Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT. Le priorità che ci attendonoUn sostegno alla cacciaDreosto e Bruzzone si propongono interlocutori presso il MinisteroCabina di regia del mondo venatorio: basta alla ripetuta disinformazione sull’attività venatoriaLombardia. Mazzali chiede proroga dei controlliLivorno. ATC9 e ArcicacciaLiguria. Il Governo impugna un articolo della legge di stabilitàBuconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”Arcicaccia. Da Rai 3 un nuovo, immotivato, attacco alla cacciaCaretta: “Basta calunnie verso il comparto venatorio”Vibo Valentia. Corso per selecontrolloriBerlato: “La Rai denigra i cacciatori, uniamo le forze per far sentire la nostre voce”Orbetello. Il comune vara la consultaUmbria. La caccia in arancioneUE: si discute della direttiva uccelliDreosto: Commissione UE fornisca indirizzi per prelievo specie in aumentoFranco Poli nuovo presidente Atc Livorno 9Caretta: la politica si adegui a sentenza ConsultaNidi artificiali per la nidificazione dei germani realiNetflix conferma film su BaggioAgricoltura e Ambiente. Draghi nomina i sottosegretari Agricoltura e Caccia nel mirino c’è un futuro sostenibileBruzzone chiede a Governo periodo di transizione su aumento massimali cacciaBruzzone: Cinquestelle alla derivaLiguria. Coldiretti insiste per i controlli dei cinghialiCCT. Pulizia dell’ambiente: continua l’impegno dei cacciatoriCabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibileUmbria: ok caccia selezione fuori comune fino al 28 febbraioToscana. Saccardi e CCT commentano sentenza su art. 37Sentenza su Controllo faunistico. Interviene FassiniRolfi: Controllo faunistico, ruolo operatori volontari chiarito dalla ConsultaStato Natura UE e caccia: i datiRecord di colombacci nel sud-ovest della FranciaToscana: cabina di Regia chiede posticipo per rinnovi cacciaBerlato: decisamente trascurabile impatto caccia sull'ambienteDreosto: "L'agenzia ambientale conferma impatto minimo della caccia"FACE: "La natura è sotto attacco, ma la caccia non c'entra"Umbria: perplessità sulla caccia di selezione al cinghialeFidc Lombardia: Referendum non abolirebbe la cacciaIl cinghiale attraverso l'Europa Arci Caccia Umbria: contro danni cinghiale serve più prevenzioneAbruzzo: selezione al cinghiale estesa fino a settembreCabina RegiaToscana: pericolo referendum, serve unitàFassini (Arci Caccia) interviene su quesito proposto dagli animalistiFidc: buon lavoro al Governo DraghiFidc: indagine parassitosi lepre italica in una tesi di laureaAnuu: "comunicare, comunicare, comunicare"Rolfi "dimostreremo utilità attività venatoria"Fidc: "gli animalisti ci riprovano. Staremo uniti"CCT: "nuovo attacco alla caccia"Possibile Referendum: la Lega a difesa della cacciaBerlato, "referendum caccia, ora unire le forze"Caccia cinghiale a febbraio. Bocciata mozione in ToscanaDraghi scarica gli animalistiCct: l'unità e le altre sfideOrnella, Lucio e la cacciaUmbria: la protesta del Coordinamento squadre di caccia al cinghiale Arci Caccia Umbria. Il cinghiale è un problemaLombardia. Osservazioni Fidc su Vinca Calendario Venatorio 21/22Fiocchi lancia raccolta fondi campagna "Io sono cacciatore"Francia. Deputato condannato per ingiurie a Schraen (FNC)La Spagna verso divieto di caccia al lupoFidc: bene fondi Ue a tutela biodiversità e naturaUmbria ok al prelievo cinghiali tramite caccia di selezioneCacciatori bresciani in piazza contro i vandali animalistiToscana. Esami sospesiBerlato sollecita Piano controllo contenimento fauna selvaticaLega: "da Ministro Costa indegna azione a favore degli ambientalisti"Didattica contro caccia. Bruzzone interviene sul testo apparso su socialEmilia R. ok a risoluzione contro abrogazione caccia nei fondi agricoliFidc smentisce dichiarazioni Lipu su Quotidiano di BariBerlato: basta con le fiabe stravolte dall'animalismoLa cabina di regia contesta l'ultimo regalino di Costa agli ambientalistiIn giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatoreCalabria: Ispra dice no alla prorogaStagione venatoria: diminuiscono incidenti e vittimeHit Show slitta a giugnoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Life perdix. Incontro online


martedì 12 gennaio 2021
    
 
 
Si terrà martedì 19 gennaio dalle 16.30 alle 18.15 il primo dei 5 webinar che presenteranno l’esperienza francese di gestione e conservazione della Starna. Il ciclo di eventi on line che si svolgeranno tra gennaio e marzo sul tema “Esperienze di gestione della Starna negli agroecosistemi” sostituirà il workshop annullato ad ottobre a causa del Covid-19 organizzato con la collaborazione della Federazione Nazionale dei Cacciatori Francesi (FNC) nell’ambito dell’Azione C6 del Life Perdix.

Il 19 gennaio interverrà, dopo l’introduzione di Gian Luca Dall’Olio, Vicepresidente FACE e Referente FIdC del Progetto Life Perdix, il dr. Kevin Le Tohic, tecnico della Fédération Des Chasseurs de l’Oise con una relazione su “Lo stato di conservazione della Starna in Francia” cui seguirà un dibattito moderato dal dr. Daniel Tramontana, Responsabile tecnico FIdC Progetto Life Perdix. Al termine della relazione saranno infatti raccolte le domande dei presenti da rivolgere al relatore attraverso il sistema di messaggistica della piattaforma zoom.

Il webinar, che sarà possibile seguire sia in italiano sia in francese, è aperto alla partecipazione di tutti, esperti del settore, portatori di interesse, funzionari delle istituzioni, cacciatori e appassionati.

Nell’invito allegato i dettagli e le info per la registrazione.
Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Life perdix. Incontro online

A forza di fare tavoli e webnair tra poco la caccia in territorio libero sarà ridotta solo al porco puzzolente e forse è quello che vogliono

da Fede_88 15/01/2021 16.00

Re:Life perdix. Incontro online

@peppone ma cosa cavolo scrivi?

da Piceno 13/01/2021 15.04

Re:Life perdix. Incontro online

STANZIALE"DICASI DI QUELLA DETERMINATA SPECIE DI SELVAGGINA,CHE NASCE VIVE E MUORE SUL POSTO" NON SAPEVO CHE LA STARNA FOSSE DIVENTATA UNA SPECIE MIGRATORIA"???????? GIUSTA OSSERVAZIONE QUELLA DI BRETONE!!! Riportate le colture a grano,miglio.trifoglio erba medica,sorgo gentile.ecc,al posto di immensi campi di mais,trattato con il diserbante,oppure vigne che sotto le viti.non trovate uno scarabeo,una cavaletta un grillo,un ragno,:vedrete che,che la storia cambia???

da Fucino Cane 13/01/2021 14.55

Re:Life perdix. Incontro online

bene bella iniziativa

da nicola g. 12/01/2021 18.41

Re:Life perdix. Incontro online

Colture di cereali a perdere distribuite a macchia di leopardo sul territorio appenninico consentirebbero il ritorno della starna. Questa formula è già stata sperimentata con discreto successo Z.R.C. dell'appennino centro settentrionale. Quindi se si vuole concretizzare la presenza di starne è possibile BASTA VOLERLO e investire in quella direzione.

da bretone 12/01/2021 16.25

Re:Life perdix. Incontro online

Tenchiù enrimec dell informazione.

da Francesco 12/01/2021 15.52

Re:Life perdix. Incontro online

Voliamo le starne sulla Murgia; negli anni passati si incontrava cualche soggetto di passo, ma ora anno cambiato rotta di emigrazione.

da peppone 12/01/2021 12.58