceglie una donna come presidente: Emanuela LelloEmilia R.: approvata risoluzione su cinghialiCCT su dichiarazioni Letta: "armi private, sbagliato generalizzare"Al 10% Iva per cessione fauna selvatica allevataBasilicata: approvato Calendario Venatorio 2021 - 2022In aula si parla di diritti. Bruzzone interviene a difesa dei cacciatoriFirenze: consegnato primo lotto selvaggina cacciata a Banco AlimentareLipu: proposte referendum caccia inutili e dannoseVeneto: stretta su specie invasive, piccioni e corvidiLazio, in Commissione ok a modifiche a legge sulla cacciaLav critica proposte referendum anticaccia "nessuna possibilità di successo"Raccolta firme anticaccia contestata a LecceEnpa contraria al referendum sulla cacciaFidc "per gli anticaccia l'Europa conta solo a piacimento"Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano ZannierPiano faunistico Veneto. Ok in Commissione nuova prorogaPiemonte: approvato Calendario Venatorio 2021 - 2022Andrea Cionci su Libero elogia la caccia La Sardegna chiede modifica della 157 sul cinghialeVeneto: approvato calendario venatorio 2021 - 2022Fidc Lombardia commenta parere Ispra su calendario venatorioPatuanelli: le Regioni si attivino su gestione della fauna selvatica Il futuro della Tortora in Europa: Prospettive su caccia e conservazioneUmbria: Regione stanzia fondi per ristoro danni faunaCpa Lombardia: prelievo piccione e storno lontani dalla realtàFrancia. Cacciatori e agricoltori boicotteranno iniziative ministra AmbienteI cacciatori recuperano il moriglioneAssemblea Federcaccia per guidare il futuro della cacciaArci Caccia: sui cinghiali basta chiacchiere, dare seguito a risoluzione SenatoCinghiali: 8 italiani su 10 chiedono abbattimentiRolfi: "Stop al parere preventivo Ispra sui piani di contenimento"Tar Umbria sospende in parte regolamento cinghialiLe Regioni chiedono revisione della 157/92 Gli animalisti e quel bisogno folle di esagerareCinghiali. Gallinella (M5S): affrontare problema con piani regionali e poliziaCasanova, Dreosto: "dall'Ue nuovo attacco alla fauna selvatica"Caputo commenta Calendario Venatorio della CampaniaSul cinghiale politica e Istituzioni con gli agricoltoriColdiretti, cinghiali aumentati del 15%, sono 2,3 milioniFidc in piazza a fianco degli agricoltoriLa Pietra (FdI): maggioranza impedisce discussione su mozione danni faunaCampania: approvato Calendario Venatorio 21 - 22Veneto. In Consiglio Regionale approda proposta Piano faunisticoFidc: "Sui problemi del territorio la caccia fa la sua parte"Liguria: Illegittima norma silenzio assenso sugli appostamenti e giornate ZpsFace partner di Own: "la più grande mostra naturalistica al mondo"Lombardia approva controllo piccioniCia: subito riforma della legge 157/92Marche. Deroga per storno, piccione e tortora dal collareUe. La tortora si può fareToscana. Approvato Calendario VenatorioCuneo. 90 nuovi cacciatoriCabina di regia del mondo venatorio: referendum contro la caccia rappresenta la vera minaccia alla faunaTortora. Le precisazioni della FACE "Manifesto Biodiversità Face dimostra legame tra caccia e conservazione"Abruzzo. Pronto l'emendamento che permetterà l'intervento dei cacciatoriIn Senato risoluzione per danni fauna selvaticaBrigitte Bardot condannata per i suoi insulti ai cacciatoriArci Caccia: la parola agli AtcAnlc Toscana: bene regolamento su partecipanti alle battuteCalabria: al via stesura Piano faunistico regionaleTortora. In Francia hanno un progettoTortora. L'intergruppo caccia si muove in EuropaI beccacciai di Francia studiano la croulePiano tortora. Bruzzone interroga il MinistroMale la starna anche in FranciaNel nuovo Manifesto FACE Biodiversità le prove del contributo dei cacciatoriCruciani ospite alla festa di compleanno del Presidente CPAOttenimento VINCA. Passi avantiMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"


mercoledì 13 gennaio 2021
    

Riceviamo e pubblichiamo:
 

È questa la domanda che sorge spontanea dopo le ultime dichiarazioni del consigliere regionale del PD Andrea Zanoni secondo il quale non sarebbero legittime le deroghe concesse ai cacciatori per gli spostamenti in Zona Arancione al di fuori dal proprio comune.

Roma, 12 gennaio 2020 – “Non si può andare a caccia fuori dal proprio comune se in zona arancione: oggi ho sentito il sottosegretario agli Interni Achille Variati, a cui ho trasmesso la lettera inviata sabato ai sette prefetti del Veneto, ed ho avuto la conferma. Zaia eviti circolari regionali illegittime, con deroghe oltretutto pericolose per la salute”.

È quanto ha dichiarato il consigliere della Regione Veneto del Partito democratico Andrea Zanoni, noto per le sue posizioni animaliste e antivenatorie, a cui ovviamente non sono piaciuti i provvedimenti della Giunta Zaia che, così come in altre regioni, hanno concesso agli appassionati veneti, di esercitare l’attività venatoria all’interno del proprio ATC di residenza e non solo sul territorio comunale. Una possibilità logica, rispettosa di una attività per la quale i praticanti pagano una cospicua concessione allo Stato e alla Regione e che a differenza di quanto dichiarato dal consigliere regionale, non solo non è pericolosa per la salute, ma svolgendosi in zone ampie, all’aperto e spesso in assoluta solitudine, è assai meno rischiosa della gran parte delle attività fisiche e sportive concesse anche in zona rossa.

“La domanda che sorge spontanea – ha dichiarato il Presidente nazionale di Federcaccia Massimo Buconi – è a quale titolo stia parlando Andrea Zanoni nel sollevare la legittimità di quanto attuato in Veneto. Come consigliere regionale del PD la sua iniziativa e le sue dichiarazioni ci paiono fortemente in contrasto con la linea seguita dai Governatori del suo stesso partito in altre regioni, come la Toscana ad esempio o l’Emilia Romagna, dove ci pare nessun dirigente abbia sollevato alcun dubbio sulla legittimità delle interpretazioni date. Ci sembra anzi, che nemmeno dove il PD è all’opposizione nessuno abbia sollevato la questione. Quindi anche in questo caso Zanoni rappresenta una eccezione.

Gli unici a protestare contro la caccia, come sempre del resto, sono i rappresentanti delle associazioni protezioniste e anticaccia. Ecco, da cacciatore mi sorge il dubbio che magari, prima che come uomo politico del PD e consigliere regionale, Andrea Zanoni parli ancora una volta come rappresentante della Lega per l’abolizione della caccia del Veneto o un’altra delle sigle anticaccia che trovano ospitalità sul suo sito ufficiale.

Ma di questa uscita di un suo consigliere il PD, ad esempio, cosa ne pensa? Ha forse intenzione di sconfessare i propri Governatori?

 

Leggi tutte le news

16 commenti finora...

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Ai Cinque stelle adesso si aggiungono frange del PD. Amici cacciatori, meditiamo bene appena ci sarà data la possibilità di votare, a chi dare il nostro voto!!!!! W la Caccia ed in Bocca al Lupo a tutti.

da Nino 16/01/2021 10.08

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Tutti gli ambientalisti sulla fauna e tutto quello che fa parte della natura non capiscono nulla ho visto dei commenti sulla tv di stato talmente sbagliati che mi si rivolta lo stomaco e come permettono di dire cose errate sulla tv di stato e proprio vero siamo giudicati come delinquenti vale più una vita di un animale che quello di un essere umano

da Piero Fapani 16/01/2021 9.46

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Bravo dupalle quando smettiamo di votare quattro coglioni che si ricordano di noi solo quando si deve votare è troppo tardi dobbiamo fare un nostro partito ricordatevi perché i cacciatori fanno lavorare tante famiglie e sono voti...

da Zanfo 15/01/2021 20.59

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Ma vale la pena di fare tanta propaganda per i partiti di destra sfruttando ogni situazione che riguarda la caccia? Siamo rimasti quattro gatti, e tutti i partiti che fanno i paladini di noi cacciatori, alla fine he hanno portato a nostro vantaggio? Non se ne può più di essere presi per coglioni da qualche furbetto che vuole raccattare qualche voto dai cacciatori con le chiacchere...

da Dupalle 14/01/2021 23.48

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Mi raccomando amici appena ci faranno votare fate la campagna elettorale x i compagni.......

da If 14/01/2021 21.22

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

I cacciatori anche in zona rossa o arancione potevano esercitare l'attività venatoria perché non creano assembramenti, la caccia viene esercitata lontano da strade, da paesi o città e tra cacciatori si deve rispettare la distanza di 100 metri. È la volontà politica che non vuole altrimenti potevamo andare sia in zona rossa o arancione. W la CACCIA

da Cacciatori calabresi 14/01/2021 21.00

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Ciao a tutti i miei amici cacciatori 1 contro tutti.mi piacerebbe sapere che potete a lui da solo .bo.tutti commentiamo ma alla fine risultati zero.

da Zanoni te 13/01/2021 21.00

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Zanoni è partito con i Verdi, niente da fare, poi è passato in Italia dei Valori, manco che manco, poi al Partito Democratico, strà TROMBATO. E continua a farsi sentire "stò ebete".

da Reg.Vi. 13/01/2021 20.12

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Zanoni o la piu pallida idea che sia nel suo partito solo x criticare e poco agire, credo che sia meglio che si occupi di qualcos'altro visto che il pd fa acqua da tutte le.parti

da Jonny 13/01/2021 20.09

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Questo è un altro senza palle mangiapane a tradimento persone che non hanno saputo fare un c.... nella vita ora i trovano a scaldare una poltrona chissà come e vogliono far parlare di loro uguale a Borrelli della regione campania

da Raffaele 13/01/2021 18.53

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

ANCHE LE PULCI HANNO LA TOSSE!!!!! FORTUNATAMENTE IL PARTITO DEMOCRATICO E' L'UNICO VERO PARTITO CHE DIFENDE LAICAMENTE L'ATTIVITA' VENATORIA!!!! VEDI LA REGIONE LAZIO!!!

da ANTOINE64 13/01/2021 17.41

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Il nostro PD è tutto un altra cosa,non ha nulla a che vedere con quello di altre regioni,fatta eccezione per l EmiliaRomagna, e tantomeno di quello nazionale che in effetti fa un pò cahare.

da Toscano 13/01/2021 16.49

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Fuori dal. P d Poi a lavorare in cava o miniera 1200 euro al mese poi vedrete che non parla piu

da Io cacciatore 13/01/2021 15.25

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Sbaglio o ZANONI,NON è quello.più martellato da BERLATO??????? Mandatelo in laguna a raccogliere "MOECHE",credo che sia un lavoro più adatto a lui????

da Fucino Cane 13/01/2021 15.23

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Lega anti caccia, prof.zanoni, che dire?..farina del suo sacco.

da Mario 13/01/2021 14.03

Re:Fidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"

Caro Buconi informati meglio prima di parlare, in vENETO il gruppo del PD a nome dei consiglieri regionali Zottis e Montanariello ha sconfessato quel pseudo personaggio di nome Zanoni e cognome " MONA" per le sue esternazioni che non rappresentano il partito. Purtroppo le mele marce ci sono ovunque, ma non per questo la marmellata non deve venire buona.

da A.Z. 13/01/2021 13.33